The Witcher Adventure game: impressioni

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 4 mag 2015, 12:38

Preso sabato e provato ieri in due Giocatori.
Tutto ciò che dirò si basa ovviamente su mie considerazioni personali, e sono comunque il frutto di una sola partita (oltretutto in soli due Giocatori).
Bene... partiamo...
Allora, spero di non spararla grossa ma ritengo che The Witcher abbia un "motore di gioco" tutto german.
Ad ogni turno si scelgono due azioni tra le 5 disponibili e, secondo me, l'Azione che fa da "padrona" rispetto alle altre è il Movimento, in quanto è l'unica a garantire l'accesso in "modalità sicura" ai segnalini indizio.
Altrimenti ci si affida all'Azione Indagare, con la quale è possibile reperire in "modalità non sicura" gli indizi necessari scegliendo un mazzo indagine piuttosto che un altro.
Bene... muovere in X e prendere il segnalino Y ha la stessa valenza di "metto il lavoratore nella foresta e prendo la legna".
Converto 5 segnalini indizio rossi in una prova di conflitto equivale a scambiare 5 legni per produrre... che ne sò... una barchetta.
Difatti, diversamente da quanto ho letto su alcune recensioni, io e la mia compagna non ci siamo MAI sentiti in balia della sorte... frasi come "eh ma che cul..." oppure "ma che sfig.. di mer..." non si sono sentite neanche di striscio.
I combattimenti sono tranquillamente gestibili... io ho usato il Nano e avevo potenziamenti per generare spade e scudi e rituali senza quasi neanche avere la necessità di tirare i dadi.
Stessa cosa lei con la Maga... e comunque anche in caso di fallimenti le conseguenze erano niente di così ingestibile (principalmente ferita lieve).
Qualcuno ha paragonato la meccanica del combattimento accostandola a quella di Elder Signs... mah... secondo me no, nel senso che in Elder Signs cerchi di ottenere alcuni simboli... se fallisci ritiri e scarti un dado salvando se possibile un successo... quella di The Witcher mi ricorda più le battaglie di l'Era di Conan, dove le Carte Regno agivano come le Carte Potenziamento per garantirti qualche successo in più.
Il Gioco è molto semplice nella sua esecuzione, forse però non sono così scontate le scelte.
Si perché la partita è stata davvero equilibrata fino alla fine, poi succede che commetto UN errore (dimentico di usare potenziamento per avere due PV in più quando completo Missione Primaria) unito ad una scelta errata della Missione e perdo la partita.
La vera componente casuale nel Gioco secondo me non è nei dadi, ma nelle Carte Indagine e (soprattutto) nelle Carte Fato Avverso.
Potenziandosi i primi turni (quando le Regioni sono prive di Mostri e Segnalini Fato Avverso) sarà possibile gestire in tranquillità Mostri Bronzo/Argento, mentre per le Carte Fato Avverso occorrerà scegliere più attentamente le Regioni dove restare o muoversi, o usare abilità come quella del Nano che spostano Mostri/Segnalini verso una Regione adiacente.
Le Carte Indagine sono una bella "mina vagante"... comunque, salvo non incappare in un contrattempo, forniscono il segnalino indizio.
Il punto di forza di The Witcher è secondo me l'ambientazione... l'abbiamo trovata davvero coinvolgente.
Testi flavour... missioni... incarichi... tutto fatto in modo direi eccellente... soprattutto nelle Carte Indagine che ritengo siano stupende.
Ecco, da questo punto di vista il Gioco merita davvero TANTO secondo me.
A noi è piaciuto molto... insomma, buona la prima.
Perché nella sua semplicità, lascia comunque intendere che non sarà così semplice vincere.
Sarà una gara all'ultimo punto... e anche i 3 punti di quella di Supporto potrebbero fare la differenza... questa è la sensazione provata.
E se da una parte il fare punti scambiando segnalini per completare le missioni è un aspetto "freddo" del gioco, dall'altra l'ottima immersione che forniscono le carte scalda decisamente l'ambiente.
Direi un buonissimo "ibrido" di avventure Fantasy :snob:

Ps. l'interazione è molto scarsa... però io col Nano ho rotto parecchio i maroni spostando Mostri e Segnalini Fato Avverso nella Regione dove si trovava la consorte... e poi non sapevo della possibilità di scambiarsi Oro e Segnalini a "mercato libero" tra i Giocatori nello stesso luogo... cosa sicuramente più interessante nelle partite a 4.
Aggiornerò non appena proverò altre partite.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Eithereven » 4 mag 2015, 12:42

grande danyjey.
Grazie per l'impressione.
Aspetto con ansia che tu faccia altre partite.
Magari in 3-4 provando anche Geralt.
Offline Eithereven
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Tdg Super Moderator
Tdg Supporter
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 01 settembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Eithereven
Board Game Arena: Eithereven
Mercatino: Eithereven
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato a una partita al Trono di Spade Online Ho partecipato alla Play di Modena Io gioco col rosso I viaggi di Marco Polo fan Podcast Maker Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 5 mag 2015, 12:37

linx ha scritto:A me yarpen pare invece un gradino sotto in quanto obbligato a fabbricare prove sempre a costo 5.

Non ricordo in quale recensione avevo letto che uno dei punti di forza di The Witcher sarebbe proprio il bilanciamento dei Personaggi.
Avendo giocato solo una partita in due (ho usato proprio Yarpen vs Triss) non sono ancora in grado di dire molto in quanto a equilibri... però è stata "tirata" fino alla fine... addirittura in un paio di momenti eravamo a pari punti.
linx ha scritto:Ognuno ha i suoi punti di forza. La domanda è: i vantaggi di Yarpen valgono da 2 a 4 indizi a missione (quelli in più che gli servono rispetto agli altri per ottenere le prove)? A parer mio, no.

Potresti avere ragione... però ho notato che le Missioni Primarie che valgono molto in genere richiedono 2 prove diverse... se non erro alla fine fa sempre 10 segnalini.
Yarpen però ha un compagno prezioso... quello che scambia un indizio qualsiasi con un altro a scelta... ed essendo un "tritacarne" può comunque fare facilmente punti dai mostri.
Non sò... bisogna sicuramente verificarlo "sul lungo".
Eithereven ha scritto:Grazie per l'impressione.
Aspetto con ansia che tu faccia altre partite.

Ma ci mancherebbe... spero di rigiocarlo domani sera e proveremo di sicuro gli altri due :approva:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 7 mag 2015, 11:45

Aggiornamento.
Ieri sera altra partita, sempre in due... io ho usato Geralt e la mia compagna Dandelion... le ho buscate allegramente per la seconda volta :chebotta:
Al di là di questo (ovviamente insignificante) ( :D ) aspetto, veniamo alle considerazioni.
Ho provato un approccio differente rispetto alla partita col Nano, nel senso che, mentre con Yarpen stavo "più attento" a dove mettevo i piedi incurante del tipo di indizio procurato (forte del compagno che scambia gli indizi), con Geralt invece (forte dei 6 dadi) andavo diretto a caccia degli indizi necessari e mi sono focalizzato (un pò troppo) sugli incarichi.
Ho dovuto dopo un'ora di gioco rivedere la strategia :sisi:
A parte aver rimpianto le (fantastiche) due zone Ferite aggiuntive per l'armatura di Yarpen, mi sono ritrovato troppo spesso a dover fare i conti con Ferite e Segnalini Fato Avverso (d'ora in poi abbrev. FA) sulla scheda.
La regola di perdere due PV per ogni Ferita o Segnalino FA che non riesci a piazzare è tremenda, ma graditissima in ottica strategica.
La mia compagna infatti l'ha sfruttata alla grande, utilizzando un suo potenziamento per togliere un FA dalla sua scheda per "appiopparlo" a un Personaggio nel suo luogo... avendo la scheda "zeppa" lo scherzetto mi ha causato l'arretramento in un paio di occasioni... perdendo in totale ben 4 punti :facepalm: ...sempre alla faccia dell'interazione.
Non conoscendo bene ancora il gioco, ho sbagliato i primi potenziamenti... focalizzandomi sulle spade invece degli scudi quando i dadi rossi di Geralt producono più facilmente le spade... e c'é moria di scudi... l'ho pagata cara :asd:
Stando più attento a dove mettevo i piedi e facendo qualche punto con i mostri ho recuperato un pochino... dopo due Missioni Primarie completate a testa eravamo pari a 45 PV... poi lei ha completato la terza finendo a 61... ho visto che aveva la Missione da 16 PV e questo ha obbligato anche me a scegliere quella da 16... ovviamente più lunga.
Avrei avuto bisogno di almeno 3 o 4 turni ancora, quindi la sua vittoria è stata netta... ma comunque ci vedo un bel "equilibrio di fondo".
Comunque sia, muoversi stando "alla larga" dal Bardo (ha oltre "l'appioppamento FA" potenziamento che completa i supporti nello stesso Luogo o nella STESSA REGIONE), oppure sfruttare il Nano per "intralciare" gli altri spostandogli Mostri/Segnalini FA è (direi) diverso dal "in questo Gioco ognuno gioca in solitaria per i fatti propri.
Aggiungo una considerazione: mi sembra di notare che il vero cuore del gioco risieda nei potenziamenti più che nelle Azioni in sé... è possibile attivare svariate cose.
Lei ne ha sceso un altro dove poteva evitare l'incontro coi Mostri... mossa "azzeccatissima" :snob: non ha mai combattuto dopo le due azioni :facepalm:
Confermo per ora le impressioni: un bel Gioco :snob:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda linx » 7 mag 2015, 12:01

Non ho capito bene perchè hai scelto la missione da 16 alla fine. Ma, ancora peggio, perchè l'ha scelta lei che era in vantaggio!!!! Gli bastava farne una da 8 per chiudere veloce la partita!
Tu, poi, avevi assoluto bisogno di bruciarla sul tempo per recuperare (anche se ti toccava infilarci qualche missione secondaria e mostro per recuperare) e comunque l'avresti dovuta scegliere da 8!
Una delle cose che mi puzza un pò del gioco è infatti il fatto che è facile che chi fa scattare la fine del gioco con la terza missione in genere dovrebbe vincere, perchè a parità di punti da missioni precedenti, si porta a casa almeno 8 punti in più. Poi in partita la cosa si fa fumosa, ma tendenzialmente si corre.

Cmq ribadisco che io ho giocato diverse partite e Geralt ha sempre vinto quelle a cui partecipava. Anche di tanto, spesso. E senza particolari tattiche che non siano: non svilupparti più di tanto che non ti serve. Il gioco non sta comunque nel picchiare i mostri: quando posso li evito e mi accontento spesso di non prendere danni. Ucciderli è secondario, per i pochi punti che danno, soprattutto se mi fanno consumare segnalini che poi devo perdere tempo a rimettere (o rimuovere se sono danni).
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6636
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 7 mag 2015, 12:41

danyjey ha scritto:La regola di perdere due PV per ogni Ferita o Segnalino FA che non riesci a piazzare è tremenda, ma graditissima in ottica strategica.


Deve essermi sfuggita questa cosa. Ma è una regola o una HR?

Comunque l'ho giocato, appena posso scrivo le mie impressioni (positive).
Immagine Immagine Immagine Immagine
Online Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8235
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 280.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 7 mag 2015, 12:47

linx ha scritto:Non ho capito bene perchè hai scelto la missione da 16 alla fine. Ma, ancora peggio, perchè l'ha scelta lei che era in vantaggio!!!!

Ha scelto quella perché appena presa aveva subito gli indizi necessari per fare una delle due secondarie, infatti l'ha completata subito e il turno dopo ha completato l'altra, attestandosi a 45 PV.
Poi aveva capito che (corretto i potenziamenti) stavo iniziando a fare facilmente PV coi Mostri... punti in più che lei non era in grado di sommare alle Missioni... ha voluto andare sul sicuro avendo un buon margine visto che io ero in fase di completamento della seconda Primaria.
Quando ho visto che era da 16 ho azzardato anch'io quella... primo perché le due secondarie le ho fatte anche io in due turni (entrambe da 2 segnalini indizio) e avevo già 5 indizi diplomazia... l'ho agganciata a 45 PV ma per recuperare i 2 viola ho perso tempo... e avevo ancora 2 indizi rossi da più la locazione da raggiungere (su questo non mi sono preoccupato di allontanarmi... avevo carta Buona sorte per muovermi dove volevo sul tabellone).
Di fatto.... la perdita di 4 PV per il Fato avverso che mi ha appioppato sono stati direi decisivi... l'alternativa era da 12 PV ma sicuramente più veloce da raggiungere.
Sicuramente Linx mi serve ancora qualche partita.... di sicuro come dici anche la scelta di quella da 16 è stata ingloriosa :facepalm:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 7 mag 2015, 12:48

Mod_XXII ha scritto:Deve essermi sfuggita questa cosa. Ma è una regola o una HR?

No è riportato nel manuale di riferimento.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Saul_Dagenham » 7 mag 2015, 12:51

E' una regola. :snob:
Purtroppo la scelta di spezzare in due il manuale (come si gioca/come funziona) è devastante per quanto riguarda la chiarezza e la completezza espositiva, costringendoti a fare back-and-forth fra due manuali cercando di ritrovare quello che ti serve al volo (e diciamocelo, anche l'indicizzazione del manuale esplicativo delle regole è risibile). In più elementi importanti come le penalità ai PV sono relegati a un paio di righe sparse quà e là, neppure grassettate. Boh.
I suffer from a diagnosed medical condition: I'm allergic to bullshit.

When life gives you lemons, make lemonade for a profit. Then buy an assault rifle. Next time, life is in for a nasty surprise.
Offline Saul_Dagenham
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 518
Iscritto il: 12 settembre 2013
Goblons: 0.00
Località: Vorga t:1339
Mercatino: Saul_Dagenham

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 7 mag 2015, 13:04

Saul_Dagenham ha scritto:E' una regola. :snob:
Purtroppo la scelta di spezzare in due il manuale (come si gioca/come funziona) è devastante per quanto riguarda la chiarezza e la completezza espositiva, costringendoti a fare back-and-forth fra due manuali cercando di ritrovare quello che ti serve al volo (e diciamocelo, anche l'indicizzazione del manuale esplicativo delle regole è risibile). In più elementi importanti come le penalità ai PV sono relegati a un paio di righe sparse quà e là, neppure grassettate. Boh.


Guarda mi hai tolto le parole dalla... tastiera. Regolamento ridicolo in quanto a chiarezza. E il gioco è anche facilissimo. Questa moda di fare i due manuali anche basta.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Online Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8235
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 280.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 7 mag 2015, 13:08

Un dubbio: ma se i mostri "bronzo" sono finiti e una carta mi dice di metterli cosa faccio? Noi non li abbiamo messi.

E poi: i mostri oro vengono messi solo dalle carte visto che nel tracciato non ci sono? :pippotto:
A noi è capitato di metterne solo uno.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Online Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8235
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 280.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 7 mag 2015, 13:35

Copio quanto scritto nell'altro topic.

Finalmente, con il mio amico non-mangia-solo-cubetti, ho giocato a The Witcher Adventure game. Veniamo al sodo: mi sono divertito. La partita è durata più di due ore ma credo che i tempi possano accorciarsi senza spiegazione e senza dover cercare alcune cose su cui abbiamo avuto dubbi. Apro una parentesi: basta, vi prego basta, con i due regolamenti (uno che spiega il gioco e uno che lo approfondisce). Questa cosa è davvero la morte della chiarezza, ed infatti abbiamo cassato una regola fondamentale! Ma veniamo al gioco che è essenzialmente: una corsa a raccogliere tokens mentre il gioco ti tira addosso tutte le sfighe di questo mondo. La sensazione che ho avuto è che, nonostante il tirar su carte come se non ci fosse un domani, la partita sia stata decisa da alcune scelte sbagliate (mie). Insomma, per due tokens ricerca blu avrei vinto. Se fossi stato, tra le altre cose, più attento al percorso dei viaggi. Ovviamente una partita è nulla ma la sensazione (ripeto: sensazione) di "controllo" del punteggio l'ho avuta. Ho apprezzato tantissimo la scheda eroe e come si "sporchi" e le carte equipaggiamento, che da buon ex-mangia-solo-cubetti, ho bellamente quasi ignorato. Mi è sembrato che i combattimenti siano assolutamente non centrali visto che quasi sempre è possibile scegliere la carta Fato Avverso. Centrale, invece, è proprio il mazzo nero del Fato Avverso. Ecco, una critica è che dovrebbe esser almeno il doppio delle carte visto quante se ne pescano. Non posso dare un giudizio sui personaggi e sull'ambientazione perché eravamo abbastanza presi dal non sbagliare le regole (sia chiaro, il gioco è semplicissimo) e dal gestire le nostre missioni. Le carte missione ed indagine, a naso, rendono il gioco davvero longevo. Gioco che, come anche altri hanno scritto prima di me, ha un motore german (colleziona, consegna prima che puoi, prendi punti) e una sfiga continua american. L'interazione tra giocatori e davvero poca cosa (le missioni di supporto) ma credo che il combattimento avrebbe innalzato di parecchio il tempo di gioco e, non ultimo, se secondo me non sarebbe stato nello spirito del gioco. E' essenzialmente una corsa, non un gioco di combattimenti. Il downtime, anche in due, non posso dire sia poco e una partita in quattro potrebbe diventare veramente... epica! Comunque, la prima impressione è sicuramente positiva. Il tabellone è bellissimo, la grafica delle carte è bella anche se la qualità delle carta non è tra le migliori. Buona voglia di rimetterlo in tavola per le serate un po' più leggere. :approva:
Immagine Immagine Immagine Immagine
Online Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8235
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 280.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 7 mag 2015, 14:42

Mod_XXII ha scritto:Un dubbio: ma se i mostri "bronzo" sono finiti e una carta mi dice di metterli cosa faccio? Noi non li abbiamo messi.

Si direi che è corretto... in caso sia necessario piazzare più mostri di quelli disponibili il manuale dice di metterne il più possibile nelle Regioni (a scelta del Giocatore in turno).
Mod_XXII ha scritto:E poi: i mostri oro vengono messi solo dalle carte visto che nel tracciato non ci sono? :pippotto:
A noi è capitato di metterne solo uno.

Sì corretto... anche noi un paio soltanto.
Mod_XXII ha scritto:Mi è sembrato che i combattimenti siano assolutamente non centrali visto che quasi sempre è possibile scegliere la carta Fato Avverso.

Si anch'io ritengo siano un aspetto marginale del Gioco... ciò nonostante, tra un mostro e una carta FA scelgo il mostro tutta la vita :sisi: rompono troppo i maroni... alcune poi li rompono in modo devastante (scarta carta Buona sorte/scarta segnalini indizio) :asd:
Direi però che attrezzarsi per bene alla lunga paga visto che si combatte spesso anche nelle Indagini e nelle Missioni Primarie.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 7 mag 2015, 14:53

Maaaa per togliere i tokens FA dalla plancia eroe come si fa? Cioè io avevo Triss e avevo la carta giusta ma il mio amico con Geralt non è mai riuscito a toglierli...

Comunque mi spiace che il gioco abbia avuto un'accoglienza così tiepida che, da quanto ho letto su BGG, ne pregiudica una futura espansione. Anche se, ribadisco, secondo me è longevo anche con il solo base.
Immagine Immagine Immagine Immagine
Online Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 8235
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 280.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 7 mag 2015, 15:24

Mod_XXII ha scritto:Maaaa per togliere i tokens FA dalla plancia eroe come si fa? Cioè io avevo Triss e avevo la carta giusta ma il mio amico con Geralt non è mai riuscito a toglierli...

A chi lo dici... non ho dato un'occhiata ai potenziamenti totali... ma mi sa che Geralt se li cuzza tutti :asd:
Anche qui, cosa importante è non sbagliare la regola: quando si fa l'azione col FA si scarta il segnalino FA e si applica la Carta Fato PRIMA di eseguire l'azione... nella prima partita forse in un paio di occasioni non siamo sempre stati attenti a questa cosa importantissima... che cambia di non poco: ad esempio, faccio Viaggiare con FA... non ho indizi... prendo l'indizio del luogo dove arrivo... poi pesco la carta che mi fa scartare gli indizi = resto a zero. Se invece applico prima la carta, dovrei scartare indizi che non ho... poi giungo nel luogo e prendo indizio = a fine turno ho un indizio :sisi:
Purtroppo sì... scritto in due manuali non è proprio il massimo... oltretutto il riepilogativo delle adiacenze tra Regioni io l'avrei messo sul retro del regolamento... molto più comodo :snob:
Mod_XXII ha scritto:Comunque mi spiace che il gioco abbia avuto un'accoglienza così tiepida che, da quanto ho letto su BGG, ne pregiudica una futura espansione. Anche se, ribadisco, secondo me è longevo anche con il solo base.

Per l'esperienza di gioco che offre direi che nel Base ne abbiamo da vendere... non vedo proprio l'utilità di una espansione.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1727
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti