[IMPRESSIONI] The 7th Continent

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Archimede75 » 19 ago 2017, 10:32

Finalmente sono riuscito a provare questo gioco che aspettavo con ansia dal gennaio del 2016: fu il mio primo kickstarter, credevo ingenuamente che sarebbe davvero arrivato quando previsto nell'autunno del 2016.

Vi racconto le mie impressioni iniziali dopo 3 sessioni ed aver fallito la prima maledizione.

Di cosa si tratta?

The 7th continent è un gioco sui generis, completamente cooperativo, basato interamente su carte, con una meccanica che secondo i desiderata degli autori ricorda i libri avventura.
Si tratta di esplorare il mitico settimo continente per risolvere un mistero all'inizio ignoto anche agli stessi avventurieri. Per far ciò i giocatori dispongono solamente di carte divisibili in 3 tipi di base: esplorazione, avventura e azione. Le carte avventura, poco meno di un migliaio (!), hanno molteplici scopi: compongono la mappa del gioco, narrano la storia e illustrano una parte delle azioni disponibili; le carte esplorazione sono carte casuali che rappresentano la "nebbia" attorno al terreno inesplorato, contengono oggetti o eventi casuali; le carte azione rappresentano gli oggetti/le abilità che l'avventuriero ottiene nel progresso del gioco, ma costituiscono anche la sua riserva di energia: finite le carte azioni si attiva un meccanismo che prima o poi porta alla sconfitta del gruppo di giocatori.

Il gioco è per 1-4 giocatori, ma probabilmente con 1-2 giocatori è preferibile: è quasi un solitario. Tanto che non è prevista un'alternanza rigida tra i giocatori, ma in ogni turno viene svolta una singola azione da un singolo giocatore e al turno successivo può proseguire lo stesso giocatore. Nelle mie sessioni ho sempre giocato con la mia compagna, quindi in effetti non ho esperienze in 3 o 4.

Il gioco è interamente in inglese (o in francese). Le meccaniche, tra l'altro abbastanza semplici, sono basate su icone e poche semplici frasi e qui la dipendenza è in qualche modo ridotta (ma non annullata); il flavor text è un inglese più letterario quindi un po' più ostico.

Componentistica e meccaniche

La componentistica (le carte) sono di ottima qualità, curate nei massimi dettagli fin nel piccolo: apprezzabile in questo senso la lente di ingradimento per osservare meglio certi dettagli. Ad esempio ci siamo ritrovati con un qualcosa in una spiaggia che non capivo cosa fosse, la mia compagna vedendolo con la lente nota una serratura e capisce che era un baule, cosa che in effetti era. Molto curati anche i vari flavor text che fanno immergere nell'atmosfera: a questo proposito esiste anche una colonna sonora scaricabile, suddivisa per le varie zone di gioco.

Le meccaniche funzionano molto bene, la difficoltà del gioco non è bassa, bisogna prestare molta attenzione al consumo di energia perché ci vuol davvero poco a ritrovarsi nei guai. Anche solo completare la prima parte tutorial potrebbe essere poco agevole. Molto apprezzabile la totale non-linearità del gioco: ci si può muovere in qualsiasi modo e spesso per raggiungere un determinato obiettivo esistono modi diversi, anche se il gioco spinge a seguire una direzione. Ad esempio per completare il tutorial esistono almeno tre modi diversi.

Poiché completare una quest richiede diverse ore (noi per perdere la prima ci abbiamo messo circa 15 ore) è previsto un semplice meccanismo di salvataggio e ripristino del gioco che richiede davvero non più di 5 minuti per il salvataggio e anche meno per il ripristino.

Rigiocabilità

La rigiocabilità è data da differenti fattori: il continente è davvero molto grande e ci vogliono davvero diverse ore per vederlo tutto; le differenti quest (maledizioni nel gioco) creano ramificazioni differenti visibili solo per quella quest; le carte esplorazione attorno ai terreni inesplorati sono sempre diverse per cui anche tornando sullo stesso terreno si potrebbero avere attorno carte diverse con effetti diversi; non poche carte esistono in copie multiple per cui magari in una partita si sorteggia una carta e in un'altra una differente con effetti/azioni diverse. Poi ci saranno le espansioni ulteriori in uscita con il nuovo kickstarter in settembre oltre a quelle già incluse o acquistate nel primo kickstarter che credo verranno tutte riproposte anche nel secondo.
D'altra parte essendo il gioco stesso assimilabile per certi versi ad un grande libro-avventura prima o poi si esaurisce.

Le mie aspettative non sono state deluse: ho trovato esattamente il gioco che mi aspettavo. Sono curioso di giocarci ancora anche perché voglio risolvere la prima quest. C'è da dire che quando andrò a giocarci di nuovo conosco già i punti critici che andrò ad affrontare (ma non tutti dato che ho perso per non aver trovato degli oggetti fondamentali) e questo riduce la difficoltà nella seconda run, ma questo alla fine è vero per qualsiasi scenario di un gioco cooperativo che viene rigiocato.
Offline Archimede75
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 108
Iscritto il: 03 giugno 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: Archimede75

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Ale Friend » 19 ago 2017, 10:48

Molto interessante. Sono propenso a pledgiare

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Le Parti e il Tutto - Formazione e Cultura del Gioco

https://lepartiltutto.wordpress.com/
Offline Ale Friend
Veterano
Veterano

 
Messaggi: 638
Iscritto il: 03 aprile 2015
Goblons: 20.00
Mercatino: Ale Friend

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda suaimondi » 19 ago 2017, 11:03

Ormai il gioco è in arrivo, avresti dovuto pledgiare circa un anno e mezzo fa :asd:
Immagine
Offline suaimondi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1748
Iscritto il: 08 ottobre 2012
Goblons: 20.00
Località: Taibon Agordino (BL)
Utente Bgg: suaimondi
Board Game Arena: suaimondi
Mercatino: suaimondi

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda TheTaliesin » 19 ago 2017, 11:03

Spero tanto ripropongono la prima espansione ks exclusive
In diretta dal paese delle streghe!
Offline TheTaliesin
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
 
Messaggi: 2725
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 330.00
Località: Benevento
Mercatino: TheTaliesin
Sgananzium Fan Tocca a te fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda nand » 19 ago 2017, 11:10

Per chi è interessato il prossimo Kickstarter (ristampa del base e nuove espansioni) parte il 26 settembre.
Offline nand
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5199
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 80.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and
Mercatino: nand

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda rasmas » 19 ago 2017, 11:54

Unboxing e prime due sessioni di gioco....

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Fatte due sessioni da due ore di gioco e a giudicare dal numero di carte usate e dal fatto che la loro combinazione da sempre path diversi di approccio al gioco, credo sia l'unica volta in cui le 1000+ ore di gioco promesse dagli autori ... siano vere.

La prima sessione mi aveva lasciato voglia di riprenderlo quanto prima (le partite si "salvano"), la seconda mi ha mandato in giubilo e non avrei smesso fino a mattina.

È un ibrido che ha un po' tutte le note positive dell'ultima tendenza vista in TIME Stories, Unlock, Gloomhaven (per la narrazione) e via dicendo...

Tranne che puoi rigiocarlo non essendo legacy e anche se nelle "run" successive puoi aver già "scoperto" la storia, risolverla è un'altra cosa.

Forse non a caso il KS fu un successone, aspettative ampiamente soddisfatte (cosa non comunissima in ambito KS).

Immagine
Sessione in corso...
.:RasMaS:.
Di recente ho giocato a...
Immagine
Offline rasmas
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 680
Iscritto il: 06 novembre 2006
Goblons: 20.00
Località: Pisa (PI)
Mercatino: rasmas

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Archimede75 » 19 ago 2017, 12:05

rasmas ha scritto:Unboxing e prime due sessioni di gioco....


Lo hai giocato da solo o con altri?
Offline Archimede75
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 108
Iscritto il: 03 giugno 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: Archimede75

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Ale Friend » 19 ago 2017, 12:30

Ok se unisce il bello di time stories, GH e tutto è proprio quello che cerco. Strasbavv

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Le Parti e il Tutto - Formazione e Cultura del Gioco

https://lepartiltutto.wordpress.com/
Offline Ale Friend
Veterano
Veterano

 
Messaggi: 638
Iscritto il: 03 aprile 2015
Goblons: 20.00
Mercatino: Ale Friend

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Poldeold » 19 ago 2017, 12:41

Non ho fatto il pledge, ma vi ringrazio moltissimo per le vostre impressioni che confermano il fatto che questo gioco è in cima alla mia personale classifica di acquisto!

Ci sarà la possibilità anche di acquistarlo in versione retail?

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2390
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda nand » 19 ago 2017, 12:54

Poldeold ha scritto:Ci sarà la possibilità anche di acquistarlo in versione retail?

Inteso come distribuzione no, immagino che si potranno trovare delle copie nei negozi che hanno partecipato al KS.
Offline nand
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5199
Iscritto il: 10 agosto 2004
Goblons: 80.00
Località: Modena
Utente Bgg: n_and
Mercatino: nand

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Agzaroth » 19 ago 2017, 13:01

Ma solo io continuo a rimanete piuttosto freddo nei confronti di questo gioco?
Cioè, un gigantesco libro-game che dura ore e ore da fare praticamente da soli? Ma perché?

Quanto pesano le decisioni nei bivi da prendere? C'è qualcosa che puoi realmente decidere o è come nei vecchi libri-game per cui "vado di là, muoio, allora vado di qua"?
Immagine
Online Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25245
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,150.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda suaimondi » 19 ago 2017, 13:06

Agzaroth ha scritto: C'è qualcosa che puoi realmente decidere o è come nei vecchi libri-game per cui "vado di là, muoio, allora vado di qua"?


Piccolo OT: non è vero in assoluto che nei vecchi librogame se vai di là vivi e se vai di qua muori.
Erano così soltanto i librogame fatti male (e ce n'erano parecchi).
Tutto sta nel capire se 7th continent punisce duro chi sbaglia o da piccoli malus che puoi comunque riuscire a tamponare.
Immagine
Offline suaimondi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1748
Iscritto il: 08 ottobre 2012
Goblons: 20.00
Località: Taibon Agordino (BL)
Utente Bgg: suaimondi
Board Game Arena: suaimondi
Mercatino: suaimondi

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Blackrider81 » 19 ago 2017, 13:07

Su BGG ci sono alcune critiche per il sistema che determina il game over di un avventura. É così randomico come é stato descritto? Investire 15 ore per poi perdere a causa della pesca di una carta mi inquieta abbastanza. Sono molto tentato dal secondo kickstarter ma questa cosa mi sta un po' frenando l'entusiasmo.
Online Blackrider81
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 542
Iscritto il: 30 aprile 2014
Goblons: 0.00
Località: Banco (Svizzera)
Utente Bgg: blackrider81
Mercatino: Blackrider81

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda TheTaliesin » 19 ago 2017, 13:07

Agzaroth ha scritto:Ma solo io continuo a rimanete piuttosto freddo nei confronti di questo gioco?
Cioè, un gigantesco libro-game che dura ore e ore da fare praticamente da soli? Ma perché?

Quanto pesano le decisioni nei bivi da prendere? C'è qualcosa che puoi realmente decidere o è come nei vecchi libri-game per cui "vado di là, muoio, allora vado di qua"?
Da quanto ho letto, la parte cooperativa è sentita (decisione di gruppo su chi fa cosa per il bene comune, turno dopo turno, ecco perché funziona bene anche in solitario) ma non dimenticare il meccanismo di crafting che dovrebbe attrarre la tua anima gestionale German, nell' intento di ottimizzare l'inventario e ridurre l'imprevisto che si può presentare nel corso dell'avventura.
Ultima modifica di TheTaliesin il 19 ago 2017, 13:10, modificato 1 volta in totale.
In diretta dal paese delle streghe!
Offline TheTaliesin
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Organization
TdG Editor
 
Messaggi: 2725
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 330.00
Località: Benevento
Mercatino: TheTaliesin
Sgananzium Fan Tocca a te fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] The 7th Continent

Messaggioda Agzaroth » 19 ago 2017, 13:08

suaimondi ha scritto:
Agzaroth ha scritto: C'è qualcosa che puoi realmente decidere o è come nei vecchi libri-game per cui "vado di là, muoio, allora vado di qua"?


Piccolo OT: non è vero in assoluto che nei vecchi librogame se vai di là vivi e se vai di qua muori.
Erano così soltanto i librogame fatti male (e ce n'erano parecchi).
Tutto sta nel capire se 7th continent punisce duro chi sbaglia o da piccoli malus che puoi comunque riuscire a tamponare.

dai, ho semplificato per far capire il concetto
Immagine
Online Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 25245
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,150.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti