[IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda Mik » 2 lug 2017, 12:16

Mi lascia un po' da pensare che, pur essendoci tu che facevi andare tutto spedito, tuo fratello abbia avuto più o meno le stesse sensazioni degli altri che l'hanno trovato macchinoso :pippotto:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18006
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda Erik » 2 lug 2017, 12:32

Ah si questo si.... Mio fratello ADORA descent e da quando esiste L' app per lui è il gioco definitivo. Infatti la prima cosa che ha detto è stata che con tutte le cose che devi ricordarti del tuo eroe ci si mettono anche i mostri diventa difficile da seguire il tutto...avere un app che ti dice invece cosa dare senza dimenticarti nulla è più semplice.

A lui il gioco ripeto è piaciuto ma ha detto che non si sentiva ne carne ne pesce dovendo interpretare entrambi i ruoli.

Faccio un altro paragone anche se i giochi sono opposti. Ha detto che sarebbe stato più appagante avere una Ia semplice come TWD:AOW (altro gioco nuovo che mi ha stupito) ma con caratteristiche come ci sono.

Vabbè era anche la prima partita, infatti quello che ho cercato di fargli capire era che andando più avanti, l'attivazione del nemico sarebbe stata più fluida e snella. Specialmente perché i nemici sono pochi e sempre gli stessi

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
Offline Erik
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 17 febbraio 2008
Goblons: 130.00
Località: Pomigliano D'arco (na)
Utente Bgg: Nick88
Facebook: Nicola Mauriello
Mercatino: Erik

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda riccardo favalli » 2 lug 2017, 18:37

Giocato solo il prologo e la prima avventura. Per ora il gioco ci annoia e ci sembra malfatto. Spero più avanti migliori
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda Erik » 2 lug 2017, 19:16

Scusami Riccardo, magari a scrivere 2 righe sul motivo aiuterebbe....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline Erik
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 17 febbraio 2008
Goblons: 130.00
Località: Pomigliano D'arco (na)
Utente Bgg: Nick88
Facebook: Nicola Mauriello
Mercatino: Erik

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda riccardo favalli » 2 lug 2017, 19:37

Erik ha scritto:Scusami Riccardo, magari a scrivere 2 righe sul motivo aiuterebbe....


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Scusa, stiamo ancora giocando e sto col cellulare. Appena arrivo a casa spiego le mie motivazioni
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda riccardo favalli » 2 lug 2017, 22:55

Eccomi qua, premetto che ho all'attivo solo due quest della campagna quindi è prematuro scrivere un giudizio su questo gioco, tenterò tuttavia di esprimere un giudizio parziale su quanto ho provato in queste due avventure.

Storia: qua e là ho letto della storia avvincente.....ora probabilmente la storia inizia qualche quest piu' avanti perchè nelle prime due missioni non ho notato alcuna storia avvincente, si gira per un serie di tile quasi senza senso a combattere contro dei mostri che "sbucano dalle pareti" (cito quello che dice nella seconda missione ad un certo punto), le descrizioni delle quest sono minime e scritte piuttosto maluccio.

Eroi: A prima vista alcuni eroi appaiono quasi impossibili se non inutili da utilizzare rispetto ad altri. Alcune combinazioni di poteri oggetti sono assurdi. Il tank ad esempio con armor + scudo che da scudo magico diventa quasi impossibile da buttare giu.

Talenti + poteri + oggetti: Da quel poco che mi è dato vedere i talenti e i poteri non hanno la stessa capacità di potenziare un personaggio rispetto agli oggetti ad esempio droppati nei treasure. Questo crea scompenso perchè mentre i primi sono fissi e si possono scegliere i secondi sono completamente randomici. Nel nostro gruppo il guerriero che ha droppato scudo e arma da treasure ormai si fa le missioni da solo.

Attivazioni nemici: troppo randomica, a volte si attivano e spawnano mostri in continuazione, a volte i mostri si muovono come idioti per la mappa.

Epicità: questa è completamente personale, adoro i giochi dove gli eroi affrontano orde di nemici, qua non si sente assolutamente questa epicità e anzi a volte rimani bloccato ad uccidere due schifosissimi gremlin verdi....alla faccia che siamo eroi.

Fortuna, dadi ed oggetti: La fortuna la fà da padrone, alcuni oggetti hanno troppi pochi dadi per compensare l'effetto fortuna e quindi o devastano o non fanno nulla. Inoltre alcuni oggetti rispetto ad altri sono apparentemente sbilanciati. Ad esempio il martello a due mani base che fa 2 dadi rossi e due blu d'attacco contro l'arco che fa 1 danno +1 dado blu.
Oggi il druido con la mazza ha fatto fino a 7 danni con un attacco, il massimo fatto dall'arciere è stato di 3 danni.....non so se la gittata valga questa differenza di potenzialità di danno.

Se mi viene in mente altro lo scrivo.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda viofla77 » 2 lug 2017, 23:39

Grazie per la schiettezza Riccardo, è più facile credere che sia sincero uno che si esprime schiettamente che uno che usa mezzi termini.
Ed è più probabile che sia sincero uno che dà impressioni negative, che uno che ne dà di positive. (almeno questa è la mia opinione, ma spesso mi è capitato che una persona si dimostrasse pubblicamente tiepida o entusiasta verso un gioco, o un vino, o un album metal o altro e poi me lo sputtanasse di brutto privatamente).
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2811
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 200.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda riccardo favalli » 3 lug 2017, 8:07

Non posso dire che il gioco non m'intrighi, appena smetti di giocare senti una vocina dentro che ti dice "dai non può essere tutto cosi! un altra partita!" eppure quando lo gioco lo trovo noioso. Forse abbiamo avuto sfortuna anche noi nell'avere un pg full equipped che quindi si comporta come un rullo compressore e che di fatto rende quasi inutile la presenza degli altri pg.
Però trovo sinceramente frustrante la meccanica del combat con le armor, le debolezze e i dadi di difesa. Ci sono mostri ad esempio che subiscono -1 danno dalla perforazione e magari hanno 1 armor di loro, calcolando ad esempio che l'arciere di base tira 1 dado blu (fulmine+1 danno) e fa 1 danno fisso, ha un potenziale di 3 danni (+1 se domini +1 se focussi), 5 danni MASSIMI.
il nemico già ne para automaticamente 2 più i suoi dadi di difesa, più eventuali potenziamenti. Questo fa si che nel 50% dei casi il nostro arciere non facesse praticamente nulla.
Analizzo ora il guerriero arma +1 danno 2 dadi rossi 2 dadi blu (doppio fulmine attacco gratis, pentacolo fire II) se lui domina e focussa ha un massimale di danni pari a 9 + eventuale fire II piu' possibilità di secondo attacco.
Capisci che qua l'armor del mostro e l'eventuale difesa dallo slash conta molto meno e quindi riesce praticamente sempre a fare almeno qualche danno.
Non so quanto questa cosa (completamente fortunosa perchè si parla di pesca di carte) sia equilibrata.
A questo si aggiunge il fatto che il tank ha pescato anche lo scudo dai treasure quindi ha 2 armor di suo, 1 armatura magica e tira mi pare 3 o 4 dadi blu, quindi para SEMPRE almeno 2 danni, 1 lo annulla ogni turno con l'armatura magica e poi può tirare le sue difese, questo rende quasi inutile la metà delle abilità dei mostri (le spine che fanno subire 2 danni quando colpisci un gremlin blu, il pugnale del ladro che fa 2 danni ecc ecc)
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda Agzaroth » 3 lug 2017, 8:16

Ringrazio tutti quelli che finora hanno partecipato alla discussione, in attesa di altri pareri.
Ho voluto spronare un po' la cosa perché, lo confesso, l'impatto col gioco è stato molto negativo da parte del mio gruppo. C'è stato un effetto morìa delle vacche: 5 alla prima partita, 4 alla seconda, 3 alla terza e poi "grazie tante, continua pure da solo".
All'inizio non sapevo bene che dire e ho anche pensato che parte della responsabilità derivasse dal fatto di essere appena usciti dalla campagna di Gloomhaven. Gloomhaven è un gioco che, per un sacco di motivi di game design che non sto qui ad elencare, porta i Dungeon Crawler avanti di 10 anni e la cosa è tanto più evidente in un genere come questo, che bene o male è sempre incistato sulle medesime meccaniche.

Per cui con S&S ci è sembrato di tornare indietro di 10 anni e all'inizio ho pensato che l'impressione negativa derivasse soprattutto da questo. Perciò ho chiesto altri pareri di chi lo stava giocando: per vedere se le sensazioni che avevamo avuto noi e le cose che ci eravamo detti in fondo ad ogni partita corrispondessero a quelle di altri gruppi.

Soprattutto il gioco, alla lettura del regolamento, mi aveva entusiasmato ed ero partito assolutamente carico. Il tutto si è però raffreddato molto rapidamente.

Il gioco, per come la vedo io, reimplementa idee del passato anche bene, aggiungendo molta roba e, diciamo, sviluppando tutto quello che abbiamo trovato in Descent, partendo dalla sua prima edizione ed arrivando alla seconda. Come già dissi, possiamo considerarlo un Descent 3. Quindi parliamo di un gioco estremamente classico, senza grosse sorprese in questo senso.
Quello che principalmente non ci è piaciuto è la continua interruzione del flusso di gioco a causa dei paragrafi da leggere e della gestione dei mostri.
- i paragrafi: a volte sono sono descrizioni, altre volte pezzi lunghi che rimandano ad altri pezzi lunghi. Questa trama non è che sia avvincente o ti tenga così incollato alla lettura: alla fine ha il solo effetto di togliere pathos alla partita interrompendola, invece di aggiungerne.
- i mostri. Bello il sistema, bella la differenziazione...sulla carta. All'atto pratico, io che odio le app nei gdt, ho desiderato una app (poi ovviamente con la app non lo giocherei proprio). Per ogni singolo eroe devi: girare la carta incontri e applicarla; vedere sul tarocco che fa quel singolo mostro; applicare e tirare i dadi, in attacco e difesa; passare al mostro successivo; solo allora riparti con l'eroe che agisce dopo. In 4-5 questa cosa è veramente lenta. Altro che crawling, ti pare di strisciare. In 2-3 secondo me funziona già meglio. In ogni caso, oltre ad aggravare parecchio la sensazione di flusso di gioco spezzettato e a singhiozzi, oltre a farti aspettare un bel po' prima che ritocchi a te, ti dà anche la spiacevole sensazione che i mostri agiscano molto più degli eroi.

Quindi secondo me è proprio il ritmo di gioco che viene a mancare. Ed è un peccato perché tante altre cose sono belle ed in fondo è un gioco più che degno. E' solo che mi aspettavo molto di più.
Intendiamoci, promosso, non è che stiamo parlando di un gioco brutto, però si ferma molto prima di quel che pensassi.
Immagine
Online Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24736
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda gen0 » 3 lug 2017, 9:44

Ho fatto 2 partite in 2 (solo la prima quest) e 1 partita in 5 (sempre la prima quest).

Ho quindi ancora poco materiale per giudicare diversi elementi del gioco (perchè praticamente ho fatto la mapap introduttive 3 volte e basta).

Preferisco quindi riallacciarmi a cose dette da altri e confermarle/confutarle con le info che ho a disposizione al momento.

Troppo macchinosa l'IA/Encounter: Sinceramente il nostro gruppo non ha avuto il benchè minimo problema sotto quest'aspetto.
Alla fine c'erano solo 2-3 tipi diversi di mostri nella introduttiva, ma dopo che li hai letti 1 volta son molto semplici e non ci han mai tolto tanto tempo. Anzi alla fine trovo sia più chiara l'IA qui di quella dettata dall'app di descent.
In generale non mi pare si sia subita molto la "meccanicità" della cosa, in 5 però indubbiamente si è sentita un poco di attesa di troppo tra un turno e l'altro. Ma devo dire che sotto questo aspetto non posso giudicare molto perchè nel gruppo da 5 (in realtà eravamo 6) una persona è cominciata ad entrare in pre-coma dopo il primo tiro di dado mentre altre due (condividevano lo stesso pg) chiacchieravano di tutt'altro per poi svegliarsi di botto e chiedere se era il loro turno, perdendo completamente il flusso di gioco e la presa sulla situazione. Quindi tutto questo ha reso molto più difficoltoso giocare rallentando ulteriormente i turni perchè spezzavano più loro il turno di gioco che l'attivazione dei mostri, costringendo me e gli altri 3 giocatori a gestire un pò tutto.

L'IA non mi sembra molto I: Anche qui, sarà che la mappa era quella introduttiva, ma mi sfugge come sia possibile. Sinceramente mi pare d'esser più propenso a pensare che sia sfuggita qualcuna delle innumerevole regole che ci sono.
Ho letto di riccardo che parla di mostri che vagano come pirla sulla mappa, come è possibile? Hanno un comportamento per quando non vedono nemici (di solito muoversi verso il nemico più vicino anche se non lo vedono) e poi delle azioni molto chiare dettate da distanza su linea di vista.
Questa cosa non ci è mai capitata, anzi l'ia dei mostri ha spesso rappresentato in modo molto stringente una vera IA.

Alcuni eroi sembrano sbilanciati: E' molto presto per giudicare e non me la sento di farlo ora. Nella mappa introduttiva il fatto che di notte si perde sempre un hit rende l'elfo arciere poco utile se non per abbattere i nemici più piccoli, ma è pur sempre uno che può fare 2 attacchi in un turno quando tira fuori Fenrir. Però appunto voglio aspettare a giudicare questo. Ad ora mi sembrava abbastanza bilanciato.



Nel complesso a me è piaciuto. Al gruppo pare sia piaciuto, dico pare perchè tendono a fare "i complimenti", quindi aspetto di provare a proporlo al tavolo ancora e vedere come reagiscono :asd:

Però ripeto, è molto presto per giudicare secondo me, il gruppo non era proprio in pieno in serata per poter giudicare bene il flusso di gioco, ma nonostante questo mi pare abbia girato bene (quindi sarei propenso a credere che in condizioni migliori giri meglio).
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2814
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda Erik » 3 lug 2017, 9:45

Praticamente abbiamo avuto tutti la stessa impressione sul "gioco lento".

Ma Agz tu che lo hai giocato fino alla fine, come ti è sembrata l'evoluzione dell'eroe? Perché quello che dice Riccardo l'ho riscontrata anche io, tra io barbaro che faceva macelli ed il nano con doppia ascia che sembrava grattare il burro

Il gioco ti lascia con quel "bello devo continuare, ma neeh "


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline Erik
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 17 febbraio 2008
Goblons: 130.00
Località: Pomigliano D'arco (na)
Utente Bgg: Nick88
Facebook: Nicola Mauriello
Mercatino: Erik

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda gen0 » 3 lug 2017, 9:46

riccardo favalli ha scritto:Non posso dire che il gioco non m'intrighi, appena smetti di giocare senti una vocina dentro che ti dice "dai non può essere tutto cosi! un altra partita!" eppure quando lo gioco lo trovo noioso. Forse abbiamo avuto sfortuna anche noi nell'avere un pg full equipped che quindi si comporta come un rullo compressore e che di fatto rende quasi inutile la presenza degli altri pg.
Però trovo sinceramente frustrante la meccanica del combat con le armor, le debolezze e i dadi di difesa. Ci sono mostri ad esempio che subiscono -1 danno dalla perforazione e magari hanno 1 armor di loro, calcolando ad esempio che l'arciere di base tira 1 dado blu (fulmine+1 danno) e fa 1 danno fisso, ha un potenziale di 3 danni (+1 se domini +1 se focussi), 5 danni MASSIMI.
il nemico già ne para automaticamente 2 più i suoi dadi di difesa, più eventuali potenziamenti. Questo fa si che nel 50% dei casi il nostro arciere non facesse praticamente nulla.
Analizzo ora il guerriero arma +1 danno 2 dadi rossi 2 dadi blu (doppio fulmine attacco gratis, pentacolo fire II) se lui domina e focussa ha un massimale di danni pari a 9 + eventuale fire II piu' possibilità di secondo attacco.
Capisci che qua l'armor del mostro e l'eventuale difesa dallo slash conta molto meno e quindi riesce praticamente sempre a fare almeno qualche danno.
Non so quanto questa cosa (completamente fortunosa perchè si parla di pesca di carte) sia equilibrata.
A questo si aggiunge il fatto che il tank ha pescato anche lo scudo dai treasure quindi ha 2 armor di suo, 1 armatura magica e tira mi pare 3 o 4 dadi blu, quindi para SEMPRE almeno 2 danni, 1 lo annulla ogni turno con l'armatura magica e poi può tirare le sue difese, questo rende quasi inutile la metà delle abilità dei mostri (le spine che fanno subire 2 danni quando colpisci un gremlin blu, il pugnale del ladro che fa 2 danni ecc ecc)


Alcune spine se non sbaglio non fan hit (consideri le difese) ma direttamente danni. Ma potrei ricordar male.

Riguardo al tiro delle difese ricordati però che si tirano un numero di dadi pari alle ferite che potresti prendere, non il numero totale di dadi e basta.
Se dopo aver considerato armature e resistenze avanzano ancora 2 danni, il nemico può tirare al massimo 2 danni, anche se ne ha 4 disponibili.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2814
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda riccardo favalli » 3 lug 2017, 9:57

gen0 ha scritto:Alcune spine se non sbaglio non fan hit (consideri le difese) ma direttamente danni. Ma potrei ricordar male.

Riguardo al tiro delle difese ricordati però che si tirano un numero di dadi pari alle ferite che potresti prendere, non il numero totale di dadi e basta.
Se dopo aver considerato armature e resistenze avanzano ancora 2 danni, il nemico può tirare al massimo 2 danni, anche se ne ha 4 disponibili.


Si quello lo so, ma se sommi i 3 danni parati in automatico (1 una volta a round), i pf piu' alti, l'arma che comunque a 1 mano fa piu' danno e l'enorme quantità di dadi difesa che può tirare, il tank cosi conciato è un rullo compressore.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda gen0 » 3 lug 2017, 10:01

riccardo favalli ha scritto:
gen0 ha scritto:Alcune spine se non sbaglio non fan hit (consideri le difese) ma direttamente danni. Ma potrei ricordar male.

Riguardo al tiro delle difese ricordati però che si tirano un numero di dadi pari alle ferite che potresti prendere, non il numero totale di dadi e basta.
Se dopo aver considerato armature e resistenze avanzano ancora 2 danni, il nemico può tirare al massimo 2 danni, anche se ne ha 4 disponibili.


Si quello lo so, ma se sommi i 3 danni parati in automatico (1 una volta a round), i pf piu' alti, l'arma che comunque a 1 mano fa piu' danno e l'enorme quantità di dadi difesa che può tirare, il tank cosi conciato è un rullo compressore.


boh non ho modo di giudicare a fondo l'evoluzione del pg

a me è parso un classico tank. Tanti pf, tanta difesa, danno normale.

alla fine il suo obiettivo è prender danni per quelli che non possono (quasi tutti gli altri XD).

io col nano chierico e la mazza facevo più danni, idem la maga.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2814
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Sword & Sorcery

Messaggioda riccardo favalli » 3 lug 2017, 10:17

gen0 ha scritto:Ho letto di riccardo che parla di mostri che vagano come pirla sulla mappa, come è possibile? Hanno un comportamento per quando non vedono nemici (di solito muoversi verso il nemico più vicino anche se non lo vedono) e poi delle azioni molto chiare dettate da distanza su linea di vista.
Questa cosa non ci è mai capitata, anzi l'ia dei mostri ha spesso rappresentato in modo molto stringente una vera IA.



Non ricordo esattamente tutta la dinamica, ma in sostanza erano state tre carte attivazione, una era la carta non fanno nulla, un altra era una carta che muoveva qualcosa che non c'era e quindi tutti i mostri facevano[+] e un altra carta ancora che non faceva praticamente niente.

Ps da noi ha pescato la spada (ad una mano) 1 danno 2 dadi rossi 2 dadi blu, mi pare piu' della mazza del nano a due mani.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1889
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti