Sword of Rome-Report

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda DanielG79 » 21 mag 2015, 12:06

LordDrachen ha scritto:My 2 cents.
Avete giocato molto aggressivi ma tutto sommato da manuale.
Credo che il Gallico abbia subito un colpo molto pesante, ma il gioco peggiore è stato fatto dall'Etrusco (che non può reggere 1 avversario, figuriamoci 2).
Aver preso Bologna significa avere il Gallico che lo pesta come una zampogna per tutta la partita coi suoi 6 (ora 5) rinforzi contro 2 (se usate l'opzione storica).
In tutto questo, se nessuno manda Roma a -1 (almeno) ad inizio partita, significa che Roma ha un vantaggio sul lungo termine (seppur esiguo).


Giochiamo senza l'opzione storica, perché avevamo notato che altrimenti l'Etrusco è abbastanza svantaggiato e, se perde una battaglia, fatica a recuperare un esercito decente e rischia di venire facilmente annientato.

Mi piace vedere le tue opinioni, ma ti avverto che siamo un gruppo abbastanza scarso in termini strategici. Tanto per darti un'idea: a parte me (che ho riscoperto i gdt dal 2008, ma che cmq sono abbastanza scarso, anche se mi diverto molto) e un altro (che era giocatore di Magic), gli altri 3 sono passati in un solo balzo dal Risiko a Republic of Rome, Successors 3, Trono di spade, Sword of Rome, TI3 (2 partite solo, piaciuto molto, ma ci vuole tutta una domenica), Conquest of the Empire.
Offline DanielG79
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 329
Iscritto il: 01 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Faenza (RA)
Mercatino: DanielG79

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda LordDrachen » 21 mag 2015, 12:14

DanielG79 ha scritto:Giochiamo senza l'opzione storica, perché avevamo notato che altrimenti l'Etrusco è abbastanza svantaggiato e, se perde una battaglia, fatica a recuperare un esercito decente e rischia di venire facilmente annientato.

Mi piace vedere le tue opinioni, ma ti avverto che siamo un gruppo abbastanza scarso in termini strategici. Tanto per darti un'idea: a parte me (che ho riscoperto i gdt dal 2008, ma che cmq sono abbastanza scarso, anche se mi diverto molto) e un altro (che era giocatore di Magic), gli altri 3 sono passati in un solo balzo dal Risiko a Republic of Rome, Successors 3, Trono di spade, Sword of Rome, TI3 (2 partite solo, piaciuto molto, ma ci vuole tutta una domenica), Conquest of the Empire.


Noi usiamo l'opzione storica per il fatto che il senso è proprio che sia debole militarmente rispetto al Gallico (Roma ha il problema Sannita).
Dare più rinforzi all'Etrusco significa spostare il problema che sottolinei sul Gallico (il quale deve correre per fare i PV e non può permettersi di
avere dei tappi).
A parer mio l'Etrusco deve evitare come la peste di scontrarsi col Gallico ad inizio partita, e scendere a miti consigli.
(anche senza diplomazia palese, il Gallico può dettare i "tempi" di cosa vuol fare. Di solito l'unica preoccupazione Etrusca e non perdere 5 spazi).
O ripeto, son poi solo mie idee ^^
Diciamo che stavo solo analizzando la partita, magari scopro qualcosa di nuovo.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda gixx » 21 mag 2015, 14:59

Bell'inizio di report, mi hai fatto tornar voglia di giocare a Sword of Rome!

DanielG79 ha scritto:(...)
gli altri 3 sono passati in un solo balzo dal Risiko a Republic of Rome, Successors 3, Trono di spade, Sword of Rome, TI3 (2 partite solo, piaciuto molto, ma ci vuole tutta una domenica), Conquest of the Empire.

Mi ricorda una discussione di qualche tempo fa sulla necessità di introdurre gradualmente. e cvd quando dei giocatori sono veramente motivati non hanno bisogno di "introduttivi". :approva:
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4318
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda DanielG79 » 23 mag 2015, 13:32

TURNO 2

Il secondo turno si apre con il Gallo infuriato perché ancora non ha pescato Brenno (il suo unico comandante, esclusi i generali minori) dal mazzo ed indeciso se usare la carta "Tempi Disperati" per metterlo in gioco (ma decide di aspettare, anche se la voglia di rivalsa sull'Etrusco è tutt'altro che placata). Il romano pesca i due consoli che lo accompagneranno per il resto del turno: purtroppo sono abbastanza deboli (1 e 2 di valore tattico rispettivamente, in una scala dove il massimo è 4, valore posseduto solo dal Dittatore romano, dal console Camillus e dai comandanti greci Dionisio e Pirro). Greco e Romano passano il turno a rinforzarsi: il primo inizia la sottomissione delle tribù indipendenti sparse sul suo territorio, oltre all'aumento della lealtà nelle sue città; il Romano continua l'assedio di Anzio, costruisce le mura serviane (in difesa di Roma, nel caso a qualcuno venisse voglia di assediarla) e si preoccupa di fondare un'altra città, dove prima c'era solo un villaggio. Il Gallo sprona Etrusco e Cartaginese a fare qualcosa per fermare il potenziamento di Greco e soprattutto Romano, che ancora non hanno avuto scontri campali. Questi iniziano a minacciarsi guerra sull'asse Capua-Napoli, ma in maniera davvero poco convincente e forse solo per far credere agli altri di essere in procinto di guerreggiare e dunque di non preoccuparsi troppo di loro. Il Sannita rimane immobile sulle montagne, dato che l'Etrusco (l'altro popolo guidato dallo stesso giocatore) ha ben altro a cui pensare. Le uniche azioni arrivano dai Cartaginesi che passano il turno a sedare l'insurrezione dei mercenari a Kerkouane (due battaglie di cui la prima un po' sottovalutata e dunque persa, nonché le rivolte in Africa, usando un "Tempi Disperati" per recuperare e giocare la carta "Vittoria in Africa"). A nord si ha, invece, (a causa di una difficilissima comprensione tra gli ambasciatori galli ed etruschi che continuano a litigare tra loro) una battaglia importante a Bononia con il Gallo che attacca in superiorità l'Etrusco, ma con quest'ultimo che vince per un pelo giocando un paio di carte: il Gallo riunisce due eserciti esigui e perde un territorio ai confini ai danni dell'Etrusco. Nel frattempo nessuno ha ancora scacciato il Cartaginese dall'Etruria, motivo per cui le attivazioni delle potenze neutrali hanno riguardato le popolazioni africane.

Situazione PV: Cartaginese +1 e Gallo -1, mentre l'Etrusco è in pari (+1 e -1).

Ecco la situazione all'inizio del terzo turno:

Immagine
upload immagini gratis
Offline DanielG79
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 329
Iscritto il: 01 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Faenza (RA)
Mercatino: DanielG79

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda DanielG79 » 23 mag 2015, 13:34

TURNO 3

Il Gallo (essendo quello che ha meno PV) decide di agire per primo e gioca la sua ultima carta "Tempi Disperati" per mettere in gioco Brenno (l'altra era stata giocata alla fine del primo turno per riuscire a fare un PV), che però viene subito messo fuori gioco per tutto il turno dall'Etrusco grazie ad un simpaticissimo evento (della serie "Come mantenersi dei nemici"): a questo punto il Gallo esce dalla stanza per tornarvi dopo una decina di minuti, come se nulla fosse successo, ma con un nuovo sguardo che non gli andrà più via per il resto della partita e con un leggero tic nervoso al labbro superiore, che non gli andrà più via nemmeno dopo la partita. Il Romano sorteggia i due consoli tra i dieci disponibili e si becca il più scarso (Manlius, valore tattico 1 con valore di attivazione 3) e il secondo più forte (Claudius 3/1): passerà il resto del turno a rinforzare le città (dato che gli vengono giocate un paio di carte contro), terminare l'assedio di Anzio, spostare truppe verso Napoli e/o il Sannio, lamentarsi di non avere spazi in cui fare PV senza combattere, suscitando le grida di protesta del Gallo che si ritrova con un esercito spolpato e sotto di un PV. Il Greco termina la sottomissione delle tribù indipendenti sul suo territorio e sposta un esercito a Napoli, dato che lo scontro col Romano è imminente (anche perché la partita dura 6 turni, nonostante il Romano si lamenti a fine partita di aver creduto fosse da 9 turni e dunque di aver temporeggiato per questo motivo). A nord il Gallo attacca di nuovo l'Etrusco a Bononia e ottiene una vittoria; l'Etrusco si ritira a Pisa, vicino all'esercito Cartaginese che ha piantato le tende nel porto di Populonium e non pare intenzionato ad andarsene. La mossa geniale la fa però il Greco che, a fine turno, "convince" il Cartaginese a lasciarsi conquistare Palermo tra minacce (dato che l'esercito Greco è comunque più forte in questo momento di quello Cartaginese, dimezzato dalle rivolte che continuano ad imperversare in Africa) e promesse ("Guarda che te la ridò al prossimo turno e comunque ti sto facendo un favore, perché se fai troppi PV poi gli altri ti stanno addosso e giocano tutti contro di te , invece così teniamo il gioco equilibrato e..."). Il cartaginese non pare approvare del tutto, ma non è nella posizione di dettare legge.

PV: Etrusco-Sannita -1, Greco +1.
Dunque classifica: Etrusco-Sannita e Gallo 5, Romano 6, Greco e Cartaginese 7.

Ecco la situazione all'inizio del quarto turno:

Immagine
upload immagini gratis
Offline DanielG79
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 329
Iscritto il: 01 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Faenza (RA)
Mercatino: DanielG79

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda DanielG79 » 23 mag 2015, 13:38

gixx ha scritto:Bell'inizio di report, mi hai fatto tornar voglia di giocare a Sword of Rome!


Sono contento che ti sia tornata la voglia di rigiocarci: è proprio lo scopo che volevo ottenere nel fare il report :-)
Offline DanielG79
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 329
Iscritto il: 01 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Faenza (RA)
Mercatino: DanielG79

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda LordDrachen » 24 mag 2015, 3:18

Abbiamo un problema Cartaginese che sta facendo il furbo.... hahah :D
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: R: Sword of Rome-Report

Messaggioda Slade » 24 mag 2015, 10:37

Scusate ma Sword of rome e republic of rome sono lo stesso gioco?

Inviato dal mio HTC Vision con Tapatalk 2
Ludoteca Itinerante: https://www.ludoteca-itinerante.it
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
Online Slade
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1418
Iscritto il: 09 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Imola (BO)
Mercatino: Slade

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda Agzaroth » 24 mag 2015, 10:42

Slade ha scritto:Scusate ma Sword of rome e republic of rome sono lo stesso gioco?

Inviato dal mio HTC Vision con Tapatalk 2

No sono due giochi diversi.
http://www.boardgamegeek.com/boardgame/7480/sword-rome
http://www.boardgamegeek.com/boardgame/ ... ublic-rome
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24717
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda LordDrachen » 24 mag 2015, 21:47

Agzaroth ha scritto:
Slade ha scritto:Scusate ma Sword of rome e republic of rome sono lo stesso gioco?

Inviato dal mio HTC Vision con Tapatalk 2

No sono due giochi diversi.
http://www.boardgamegeek.com/boardgame/7480/sword-rome
http://www.boardgamegeek.com/boardgame/ ... ublic-rome

E praticamente non c'entrano niente l'uno con l'altro!
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda yon » 24 mag 2015, 22:04

Bellissimo report che seguo con interesse, il gioco mi attira moltissimo.

Il Greco mi pare in rampa di lancio per la vittoria, ha temporeggiato i primi turni per ingrossarsi e ora può scegliere dove colpire.
L'irriverenza conduce alla sconsideratezza V. von Croy
Immagine
Offline yon
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2687
Iscritto il: 10 aprile 2013
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: YonHQ
Mercatino: yon
HeroQuest Fan Sono un cattivo

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda Slade » 24 mag 2015, 23:19

LordDrachen ha scritto:
Agzaroth ha scritto:
Slade ha scritto:Scusate ma Sword of rome e republic of rome sono lo stesso gioco?

Inviato dal mio HTC Vision con Tapatalk 2

No sono due giochi diversi.
http://www.boardgamegeek.com/boardgame/7480/sword-rome
http://www.boardgamegeek.com/boardgame/ ... ublic-rome

E praticamente non c'entrano niente l'uno con l'altro!


OK grazie delle risposte, mi era venuta la curiosita' ma il sito di bgg sul cellulare mi manda in crash il browser, ora col pc me li guardo con calma per vedere le differenze, grazie ;)
Ludoteca Itinerante: https://www.ludoteca-itinerante.it
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
Online Slade
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1418
Iscritto il: 09 gennaio 2010
Goblons: 0.00
Località: Imola (BO)
Mercatino: Slade

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda Morg » 25 mag 2015, 8:06

DanielG79 ha scritto:TURNO 3

... a questo punto il Gallo esce dalla stanza per tornarvi dopo una decina di minuti, come se nulla fosse successo, ma con un nuovo sguardo che non gli andrà più via per il resto della partita e con un leggero tic nervoso al labbro superiore, che non gli andrà più via nemmeno dopo la partita.


:rotfl: :rotfl: :asd:
In Ludo Veritas

OFFERTE PER PLAY!
Offline Morg
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 6240
Iscritto il: 09 novembre 2012
Goblons: 410.00
Località: Pavia/Magenta
Mercatino: Morg
Sono stato alla Gobcon 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016!

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda DanielG79 » 25 mag 2015, 12:14

Ringrazio con tutto il cuore i miei 7 lettori e continuo il report:

TURNO 4

Due importanti eventi scuotono gli equilibri nel turno in corso: l'apertura, dopo tante finte minacce, delle ostilità tra Roma e Greci a Napoli (al grido di "Finalmente, era ora" da parte del resto del tavolo) e la sconfitta cartaginese in Etruria. Ma andiamo con ordine. Il Gallo si riprende moralmente con il ritorno di Brenno e dei rinforzi e riesce a comunicare con l'Etrusco senza offese reciproche (forse il tic al labbro gli ha corretto un difetto di pronuncia che rendeva impraticabile la comprensione con l'Etrusco): si arriva ad una tregua temporanea. Il Gallo può così dedicarsi alla sottomissione della tribù romana di Aquileia, forse sintomo di una futura discesa di Brenno verso i territori latini. Inoltre lascia libera la zona del nord-ovest sperando che i Galli Transalpini scendano aldiqua delle Alpi, in modo da scontrarsi con loro e magari ottenere qualche vantaggio dalla vittoria. Etrusco e Greco stringono un momentaneo patto che porta il Greco a giocare una carta violentissima contro l'esercito di Cartagine in Etruria (via tutti i mercenari in un colpo solo, ed erano 10) , in modo da preparare l'attacco dell'Etrusco. Ma prima che all'Etrusco, tocca al Cartaginese che deve decidere se abbandonare Populonium (con 2 unità e il comandante) oppure rinforzarla e tentare di resistere: opta per la guerra e rinforza l'esercito con altre 6 unità. Lo scontro è fondamentale ma l'Etrusco la spunta e il Cartaginese si trova a dover spendere un'ulteriore carta per ritirarsi via mare: provato si ritira a Lilybaeum, sulla costa occidentale della Sicilia, arrancando per il resto del turno. Intanto a Roma il senato si è svegliato ed impartisce l'ordine al console Camillus di attaccare l'esercito greco stanziato a Napoli. La spunta il Romano anche grazie a delle carte che si teneva nella mano dall'inizio della partita (e dichiara di averne ancora molte da giocare contro chi osi attaccarlo): inizia l'assedio di Napoli, mentre l'esercito greco torna nell'entroterra a raccogliere truppe per tentare di interrompere l'assedio nel prossimo turno. Nel frattempo, verso fine turno, il Cartaginese chiede timidamente al Greco quando ha intenzione di andarsene da Palermo, come promesso un turno fa. Ecco la risposta del Greco: "Guarda, stavo giusto giusto per andarmene, quando mi hanno attaccato a Napoli e mi hanno scombussolato un po' i piani. Comunque all'inizio del prossimo me ne vado: sarà la prima cosa che farò, cascasse un meteorite sull'Africa". Il Cartaginese, alquanto contrariato, viene deriso dal resto dei popoli, che gli chiedono come abbia fatto a farsi fregare così palesemente dal Greco. In ogni caso Romano e Gallo tentano di venire in aiuto del Cartagnese: il Romano gli propone un'alleanza, dicendo, ad alta voce, di avere una carta fortissima contro il Greco e di essere disposto a giocarla su un esercito in Sicilia, ma il Cartaginese non cede (timoroso di potenziare con un'alleanza il potere marittimo dei romani). Il Gallo, invece, offre al Cartaginese tre sue unità (in cambio di tre segnalini saccheggio che gli valgono un PV): questi si vede costretto ad accettarle, altrimenti il Gallo le avrebbe offerte a qualcun altro.

Il Cartaginese perde 1 PV, il Greco e il Gallo ne guadagnano 1.
Classifica: Etrusco-Sannita 5; Romano, Gallo e Cartaginese 6; il Greco in fuga con 8 PV.
Che abbia iniziato troppo presto lo sprint verso la vittoria?

Ecco la situazione all'inizio del 5 e penultimo turno:

Immagine
host image
Offline DanielG79
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 329
Iscritto il: 01 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Faenza (RA)
Mercatino: DanielG79

Re: Sword of Rome-Report

Messaggioda LordDrachen » 25 mag 2015, 12:19

Fate molto "terrorismo psicologico" al tavolo a quanto vedo.
Son curioso di sapere che ne pensano gli altri.
A me non piace moltissimo.
Mi trovate anche su BGG. ^_^
Ho visto qualcuno impedire un Runaway Leader ed essere travolto da una Snowball

Immagine
http://www.noferplei.it
Offline LordDrachen
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4022
Iscritto il: 02 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Reggio Emilia
Utente Bgg: LordDrachen
Twitter: LordDrachen
Mercatino: LordDrachen

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti