The force of will

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: The force of will

Messaggioda spada » 25 ago 2015, 17:52

gen0 ha scritto:
spada ha scritto:
gen0 ha scritto:Apprezzo da morire alcuni dei temi dei deck, ma non sopporto i disegni loli per alcuni dei pg femminili.

Cioè rischi di trovarti a combattere contro qualcuno che ha un deck che sembra uscito da sailor moon...


be potrebbe essere molto positivo sul fatto di attirare anche le ragazze al gioco? no?


ho detto sailor moon, ma in realtà quel design attira più gli otaku maniaci.

le ragazze non sono attratte da cappuccette rosse che lavorano la sera sulla strada

Immagine


ma ormai ai nostri giorni :fly:
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda spada » 27 ago 2015, 23:57

tra l altro dite che ne vale la pena collezionarlo? per fatto di valore?
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda lorenzo_l » 28 ago 2015, 1:48

spada ha scritto:tra l altro dite che ne vale la pena collezionarlo? per fatto di valore?

Bhe è la speranza di tutti quelli che lo collezionano! ;)
I play QL Magic - www.formatoql.it
Offline lorenzo_l
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1763
Iscritto il: 19 gennaio 2010
Goblons: 60.00
Località: Trieste - Savona
Mercatino: lorenzo_l

Re: The force of will

Messaggioda Raistlin » 28 ago 2015, 2:37

spada ha scritto:tra l altro dite che ne vale la pena collezionarlo? per fatto di valore?


A naso direi che è il classico gioco che dura un po' e poi muore e si svaluta completamente.

...Infatti sto attendendo pazientemente, pronto a sciacallarlo al momento debito :grin:
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Re: The force of will

Messaggioda tabtim » 28 ago 2015, 12:38

Raistlin ha scritto:...Infatti sto attendendo pazientemente, pronto a sciacallarlo al momento debito :grin:

Pure io
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: The force of will

Messaggioda spada » 28 ago 2015, 12:54

Raistlin ha scritto:
spada ha scritto:tra l altro dite che ne vale la pena collezionarlo? per fatto di valore?


A naso direi che è il classico gioco che dura un po' e poi muore e si svaluta completamente.

...Infatti sto attendendo pazientemente, pronto a sciacallarlo al momento debito :grin:


ma da quel che vedo in internet e sento in giro non direi, poi bo
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda gen0 » 28 ago 2015, 15:20

spada ha scritto:tra l altro dite che ne vale la pena collezionarlo? per fatto di valore?


secondo me è un gioco che potrebbe restare a galla per anni senza mai eccellere e fare il botto
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2955
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: The force of will

Messaggioda spada » 30 ago 2015, 23:49

provato oggi , ma ho fatto una partita e non lo capito ancora bene per cui non posso dare ancora un parere
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda spada » 5 set 2015, 8:53

Raistlin ha scritto:Piccolo aggiornamento: ho preso i 5 mazzi base, aperti, lette le carte e il regolamento.
Mi ha colpito la qualità delle carte, principalmente il layout e il retro, in cui lucido e satinato si alternano insieme con un gran tocco estetico (ma dai giapponesi ce lo si aspetta sempre, grandi esteti come sono). Il gioco sembra il perfetto mix fra Magic e World of Warcraft, nel senso che è un clone spudorato di Magic ma con alcune aggiunte prese da WoW, prima fra tutte la presenza di un 'eroe' - qui chiamato Sovrano - che rappresenta il nostro avatar.
Si gioca con un mazzo principale (quello base è di 40 carte) e un mazzetto secondario di 10 carte che non sono altro che le risorse/terre tappabili per lanciare le magie. Il sistema di lancio è lo stesso di Magic e anche i colori della magia sono i 5 di Magic. La differenza importante riguarda le risorse/terre, che in Force of Will vengono messe in gioco direttamente dal loro mazzetto tappando il Sovrano. Questo permette di avere sempre a disposizione una risorsa a turno o all'occorrenza, evitando la sindrome tipica di Magic che porta occasionalmente ad avere troppo/troppo poco mana per giocare. Molto interessante, anche perchè tappare il Sovrano ne pregiudica l'impiego per quel turno e quindi obbliga a scelte di gioco.
Ho visto altre regolette interessanti, ma per ora mi fermo ed attendo la prova sul campo.


be il retro carte secondo me è sicuramente il migliore a impatto visivo (e mi sembra anche di qualità)petto a tutti gli altri magic pokemon e yu gi oh che sia
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda Lord » 5 set 2015, 16:40

Il gioco tra parentesi ha subito delle modifiche anche al regolamento. Qui da me esiste un grosso meta e di fanno anche i video delle partite che vengono messe si youtube
Offline Lord
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1441
Iscritto il: 06 aprile 2012
Goblons: 0.00
Località: Chieti
Mercatino: Lord

Re: The force of will

Messaggioda spada » 5 set 2015, 20:51

Lord ha scritto:Il gioco tra parentesi ha subito delle modifiche anche al regolamento. Qui da me esiste un grosso meta e di fanno anche i video delle partite che vengono messe si youtube


a proposito non si trova il regolamento ufficiale in italiano per i tornei da qualche parte? ad esempio piu risonatori ne possono bloccare uno?
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda lorenzo_l » 10 set 2015, 11:32

Dopo un' intensa meditazione... ;) ecco il mio ragionamento.
Mana screw e mana flow sono una caratteristica molto determinante in MtG sia nel game play che per la costruzione del mazzo (relegata a mera scopiazzatura dei tier). In pratica le terre di un mazzo rendono il gioco più skill-intensive. Mazzi ben assemblati tendono ad arginare e limitare le pescate casuali modificando la pescata.
A giocatori non esperti di MtG però questi problemi con il mana danno molta noia, perché impediscono di fare il proprio gioco (anche se talvolta una buona scusa per dare la colpa di una sconfitta).
FoW con il suo mazzo di terre quindi si rivolge a questi giocatori, l'abilità degli sviluppatori dovrà essere quella di non rendere il gioco banale e creare un game-play che sfrutti questa semplificazione arricchendo il gioco di trick e twist interessanti. Magari, se è nel loro interesse, ne risulterà un gioco ancora più stretto e competitivo.

La domanda è: ci sono riusciti?
FoW è un gioco divertente?
I play QL Magic - www.formatoql.it
Offline lorenzo_l
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1763
Iscritto il: 19 gennaio 2010
Goblons: 60.00
Località: Trieste - Savona
Mercatino: lorenzo_l

Re: The force of will

Messaggioda Raistlin » 10 set 2015, 22:23

lorenzo_l ha scritto:Dopo un' intensa meditazione... ;) ecco il mio ragionamento.
Mana screw e mana flow sono una caratteristica molto determinante in MtG sia nel game play che per la costruzione del mazzo (relegata a mera scopiazzatura dei tier). In pratica le terre di un mazzo rendono il gioco più skill-intensive. Mazzi ben assemblati tendono ad arginare e limitare le pescate casuali modificando la pescata.
A giocatori non esperti di MtG però questi problemi con il mana danno molta noia, perché impediscono di fare il proprio gioco (anche se talvolta una buona scusa per dare la colpa di una sconfitta).
FoW con il suo mazzo di terre quindi si rivolge a questi giocatori, l'abilità degli sviluppatori dovrà essere quella di non rendere il gioco banale e creare un game-play che sfrutti questa semplificazione arricchendo il gioco di trick e twist interessanti. Magari, se è nel loro interesse, ne risulterà un gioco ancora più stretto e competitivo.

La domanda è: ci sono riusciti?
FoW è un gioco divertente?


Mi trovo assolutamente d'accordo con il tuo ragionamento :grin: Vedo che sei uno che ha colto in profondità lo spirito di Magic - immagino tu lo abbia giocato parecchio. A Magic non si perde per il mana-screw/flood. Si perde perchè non si sa costruire un buon mazzo o perchè non si conosce il metagame. Punto. Può accadere, certo, ma non è determinante. Lo dimostra il fatto che pur essendo soggetti a mana-screw/flood TUTTI i giocatori di Magic, i tornei siano vinti in larga misura dai soliti nomi conosciuti. Ma questa è chiaramente 'accademia', per chi mastica anche solo un po' il gioco.

Personalmente parlando sono abbastanza sicuro che Force of Will rientri in quella categoria di giochi di carte basati sull'impianto di Magic che ne clonano il cuore portante tentando di migliorarlo, spesso eliminando invece fattori importanti del gioco e banalizzandolo. Perchè semplificare può essere una buona cosa, ma spesso riduce drasticamente la profondità. Ma si sa che commercialmente parlando la banalità è molto più apprezzata della profondità e i 'bimbiminkia' da soddisfare sono molto più numerosi degli hard-gamers, quindi... come dire, si tenta di servire una pappa semplicemente un po' più pronta spacciandola per gran portata culinaria. In ogni caso sono abbastanza sicuro di quello che scrivo perchè direi che in TUTTI i cloni di Magic l'ho visto accadere.
Ora, con questo non voglio dare a intendere che tutti i giochi di carte simil-Magic siano pacco, solo che - secondo me - non raggiungono le vette di profondità del mostro di Richard Garfield. Poi magari non è così, ma finora non l'ho mai visto accadere. Di sicuro alcuni sono divertenti, ben fatti, magari anche con l'aggiunta di spunti interessanti, altri addirittura molto molto ben riusciti (vedi World of Warcraft per esempio, per me eccezionale per motivi ben differenti da quelli che mi fanno apprezzare Magic).

In definitiva le tue domande sono le domande giuste da porre e le stesse che mi pongo anche io. Appena lo provo butto giù un abbozzo di opinione :grin:
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6039
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Re: The force of will

Messaggioda spada » 11 set 2015, 8:58

Raistlin ha scritto:
lorenzo_l ha scritto:Dopo un' intensa meditazione... ;) ecco il mio ragionamento.
Mana screw e mana flow sono una caratteristica molto determinante in MtG sia nel game play che per la costruzione del mazzo (relegata a mera scopiazzatura dei tier). In pratica le terre di un mazzo rendono il gioco più skill-intensive. Mazzi ben assemblati tendono ad arginare e limitare le pescate casuali modificando la pescata.
A giocatori non esperti di MtG però questi problemi con il mana danno molta noia, perché impediscono di fare il proprio gioco (anche se talvolta una buona scusa per dare la colpa di una sconfitta).
FoW con il suo mazzo di terre quindi si rivolge a questi giocatori, l'abilità degli sviluppatori dovrà essere quella di non rendere il gioco banale e creare un game-play che sfrutti questa semplificazione arricchendo il gioco di trick e twist interessanti. Magari, se è nel loro interesse, ne risulterà un gioco ancora più stretto e competitivo.

La domanda è: ci sono riusciti?
FoW è un gioco divertente?


Mi trovo assolutamente d'accordo con il tuo ragionamento :grin: Vedo che sei uno che ha colto in profondità lo spirito di Magic - immagino tu lo abbia giocato parecchio. A Magic non si perde per il mana-screw/flood. Si perde perchè non si sa costruire un buon mazzo o perchè non si conosce il metagame. Punto. Può accadere, certo, ma non è determinante. Lo dimostra il fatto che pur essendo soggetti a mana-screw/flood TUTTI i giocatori di Magic, i tornei siano vinti in larga misura dai soliti nomi conosciuti. Ma questa è chiaramente 'accademia', per chi mastica anche solo un po' il gioco.

Personalmente parlando sono abbastanza sicuro che Force of Will rientri in quella categoria di giochi di carte basati sull'impianto di Magic che ne clonano il cuore portante tentando di migliorarlo, spesso eliminando invece fattori importanti del gioco e banalizzandolo. Perchè semplificare può essere una buona cosa, ma spesso riduce drasticamente la profondità. Ma si sa che commercialmente parlando la banalità è molto più apprezzata della profondità e i 'bimbiminkia' da soddisfare sono molto più numerosi degli hard-gamers, quindi... come dire, si tenta di servire una pappa semplicemente un po' più pronta spacciandola per gran portata culinaria. In ogni caso sono abbastanza sicuro di quello che scrivo perchè direi che in TUTTI i cloni di Magic l'ho visto accadere.
Ora, con questo non voglio dare a intendere che tutti i giochi di carte simil-Magic siano pacco, solo che - secondo me - non raggiungono le vette di profondità del mostro di Richard Garfield. Poi magari non è così, ma finora non l'ho mai visto accadere. Di sicuro alcuni sono divertenti, ben fatti, magari anche con l'aggiunta di spunti interessanti, altri addirittura molto molto ben riusciti (vedi World of Warcraft per esempio, per me eccezionale per motivi ben differenti da quelli che mi fanno apprezzare Magic).

In definitiva le tue domande sono le domande giuste da porre e le stesse che mi pongo anche io. Appena lo provo butto giù un abbozzo di opinione :grin:


a me force of will per quel poco che ho giocato piace.... però magic lo giocato poco, pokemon pochissimo e yu gi oh è quello che ho giocato di piu...

altra domanda che bisognerebbe porsi secondo me: iniziando da 0 conviene buttarsi in un mondo come magic? (o yu gi che sia), o magari rapporto soldi equilibrio partite essendo uscito da poco su un collezionabile nuovo come force of will? (vero che magic ha i formati a differenza di yu gi, però...)
Ultima modifica di spada il 11 set 2015, 14:07, modificato 1 volta in totale.
Offline spada
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6476
Iscritto il: 11 settembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Noviglio (Mi)
Mercatino: spada

Re: The force of will

Messaggioda tabtim » 11 set 2015, 11:42

Io che gioco Magic solo occasionalmente trovo la condizione mana-screw/flood alquanto frustrante, sia quando accade a me o all'avversario
Detto ciò quando la partita ingrana è veramente esaltante

Force of Will sembra più equilibrato sotto quell'aspetto ma è troppo presto per giudicare anche se ormai cominciano ad esserci abbastanza carte
Intanto proverò a prendere anche i nuovi mazzi
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti