Terminologia dei giochi

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran, Mik

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Cianopanza » 29 mar 2016, 16:30

LordDrachen ha scritto:Penso che le "soluzioni" siano peggio del male. A dirla tutta.


Comunque non cercavo di inserire hr a giochi esistenti...
Ma far notare che questa caratteristica senza nome, puo' portare a scelte di game design gia' in partenza... puo' essere interessante vedere con quale meccanica l'autore ha introdotto gli eventi di un mazzo nel gioco. L'ha fatto tenendo il gioco ad alto o basso "fattore antani"?
Offline Cianopanza
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1144
Iscritto il: 11 gennaio 2010
Goblons: 50.00
Località: Trieste
Mercatino: Cianopanza

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Agzaroth » 29 mar 2016, 16:35

Cianopanza ha scritto:
LordDrachen ha scritto:Penso che le "soluzioni" siano peggio del male. A dirla tutta.


Comunque non cercavo di inserire hr a giochi esistenti...
Ma far notare che questa caratteristica senza nome, puo' portare a scelte di game design gia' in partenza... puo' essere interessante vedere con quale meccanica l'autore ha introdotto gli eventi di un mazzo nel gioco. L'ha fatto tenendo il gioco ad alto o basso "fattore antani"?

ad esempio, nei COIN puoi sempre vedere la carta successiva a quella che si sta giocando, in modo da regolarti meglio. E direi che non sono german e funzionano molto bene ;)
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23565
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,960.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Nacho80 » 29 mar 2016, 16:49

Mik ha scritto:
In più mi pare che chi ha aperto il thread si astraesse dalla parte randomica. Ma che valutasse la possibilità di vittoria tra chi è esperto o meno in un gioco. Ossia anche in un gioco ad informazione completa.

La tua mi pare una richiesta diversa, seppur presenta punti in comune.



Non mi riferivo a curve di apprendimento e non parlavo di fortuna.
Cianopanza ha centrato la mia domanda...

Il gioco che avevo in mente ponendovi la domanda è Cyclades. Io alla mia prima/seconda partita posso essere bravo nelle aste, ottimo stratega... Poi esce una Carta Creatura a caso, con poteri paranormali, che ignoravo... e vince il proprietario del gioco, che era li in disparte a piangere miseria, mentre invece basava la sua strategia proprio su quella Creatura.

Al di la che sia divertente o meno, per me è un difetto, nel senso che non permette a chi non conosce gli eventi del gioco, di giocarsela alla pari con chi è più scafato. Questo al di la della bravura, arguzia, capacità...
Per me sono giochi che trasudano powerplay.... E non credo Cyclades abbia una Lore/ambientazione alta...


Tornando all'esempio del gioco evoluzionistico. I dinosauri saranno rimasti di cacca dopo l'estrazione della "carta meteorite", ci stà.... ma nemmeno il topino muschiato sapeva dell'esistenza di quell' evento e a differenza del proprietario del gioco, non era sua intenzione approfittarne.. :)
Ultima modifica di Nacho80 il 29 mar 2016, 16:57, modificato 3 volte in totale.
Offline Nacho80
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 30 novembre 2010
Goblons: 0.00
Mercatino: Nacho80

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda nakedape » 29 mar 2016, 16:50

Cianopanza ha scritto:Comunque non cercavo di inserire hr a giochi esistenti...
Ma far notare che questa caratteristica senza nome, puo' portare a scelte di game design gia' in partenza... puo' essere interessante vedere con quale meccanica l'autore ha introdotto gli eventi di un mazzo nel gioco. L'ha fatto tenendo il gioco ad alto o basso "fattore antani"?


Direi che non c'è una risposta univoca. Si tratta pur sempre di una scelta di design. Da Manouvre a Summoner Wars, da Twilight Imperium III a Talisman passando per Wir Sind Das Volk c'è ogni genere di peso della fortuna o meno.
Il gap esperienziale è sempre un oggetto scomodo con cui avere a che fare, sia nei giochi ad alto tasso di lore che in quelli con un tasso più basso (e sempre poca alea). In generale non sono male i giochi che offrono delle possibilità di stabilire degli handicap per i giocatori più forti (come nel GO o in Buffalo).
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12464
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda nakedape » 29 mar 2016, 16:52

Nacho80 ha scritto:Il gioco che avevo in mente ponendovi la domanda è Cyclades. Io alla mia prima/seconda partita posso essere bravo nelle aste, ottimo stratega... Poi esce una divinità a caso, con poteri paranormali


Questo è poi stratipico dei giochi ad asta: è facilissimo sbagliare le quotazioni alle prime partite, specie se come in questo caso, c'è un delta importante tra i contenuti (e non a caso ci hanno piazzato un asta, no?).
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12464
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Terminologia dei giochi

Messaggioda Mik » 29 mar 2016, 16:58

Però cerchiamo di usare termini univoci in modo da capirci tutti :muro:

Nell'uso comune un gioco con molta Lore è un gioco con un background ricco.

Comunque tutti i giochi di carte hanno più o meno questo fattore. E concordo con nakedape. Non è assolutamente un difetto ma una caratteristica.

E il più delle volte, anche se spieghi gli effetti nel gioco, finché uno non vede come si incastrano non ha la percezione completa del loro impatto sul gioco.
Ultima modifica di Mik il 29 mar 2016, 16:58, modificato 1 volta in totale.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 16996
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Nacho80 » 29 mar 2016, 16:58

nakedape ha scritto:
Nacho80 ha scritto:Il gioco che avevo in mente ponendovi la domanda è Cyclades. Io alla mia prima/seconda partita posso essere bravo nelle aste, ottimo stratega... Poi esce una divinità a caso, con poteri paranormali


Questo è poi stratipico dei giochi ad asta: è facilissimo sbagliare le quotazioni alle prime partite, specie se come in questo caso, c'è un delta importante tra i contenuti (e non a caso ci hanno piazzato un asta, no?).


Ciao, scusa intendevo creatura, non divinità.... Ho corretto...


Come accennato nel mio precedente messaggio.... Se Lore è più inerente all'ambientazione non è il termine che cerco.... Perchè Cyclades ha una ambientazione incollata, ma ha alto "sbiriguda" (dove sbiriguda è il termine che cerco.... Se esiste...)
Ultima modifica di Nacho80 il 29 mar 2016, 17:03, modificato 2 volte in totale.
Offline Nacho80
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 636
Iscritto il: 30 novembre 2010
Goblons: 0.00
Mercatino: Nacho80

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda nakedape » 29 mar 2016, 17:01

Mik ha scritto:Però cerchiamo di usare termini univoci in modo da capirci tutti :muro:
Nell'uso comune un gioco con molta Lore è un gioco con un background ricco.


Sorry, ma non vedo un "uso comune" e poi, dai, ho spiegato prima di cosa sto parlando... ;)
Esistono persone che, con la scusa dell'elitarismo, vorrebbero livellare tutto verso il basso.
E tu innalzati, invece.
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12464
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Mik » 29 mar 2016, 17:05

Alcuni hanno pensato fosse un termine "tecnico". Poi se tacano ad usarlo tutti femo solo che casino
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 16996
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Agzaroth » 29 mar 2016, 17:06

Nacho80 ha scritto:
nakedape ha scritto:
Nacho80 ha scritto:Il gioco che avevo in mente ponendovi la domanda è Cyclades. Io alla mia prima/seconda partita posso essere bravo nelle aste, ottimo stratega... Poi esce una divinità a caso, con poteri paranormali


Questo è poi stratipico dei giochi ad asta: è facilissimo sbagliare le quotazioni alle prime partite, specie se come in questo caso, c'è un delta importante tra i contenuti (e non a caso ci hanno piazzato un asta, no?).


Ciao, scusa intendevo creatura, non divinità.... Ho corretto...


Come accennato nel mio precedente messaggio.... Se Lore è più inerente all'ambientazione non è il termine che cerco.... Perchè Cyclades ha una ambientazione incollata, ma ha alto "sbiriguda" (dove sbiriguda è il termine che cerco.... Se esiste...)

ma sarà fuffa? nel senso, di solito in un gioco si fa lo scheletro delle meccaniche, poi ci si appiccica sopra la fuffa, ovvero tutto il contorno che comunque influisce.
Per prendere il tuo Cyclades, han fatto l'asta, deciso di usare una mappa con controllo territorio, han detto qui ci mettiamo un mazzo di roba, ecc Poi alla fine hanno fatto le varie creature del mazzo. Quella è la fuffa che, essendo parecchio potente, in questo caso influisce anche più delle meccaniche stesse.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23565
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,960.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Mik » 29 mar 2016, 17:13

Nacho80 ha scritto:
nakedape ha scritto:
Nacho80 ha scritto:Il gioco che avevo in mente ponendovi la domanda è Cyclades. Io alla mia prima/seconda partita posso essere bravo nelle aste, ottimo stratega... Poi esce una divinità a caso, con poteri paranormali


Questo è poi stratipico dei giochi ad asta: è facilissimo sbagliare le quotazioni alle prime partite, specie se come in questo caso, c'è un delta importante tra i contenuti (e non a caso ci hanno piazzato un asta, no?).


Ciao, scusa intendevo creatura, non divinità.... Ho corretto...


Come accennato nel mio precedente messaggio.... Se Lore è più inerente all'ambientazione non è il termine che cerco.... Perchè Cyclades ha una ambientazione incollata, ma ha alto "sbiriguda" (dove sbiriguda è il termine che cerco.... Se esiste...)


Non so se esista (secondo me no) un termine tecnico al riguardo (e neppure di uso comune).
I giochi di questo tipo sono per esempio tra quelli che prediligo. Ma anche leggendo recensioni ed articoli non si evidenzia mai questa cosa con un termine unico, perché è abbastanza assodato che se ci sono carte queste possono alterare il flusso del gioco e se non le conosci... Cippa.

Tanto è vero che spesso non riesco neppure a farmi un idea precisa del gioco solo dal regolamento perché le carte possono alterare l'esperienza di gioco in modo significativo ( a volte ne bene altre nel male). E lo stesso regolamento specifica che il testo delle carte sovrascrive le regole base.
Inoltre bisogna anche vedere come entrano in combo tra di loro.
Un giocatore esperto, in un gioco fatto bene di questo tipo, tenderà sempre ad asfaltare un novizio.

Solitamente, chi recensisce giochi come cyclades, dove non ci si basa solo sulle carte, tende a specificare quanto impatto hanno nel gioco.
Ma in modo descrittivo, perché ci sono varie cose da considerare, non con un termine ed un valore.
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 16996
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Agzaroth » 29 mar 2016, 17:13

ovviamente fuffa non è esattamente un termine tecnico :asd:
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23565
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,960.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Mik » 29 mar 2016, 17:14

Agzaroth ha scritto:
Nacho80 ha scritto:
nakedape ha scritto:[quote="Nacho80"]Il gioco che avevo in mente ponendovi la domanda è Cyclades. Io alla mia prima/seconda partita posso essere bravo nelle aste, ottimo stratega... Poi esce una divinità a caso, con poteri paranormali


Questo è poi stratipico dei giochi ad asta: è facilissimo sbagliare le quotazioni alle prime partite, specie se come in questo caso, c'è un delta importante tra i contenuti (e non a caso ci hanno piazzato un asta, no?).


Ciao, scusa intendevo creatura, non divinità.... Ho corretto...


Come accennato nel mio precedente messaggio.... Se Lore è più inerente all'ambientazione non è il termine che cerco.... Perchè Cyclades ha una ambientazione incollata, ma ha alto "sbiriguda" (dove sbiriguda è il termine che cerco.... Se esiste...)

ma sarà fuffa? nel senso, di solito in un gioco si fa lo scheletro delle meccaniche, poi ci si appiccica sopra la fuffa, ovvero tutto il contorno che comunque influisce.
Per prendere il tuo Cyclades, han fatto l'asta, deciso di usare una mappa con controllo territorio, han detto qui ci mettiamo un mazzo di roba, ecc Poi alla fine hanno fatto le varie creature del mazzo. Quella è la fuffa che, essendo parecchio potente, in questo caso influisce anche più delle meccaniche stesse.[/quote]

Ma se incide non è fuffa.
Fuffa è solitamente tutto ciò che non incide
Offline Mik
Maestro Goblin
Maestro Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 16996
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 110.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Agzaroth » 29 mar 2016, 17:23

Mik ha scritto:
Agzaroth ha scritto:Ma se incide non è fuffa.
Fuffa è solitamente tutto ciò che non incide

vero anche questo. La chiamiamo fuffa dopata? :D

Facciamoci aiutare da uno bravo @izraphael.

In pratica cerchiamo un termine tecnico per definire non le meccaniche, ma le funzioni che alcune di tali meccaniche implementano.

esempi:
1) ad alta tensione ci sono le centrali (componente) e per accaparrarsele si fa un'asta (meccanica). Sapere quali centrali ci siano e quale sia il loro range lo chiamiamo...
2) A Specie Dominanti c'è un mazzo di carte (componente) e per prenderle di piazzano lavoratori (meccanica). Sapere quali siano gli effetti delle carte del mazzo è....

uhm...già scrivendo gli esempi mi verrebbe da dire che si tratta solo di conoscere il gioco nei suoi particolari, né più né meno. Potremmo dire che chi possiede la conoscenza analitica del gioco, in certi giochi può vincere anche contro uno che gioca meglio ma non ha questa conoscenza.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 23565
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 15,960.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Antiquity fan Podcast Maker

Re: Terminologia dei giochi

Messaggioda Morg » 29 mar 2016, 17:27

Scusate ma pure in Twilight Struggle se uno conosce le carte e l'altro no...lo asfalta.

Come nella maggior parte dei giochi di carte: conoscere le carte è parte integrante del gioco stesso, per questo occorre un po' di perseveranza nell'approccio.

Anche in Cyclades, affrontare la partita senza aver dato uno sguardo quantomeno alle creature disponibili non è una buona mossa ovviamente :-) Ci pul stare nella prima partita di prova, ma poi...
In Ludo Veritas

OFFERTE PER PLAY!
Offline Morg
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 6163
Iscritto il: 09 novembre 2012
Goblons: 410.00
Località: Pavia/Magenta
Mercatino: Morg
Sono stato alla Gobcon 2016 Ho contribuito alla Visibility della Play 2016!

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti