TdG Bologna chiude i battenti

Forum pubblico dedicato alle iniziative ed alle comunicazioni della nostra affiliata bolognese.

Moderatori: ZetaZeta, corwin, Guglia, Zot, stec74

TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda Zot » 7 mag 2014, 22:30

Cari soci,
di comune accordo con Guglia, abbiamo preso la decisione di chiudere la Tana dei Goblin Bologna.
Riassumo brevemente i motivi che hanno portato a questa decisione:

1) Nonostante la richiesta urgente dei gestori dell'Evo, non abbiamo nessun socio che sia disponibile a far partire eventi di gioco nelle nostre serate.

2) Fra i vari impegni richiesti per continuare a far parte della Tana dei Goblin c'è quello di partecipare agli eventi delle associate a noi vicine. Non abbiamo soci che si occupino di questa cosa, tanto che viene organizzato un evento come l'Asterion Gaming Days a 10 minuti da Bologna e noi non vi partecipiamo (mentre, per dirne una, partecipa addirittura la Tana di Cagliari).

3) Da un paio d'anni ho richiesto ripetutamente che i soci mi aiutassero nella gestione della Tana. I pochi volenterosi che avevano preso il posto di Guglia, nel giro di qualche mese hanno abbandonato l'impegno, mentre fra i soci che ho contattato in questi giorni non sono riuscito a trovare disponibilità sufficienti, a mio giudizio, per proseguire l'esperienza.

4) Io non ho più le energie per portare avanti l'associazione da solo, e sto facendo un pessimo lavoro (come Simone non perde occasione di sottolineare in ogni occasione pubblica e privata, grazie Simone).

Stando così le cose, non vedo alternative. Non organizzerò un'assemblea perché il nostro statuto mi permette di prendere queste decisioni in autonomia (ve l'avevo detto che era da cambiare), ma se qualcuno vuole organizzare un'assemblea è libero di farlo.
In questo mese mi occuperò di chiudere tutti gli impegni dell'associazione.
Sentitevi liberi di chiedere qualunque chiarimento.

Ci vediamo sabato 7 giugno alla LAGNA per la festa di chiusura della Tana dei Goblin Bologna.
E' stato bello, grazie a tutti!
Offline Zot
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Illustrator
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09 maggio 2007
Goblons: 90.00
Località: Bologna
Mercatino: Zot

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda yoko85 » 7 mag 2014, 23:39

Non c conosciamo e non ho mai frequentato la vs tana ma è comunque con grande dispiacere che leggo della vs chiusura. Purtroppo quando non c'è unità d'intenti e d visioni è spesso impossibile portare avanti progetti con poche forze a disposizione e con altre che magari invece d aiutare fanno il contrario. Vi auguro di continuare a divertirvi in questo mondo che è il gioco da tavolo e di risorgere in un futuro molto prossimo!
In bocca al lupo a tutti voi.
Il ferro battuto diventa acciaio
(Proverbio Cinese)

Se volevo piacere a tutti nascevo Nutella
Offline yoko85
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1846
Iscritto il: 08 aprile 2009
Goblons: 0.00
Località: Cesena, ardente città di Romagna
Mercatino: yoko85

TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda Simone » 8 mag 2014, 0:29

Lieto di essere nella tua vita in ogni momento, anche quando non sono il casus belli come in questa situazione. Comunque può far comodo addossare qualche evento infelice su più spalle, in tal caso le mie. Rende il tutto più commovente e meno di responsabilità diretta verso chi ha contribuito a questo gran finale teatrale.

Se mi contatti tu, e poi vuoi le risposte che vorresti sentirti dire, c'è qualcosa che non hai afferrato quando hai deciso di interpellarmi....nelle 4/5 volte che mi hai risposto, perché non è che io e te ci siamo scambiato più di 4/5 discorsi se ben ricordo.

Cerca di lasciarmi fuori dalla nave che affonda; il capitano deve starci sopra, non io.




In ogni caso.

È sempre un dispiacere, anche se mi ricordo che il titolare dell'Evo si era proposto per prendere le redini dell'associazione, dato che lui stesso è una no profit

Chiedo scusa, ma se vengo nominato, è un invito ad intervenire nel mio unico post che farò in cui sono stato infilato come un calzino in un piede caprino.

Con immutata stima, credimi
« Nessun amico mi ha reso servigio, nessun nemico mi ha recato offesa, che io non abbia ripagati in pieno » Lucio Cornelio Silla
Offline Simone
Goblin Dictator
Goblin Dictator

Avatar utente
TdG For Social
Top Author
Top Reviewer
Top Uploader
 
Messaggi: 11425
Iscritto il: 15 agosto 2005
Goblons: 590.00
Località: CIMMERIA (Castrocaro, Forlì)
Utente Bgg: Simone Poggi
Yucata: SP_Warlock
Mercatino: Simone
Sono un cattivo Yucata Player Io gioco col rosa 7 Wonders Duel fan Birra fan Breaking Bad fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Queen fan Io faccio il Venerdi GdT! Pizza fan Carson city fan Command & Colors Ancient fan Pathfinder fan

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda FedericoLatini » 8 mag 2014, 0:41

Mi sembra una scelta ponderata.

:-)
le idee non mancano, e`la volonta`di metterle in atto che fa la differenza
Offline FedericoLatini
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 09 febbraio 2010
Goblons: 0.00
Località: San Giorgio di Piano
Utente Bgg: federicolatini
Board Game Arena: federicolatini
Mercatino: FedericoLatini

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda aledrugo1977 » 8 mag 2014, 1:31

Sono via da Bologna da oramai più di due anni.
Un ciclo si chiude, come è naturale che sia.

Zot sei stato al timone per quanto? Quattro lustri? Hai fatto tanto da ben prima che ci fosse una Tana dei Goblin.
Esagonauti, Piada nella Roccia e infine TdG Bologna. Pochi durano così tanto: passione e garbo possono portare solo a tanta stima. Cosa che pochi altri meritano.
La sede di Berlino Est resta leggendaria.

La GobCon Deluxe e la Lagna, frutto delle grandi capacità organizzative di Guglia, posso essere imitate ma di certo non hanno uguali.
E quest'anno siamo all'ottava edizione e spero si continui ancora a lungo.
Chi è stato a questi eventi sa di cosa parlo.

Un ciclo si chiude. Un po' come una partita a un bel gioco: non può durare sempre.

Credo che non pochi giocatori felsinei siano grati per le innumerevoli ore spensierate passate assieme. E ancora altrettante ore ci aspettano.

Chiusa una Tana se ne apriranno altre due o tre, non mancano di certo le sedi per piccole che siano.
Bologna avrà nuove realtà pronte a ripartire.
L'importante è che ci siano giocatori!


Thy fallen, thou shall rise
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda Jones » 8 mag 2014, 14:25

aledrugo1977 ha scritto:L'importante è che ci siano giocatori!


Prendo spunto proprio da questa frase di Aledrugo perché, nella sua verità ed "innocenza", riassume alla perfezione qual è e quale è sempre stato il problema di TdG Bologna. Non so se tu te ne sei reso conto Ale, ma ciò che non è vi è mai mancato sono proprio i giocatori! Ne avete tanti (solo su questo forum ci sono più di 14k di risposte!) ed è un ottima cosa, ma ciò che vi manca, tutt'ora vista la comunicazione di Zot, sono le persone che hanno voglia e tempo di fare un passo in più e far giocare prendendo in mano la responsabilità di dirigere un associazione e far parte di un gruppo molto più ampio che, come ben sapete ed avete sempre saputo, auspica scambio, collaborazione e relazioni fra le proprie realtà.

Questo scambio non vuol dire solo "Venite qui a giocare due volte l'anno alla Lagna", ma vuol dire anche "Fate questo evento, come posso esservi utile? Avete bisogno?"
Se nel primo TdG Bologna tramite Guglia è stata meritevolmente fondatrice e promotrice di uno degli eventi più importanti targati TdG, è anche vero che nel secondo punto è sempre stata manchevole.
Di questo ho parlato spesso negli ultimi anni prima con Guglia e poi con Zot ed ero convinto che si sarebbe giunti prima o poi ad un miglioramento in cui mi avevano dato fiducia le notizie dell'ultimo periodo soprattutto per il punto 1) scritto da Zot..

Probabilmente la maggior parte di voi, leggendo quanto sopra penserà varie cose tra cui "Pazienza, tanto si gioca lo stesso", oppure "Era inevitabile" o "C'è chi viene e c'è chi va" o ancora cercherà colpevoli improbabili fuori o dentro "casa".
La verità è che non ci sono colpevoli da additare, la verità è che questa chiusura, per quanto onesta e coraggiosa, è un fallimento poiché vuol dire che nessuno ha saputo o voluto raccogliere l'eredità di Zot e Guglia, nessuno ha saputo o voluto fare quel passo in più e chi ci rimette siamo tutti noi, come giocatori e come associati TdG, che perdiamo una delle nostre storiche affiliate, una delle affiliate che ha saputo così bene accoglierci a casa propria, ma che in quella stessa casa non avuto nessuno che si preoccupasse del futuro garantendo la continuità che più volte Guglia e Zot hanno chiesto e che i loro sforzi avrebbero meritato.

In conclusione l'importante è che ci siano giocatori se tutto ciò che si vuole è giocare in casa propria. Se invece si vuole creare e mantenere una realtà associativa allora l'importante è avere persone disposte a fare un passo in più e dei sacrifici!
Vi auguro di trovare un giorno tali persone che riescano aifar risorgere le fenice dalle ceneri, nel qual caso le porte della TdG saranno aperte per ricominciare l'avventura insieme.
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda stec74 » 8 mag 2014, 17:05

Al momento molti nostri soci, me compreso, stanno vivendo delle situazioni difficili che avranno termine da alcuni mesi, come il sottoscritto, a tempo indeterminato.
Motivo per cui certi impegni, come la Tana, hanno dovuto lasciare temporaneamente il passo a cose più importanti... purtroppo... :piange:
Detto questo, abbiamo sempre peccato di organizzazione, giocando moltissimo tra di noi ma vivendo questo ambiente più da "utenti finali" che impegnandoci "dietro le quinte" per gli altri, così come è richiesto dallo statuto. I motivi sono tanti e, molto più spesso di quanto si creda, non per nostra volontà. Situazione che andrà a peggiorare nei prossimi mesi per via dell'assenza forzata di alcuni dei nostri membri più reattivi.

Comprendo, quindi, il punto di vista di Zot e Guglia ma, più che abbandono definitivo la definirei una "chiusura per ristrutturazione"... ;)
...non credo che la nostra avventura si possa dire terminata, ma occorre certamente chiudere un capitolo per poterne riaprire un altro.
Ci sono tante cose che si possono fare, a play ho avuto modo di prendere anche alcuni contatti con realtà esterne alle nostre, autori e quant'altro per organizzare qualcosa dopo giugno.
C'è da dire però una cosa, da soli non si può fare niente e il dover continuamente cercare le persone una ad una al telefono ogni volta che si vuol fare qualcosa o addirittura aver bisogno di una conferma è frustrante, inaccettabile e demoralizzante per chiunque voglia prendersi un impegno.
Zot e Guglia certamente sfondano una porta aperta su questo punto.
Organizzare un torneo, per noi, significa che non basta metter su l'evento sul forum e pubblicizzarlo nel circolo. Bisogna prendere il telefono e metter su un gruppo watsup con le persone che crediamo potenzialmente interessate, mettere li l'evento, aspettare di vedere quante persone restano e poi richiamarne l'attenzione di continuo fino addirittura a telefonargli la sera prima per chiedere conferma! Eppure, come l'ultima volta per Maneouver, c'è stato comunque chi non si è presentato!

Questo significa che non è pensabile riuscire a coordinare nessunissimo aiuto per altre Tana in nessunissimo evento in quanto qualsiasi cosa viene vissuta al momento.
Il che significa che chi di noi si è preso la briga di organizzare qualcosa in passato ha sempre avuto ben presente che la iniziava, portava avanti e terminava da solo, senza alcun aiuto da parte di nessuno, nemmeno dei partecipanti stessi.

Scusate se sono molto critico su questo punto, ma "chiudere per ristrutturazione" diventa, a questo punto, necessario per stabilire se e come andare avanti.
Individuare un gruppo, anche piccolo di 4/5 persone, degli strumenti (forum, tapatalk, etc...), delle metodologie (un piccolo breviario di riferimento su come si fa cosa e a chi è il riferimento per quella cosa) e magari stabilire anche un piccolo calendario di eventi che possa abbracciare un periodo (buffer) di, ad esempio, 3 mesi in cui sappiamo che dovranno partire su tot date determinati tornei ed eventi e che tot persone (nome e cognome) potranno partecipare agli eventi che le tane che ci circondano organizzano su deterninate date fisse. Per cominciare.

Questo per dire che, stop temporaneo a prescindere, a me piacerebbe anche continuare.
A condizione che si cambi radicalmente approccio e si crei il gruppo di lavoro coeso che fin'ora è mancato.
Anche e soprattutto per Guglia, Zot e gli amici delle altre Tane conosciuti in questi anni che tanto hanno dato a tutti noi.
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda FedericoLatini » 8 mag 2014, 17:36

Zot e guglia non mi sembrano secondi a nessuno nel coinvolgere ed organizzare le risorse umane in un gruppo unito, se loro non sono riusciti non capisco per quale motivo altri dovrebbero riuscire. A questo si aggiunge il fatto che le nostre energie sono spese per far vivere l'evo che è il posto più figo che conosco per giocare, stiamo quindi spendendo verso l'interno e non verso l'esterno le energie. Non ci vedo nulla di male. Se prima nell'equilibrio tra oneri e onori l'affiliazione al tana pesava dal lato degli onori ora molto di quel peso pesa sugli oneri e mi sembra più che onesto da parte di zot e guglia parlare chiaro ma soprattutto prendere delle decisioni/responsabilità che portino noi a reagire in un verso o nell' altro.

:-)
le idee non mancano, e`la volonta`di metterle in atto che fa la differenza
Offline FedericoLatini
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 09 febbraio 2010
Goblons: 0.00
Località: San Giorgio di Piano
Utente Bgg: federicolatini
Board Game Arena: federicolatini
Mercatino: FedericoLatini

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda stec74 » 8 mag 2014, 17:48

FedericoLatini ha scritto:Zot e guglia non mi sembrano secondi a nessuno nel coinvolgere ed organizzare le risorse umane in un gruppo unito, se loro non sono riusciti non capisco per quale motivo altri dovrebbero riuscire. A questo si aggiunge il fatto che le nostre energie sono spese per far vivere l'evo che è il posto più figo che conosco per giocare, stiamo quindi spendendo verso l'interno e non verso l'esterno le energie. Non ci vedo nulla di male. Se prima nell'equilibrio tra oneri e onori l'affiliazione al tana pesava dal lato degli onori ora molto di quel peso pesa sugli oneri e mi sembra più che onesto da parte di zot e guglia parlare chiaro ma soprattutto prendere delle decisioni/responsabilità che portino noi a reagire in un verso o nell' altro.

:-)


Beh, Guglia è sempre all'estero per lavoro e Zot è sommerso anche lui dagli impegni.
In passato ce l'hanno fatta, mentre ora hanno chiesto aiuto a noi che, però, non abbimo potuto darlo per un motivo o per l'altro.
Quindi SI, penso che al termine di questo periodo orrendo altri possano riuscire e, spero, sempre affiancati da loro in qualche veste.

E' corretto quello che dici per quanto riguarda l'evo, però creare un gruppo di lavoro coeso avrebbe l'unico effetto positivo di aiutare in tal senso in quanto gli eventi si svolgerebbero tutti li e verrebbero messi in piedi a scadenze regolari.
Spenderci in qualche evento esterno, invece, può solo avere l'ulteriore effetto benefico di poter chiedere una mano ad altri in momenti di difficoltà o di invitarli ai nostri eventi con maggiori speranze di essere recepiti.
...insomma, una mano lava l'altra... ;)
BGG: https://www.boardgamegeek.com/collection ... large&ff=1

"Ogni uomo e' in potere dei suoi fantasmi
fino al rintoccar dell'ora in cui la sua umanita' si desta..."
( William Blake )
Offline stec74
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
Top Uploader
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: 22 febbraio 2010
Goblons: 590.00
Località: Bologna
Mercatino: stec74

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda BerenBar » 8 mag 2014, 23:47

Partendo dal presupposto che apprendere di questa decisione mi lascia sul serio molto dispiaciuto ,per il senso di appartenenza e l'affetto verso la tdg italia, mi scuso in anticipo se il mio tono potrá sembrare un po' polemico.

Mi stupisce innanzitutto che lo statuto preveda la possibilitá di prendere una decisione d'ufficio così rilevante per gli associati.
E se pure lo statuto lo permette una riunione andava eticamente fatta. Se mi date torto qui potete pure smettere di leggere il resto. Qui, senza tante chiacchiere, è stato commesso un errore.

Concordo con jones che dice il problema non sono i giocatori a Bologna, perchè di giocatori ne abbiamo tanti... E sinceramente credo che il numero stesso, attuale e potenziale, di una cittá fresca e viva come Bologna, ricca di giovani, di importanti attivitá commerciali legate ai board games, di storiche associazioni ludiche ecc ne facciano una realtá che merita senza dubbio una filiale tdg, nell'interesse nostro e nell'interesse dell'assiociazione nazionale.

Non capisco e non mi piace il senso affranto di rassegnazione di voi 'vecchie guardie', che mi pare sinceramente più motivato da vostre ragioni personali che da ragioni di carattere oggettivo.
E qui provo a spiegarmi meglio: non offendiamoci come gruppo perché non lo meritiamo. Le persone che compongono il nostro gruppo sono brave persone, che nell'ambito delle loro possibilitá limitate di tempo e risorse, hanno sempre fatto il bene dell'assiociazione, con più o meno dedizione. Ma non penso non abbiano nulla da doversi rammaricare o nessuna grave mancanza rispetto ad altre realtá. Non può essere loro la colpa.
Vi invito, sempre a voi vecchie guardie, a domandarvi quante delle persone nuove che frequentano l'evo conoscete. Quante di queste, me compreso, siano state messe al corrente del rischio di chiusura, degli impegni da assolvere.
La chiusura della tdg bologna è un fallimento, avete detto bene, ma il fallimento di chi? Non dei giocatori, non delle persone.

Riflettendo bene, mi immagino che tu Zot possa aver avuto delle pressioni, delle richieste da parte dell'associazione nazionale, che non siamo stati in grado di soddisfare. I punti a cui fai riferimento mi sembrano chiari in questo senso. E forse queste mancanze ti hanno portato a dover chiudere per non dover dire sempre no agli impegni.

Se così fosse sinceramente sarebbe giusto che fosse chiaro a tutti. Per quanto mi riguarda darebbe tutto un altro significato alla faccenda.
Offline BerenBar
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 06 febbraio 2013
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: BerenBar

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda BerenBar » 8 mag 2014, 23:51

Va da sé che da Guglia e Zot, mi aspetto rispettosamente una risposta
Offline BerenBar
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 06 febbraio 2013
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: BerenBar

Re: R: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda aledrugo1977 » 9 mag 2014, 3:02

FedericoLatini ha scritto:Zot e guglia non mi sembrano secondi a nessuno nel coinvolgere ed organizzare le risorse umane in un gruppo unito, se loro non sono riusciti non capisco per quale motivo altri dovrebbero riuscire. A questo si aggiunge il fatto che le nostre energie sono spese per far vivere l'evo che è il posto più figo che conosco per giocare, stiamo quindi spendendo verso l'interno e non verso l'esterno le energie. Non ci vedo nulla di male.


Tutto questo va sottolineato in grassetto.
Se scrivo che basta che ci siano giocatori prima che "innocente" so esattamente come stanno le cose. Da dentro, anche se sono via da tanto.

La priorità per Bologna è rendere l'Evo, tra l'altro il più bel luogo per giocatori che abbia mai visto, un polo ludico locale stabile e frequentato.
Chi non c'è a Bologna semplicemente non si rende conto che
a) molti giocatori preferiscono trovarsi in case private
b) molti dei giocatori di Bologna non sente la necessità di organizzare serate con tavoli aperti. In altre parole le partite sono prenotate e chiuse
c) al 99% dei giocatori di Bologna non interessa, o non può, fare divulgazione in Fiere, manifestazioni o altro.

Questo è un dato di fatto.
Vogliamo farne una colpa? Scherziamo?

Personalmente credo che ciascuno debba dare e fare quello che può.

Non si può rincorrere la gente né obbligare nessuno.

Parlare di fallimento mi pare fuori luogo. Né ha senso cercare colpevoli dentro o fuori. Perché non ci sono colpevoli e non è una missione di evangelizzazione. La Tana è un punto di riferimento nazionale per i giocatori e promotrice del gioco sul territorio.

Essere una Tana impone certi oneri verso le altre Tane? Sì. Siamo in grado di farlo? Secondo i nostri vertici no, almeno allo stato attuale. Cosa che credo anche io. TdG Bologna non può ottemperare allo statuto della Tana. Viva l'onestà.

Fatta questa doverosa puntualizzazione ovviamente dispiace finire un capitolo.

Ma ciò non significa chiudere il libro. Non è che Bologna scompare. Ciò non implica che un progetto in linea con le aspettative dalla Tana non sia realizzabile.
Il punto è che un gruppo giovane e motivato deve ancora venire. E non c'è formazione o indottrinamento o pressione a riguardo che funzioni. Deve esserci la gente giusta, al momento giusto. Chiamiamolo ricambio generazionale e congiuntura favorevole.

Come si fa? Semplice. Partendo dall'Evo.

Abbiamo cambiato sede da poco e trovato tante persone splendide prima che giocatori. La priorità è, ripeto fino alla noia, far prosperare la nostra sede.
Tutte le forze vanno lì e dobbiamo ancora trovare un equilibrio.

In questo momento Bologna, i goblin di Bologna, hanno bisogno di questo. È futile e miope redarguire Zot o i goblin felsinei. Non è una gara a chi fa meglio o di più. Ciascuno fa quello che può, ripeto. Questo avviene in una famiglia. Perché la Tana, almeno quella che voglio io, deve essere una famiglia. Chi tira di più aspetta chi è in difficoltà.

Se lo scopo della Tana è divulgare e radicare l'hobby del gioco allora oggi TdG Bologna, e intendo chi prenderà l'eredità in una città importante come Bologna, ha bisogno oggi più che mai di spazio nel forum nazionale e il suo tempo per aggregare e consolidare prima di tutto a livello locale il circolo Evo.

Chi gioca a Bologna deve entrare in contatto con il sito La Tana dei Goblin e chi frequenta il sito deve essere indirizzato al circolo Evo. Perché?
Semplice, perché è la più importante realtà di Bologna.
Altrove funziona meglio? Bravi e beati voi.
Noi qua siamo messi così. Arriveranno tempi migliori. I cicli ci sono per tutti.

Thy fallen, thou shall rise
Offline aledrugo1977
Goblin sondaggisticus
Goblin sondaggisticus

Avatar utente
Top Author 2 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Editor
 
Messaggi: 9219
Iscritto il: 12 gennaio 2006
Goblons: 3,440.00
Località: Pendolare senza fissa dimora. Ora Sarzana!
Mercatino: aledrugo1977
Starcraft Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Il trono di spade Fan Sono un Sava follower

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda Zot » 9 mag 2014, 10:07

BerenBar ha scritto:Mi stupisce innanzitutto che lo statuto preveda la possibilitá di prendere una decisione d'ufficio così rilevante per gli associati.
E se pure lo statuto lo permette una riunione andava eticamente fatta. Se mi date torto qui potete pure smettere di leggere il resto. Qui, senza tante chiacchiere, è stato commesso un errore.


Ti rispondo subito.
Non ho fatto riunioni con minacce di chiusura perché ne ho viste già anche troppe e so come vanno a finire: tutti promettono in buona fede il massimo impegno, ma poi alla lunga non riescono a mantenerlo. Tu non puoi saperlo perché sei dei nostri da poco tempo, ma un paio d'anni fa Guglia aveva già annunciato la chiusura della Tana durante un'assemblea... come vedi non è servito.

Questa volta ho preferito contattare personalmente alcuni soci che mi sembravano interessati, ho discusso con i ragazzi dell'Evo e con altri gruppi di gioco, insomma ho fatto un'indagine per verificare se nel nostro parco giocatori fosse possibile trovare un minimo di 3-4 persone motivate, con tempo costante da dedicare e le capacità giuste. A mio giudizio, e di quelli con cui ne ho parlato, non le ho trovate.

Per fare un esempio: il mio "dossier" su di te mi dice che sei uno dei soci più promettenti dal punto di vista organizzativo-promozionale, ma ti è già stato chiesto di collaborare e hai detto di no.

Comunque c'è un mese di tempo, un'assemblea si può fare.
Offline Zot
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Game Illustrator
 
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09 maggio 2007
Goblons: 90.00
Località: Bologna
Mercatino: Zot

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda Andreok » 9 mag 2014, 19:17

Vorrei dire anch’io la mia. Ho letto i post di tutti, e credo di aver capito più o meno il punto di vista e le motivazioni di ciascuno. Secondo me non è assolutamente vero che i goblin di Bologna non abbiano mai fatto niente per la diffusione della cultura ludica. In tutti questi anni abbiamo fatto diverse cose. Forse non tanto, ma neanche poco. Come in più avete detto, è vero che i nostri sforzi sono stati quasi sempre rivolti verso la nostra stessa città, e quasi mai dedicati ai vari eventi TdG a livello nazionale. Però c’è anche da tenere presente questo: Bologna è una città viva e variegata dal punto di vista ludico: ci sono 2 associazioni ludiche, parecchi negozi specializzati, un gruppo stupendo di giocatori di Blood Bowl, miriadi di gruppi di gioco... Per cui forse è anche comprensibile che noi ci concentriamo sulla nostra città. Se voi foste dei cercatori d’oro, e ci fosse un grosso filone nella vostra città, andreste a cercare oro altrove? Inoltre ipotizziamo di chiudere TdG Bologna e la relativa sezione del forum, lasciando tutti questi gruppi in un certo senso senza un punto di riferimento. Stiamo facendo veramente il bene della comunità ludica? Stiamo veramente applicando lo spirito della Tana? Secondo me faremmo esattamente il contrario.
Inoltre mi piacerebbe che qualcuno mi mostrasse dove sta scritto che per essere un’affiliata TdG si debbano necessariamente mandare X volontari durante l’anno a eventi TdG nazionali. Tempo fa cercai i vari statuti e li lessi, e non trovai niente del genere. Si parlava solo di un generale impegno a diffondere la cultura del gioco intelligente. Non voglio fare nessuna polemica e so bene che contribuire alla gestione degli eventi TdG nazionali è importantissimo, però, dato che mi è stato detto più volte che uno dei motivi per cui dobbiamo chiudere è che non diamo il nostro contributo a questi eventi, credo che sarebbe giusto fare chiarezza anche su questo. Se ci diceste per esempio che dobbiamo mandare almeno 2/3 persone alla Play e 2/3 persone a Lucca, forse questi volontari salterebbero fuori.
Dal canto mio, se vogliamo fare un tentativo per cercare di tenere viva TdG Bologna, posso offrirmi per cercare di tenere ordinata e animata la sezione bolognese del forum. Mi sembra che ultimamente l’abbiamo decisamente trascurata. Ovviamente dovreste farmi moderatore.
Offline Andreok
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 619
Iscritto il: 16 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Andreok

Re: TdG Bologna chiude i battenti

Messaggioda Pupina » 9 mag 2014, 19:43

Andreok ha scritto:Vorrei dire anch’io la mia. ...


Perdonami Andreok se intervengo.. però non riesco a farne a meno, perché ciò che scrivi mi colpisce e mi sorprende.
Se siete così vivi come dici perché non andarne orgogliosi e felici e dimostrare quanto davvero fate?
Perché, per esempio, non condividere con tutti gli altri goblin le vostre iniziative (scrivendo sul forum, su social network, sulla mailing list...) ?
Anche questo è fare comunità, se appartieni al gruppo, non ti stacchi... se siete bravi nella vostra città, dovreste condividere con noi la vostra esperienza e fare da esempio!
Il forum della tana non può essere solo un contenitore per coordinarvi tra di voi, se vi serve questo potete farne uno tutto vostro! :morto:

La cosa che più mi ha colpito di quanto dici è che "avete troppo da fare"...
Ma.. cavoli... chi non ne ha? Anche gli altri hanno tanta gente.. Ed è normale quando si fa parte di un'associazione essere super impegnati, però stiamo parlando di eventi fatti a casa vostra, o vicino a voi!
E' davvero un peccato che voi non ci siate a portare alto il vostro nome! :-(
Il mio gruppo di Cagliari (giusto per portare il mio esempio anche perché sono citata come affiliata in apertura di topic) era presente alla GobCon e a Play, abbiamo fatto ovviamente dei sacrifici (di tempo e finanziari) per esserci.
Perché? Chi ce l'ha fatto fare?
Ce l'ha fatto fare il senso di appartenenza a un gruppo che non si limita ad essere confinato a Cagliari (allora mi sarei tenuta l'associazione "I Rompiscatole") ma che si sente parte di una realtà ben più grande e di cui andiamo super orgogliosi e vogliamo far parte fortemente e con presenza, conoscendo e confrontandoci con tutti gli altri.

Penso nessuno stia dicendo che per essere parte della TdG occorra necessariamente avere delle delegazioni ad ogni evento, ma ci sono anche la condivisione e le discussioni tra di noi grazie a Internet che per fortuna ci permette di non essere poi così distanti nonostante i km che ci separano.

Se poi si ritiene che sia sufficiente e già troppo impegnativo ciò che si fa nella propria città.. beh.. credo non si sia colto quale sia il cuore dell'essere parte de "La Tana dei Goblin".

Scusate.. Ma è una realtà a cui tengo troppo per vederla sminuita così.
Buon proseguimento.
R.
Si scopre più su una persona in un'ora di gioco,che in un anno di conversazione.
Immagine
Offline Pupina
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Admin Staff
TdG Editor
TdG Administrator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 2410
Iscritto il: 20 marzo 2010
Goblons: 7,565.00
Località: Quartu Sant'Elena (CA)
Utente Bgg: Pupina84
Mercatino: Pupina
Agricola fan Sei iscritto da 5 anni. Sono stato alla Gobcon 2015 Sei nella chat dei Goblins Vincitore di Miss gobliness 2014 Sono un Goblin Ho partecipato alla Play di Modena Caylus Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Sono stato alla fiera di Essen Io gioco col viola Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Triade, il verde e' troppo verde... Io amo Feld Io scalo in 2 Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016! Jones 'Incazzoso' Fan! Podcast Fan Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Io gioco Classico First Class Fan

Prossimo

Torna a TdG Bologna: eventi e attività

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti