Summoner Wars e i paradossi concettuali

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, Sephion, pacobillo

Summoner Wars e i paradossi concettuali

Messaggioda simox » 25 gen 2013, 8:00

Premesso che, graficamente parlando, Summoner Wars abbatte parecchi stereotipi fantasy (il massimo è stato quando ho visto i nani degli abissi perfettamente sbarbati 8-O ) .

Mi ha incuriosito molto lo stile di gioco degli Orchi delle paludi e dei ghiacci; per chi non lo sapesse, entrambi questi eserciti focalizzano le loro forze sull'utilizzo dei muri: gli orchi delle paludi fanno esasperare l'avversario riempiendo il campo di battaglia con questi muri di rovi.

L'evocatore degli orchi dei ghiacci ha invece un'abilità particolare che si serve proprio dei muri per disseminare morte di massa.

Massimizzare queste due strategie porta inevitabilmente ad una condotta difensiva (escludendo i rovi, non puoi piazzare muri sul fronte avversario), il che, conoscendo gli orchi come dei mostroni ottusi che caricano a testa bassa, è molto strano; invece, questi due eserciti sono tra i due più "tattici" che possiedo... persino nei disegni si respira un'atmosfera di "creatura malignamente intelligente", sopratutto l'evocatore degli orchi della palude: non so voi, ma per me ha proprio la faccia del perfetto calcolatore che, puntualmente, frega tutti con una mossa prevista soltanto da lui.

Altro che KapoKuerra della Waaargh! :lol:
Ultima modifica di simox il 26 gen 2013, 17:04, modificato 1 volta in totale.

Quando ho un mano un American Game, non mi faccio scrupoli a modificarlo a mani basse per soddisfare le mie esigenze di gioco: sbilanciamenti immondi e situazioni assurde nel gioco fanno parte del divertimento

Offline simox
Maestro
Maestro

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: 02 settembre 2009
Goblons: 850.00
Località: Campania

Messaggioda Raistlin » 25 gen 2013, 13:35

Interessanti i tuoi concetti, che condivido. Per dire, anche Prince Elien non è il classico 'figaccione' elfo: è bruttino e foruncolosetto, più somigliante a uno stregone da fiaba che a un elfo. E i Sand Goblins, con quelle orecchie particolari simil Gremlins? Oppure i 'bestioni' presenti in quasi ogni razza (Krung, The Eater, ecc.) volutamente un po' scherzosi, che sanno di 'grosso'. Ci sono tantissime chicche.
Intravedo un certo impegno in Summoner Wars; trapela passione da ogni carta, da ogni disegno e da ogni meccanica. Lo percepisco molto meno commerciale di tanti altri giochi, fotocopie di se stessi (non a caso gli stessi autori hanno creato quel capolavoro che è Mice and Mystics, che aggiunge il tocco che manca a Summoner Wars: un flavor ben sviluppato).
E di sicuro - a differenza di molti - io trovo anche l'artwork molto valido, ricercato e, quando necessario, volutamente rozzo e squadrato o sottilmente particolareggiato. Si è cercato a parer mio di dare un tocco innovativo anche con esso.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6009
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere

Messaggioda Sephion » 8 feb 2013, 18:02

Abbiamo anche razze che non rispecchiano i canoni classici del fantasy, come i cloaks (la fazione Assassin's Creed, lol) oppure i benders, che vedrei bene pure in un'ambientazione cyberpunk..
A me sono sempre piaciute le illustrazioni, semplici ma comunque evocative, a mio parere; trovo inoltre che la parte grafica del gioco sia estremamente funzionale e senza inutili fronzoli, molto pulita.
I know I was born and I know that I'll die, but in between is mine.

Aiutaci a creare il gioco della Tana dei Goblin!
la-tana-dei-goblin-gdt-bozze-dei-disegni-t87061-90.html

Immagine
Offline Sephion
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Organization
 
Messaggi: 2315
Iscritto il: 27 novembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Fiumicello (UD)
Sei iscritto da 5 anni. Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Berserk fan Birra fan Playstation fan Cloud Strife fan Ventennale Goblin



  • Pubblicita`

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti