Sulla Ludoteca Ideale e sul voto mirato ...

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Sephion, pacobillo, Rage

Sulla Ludoteca Ideale e sul voto mirato ...

Messaggioda Ciaci » 7 lug 2009, 15:23

Vorrei aprire una discussione sul senso di questa iniziativa e sulle modalità di voto che i tesserati dovrebbero dare.

Sul sito di riferimento non è molto chiaro (tra l'altro non è neppure aggioranto al 2009) a chi si rivolge il premio e che cosa vuole veicolare. Dico questo non per fare sterile polemica o criticare, ma per capire di preciso che tipo di voto viene richiesto ai tesserati della Tana e che peso ha questo nella selezione dei 10 titoli della ludoteca.

Mi spiego: mi par di capire che ogni anno concorrono una serie di titoli, proposti dalle rispettive case editrici, che sono usciti con una edizione totalmente localizzata. Bene.
Nella lista c'è di tutto da Maiali al Galoppo a Tide of Iron, da Ultimate ad Agricola ... un parco giochi che ricopre praticamente tutti i gusti ludici. Bene, anzi no ... questo mi spiazza come possibile votante.

L'utente medio della Tana (anzi meglio dire il "tesserato" medio) schifa (nel senso buono della parola) un buon 80/90% dei giochi in lista, mentre il giocatore medio (quello che dovrebbe essere il target di riferimento) si spaventa e scappa se gli viene proposto l'altro 10/20%.

Ed allora come si deve votare?
Devo giudicare i miei migliori 5 giochi? Con il rischio di dare in pasto al pubblico dei titoli che non potrà digerire?
Oppure devo proporre i titoli che penso possano essere adatti ad un vasto pubblico?
O ancora, fare una scelta dei 5 giochi che secondo me sono più validi a ricoprire il più ampio raggio di gusti?

La cosa non è semplice, visto che reputo questa iniziativa l'unica in grado di sfociare, un domani, nel tanto atteso Gioco dell'Anno Italiano.

E poi... che peso hanno i nostri voti rispetto a quelli della giuria speciale?
Non si potrebbe essere un po' più trasparenti sulle modalità di definizione di questa Ludoteca Ideale?
Offline Ciaci
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 981
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 510.00
Località: Spilimbergo (PN) e dintorni
Mercatino: Ciaci

Messaggioda Gurgugnao » 7 lug 2009, 15:33

Mi accodo alle richieste di chiarimenti e invoco maggior comunicazione e "trasparenza", almeno sugli intenti! :grin: Insomma, che si deve fare per contribuire al meglio evitando rischi di polemiche e simili? Credo valga la pena parlarne prima di votare... ;)
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova
Mercatino: Gurgugnao

Messaggioda Jones » 7 lug 2009, 15:52

Per quel poco che ne posso sapere, essendomi trovato "invischiato" :grin: mio malgrado nella cosa alla scorsa PLAY e avendo seguito un poco alle scorse ModCon lo spirito della ludoteca ideale è quello di proporre 10 giochi in edizione italiana "assolutamente" da avere in una ludoteca che si rispetti.

Ergo ci sono giochi per neofiti e per esperti perché in una ludoteca X ci sono entrambi! ;)
Detto questo il premio si assume anche il compito, per quello che ho visto, di essere anche una sorta di metro di ciò che piace al pubblico ludico italiano più "assidui" (da qui la richiesta di far votare solo i tesserati).

Tenete conto che i giochi vengono proposti dalle case editrici (assumedo una connotazione un po' commerciale che può non piacere) anche come "auto-test": se, per ipotesi, non viene dato nemmeno un voto al gioco Z (non faccio nomi, meglio... :roll: ) la casa editrice dovrebbe capire che forse ha sbagliato qualcosa o che il tal tipo di gioco non incontra i gusti del parco utenti italiano che compra maggiormente (perché questo noi siamo) e quindi orientarsi su altro per il futuro.

Ecco, secondo me, dovete vedere la Ludoteca Ideale in questo senso e votare di conseguenza! ;)
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda ZioCino » 7 lug 2009, 17:03

il mio pensiero è assolutamente in linea con quello di jones anche se, la butto lì, a mio parere l'avente diritto al voto dovrebbe anche pensare ai gusti dei gruppi con i quali gioca... almeno quando è indeciso fra due...
per fare un esempio... tra tutti i giochi quelli che mi piacciono maggiormente sono X e Y, le persone con cui gioco mi chiedono spesso Y quindi voto Y...
Winter is coming.
Offline ZioCino
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 14 aprile 2007
Goblons: 180.00
Località: San Donato Milanese (MI)
Mercatino: ZioCino

Messaggioda linx » 7 lug 2009, 18:23

Effettivamente, Ciaci, credo che nella ludoteca di noi tesserati abbiano posto giochi per ogni tipo di avversario. Si riesce sempre a trovare qualcosa da proporre a persone meno verdi di noi. Pochi giochi di quel tipo ma ogni tanto qualcosa di nuovo ce lo si infila.

Credo che il voto ai tesserati sia inteso come voto dai più maturi nelle scelte, più che come voto dai più elitari.

E' comunque una domanda con una sua ragion d'essere. Non è sempre chiaro cosa ci si aspetta da un goblin.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6620
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Sulla Ludoteca Ideale e sul voto mirato ...

Messaggioda Stef » 7 lug 2009, 18:26

Ciaci ha scritto:Vorrei aprire una discussione sul senso di questa iniziativa e sulle modalità di voto che i tesserati dovrebbero dare.


Scorri la lista, scegli i 5 giochi che preferisci. Fregandotene se "piacciono al grande pubblico". Fregandotene se "Si, ma l'autore è simpatico/antipatico". Fregandotene se a te piacciono e al tuo gruppo no.

Questo è come la vedo io.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8358
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Messaggioda Gurgugnao » 7 lug 2009, 21:56

Secondo voi, considerato che ho provato 6 giochi su 35, faccio meglio a non votare? Considerato anche che seguo talmente tanto questo mondo ludico che non avrei problemi ad indicare un buon gioco ad una persona che è a digiuno da queste informazioni rispetto ad un altro valutandolo da: lettura dei regolamenti, visione di foto sui materiali, assiedua lettura di considerazioni, commenti e recensioni ai giochi, sviluppo a naso di quel che potrei definire "il sesto senso ludico".

Insomma non vorrei rovinare l'iniziativa, ma posto che non credo moltissimi abbiano provato i 35, forse il mio voto non è poi così fuori luogo. Del resto se ho provato solo alcuni giochi dipende dal fatto che li abbia "scelti" e comprati.

Boh, non so! Non che voglia votare a tutti i costi, ma se la partecipazione in massa farà il successo dell'iniziativa (magari convogliando il parere di persone che hanno più esperienza e passione di altre) cerco di farmi meno problemi, viceversa mi astengo.
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova
Mercatino: Gurgugnao

Messaggioda ASA » 7 lug 2009, 22:13

Rufio ha scritto:Secondo voi, considerato che ho provato 6 giochi su 35, faccio meglio a non votare? Considerato anche che seguo talmente tanto questo mondo ludico che non avrei problemi ad indicare un buon gioco ad una persona che è a digiuno da queste informazioni rispetto ad un altro valutandolo da: lettura dei regolamenti, visione di foto sui materiali, assiedua lettura di considerazioni, commenti e recensioni ai giochi, sviluppo a naso di quel che potrei definire "il sesto senso ludico".

Insomma non vorrei rovinare l'iniziativa, ma posto che non credo moltissimi abbiano provato i 35, forse il mio voto non è poi così fuori luogo. Del resto se ho provato solo alcuni giochi dipende dal fatto che li abbia "scelti" e comprati.

Boh, non so! Non che voglia votare a tutti i costi, ma se la partecipazione in massa farà il successo dell'iniziativa (magari convogliando il parere di persone che hanno più esperienza e passione di altre) cerco di farmi meno problemi, viceversa mi astengo.

Francamente ho avuto lo stesso pensiero... in più la mia conoscenza è sicuramente inferiore: non vorrei "falsare" in qualche modo il sondaggio...
You'll never have the second choice to make the first impression
Offline ASA
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 18 marzo 2009
Goblons: 20.00
Località: Olgiate Olona (VA)
Mercatino: ASA

Re: Sulla Ludoteca Ideale e sul voto mirato ...

Messaggioda Ciaci » 7 lug 2009, 23:06

Stef ha scritto:Scorri la lista, scegli i 5 giochi che preferisci. Fregandotene se "piacciono al grande pubblico". Fregandotene se "Si, ma l'autore è simpatico/antipatico". Fregandotene se a te piacciono e al tuo gruppo no.


E proprio qui sta il punto, in un certo modo siamo chiamati a fare da "giuria" e come in tutte le giurie c'è una linea di condotta comune.

Una cosa è votare per lo SdJ, una cosa è votare per l'IGA e non è detto che lo stesso gioco venga da me votato allo stesso modo se fossi giurato da ambo le parti.
Quindi sarebbe importante conoscere quali sono le linee guida di questo sondaggio.
Mi chiedo che senso abbia che una parte dei votanti segua le sue preferenze, una parte valuti il target di riferimento ed una parte voti per simpatia.

Ritengo che il giudizio a cui siamo chiamati sia un po' più importante dei vari sondaggi della Tana (con tutto il rispetto per i sondaggisti) o almeno spero che l'intento di chi ci chiama al voto sia questo.

E' chiaro che poi la giuria ristretta fa una scelta più ponderata ed è per questo che vorrei più trasparenza nelle modalità di scelta.
Per esempio: che peso ha il voto dei tesserati? Serve a scremare la lista per dare alla giuria un range ristretto da cui scegliere oppure assegna un voto da 1 a cui poi vanno sommati quelli dei giurati che valgono 100?

Che facciamo? Ci lamentiamo spesso della scarsa diffusione della cultura ludica, del difficile approccio con il grande pubblico e poi quando abbiamo uno strumento per "indirizzare" i giocatori occasionali verso il nostro hobby lo trattiamo con sufficienza?

No Stef non credo che sia così semplice questo voto, o almeno lo spero.
Se poi mi sbaglio, pazienza.... dal mio punto di vista avremo perso un'altra occasione di crescita.
Offline Ciaci
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 981
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 510.00
Località: Spilimbergo (PN) e dintorni
Mercatino: Ciaci

Messaggioda Futuroinfinito » 8 lug 2009, 1:30

Mi piace come Ciaci affronta la questione: completa trasparenza e tematizzazione completa del senso di un'attività.
Inutile richiamare la trasparenza del voto genuino: genuino è un gioco tipo "vediamo chi corre più veloce da qui al faro". Quando la vittoria di chi arriva primo al faro ha delle conseguenze, ebbene io credo che l'unico modo per rimanere genuini sia pianificare i motivi della competizione a tavolino. In modo da avere le conseguenze migliori per tutta la comunità e sul lungo periodo, non solo per chi vince.

Nemo NemoN (il mio parametro per i giochi è nascondino, cui do 10, per quelli da tavolo è Puerto Rico cui do 8)

Offline Futuroinfinito
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 210
Iscritto il: 26 dicembre 2003
Goblons: 40.00
Località: Torino
Mercatino: Futuroinfinito

Ludoteca Ideale

Messaggioda Viki » 8 lug 2009, 9:40

Ciao a tutti, "quoto" le prime righe dello "statuto" originale dell'iniziativa Ludoteca Ideale.

---

La Ludoteca Ideale nasce con l'intento di fornire una guida per i giocatori meno preparati, per i negozianti e per i gestori di ludoteche, al fine di orientarsi tra le numerose proposte che il mercato Italiano offre.

---

Sono poche righe, ma esprimono l'intento dell'iniziativa.

Naturalmente non tutti hanno provato tutti i giochi, ma invito tutti ad esprimere comunque il proprio voto.

Anche io, che faccio parte della "giuria ufficiale", mi sono trovato in difficoltà a votare negli anni precedenti, ma ho cercato di ponderare la scelta anche in base a difficoltà, numero di giocatori ecc.

Comunque ho votato soprattutto in base all'originalità dei giochi, ma è una scelta del tutto personale.

Saluti
Viki
Offline Viki
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 24 ottobre 2006
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: Viki

Re: Sulla Ludoteca Ideale e sul voto mirato ...

Messaggioda Jones » 8 lug 2009, 10:32

Ciaci ha scritto:E proprio qui sta il punto, in un certo modo siamo chiamati a fare da "giuria" e come in tutte le giurie c'è una linea di condotta comune.


No, sei chiamato ad espriemere una TUA preferenza. Se fossi stato chiamato a far da giuria ti sarebbe stato detto chi sono gli altri giurati e ti saresti confrontato con loro prima di decidere in modo abbastanza unanime/uniforme. Ovviamente lo puoi fare qui sul sito, ma ricorda che ti è stato chiesto il TUO voto, non un voto di accordo con altri.

Ciaci ha scritto:Mi chiedo che senso abbia che una parte dei votanti segua le sue preferenze, una parte valuti il target di riferimento ed una parte voti per simpatia.


Non chiedertelo, è una LORO preferenza, a te devono interessare le TUE. Se ci si mette d'accordo, messo che è impossibile accordarsi in così tanti, viene una votazione finta.

Ciaci ha scritto:Per esempio: che peso ha il voto dei tesserati? Serve a scremare la lista per dare alla giuria un range ristretto da cui scegliere oppure assegna un voto da 1 a cui poi vanno sommati quelli dei giurati che valgono 100?


Serve a rendere più ristretto il campo e poi, ovviamente, serve a controllare che il voto non venga replicato, no?? ;)

Ciaci ha scritto:Che facciamo? Ci lamentiamo spesso della scarsa diffusione della cultura ludica, del difficile approccio con il grande pubblico e poi quando abbiamo uno strumento per "indirizzare" i giocatori occasionali verso il nostro hobby lo trattiamo con sufficienza?


Ma guarda, onestamente, non credo che nessuno lo tratterà con sufficienza. Caso mai, come stai facendo tu, ci sarà qualcuno che si fa troppe seghe mentali!! :-))
Tranquillo, non è un voto che decide il destino dell'umanità, prova a prenderlo più per quello che è: una raccolta voti che deve rappresentare in modo veritiero ed onesto (ergo niente accordi elettorali) le preferenze del bacino ludico italiano "confermato". Mi spiego subito prima di fare casini: come in un referendum valgono le firme per approvarlo, qui vale la registrazione per votare. Chiunque può fare uno, due, tre, ecc. nick sulla Tana a seconda del numero di mail di cui dispone, ma il tesserato è univoco e attesta che è "confermato" grazie alla sua firma sul modulo. Capito?

Se ancora non ti soddisfa prova a pensarla così: dovendo scegliere 5 giochi, che ritieni meritevoli e che rappresentino genericamente il mondo ludico, da mostrare a Tizio quali sceglieresti? ;)
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda Izraphael » 8 lug 2009, 11:47

Quoto in larga parte Jones, e aggiungo: ben venga che ognuno voti secondo il "suo" metro.
Faccio un esempio: io, per "modus vivendi ludico", ho votato quasi esclusivamente giochi italiani, che apprezzo, che "funzionano" e che secondo me meritano di essere segnalati a potenziali giocatori sia per come sono che per le scelte editoriali che li hanno portati sul mercato.

Giudico il mio punto di vista abbastanza particolare, derivante in larga parte dalla vita associativa di CDD, e non mi aspetto che altri votino così, intanto io ho fatto sentire la mia (piccola) voce.
Un altro vota i giochi che gli piacciono di più e basta? Va bene!
Un dimostratore vota i giochi che "vanno" di più in ludoteca? Benissimo!
Si avrà un campione vasto, quel che risulterà sarà una "foto" delle preferenze dei tesserati, e credo che come campione vada più che bene.
Marco Valtriani
Lead Designer
Red Glove Edizioni & Distribuzioni
Offline Izraphael
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
Top Reviewer
Game Inventor
 
Messaggi: 3981
Iscritto il: 05 marzo 2007
Goblons: 1,040.00
Località: Pisa
Mercatino: Izraphael

Messaggioda linx » 8 lug 2009, 13:06

Rufio ha scritto:Secondo voi, considerato che ho provato 6 giochi su 35, faccio meglio a non votare? Considerato anche che seguo talmente tanto questo mondo ludico che non avrei problemi ad indicare un buon gioco ad una persona che è a digiuno da queste informazioni rispetto ad un altro valutandolo da: lettura dei regolamenti, visione di foto sui materiali, assiedua lettura di considerazioni, commenti e recensioni ai giochi, sviluppo a naso di quel che potrei definire "il sesto senso ludico".


A me non è stato chiesto di dare giudizi DOPO aver provato i giochi in questione.
Io in effetti su 5 ne ho segnalati 2 che non ho ancora provato e che, nonostante tutto, mi sembrano validi allo scopo. Sono giochi che IO comprerei. Come tu dici ho utilizzato il sesto senso ludico elaborando informazioni.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6620
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Jones » 8 lug 2009, 13:16

linx ha scritto:A me non è stato chiesto di dare giudizi DOPO aver provato i giochi in questione.


Molto fiscale nell'interpretazione ma sostanzialmente ineccepibile :grin:
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Prossimo

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti