[IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: romendil, Agzaroth, rporrini, Jehuty, Signor_Darcy, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 28 set 2019, 19:35

A soli due giorni dal day1 sono riuscito a intavolare e giocare una partita completa in 3 giocatori: record! :Straeyes: :asd:
Setup della mappa come suggerito dal gioco e vittoria fissata a 8 punti fama invece di 10, sempre come suggerito dal gioco.
Dopo una rapida spiegazione (il gioco è molto semplice) iniziamo la nostra ascesa nell'Orlo Esterno alle 10 in punto :arcade:
Io scelgo Han Solo, S opta per Lando Calrissian e F si butta su Boba Fett.
I primi turni servono a ingranare il pur semplice regolamento. Forse è colpa mia che, durante la spiegazione, evoco più volte il nome di Eldritch Horror, ma gli altri sono un po' perplessi quando scoprono che le fasi del turno si giocano tutte insieme e non alternandole fra i giocatori (per la cronaca, la fase 1 prevede di scegliere fra 3 opzioni, di cui la più usata è quella del movimento. Poi c'è la fase delle azioni e, infine, come da tradizione Konieczka, quella dell'incontro).
F decide di interpretare fino in fondo il ruolo di Boba e punta subito alle taglie, S vuole invece carichi illegali, anche perché il suo principale obiettivo è appunto consegnare merci illegali per far livellare il suo Lando, mentre io mi pongo nel mezzo: voglio tanti crediti e subito per riuscire ad acquistare una nuova nave da almeno 15000 crediti.
Consegnare merci è più semplice e fa guadagnare crediti, ma la fama non avanza. Io e S arranchiamo, mentre F, grazie al potere di Boba Fett, riesce presto a individuare il suo bersaglio. Subito 1 punto fama e via. Non contento, grazie a un incontro, si compra altra fama e sale a 2 punti :uhm:
S fa il colpaccio e recluta un personaggio che gli permette di fare azione mercato due volte nel turno, quindi smuove un po' le carte e potenzia Lando e nave. Io, senza sussulti, continuo a macinare crediti, ma le mie reputazioni negative, guadagnate grazie ad alcuni incontri, mi mettono nei guai con le maledette pattuglie, che mi costringono a diverse schermaglie e perdite di tempo. F prosegue la sua caccia e tradisce un membro del suo stesso equipaggio, ingaggiandolo a duello. La battaglia è cruenta e la sua salute va a zero, ma anche Greedo le prende e la taglia è conquistata.
S finalmente ingrana e prende 2 punti fama consegnando merci illegali. La contropartita è alta, visto che è costretto a subire qualche perdita, ma nonostante tutto mette da parte un bel gruzzoletto ed è il primo a comprarsi una nuova nave da 15000 crediti.
Io sono costretto a scendere a patti con F, visto che uno dei miei uomini era finito sulla lista dei ricercati di Boba e, in cambio di qualche migliaio di crediti, ottengono la promessa di non venire attaccato. Nel frattempo conquisto il mio primo punto fama e decido di tentare la sorte con una taglia intermedia.
F entra in turbo mode quando mette le mani su di un'armatura fatta su misura per il suo Boba: 1 punto fama extra alla riscossione della taglia se però rinuncia al compenso in crediti. Il catturato Greedo, quindi, gli frutta la bellezza di 3 punti in un colpo solo e, bam, si ritrova in testa con 5 punti. Segue S con 4 e io ultimo con 3.
A sorpresa, Boba tenta la consegna di una merce illegale che, grazie a una mod installata sulla sua nave, viene agevolata alla grande. Altro punto e sale a 6. Ricordate la promessa di non attaccare un mebro del mio equipaggio? Ecco, Boba se la rimangia e viene a bastonarmi; qui ho una scelta: difendere il mio uomo o fregarmene e guardare dall'altra parte. Han che avrebbe fatto? Provo a resistere grazie a un altro personaggio che annulla i critici, riesco a ferire gravemente il cacciatore di taglie ma il suo blaster non mi lascia speranze. Ciao, ciao, Han :bua: Boba si fionda sul mio uomo e fa fuori anche lui, non prima però di cadere a sua volta. Altro punto, che lo porta a 7, ma pg sconfitto. F, quindi, è costretto a perdere un turno per rimettersi in sesto. Stessa cosa per me. Per fortuna, ho abbastanza crediti per comprarmi, udite udite, il futuro Millenium Falcon e così livellare col mio Han Solo. Punticino fama che mi porta a 4, ma ancora troppo lontano dalla vittoria.
S approfitta della situazione e fa delle combo devastanti: il suo Lando si costruisce una statua, prende un lavoro cattivissimo da interazione diretta, recluta un personaggio che gli fa aumentare la reputazione in base al pianeta in cui si trova e mi raggiunge. Ahia. Tradimento in corso. E infatti... Rinnegando anni di amicizia, Lando Calrissian mi tende un agguato e mi attacca: il duello è epocale e i due cadono sotto i colpi dell'altro, ma è Lando quello che attacca e, in caso di pareggio, vince chi mena per primo. Altro punto e sono 8: vittoria per S :pippotto:
Risultato finale: Han (io) 4 punti, Boba Fett (F) 7 punti e Lando Calrissian (S) 8 punti.

Prima partita e prime impressioni.
Pariamo dai lati negativi:
- Downtime. In effetti, c'è. I turni sembrano veloci (e alcuni lo sono, specie se si termina il movimento sui nodi e non su di un pianeta), ma fra lettura delle carte, scelta dell'acquisto durante la fase mercato e risoluzioni degli incontri, l'attesa potrebbe pesare. Noi abbiamo parzialmente risolto facendo leggere le carte del giocatore attivo a quello seduto alla sua sinistra (eccetto quelle segrete). Più partecipazione e coinvolgimento.
- Durata. In 3 giocatori abbiamo iniziato alle 10 e terminato alle 12.30. Ma la partita era settata su 8 punti. A parte qualche pausa per sbrogliare dubbi sul regolamento, bisogna tenere in conto almeno un 3 ore, imho. Tra l'altro, se si preme il pedale sulla contrattazione, i tempi possono ulteriormente dilatarsi.
- Rigiocabilità. La mappa è modulare, però la posizione dei contatti, benché randomizzata, ha dei punti fermi che riguardano il livello (bianchi=facili, verde=medi, gialli=difficili): su Kessel, ad esempio, ci saranno sempre due contatti gialli. Le carte, come detto, ciclano e spesso hanno più possibilità di interazione per via di reputazione, fama e luogo, ma sono comunque pochine. Non è da giocarlo assiduamente, imho. La solita strategia assurda made in FFG.

Lati neutri/soggettivi:
- Tema. Io e F l'abbiamo trovato ambientatissimo, S un po' meno. La questione ci è parsa strana, ma lui ha esplicato dicendo che era troppo concentrato su mosse e strategie per badare al flavor. Mah. Di certo, se non si è addentro all'universo Star Wars, alcuni nomi e luoghi potrebbero non dire nulla.
- Alea. È un american al 100%, quindi lancio di dadi, pesca di carte e più tattica che strategia. Se si allergici a tutto questo, starne alla larga. Per quanto mi riguarda, la fortuna c'è, inutile negarlo, ma il gioco fa di tutto per darti la possibilità di avere un minimo di controllo grazie ad abilità e potenziamenti, permettendo al giocatorer di agire sui risultati dei dadi e "ciclando" le carte con un'azione specifica.
- Materiali. A me sono piaciuti, grafica e componenti sono belli e solidi, ma F non ha gradito la scelta degli standee invece delle miniature. Certo, il prezzo sarebbe lievitato, ma visto che da quelle parti hanno in catalogo giochi come Assalto Imperiale e Rebellion...
- Interazione. Non hai massimi livelli, ma è più bastarda di quel che si pensi. Manipolazione delle carte, tradimenti, combattimenti, possono risultare davvero fastidiosi e fare la differenza fra la vittoria e la sconfitta (come nella nostra prima partita, maledetto, infido Lando!). È vero, siamo forse più dalle parti di un solitario di gruppo, ma qui davvero credo che intervenga più una componente soggettiva che oggettiva. Noi ci siamo menati tutti il tempo...

Lati positivi:
- È un gioco su Star Wars :-)))
- Ci sono Han Solo e Boba Fett :sava73:
- Si viaggia in lungo e largo per l'Orlo Esterno :fly:
- Le meccaniche sono classiche e ben oliate. Il gioco si impara in pochi minuti e i turni scorrono via tranquilli. Le strade da percorrere sono tante e si può sempre cambiare in corsa la propria strategia.
- Setup e de-setup velocissimi. Cosa non da poco, vista la durata che può avere il gioco.

Insomma, al netto delle impressioni derivate da una sola partita, il titolo ci è piaciuto e non vediamo l'ora di intavolarlo (domani! :clap: ), ma non è il gioco che ti cambia la vita. È di sicuro pensato per i fan della saga, parente di Corsari dei Caraibi, Firelfy, Mercanti di venere, Xia... quindi se si possiede già uno di questi giochi, pensateci. Io ho Mercanti e Corsari, ma, appunto, Star Wars è Star Wars.
Non lo consiglio per la cifra a cui è venduto (65 euro), ma fra i 40 e i 50, se il tema e le meccaniche piacciono, ci farei un pensierino.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda lushipur » 28 set 2019, 23:48

Spero di intavolarlo domani. Io sono gasato. La Wife l’ho vista freddina per ora.

Confermo tutto quanto hai scritto.

Giocato in due e, nonostante sapessi che era una strada difficile, ho scelto Boba e inseguito le taglie. Ho fatto 5 punti ma è davvero difficile basarsi solo su questo.

Comunque gioco promosso. Speriamo esca un espansione per aumentare le carte mercato. Il bisogno si sente già dopo una prima partita.
Offline lushipur
Illuminato
Illuminato

 
Messaggi: 1810
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 5 ott 2019, 16:38

Aggiunte altre 2 partite, sempre in 3 giocatori, questa volta entrambe con mappa random (disposizione casuale dei pianeti), ma una sempre a 8 punti e l'altra a 10 punti.
Nella seconda partita (io con Jyn Erso, S con Ketsu Onyo, F con la Dottoressa Aphra) è emersa la criticità del ruolo del cacciatore di taglie. S, infatti, ha impostato tutta la partita in tal senso ma, nonostante l'ottima abilità del personaggio, ha avuto una sfortuna immensa nel trovare i contatti delle taglie, girando a vuoto e chiudendo la partita con 3 soli miseri punti fama. Io mi sono posto nel mezzo, finendo a 4 punti più che altro per colpa delle dannatissime pattuglie che mi avevano inchiodato in una porzione di mappa :bua: F ha vinto in scioltezza con 8 punti, concentrandosi solo sulla consegna di carichi.
Nella 3a partita, io con IG-88 ed F con Bossk, puntiamo alle taglie. S, con Han Solo, da buon mercenario, decide di non farsi mancare nulla e acchiappa tutto quello che si incastra con i suoi piani.
In questo caso la fortuna è dalla parte dei cacciatori, infatti le taglie vanno via che è un piacere, e mentre noi avanziamo con i punti fama, S resta a zero.
Poi c'è la svolta: F varia strategia e si impunta con un lavoro a scelta multipla che lo blocca per tre turni, mentre io voglio a tutti i costi un membro dell'equipaggio di S, un droide da ben 11000 crediti e 2 punti fama di taglia, ma che prima sfrutterei per il mio obiettivo personale (quindi altra fama). Grazie all'abilità di IG-88 riesco a rubare il droide, ma nel frattempo S completa alla grande una serie di lavori che da 0 lo fanno balzare in testa. La partita, a questo punto, è molto equilibrata e tutto si gioca sul tempismo. Alla fine, vince S con 10 punti, io mi fermo a 7 e F ultimo con 5.

Il downtime, purtroppo, si conferma come il difetto principale del gioco. L'attesa fra un turno e l'altro può protrarsi anche per svariati minuti e non c'è esperienza che possa mitigarla, imho.
Pollice in su, invece, per l'interazione. Nonostante l'impostazione generale sia da solitario di gruppo, nelle nostre 3 partite ci siamo più e più volte pestati i piedi, venendo spesso al confronto diretto. Bellissima, in tal senso, è la partita a Sabacc :asd:

Il giudizio, per quanto mi riguarda, resta positivo. Il gioco non ha nessun guizzo innovativo e punta tutto sul flavor e sull'ambientazione di Star Wars. È un american e come tale va giocato: perseguire l'obiettivo a testa bassa, glissando sul coinvolgimento al tavolo, lascerebbe in vista solo le semplici meccaniche che un gamer scafato distruggerebbe dopo 10 minuti di partita.

Voto da fan di Star Wars : 7.5
Voto da gamer: 5.5
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda diesel » 6 ott 2019, 1:08

Ottimi report.

Quanto si sente la parte diplomatica al tavolo?
Offline diesel
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 251
Iscritto il: 22 marzo 2016
Goblons: 0.00
Mercatino: diesel

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 6 ott 2019, 17:34

diesel ha scritto:Ottimi report.

Quanto si sente la parte diplomatica al tavolo?

È tutta delegata all'estro dei giocatori, nel senso che a parte qualche carta che ti obbliga in quella direzione, vi è assoluta libertà di contrattazione. C'è da specificare che, a parte i crediti, scambiabili in ogni momento e a qualsiasi distanza, per tutto il resto è necessario essere nella stessa casella. In ogni caso, la parte diplomatica può essere presente in ogni momento o potrebbe capitare solo una volta in tutta la partita, dipende appunto dai giocatori al tavolo.
Per quanto ci riguarda, essendo predisposti alla contrattazione e avendo nel gruppo un giocatore che adora farlo, l'abbiamo avvertita tantissimo. Esempi banali: ti do 2000 crediti se durante il tuo incontro sveli quel contatto verde; incontriamoci su Nal Hutta per scambiarci le navi; se mi dai 3000 crediti non ti attacco quel membro dell'equipaggio; distruggi quella pattuglia e ti do il mio blaster; ti presto i 5000 crediti che ti servono, tu però lascia perdere le carte lavoro...
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda gen0 » 6 ott 2019, 18:11

Aries6 ha scritto: È un american e come tale va giocato: perseguire l'obiettivo a testa bassa, glissando sul coinvolgimento al tavolo, lascerebbe in vista solo le semplici meccaniche che un gamer scafato distruggerebbe dopo 10 minuti di partita.

Voto da fan di Star Wars : 7.5
Voto da gamer: 5.5


Permettimi però questa parte sembra lasciar intendere che gli american siano giochi con meccaniche pessime condite da un ottimo flavour/ambientazione.
Non è così.
Un gioco american con ottima ambientazione e meccaniche pessime non è "un american da affrontare da american", è un pessimo o poco meno che buono gioco
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 4027
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 6 ott 2019, 18:48

gen0 ha scritto:
Aries6 ha scritto: È un american e come tale va giocato: perseguire l'obiettivo a testa bassa, glissando sul coinvolgimento al tavolo, lascerebbe in vista solo le semplici meccaniche che un gamer scafato distruggerebbe dopo 10 minuti di partita.

Voto da fan di Star Wars : 7.5
Voto da gamer: 5.5


Permettimi però questa parte sembra lasciar intendere che gli american siano giochi con meccaniche pessime condite da un ottimo flavour/ambientazione.
Non è così.
Un gioco american con ottima ambientazione e meccaniche pessime non è "un american da affrontare da american", è un pessimo o poco meno che buono gioco

Se l'hai intesa così, allora è colpa mia che non ho saputo mettere per iscritto quello che volevo intendere. Il commento era riferito solo ed esclusivamente a Orlo Esterno e non a tutti gli american. Giocare un american, almeno per me, vuol dire immergersi anche nell'ambientazione e divertirsi anche perdendo. Di solito cerco un 60 e 40 fra meccaniche e flavor, altre volte può andar bene un 50 e 50, altre ancora, come in questo caso, un 30 e 70.
Un american tipo Nemesis, giocato con la stessa metodologia che useresti con un Caylus, snaturerebbe buona parte del divertimento. Muovi, muovi, carta, segnalino, pesca, gira, ripeti. Ho vinto. Per questo dico che questo gioco va giocato da american, perché qui il flavor è più importante della meccanica.
La votazione a fine pagina mi pareva indicativa, in tal senso. Orlo Esterno, senza Star Wars, è per me un 5.5. Con Star Wars è un 7.5. Un titolo solo per i fan.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda gen0 » 6 ott 2019, 21:53

Sarà una questione di importanza che diamo alle meccaniche allora.
Se un gioco senza flavour si assesta sul 5.5 non lo troverei interessante neanche se fossi interessato a quel tema
Immagine
Offline gen0
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 4027
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 400.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker I love American

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 6 ott 2019, 23:46

Direi di sì. Come ho già avuto modo di scrivere nella sezione delle Novità, il mio è stato un acquisto consapevole: letto e riletto il regolamento e visto diversi video. Pick and delivery + alta contrattazione + incontri alla Eldritch Horror + Star Wars: tutti elementi che, per i miei gusti, sono valsi il prezzo del biglietto, che per inciso, fra sconti frizzi e lazzi, è stato di 45 euro e rotti.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda WhiteWinston » 7 ott 2019, 12:44

Arrivato mercoledì, letto il regolamento e tra pochi giorni si intavola! Da fan sfegatato della saga, ho grandi aspettative...
Offline WhiteWinston
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 936
Iscritto il: 16 giugno 2017
Goblons: 0.00
Località: Prato
Board Game Arena: White Winston
Facebook: Andrea Puggelli
Mercatino: WhiteWinston

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda daryl » 8 ott 2019, 15:58

A me il gioco è piaciuto l'abbiamo provato in due + automa durata poco più di due ore come prima partita. C'è il rischio di incastrarsi sulla mappa ogni tanto e ripetere le stesse azioni se non escono i dadi giusti, però penso che sia voluta come situazione dall'autore. Concordo con chi ha scritto che le carte che sono un po poche. Per certe dinamiche assomiglia anche a Fallout oltre che a Eldritch Horror

Mentre non sono d'accordo con il giudizio del 7,5 perchè è star wars e 5,5 come meccanica perchè si giudica un gioco per come è e non per come potrebbe essere senza o con per me non ha senso che vuol dire?
Senza polemica ma questa è la mia opinione.
Offline daryl
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 56
Iscritto il: 04 settembre 2017
Goblons: 0.00
Località: roma
Mercatino: daryl

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 8 ott 2019, 18:18

daryl ha scritto:Mentre non sono d'accordo con il giudizio del 7,5 perchè è star wars e 5,5 come meccanica perchè si giudica un gioco per come è e non per come potrebbe essere senza o con per me non ha senso che vuol dire?
Senza polemica ma questa è la mia opinione.

Macché polemica, ci mancherebbe :approva:
Il gioco, per me, non inventa nulla di nuovo e usa meccaniche già viste in altri giochi. Ha difetti congeniti che non si possono arginare, a meno di usare house rules: è affetto da downtime, possibile runaway leader e, se giocato con frequenza, ripetitività. Anche l'interazione, sebbene per me sia un difetto non pervenuto, è più spesso indiretta e blanda, cosa che lo colloca nella categoria dei solitari di gruppo.
Per come la vedo io, condividendo la propria esperienza nel forum, si cerca anche di consigliare gli altri giocatori che sono interessati all'acquisto. E per me, a prezzo pieno, Orlo Esterno è un gioco da suggerire solo ai fan sfegatati della saga (come me), perché altri potrebbero trovare i difetti troppo importanti. Prova a leggerti il topic nella sezione Novità: è bastato scrivere che un personaggio pare OP e che giocare solo di taglie non è una meccanica bilanciata per far fuggire diversi utenti a gambe levate :asd:
A me il gioco è piaciuto, ma ammetto che un boost importante al "godimento" me l'ha data l'ambientazione, da qui il "mio" 7.5. Senza di quella, scenderebbe a 5.5. Tutto qua.
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda AkioSix » 10 ott 2019, 12:33

Provato ieri....molto dubbioso.

Quello che mi fa più girare è che eravamo in 3, partita a 6 punti e il mazzo delle boe lo abbiamo finito, altri giusto di 2 carte, bah

Per me scaffale senza se o ma o forse....e da fan di SW
Offline AkioSix
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2305
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda Aries6 » 10 ott 2019, 17:31

AkioSix ha scritto:Provato ieri....molto dubbioso.

Quello che mi fa più girare è che eravamo in 3, partita a 6 punti e il mazzo delle boe lo abbiamo finito, altri giusto di 2 carte, bah

Per me scaffale senza se o ma o forse....e da fan di SW

Che strano, in 4 partite (nel frattempo se n'è aggiunta un'altra, settata anche noi a 6 per via del tempo limitato e per un novizio al tavolo) non abbiamo quasi mai pescato dal mazzo delle boe :pippotto: Di solito cerchiamo sempre di approdare su di un pianeta per sfruttarne il mercato allungando tragitto, quindi quasi zero incontri nello spazio.
Curiosità: le carte "lette", a meno che diversamente specificato, le avete inserite in fondo al mazzo relativo, sempre a faccia in giù?
"Tu sei l'Elfo, maestro di spada e di magia. Dovrai usarle entrambe con bravura, se vorrai trionfare."

[VENDO] Mysthea ENG B++
Offline Aries6
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1018
Iscritto il: 04 dicembre 2016
Goblons: 0.00
Località: Pieve di Cento (BO)
Utente Bgg: Aries6
Mercatino: Aries6

Re: [IMPRESSIONI] Star Wars: Orlo Esterno - Outer Rim

Messaggioda lushipur » 10 ott 2019, 18:21

Tra parentesi, non è meglio metterle da parte e, finito il mazzo, rimescolare. Dubito possa capitare di ripescare la stessa o ricordarsi l’ordine, ma nel caso...
Offline lushipur
Illuminato
Illuminato

 
Messaggi: 1810
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ueki e 3 ospiti