[IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda prezio » 19 apr 2017, 14:32

gen0 ha scritto:
Darkseal ha scritto:Dopo averlo provato a Play! mi associo ai tanti che hanno espresso perplessità e/o opinioni negative per questo gioco.


non ritengo sia un titolo giudicabile dopo una prova in una fiera.


Purtroppo sarebbe stato meglio, ahinoi, lo avessimo fatto. Invece lo abbiamo comperato e "sofferto" per diverse partite, come ho raccontato precedentemente. Il post di Darkseal riassume pienamente che cosa si può trovare (e soprattutto NON trovare) in questo gioco, che deduttivo non è, esplorativo forse, casuale sì.
Offline prezio
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 09 aprile 2010
Goblons: 0.00
Località: Reggio Emilia
Mercatino: prezio

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda gen0 » 19 apr 2017, 15:21

prezio ha scritto:
gen0 ha scritto:
Darkseal ha scritto:Dopo averlo provato a Play! mi associo ai tanti che hanno espresso perplessità e/o opinioni negative per questo gioco.


non ritengo sia un titolo giudicabile dopo una prova in una fiera.


Purtroppo sarebbe stato meglio, ahinoi, lo avessimo fatto. Invece lo abbiamo comperato e "sofferto" per diverse partite, come ho raccontato precedentemente. Il post di Darkseal riassume pienamente che cosa si può trovare (e soprattutto NON trovare) in questo gioco, che deduttivo non è, esplorativo forse, casuale sì.


E' che cercate senza cuore. Mi duole dirlo. Non è cosa si può trovare o non trovare (perchè non è che io, polde ed tantissimi altri che l'hanno apprezzato ci siam divertiti a lanciar dadi contro un muro e vedere i risultati), ma cosa VOI avete cercato e cosa VOI avete trovato.

Che è cosa ben diversa se mi permetti.

Volendo fare un paragone la mia percezione è come se davanti ad una donna bellissima, nuda, stesa sul letto e disponibile vi vedessi a disquisire delle sue proporzioni, del rapporto testa/spalle, della figura della donna negli ultimi anni ecc.

Più c...uore, meno testa.

Che non vuol dire accettare qualsiasi cosa come venga. Significa che a mio modo di vedere, da come ne parli, l'avete giocato in modo molto distaccato (cosa normalissima alla seconda partita vista la tipologia di gioco).
A cui aggiungere un classico caso di: "non è quello che volevo in quel momento".
Come chiedere un bicchiere di coca cola ma vi portano un bicchiere d'acqua e la bevete senza accorgervene, vi farà schifo, a prescindere dalla qualità dell'acqua che vi han dato.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2814
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda nakedape » 19 apr 2017, 17:29

gen0 ha scritto:Che non vuol dire accettare qualsiasi cosa come venga. Significa che a mio modo di vedere, da come ne parli, l'avete giocato in modo molto distaccato (cosa normalissima alla seconda partita vista la tipologia di gioco).


No, guarda. Posso garantirti che abbiamo provato ad approcciarlo in diversi modi:
-Sfida di induzione e lettura indizi nella storia (bocciato).
-Puzzle per quanto riguarda la risoluzione durante le run: io vado di qua e tu di là e vediamo di ottimizzare le ricerche (bocciato).
Che sarebbero le cose principali che io mi aspetto da un titolo del genere.
A seguire:

- Flavour narrativo, ovvero sediamoci e cerchiamo di immedesimarci nella storia. Alla terza run sbadigli a pioggia. (bocciato causa banalità a gogo).

Per quanto mi riguarda resta un titolo "vorrei ma non posso". Adatto solo ed esclusivamente a chi cerca un titolo che racconti una storia (ma senza grosse pretese).

Ribadisco che il mio giudizio riguarda l'Asylum. Le cose possono migliorare con altri scenari, ma francamente la noia che ci ha attanagliato mi ha fatto passare la voglia.
Giudizio condiviso da tutto il mio gruppo di gioco, e, posso garantire che ci siamo impegnati per trovarlo interessante. Anche da angolazioni diverse.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda lushipur » 19 apr 2017, 17:30

gen0 ha scritto:
lushipur ha scritto:Sarà che mi piacciono i vg e le avventure punta e clicca. Ma TS lo trovo più vicino ad un monkey island che a tutto quello che avete citato voi. E mi pare che sia il primo del genere (non ho tutta questa esperienza in dgt da paterno aderire con certezza).
In qualsiasi avventura grafica ci si muove seguendo la storia esplorando mappe senza sapere cosa aspettarsi di trovare. Si esamina tutto sperando di trovare oggetti e indizi utili, il più delle volte si perde tempo e ci si imbatte in vicoli ciechi.
In TS avviene la stessa ide tira cosa, con il meccanismo delle TU per non bruciarsi il gioco in una sessione.
Man mano che giochi ti fai un idea di cosa avviene e cosa fare ma il più delle volte ti giri tute le stanze per completare qualsiasi possibilità il gioco abbia da offrire anche se magari sai già dove andare.

A me non dispiace ma capisco che altre persone cerchino altro.


Concordo.

Però capita nei punta e clicca di dedurre dove sia meglio andare rispetto a ciò che serve/si è scoperto senza prima doversi rigirare tutta la mappa :D


Infatti in APOD a me è capitato così. Dritti di botto alla fine al primo run. Infatti sarà da rigiocare per vedere se ci siamo persi qualcosa a livello di esperienza
Offline lushipur
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 386
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda lushipur » 19 apr 2017, 17:35

nakedape ha scritto:
gen0 ha scritto:Che non vuol dire accettare qualsiasi cosa come venga. Significa che a mio modo di vedere, da come ne parli, l'avete giocato in modo molto distaccato (cosa normalissima alla seconda partita vista la tipologia di gioco).


No, guarda. Posso garantirti che abbiamo provato ad approcciarlo in diversi modi:
-Sfida di induzione e lettura indizi nella storia (bocciato).
-Puzzle per quanto riguarda la risoluzione durante le run: io vado di qua e tu di là e vediamo di ottimizzare le ricerche (bocciato).
Che sarebbero le cose principali che io mi aspetto da un titolo del genere.
A seguire:

- Flavour narrativo, ovvero sediamoci e cerchiamo di immedesimarci nella storia. Alla terza run sbadigli a pioggia. (bocciato causa banalità a gogo).

Per quanto mi riguarda resta un titolo "vorrei ma non posso". Adatto solo ed esclusivamente a chi cerca un titolo che racconti una storia (ma senza grosse pretese).

Ribadisco che il mio giudizio riguarda l'Asylum. Le cose possono migliorare con altri scenari, ma francamente la noia che ci ha attanagliato mi ha fatto passare la voglia.
Giudizio condiviso da tutto il mio gruppo di gioco, e, posso garantire che ci siamo impegnati per trovarlo interessante. Anche da angolazioni diverse.


Ci sono film che riguardi 100 volte e acchiappano sempre e altri che dopo la prima esauriscono la novità. Prendiamo il sesto senso (film). La seconda volta puoi giusto capire certe sfumature (che poi lo fa già il film stesso ripercorrendo certe scene), ma se non ti è piaciuto la prima non lo farà la seconda.

A me l'effetto sorpresa asylum al boss finale o il dubbio che ti lascia marcy alla fine, bhe sono piaciuti.

Sarà che sono più da American caciarone che da german riflessivo.
Offline lushipur
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 386
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda Darkseal » 19 apr 2017, 22:01

gen0 ha scritto:
Darkseal ha scritto:Dopo averlo provato a Play! mi associo ai tanti che hanno espresso perplessità e/o opinioni negative per questo gioco.


non ritengo sia un titolo giudicabile dopo una prova in una fiera.


Per carità, si tratta di prime impressioni: sfortunatamente, avendo ormai più giochi che spazio, mi tocca dar loro retta :) Per quanto riguarda il sapere cosa cercare, la mia intenzione era proprio mettere in guardia chi si aspettava un investigativo così da evitare una possibile (e costosa) delusione, fermo restando che stiamo parlando comunque di un titolo che può piacere anche tantissimo a chi cerca altro.
Offline Darkseal
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 17 aprile 2008
Goblons: 0.00
Località: Roma
Utente Bgg: Darkseal
Twitter: V2Dark
Mercatino: Darkseal

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda gen0 » 20 apr 2017, 12:44

lushipur ha scritto:
gen0 ha scritto:
lushipur ha scritto:Sarà che mi piacciono i vg e le avventure punta e clicca. Ma TS lo trovo più vicino ad un monkey island che a tutto quello che avete citato voi. E mi pare che sia il primo del genere (non ho tutta questa esperienza in dgt da paterno aderire con certezza).
In qualsiasi avventura grafica ci si muove seguendo la storia esplorando mappe senza sapere cosa aspettarsi di trovare. Si esamina tutto sperando di trovare oggetti e indizi utili, il più delle volte si perde tempo e ci si imbatte in vicoli ciechi.
In TS avviene la stessa ide tira cosa, con il meccanismo delle TU per non bruciarsi il gioco in una sessione.
Man mano che giochi ti fai un idea di cosa avviene e cosa fare ma il più delle volte ti giri tute le stanze per completare qualsiasi possibilità il gioco abbia da offrire anche se magari sai già dove andare.

A me non dispiace ma capisco che altre persone cerchino altro.


Concordo.

Però capita nei punta e clicca di dedurre dove sia meglio andare rispetto a ciò che serve/si è scoperto senza prima doversi rigirare tutta la mappa :D


Infatti in APOD a me è capitato così. Dritti di botto alla fine al primo run. Infatti sarà da rigiocare per vedere se ci siamo persi qualcosa a livello di esperienza


Noi anche ma alla seconda run. Abbiamo dedotto ed intuito un paio di cose già alla prima ma siam stati sfortunati con alcune cose (difficile non spoilerare XD)
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2814
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda prezio » 20 apr 2017, 14:24

gen0 ha scritto:E' che cercate senza cuore. Mi duole dirlo. Non è cosa si può trovare o non trovare (perchè non è che io, polde ed tantissimi altri che l'hanno apprezzato ci siam divertiti a lanciar dadi contro un muro e vedere i risultati), ma cosa VOI avete cercato e cosa VOI avete trovato.

Che è cosa ben diversa se mi permetti.

Volendo fare un paragone la mia percezione è come se davanti ad una donna bellissima, nuda, stesa sul letto e disponibile vi vedessi a disquisire delle sue proporzioni, del rapporto testa/spalle, della figura della donna negli ultimi anni ecc.

Più c...uore, meno testa.

Che non vuol dire accettare qualsiasi cosa come venga. Significa che a mio modo di vedere, da come ne parli, l'avete giocato in modo molto distaccato (cosa normalissima alla seconda partita vista la tipologia di gioco).
A cui aggiungere un classico caso di: "non è quello che volevo in quel momento".
Come chiedere un bicchiere di coca cola ma vi portano un bicchiere d'acqua e la bevete senza accorgervene, vi farà schifo, a prescindere dalla qualità dell'acqua che vi han dato.


No, semplicemente il gioco per noi non è bello. Tutto qua. Ci sono stati giochi provati in cui ci si aspettava tutt'altro e che poi ci hanno preso e coinvolto pienamente (Patchwork, nella sua semplicità, Above&Below, ecc), altri invece che ci hanno deluso sempre nelle medesime circostanze (Whitechapel è il classico esempio, dopo avere amato un giocone come Dracula).

Semplicemente, e non mi vergogno a dirlo, per noi TIME è "brutto". E' un giudizio soggettivo, ma pienamente meritato e non vittima di pregiudizi o troppe aspettative, anzi... abbiamo dato parecchie opportunità al gioco e in 2-3 partite abbiamo anche "respirato" gare diverse (a seconda del gruppo, della serata, di ciò che sapevamo di trovarci davanti).

Semplicemente TIME non è una donna bella in cui si sta cercando di far quadrare le proporzioni, è (PER NOI) una donna brutta, a tratti bruttissima. E, pur essendoci usciti 5-6 volte e magari averne intravisto la simpatia, decidiamo di non frequentare. A qualcun altro piacerà :P
Offline prezio
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 09 aprile 2010
Goblons: 0.00
Località: Reggio Emilia
Mercatino: prezio

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda linx » 20 apr 2017, 18:55

Vi do anche la mia, di impressione.
Ci ho giocato una partita ad Asylum risolta alla seconda corsa ed una con uno scenario amatoriale scaricato da internet.

Praticamente alla prima partita fai cose a caso senza prendere vere decisioni tattiche o strategiche, se non seguendo quelli che potevano sembrare indizi ("parti da sudest (il dormitorio?) e prosegui in senso orario"). Facendo cose a caso scopri cosa è utile e cosa no.
Nella seconda ti serve praticamente solo la memoria per metà partita... e poi fa l'altra metà a caso. E così via.
Dove sono le scelte intelligenti? Il posizionamento dei vari personaggi basandosi sulle immagini? O quello ovvio basato sulle certezze?
Praticamente hanno creato un sistema molto molto ben congegnato ed elegante per giocare dei librigame in 4, sacrificando la libertà espressiva e la lunghezza di questi ad una misera parvenza di libertà ed a una comunicazione più... illustrata.

Poi mi sono anche divertito, nell'ora della serata in cui abbiamo messo insieme i pezzi dell'enigma, per carità e ho apprezzato le descrizioni di contorno, cioè la confezione del prodotto. Ma se pago uno sproposito per un uovo di pasqua ben incartato voglio che anche il cioccolato sia buono, non solo la sorpresina all'interno.
Ringrazio di non averlo comprato nonostante l'hype che lo circondava! Tragedy Looper è stata la scelta giusta per i viaggi temporali.

Il provare poi uno scenario amatoriale vi fa anche capire che quanto c'è di carino di certo non sta nel sistema di gioco, ma nell'abilità di chi scrive la trama. Mi ha solo fatto venire voglia di scriverne uno io: ma che senso avrebbe quando è più facile e più divertente scrivere una trama per una seduta di ruolo?
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6432
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda Kurokage » 20 apr 2017, 21:49

Il provare poi uno scenario amatoriale vi fa anche capire che quanto c'è di carino di certo non sta nel sistema di gioco, ma nell'abilità di chi scrive la trama. Mi ha solo fatto venire voglia di scriverne uno io: ma che senso avrebbe quando è più facile e più divertente scrivere una trama per una seduta di ruolo?


Beh, linx, se ti può far piacere...
sappi che io sarei uno di quelli che giocherebbe molto volentieri un tuo caso per T.I.M.E Stories! :approva:
Offline Kurokage
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 31 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Verona
Mercatino: Kurokage

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda viofla77 » 20 apr 2017, 21:53

Anche io vorrei farne uno, ma mi serve un disegnatore.
Apostoli al fosforo illuminano Infedeli Blu. Saporedelferronellefauci
Offline viofla77
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2811
Iscritto il: 10 febbraio 2014
Goblons: 200.00
Località: Pramaggiore (VE)
Utente Bgg: viofla77
Facebook: flavio collovini
Mercatino: viofla77

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda Kurokage » 20 apr 2017, 22:14

Anche io vorrei farne uno, ma mi serve un disegnatore.


Grande viofla77! Sarebbe bello!!! :approva:
Però, prima di curare la parte grafica, converrebbe pensare bene alla storia e buttar giù qualcosa. L'aspetto grafico dei ricettacoli e dell'ambientazione viene dopo. ;)
Offline Kurokage
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: 31 agosto 2007
Goblons: 0.00
Località: Verona
Mercatino: Kurokage

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda lushipur » 20 apr 2017, 22:48

Molte fan Made hanno grafica molto banale. Addirittura fondali con sopra incollate altre immagini senza sistemare il contorno. Se la storia prende non penso la grafica sia un problema.
Io mi offro come playtester se qlc produce qualcosa. L'inglese frena un po' la Wife.
Offline lushipur
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 386
Iscritto il: 05 marzo 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: lushipur

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda linx » 21 apr 2017, 9:23

viofla77 ha scritto:Anche io vorrei farne uno, ma mi serve un disegnatore.

E questo trovo sia in realtà un altro problema del gioco: è così tanto puntato sulla descrizione grafica del tutto da rendere fastidioso e impegnativo per chi abbia voglia proporre qualcosa.
Scrivere una trama è divertente; perdere anche solo 3 ore e passa (perché ho i mezzi e l'abilità per farlo) per stenderlo in una forma grafica anche solo accettabile invece non lo è affatto.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6432
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: [IMPRESSIONI] T.I.M.E Stories

Messaggioda gen0 » 21 apr 2017, 10:08

linx ha scritto:Vi do anche la mia, di impressione.
Ci ho giocato una partita ad Asylum risolta alla seconda corsa ed una con uno scenario amatoriale scaricato da internet.

Praticamente alla prima partita fai cose a caso senza prendere vere decisioni tattiche o strategiche, se non seguendo quelli che potevano sembrare indizi ("parti da sudest (il dormitorio?) e prosegui in senso orario"). Facendo cose a caso scopri cosa è utile e cosa no.
Nella seconda ti serve praticamente solo la memoria per metà partita... e poi fa l'altra metà a caso. E così via.


quindi i 2-3 enigmi della seconda parte li avete risolti a caso? ;)

Dove sono le scelte intelligenti? Il posizionamento dei vari personaggi basandosi sulle immagini? O quello ovvio basato sulle certezze?
Praticamente hanno creato un sistema molto molto ben congegnato ed elegante per giocare dei librigame in 4, sacrificando la libertà espressiva e la lunghezza di questi ad una misera parvenza di libertà ed a una comunicazione più... illustrata.


posizionamento dei personaggi basato sulla descrizinoe del luogo (la carta A) E sulle immagini. Se il tuo personaggio è quello più incentrato sul combattimento lo manderai da quel gruppo di tizi che ti guardano male, se è quello più incentrato sul carisma lo mandi dalla bella infermierina intenta a farti segno d'avvicinarti.

Ma se pago uno sproposito per un uovo di pasqua ben incartato voglio che anche il cioccolato sia buono, non solo la sorpresina all'interno.


non ha senso paragonare il base di TS ad un uovo di cioccolato, è più un lettore DVD più che altro, una console, con all'interno un film/videogioco.
Si compra anche la possibilità di giocare/vedere gli altri film/videogiochi previsti per quel prodotto.

Giudicare l'intero Time Stories dal solo ASYLUM è possibile in parte ma solo in parte appunto. Riprendendo gli stessi esempi è un po' come giudicare una console da un gioco o un lettore dvd da un dvd. Puoi farti un'idea dei menù, del sistema ecc., ma per avere un'idea completa del tutto dovresti provare almeno 3-4 prodotti.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2814
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite