Stone Age: The Iron Age, exp 5-6 gioc., playtester cercasi.

Un'utile interfaccia tra autori e giocatori, che sposa la necessità di un playtesting accurato con la possibilità di giocare qualche titolo in anteprima... Seguite le regole dei moderatori per l'uso di questo forum.

Moderatori: Jehuty, linx

Messaggioda arte » 16 feb 2011, 14:10

arte: con questa espansione Stone Age risulta quasi un'altro gioco, ho provato ad usare l'espansione il più possibile, prendendo guerrieri, stregone, ferro, fabbro e fare un sacco di figli, ma non ha pagato molto perchè prendere sempre -10 per non poter pagare il cibo, con queste varianti si paga un po' eccessivamente, anche per colpa della velocità della partita. comunque 1 partita è poca per dare giudizi, vedremo il futuro... di sicuro è piacevole sapere che giochi così "storici" possano esseere stravolti...

Mhh non capisco, ma perché non cercare di fare almeno un minimo di cibo per non prendere tutti questi malus?



è stato un tentativo... cercando di sfruttare il fabbro per il suo potere, ma così facendo ci si fossilizza solo su quella strategia e non è fattibile con guerrieri e dadi di mezzo. in media di prendono 2 ferri con 5 omini facendo poco più di 20 punti, troppi pochi se si vuol campare. non sono andato a cibo perchè sarebbe stato inutile sprecare omini non avendo agricoltura, 1 per diventare primo giocatore, 2 per fare figli, 1 per il fabbro e i rimanenti per il ferro... un po' sispersiva la cosa. mentre nel gioco a 4 ti puoi permettere di non andare mai a cibo perchè recuperi con le case e le carte, che con l'espansione non si prendono quasi mai.
le strategie di stone age sono molteplici, ma introducendo l'exp, bisogna comunque rimanere molto più attenti a fare le solite cose. perchè hai molto meno margine d'errore, avendo a disposizione meno bonus di tools, agricoltura, etc... magari ho sbagliato io... la prossima volta si mischia un po' e si vede la differenza.
God save the boardgamers!
BSW: arte - BGA: arte - BGG: arte_76
www.alludonati.net www.boardgameleague.it
Offline arte
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 08 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Imola
Mercatino: arte

Messaggioda tika » 16 feb 2011, 14:10

Capisco.
Quindi l'innovazione è forse... TROPPA...

Mi è chiaro quello che dici.
I miei pensieri così a primo impatto quindi potrebbero andare verso o l'abbandono di tutta l'idea dei guerrieri, o nel lasciarla come libera alternativa.
Creare quindi una versione per 5 giocatori che non preveda in sostanza che l'utilizzo dei moduli:
B) carta sviluppo aggiuntiva
C) ferro
E) capanno fabbro
F) stregone (questo però è cmq un elemento che come dici cambia molto il gioco).

Forse in questo modo, magari riflettendo su un'eventuale modifica del punto F, dovrebbe lasciare relativamente invariata l'esperienza di gioco con la "semplice" introduzione di un quinto giocatore.

Rimarrebbe poi la modalità a 6 giocatori come è prevista ad ora, o eventualmente, per libera scelta, una modalità a 5 giocatori con diversi moduli.

NOTA A MARGINE:
mod, si può fare in modo di poter modificare i post anche in questo forum? scrivo rapidamente un sacco di fesserie di cui poi vorrei rivedere la forma :grin:
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda mari » 16 feb 2011, 14:43

Ciao a tutti, mi sono iscritta cosi ob1 è contento ^__^ hihihi
allora x quanto riguarda il tempo ovviamente dipende dai giocatori... noi abbiamo sempre fatto partire da 4 giocatori e si considera più o meno mezzora a giocatore... infatti in due è capitato ke la partita durasse un'ora, mentre in 4 dura più o meno un'ora e mezza/due :) poi dipende dai giocatori ^__^
quindi il tempo di stone con l'espansione è più o meno in media ^_^
anche se si riescono a fare molte meno cose...xkè si è in 5 a giocare ^_^

confermo che non è mai stata presa una carta da tre risorse diverse...(bisogna anche considerare il fattore fortuna...) non è detto che si riescano a prendere sempre le risorse... alla fine il primo turno vai a fare legno...(se riesci xkè si è in 5.... e se qualcuno ti ostacola sei da capo) il secondo turno vai a fare mattone...e anche li c'è il dubbio... poi solo al terzo turno riesci a farti anche la terza risorsa... nel caso in cui ci sia sfortuna nei dadi e le carte non ti diano le risorse...
diciamo ke vincola molto il fatto di dover avere tutte le risorse diverse... (una proposta potrebbe essere quella di fare due carte da 1 risorsa, una da due, una da tre...ecc.. mantenendo cmq le risorse diverse) :)
proposta... ke puoi benissimo bocciare ovviamente ^__^

x il primo giocatore... in effetti aumenta molto la problematica della pianificazione dei turni... mmm fare più postazioni? tipo il primo ke va li prende il primo, il secondo prende il secondo posto, ecc...? solo ke dopo è completamente diverso il turno....^_^ era una proposta buttata li....

x i guerrieri ... noi abbiamo usato la tecnica di piazzamento uno alla volta... come nella fase normale... ^_^
uno mette il suo guerriero(o di più) in una postazione, tocca al secondo che ne ha... e cosi via... poi si riprende dal primo se ne ha ^_^


il gioco cmq sia è diverso da stone age originale... ma è carino!!! o almeno è girato tutto normalmente e senza intoppi...

x le carte cmq quando si gioca il più delle volte si comprano tutte e 4^_^ a me è capitato di dar via una decina di risorse qualche volta x prendere più carte.... ma ovviamente cosi è facile... ti butti sul legno ne prendi una carretta e poi...zac!!! mille punti sulle carte =)
da un lato magari cosi è troppo facile... ma di la è molto più complicato... forse una via di mezzo???

spero di aver risposto a tutto ^_^

ancora complimenti x l'espansioncina!!! sei stato davvero ingegnoso =)
Offline mari
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Imola
Mercatino: mari

Messaggioda tika » 16 feb 2011, 15:04

arte ha scritto:
arte: con questa espansione Stone Age risulta quasi un'altro gioco, ho provato ad usare l'espansione il più possibile, prendendo guerrieri, stregone, ferro, fabbro e fare un sacco di figli, ma non ha pagato molto perchè prendere sempre -10 per non poter pagare il cibo, con queste varianti si paga un po' eccessivamente, anche per colpa della velocità della partita. comunque 1 partita è poca per dare giudizi, vedremo il futuro... di sicuro è piacevole sapere che giochi così "storici" possano esseere stravolti...

Mhh non capisco, ma perché non cercare di fare almeno un minimo di cibo per non prendere tutti questi malus?



è stato un tentativo... cercando di sfruttare il fabbro per il suo potere, ma così facendo ci si fossilizza solo su quella strategia e non è fattibile con guerrieri e dadi di mezzo. in media di prendono 2 ferri con 5 omini facendo poco più di 20 punti, troppi pochi se si vuol campare. non sono andato a cibo perchè sarebbe stato inutile sprecare omini non avendo agricoltura, 1 per diventare primo giocatore, 2 per fare figli, 1 per il fabbro e i rimanenti per il ferro... un po' sispersiva la cosa. mentre nel gioco a 4 ti puoi permettere di non andare mai a cibo perchè recuperi con le case e le carte, che con l'espansione non si prendono quasi mai.
le strategie di stone age sono molteplici, ma introducendo l'exp, bisogna comunque rimanere molto più attenti a fare le solite cose. perchè hai molto meno margine d'errore, avendo a disposizione meno bonus di tools, agricoltura, etc... magari ho sbagliato io... la prossima volta si mischia un po' e si vede la differenza.


MMh questo è vero, ma il potere del fabbro, almeno in teoria, lavorare in una volta sola un sacco di pezzi. QUesto significa che è vero che si usano tanti omini sul ferro, ma idealmente, già quando hai almeno 2 pezzi di ferro, puoi poi usarlo per combinare più risorse di una casa (in media). quindi con 4 pezzi di ferro si possono mettere assieme 8 risorse con 1 solo omino.
Secondo me va usata in questo modo, quindi non puntare SOLO al ferro, ma anche al ferro, da accumularsi pian piano durante il gioco mentre però si prende anche altro!
In ogni caso tu dici che la tua strategia non ha pagato perché la partita è durata troppo poco?
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda tika » 16 feb 2011, 15:18

mari ha scritto:...


Pià postate più secondo me emergono 2 elementi! Il primo è che effettivamente la partita è un pò breve. Ipotizziamo infatti che non si posizioni mai sullo stregone, in ogni casolo solo 1 volta ogni 5 turni (non una volta ogni 4 turni), si potrebbe ripassare al giro completo.
Questo significa che va aumentata la pila di casette di una o due livelli.

Potrebbe essere interessante comunque d'ora in poi magari contare il numero di turni, se si riesce, ed eventualmente confrontarlo con partite in 4 giocatori.

L'altro fattore interessante secondo me è che invece la questione del differenziare il tipo di risorse prodotte è molto più gestibile, a mio parere, di quello che magari è parso a voi che siete abituati a giocare in altro modo. Per esempio, se tutti i giocatori il primo turno piazzano sul legno, è evidente che sarà mortale, poi tutti argilla e via così. Ma perché dovrei piazzare il primo turno sul legno?
Da questo punto di vista il fossilizzarsi sulle carte sviluppo era un problema che anche io avevo notato in Stone Age, ma in realtà le mie partite alla lunga hanno proprio teso a cambiare perché si vinceva SEMPRE con le casette! Qualcuno comincia ad acquistare solo quelle ed in 7 turni chiude il gioco, prima che i moltiplicatori abbiano modo di fare il loro lavoro al meglio. (forse per questo le mie partite durano in media di meno :D)
Da questo punto di vista quindi credo che una seconda partita potrebbe già dare indicazioni diverse.

Invece è MOLTO interessante l'idea di un doppio posto per una carta a costo 1... Questo potrebbe addirittura sostituire lo stregone....
Non so, per ora continuerei a testare così ma se il problema dovesse persistere come fastidioso sarebbe una possibilità interessante
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda Jalavier » 16 feb 2011, 15:23

"partita corta" non è secondo me il termine corretto... diciamo più "partita diluita" :-))

In 3 e 4 giocatori hai in proporzione più "cose buone" da fare che aggiungendo un 5, seppur con le locazioni extra. Io ho inseguito cibo tutta la partita perchè non sono riuscito a prendere agricoltura nei primi turni, così come non sono riuscito ad aumentare i membri della tribù.

Secondo me all'aumentare dei giocatori bisognerebbe pensare anche a un potenziamento delle locazioni esistenti piuttosto che solo ad un aumento delle scelte.

Io ho giocato tantissimo ad Agricola. Quando aumentano i giocatori si aggiungono carte azione che principalmente danno più possibilità di prendere legno, argilla e di giocare carte occupazione, che in linea di massima sono le cose basilare per lo sviluppo iniziale della strategia.

Fai conto che il punteggio medio è calato da 140 - 160 punti a 70 - 95, indice di una carenza di "qualcosa". Non è necessariamente un difetto ma è qualcosa che comunque terrei in considerazione
Offline Jalavier
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 888
Iscritto il: 06 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: vicino Imola
Mercatino: Jalavier

Messaggioda tika » 16 feb 2011, 15:44

Jalavier ha scritto:"partita corta" non è secondo me il termine corretto... diciamo più "partita diluita" :-))

In 3 e 4 giocatori hai in proporzione più "cose buone" da fare che aggiungendo un 5, seppur con le locazioni extra. Io ho inseguito cibo tutta la partita perchè non sono riuscito a prendere agricoltura nei primi turni, così come non sono riuscito ad aumentare i membri della tribù.

Secondo me all'aumentare dei giocatori bisognerebbe pensare anche a un potenziamento delle locazioni esistenti piuttosto che solo ad un aumento delle scelte.

Io ho giocato tantissimo ad Agricola. Quando aumentano i giocatori si aggiungono carte azione che principalmente danno più possibilità di prendere legno, argilla e di giocare carte occupazione, che in linea di massima sono le cose basilare per lo sviluppo iniziale della strategia.

Fai conto che il punteggio medio è calato da 140 - 160 punti a 70 - 95, indice di una carenza di "qualcosa". Non è necessariamente un difetto ma è qualcosa che comunque terrei in considerazione


riflessione molto acuta questa. Le azioni "base" (soprattutto, mi sembra, l'agricoltura e la copulazione) si riescono a fare troppo poco. E figurarsi cosa succederà in 6 giocatori. Ancora meno.
Questo problema è veramente grave, e non mi piace per niente, andrebbe risolto sul serio.
L'idea che mi sconfinfera di più è prendere due piccioni con una fava. Eliminare lo stregone e creare il: mercato. AL costo di 2 punti vittoria (da segnarsi sul tabellone in negativo) si può fare 1 azione del villaggio a scelta. Ovviamente nel caso si voglia copulare si devono mettere 2 omini.
Questo dovrebbe dare molto agio alla gestione della propria strategia, lasciando tra l'altro invariata la turnazione quindi ri-permettendo strategie sul lungo periodo.
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda ob1 » 16 feb 2011, 17:54

Prima di tutto : BENVENUTA IN TANA MARI !!!! (la mia sorellina!!! ;) )


Una piccola precisazione che è sfuggita e che probabilmente ho indicato male nel riassunto; una carta da 3 materie diverse è stata presa. E' stato l'ultimo acquisto che ho fatto io ma per prenderla ho poi sbagliato la disposizione degli omarozzi sulle risorse ed ho dovuto rinunciare alla costruzione ormai prenotata. Ad ogni modo l'idea delle 3 risorse diverse non la scarterei.

Per tutte le tue eventuali modifiche da apportare, ti suggerisco di attendere almeno altri riscontri da tutti quelli a cui hai girato il materiale.

Ad ogni modo una proposta che faccio io è quella di eliminare la 5 carta o eventualmente di ridistribuirle così: 1 a coso 1 , 1 a costo 2 (materie diverse), 1 a costo 3 (materie diverse) e 2 a costo 3 materie uguali.

al prossimo spunto!
Offline ob1
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: 27 aprile 2007
Goblons: 30.00
Località: Imola
Mercatino: ob1

Messaggioda tika » 16 feb 2011, 17:58

sisi è vero che bisognerebbe aspettare altri riscontri. Per esempio per ora io terrei le carte così. Però è pur vero che quella dell'impossibilità di star dietro in agricoltura/omini mi sembra veramente una debolezza strutturale del tutto. Mi chiedo se non possa avere più senso cercare di sistemarla da subito...
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda mari » 17 feb 2011, 0:21

ob1 ha scritto:Prima di tutto : BENVENUTA IN TANA MARI !!!! (la mia sorellina!!! ;) )


Grazie fratellinooooooo :oops:
^____^
Offline mari
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Imola
Mercatino: mari

Messaggioda ob1 » 17 feb 2011, 9:00

Per il costo delle carte in risorse uguali e differenti, la proposta che ti facevo nel precedente post, in fondo è abbastanza equilibrata e ragionevole... almeno ripensandoci ci saranno più acquisti di carte e questo potrebbe riportare il gioco un pelo più vicino alla versione base. Diciamo elimina un poco l'effetto "diluito" che diceva Jalavier (e che mi trova perfettamente d'accordo)

LO STREGONE:
Ci ho pensato ma secondo me è un personaggio che valuterei di eliminare. Chi va a stregone deve utilizzare (sprecare) un suo omino per avere il vantaggio di essere primo nel turno successivo e poi.... e poi è quinto o sesto... ossia ultimo , il peggio del peggio!!! In effetti una piccola modifica potrebbe essere che lo stregone ha la funzione di farti diventare secondo nel turno successivo e obbligatoriamente pirmo nel turno ancora dopo. Poi la casella si spreca. Questo potrebbe ridare un pò di vigore allo stregone.
Ad ogni modo e ripensando alla mia posizione al tavolo, non ho mai preso lo stregone ma ho giocato più di metà partita da secondo o terzo giocatore e ti posso dire che ho avuto mooooolti , forse troppi vantaggi!
Senza stregone la pianificazione è più strategica perchè prima o poi sarò sicuramente il terzo, il secondo ed il primo e così si distribuiscono meglio gli acquisti importanti (agricoltura, figli, toools ed eventuali armi)

ciao
Offline ob1
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: 27 aprile 2007
Goblons: 30.00
Località: Imola
Mercatino: ob1

Messaggioda tika » 17 feb 2011, 12:40

Rimane comunque il fatto che in assoluto, le possibilità di prendere agricoltura/omini sono molto basse. Nel senso che invece che 1 volta su 4, diciamo, puoi prendere agricoltura 1 volta su 5.
su 20 turni l'hai presa 4 volte invece che 5. e questo per tutti i giocatori.

In 6 è ancora peggio.
Sullo stregone sono d'accordo, va eliminato.

PEr questo credo che il mercante possa essere la soluzione cercata, risolve questi due problemi, prima di eventualmente toccare il costo delle carte, che secondo me è una cosa a cui ci si deve abituare prima di valutarla correttamente.

Se hai voglia d provare ancora con lo stregone okei, io cmq ti mando la correzione al manuale implementando il mercante. Mercante che per ora ho messo al costo di 2pv, ma se troppo abusato potrebbe essere portato a 3pv. Cmq ti mando tutto (solo a te del vostro gruppo magari), con anche qualche indicazione sui dati da considerare nelle partite.

Grazie davvero cmq per tutte le vostre opinioni
Offline tika
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: 29 agosto 2008
Goblons: 240.00
Località: Trento
Mercatino: tika

Messaggioda Jalavier » 17 feb 2011, 12:59

tika ha scritto:Rimane comunque il fatto che in assoluto, le possibilità di prendere agricoltura/omini sono molto basse. Nel senso che invece che 1 volta su 4, diciamo, puoi prendere agricoltura 1 volta su 5.
su 20 turni l'hai presa 4 volte invece che 5. e questo per tutti i giocatori.

In 6 è ancora peggio.
Sullo stregone sono d'accordo, va eliminato.

PEr questo credo che il mercante possa essere la soluzione cercata, risolve questi due problemi, prima di eventualmente toccare il costo delle carte, che secondo me è una cosa a cui ci si deve abituare prima di valutarla correttamente.

Se hai voglia d provare ancora con lo stregone okei, io cmq ti mando la correzione al manuale implementando il mercante. Mercante che per ora ho messo al costo di 2pv, ma se troppo abusato potrebbe essere portato a 3pv. Cmq ti mando tutto (solo a te del vostro gruppo magari), con anche qualche indicazione sui dati da considerare nelle partite.

Grazie davvero cmq per tutte le vostre opinioni


Il mercante mi sembra decisamente più attinente al gioco originale e più utile dello stregone, sono curioso di provarlo. Direi che settimana prossima facciamo un'altra seratina playtest :grin:
Offline Jalavier
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 888
Iscritto il: 06 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: vicino Imola
Mercatino: Jalavier

Messaggioda ob1 » 17 feb 2011, 13:54

Ottimo per il mercante!

In effetti forse lo stregone è meglio abbandonarlo...

Per il regolamento dove lo trovo in MP non ho trovato nessun link?


X Jalavier, Mari e Arte:
1) dite a toki se vuole iscriversi così può implementare risposte e commenti pure lui (poi uno è libero di farlo o meno)
2)per la prox non assicuro niente, ad ogni modo sarebbe bello vedere quanto cambia in 6 anche se può essere forse più utile ritestarlo un'attimo in 5 con le prime correzioni.

ciao
Offline ob1
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: 27 aprile 2007
Goblons: 30.00
Località: Imola
Mercatino: ob1

Messaggioda ob1 » 17 feb 2011, 13:56

...aggiungo che il mercante è molto originale e carino.
Valuta anche se apportare le modifiche che ti proponevo sull'acquisto delle carte, altrimenti il rischio è che chi sceglie la strategia delle carte poi è molto frenato/limitato, causa il grosso costo, la poca scelta e l'affollamento nelle carte con 1 e 2 materie!

ancora ciao
Offline ob1
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: 27 aprile 2007
Goblons: 30.00
Località: Imola
Mercatino: ob1

PrecedenteProssimo

Torna a Playtester cercasi/offresi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti