The Witcher Adventure game: impressioni

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Signor_Darcy, Hadaran

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 28 mag 2015, 18:22

Protos ha scritto:mi stai criticando perché ho giocato solo alla versione digitale, dopo averlo detto non so quante volte? :caffe:


Non hai capito. Io pensavo che l'avessi giocato (davvero) 6/7 volte dopo aver giocato la beta online. Non avevo messo le due frasi in relazione. Quindi, sì, l'ho capito ora che non hai mai giocato al gioco.

Protos ha scritto:ma poi dai, sul serio volete buttare la questione su questo piano? cioè la versione digitale è un altro gioco perché l'interfaccia è scomoda???


Io no. Primo perché non la conosco (la versione digitale) e secondo perché concordo con te: i "difetti" del mezzo non possono esser presi come difetti rispetto al gioco da tavolo. Non trovo sia un difetto il tabellone che è meno comodo da leggere... mi verrebbe da dire... e grazie! :asd:

Le differenze importanti, per me, sono quelle a livello di meccaniche, ma a me, francamente, del gioco digitale non me ne importa una mazza. :approva:
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9139
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 28 mag 2015, 18:40

Protos ma li leggi i messaggi?
L'interfaccia non è scomoda, fa cagare letteralmente per un Gioco come questo.
Posseggo la versione digitale sia di Talisman che di Elder Signs... in entrambi le cose vanno decisamente meglio ma comunque (e lo dico da sempre) l'esperienza di gioco, tra un tavolo e uno schermo, è decisamente diversa.
Ora, se vai a rileggere, noterai che quello dell'interfaccia è uno dei problemi minori.
Il bello di The Witcher, è proprio quello di avere a che fare con le proprie CARTE, in primis le Potenziamento.
Il sapore di questa "bellezza" viene POLVERIZZATO da quella digitale... non mi dimenticherò MAI di attivare al timing giusto qualcosa... ci sarà SEMPRE il Computer a ricordardti con tanto di illuminazione che puoi fare questo e quello... tradotto in cifre: passi il tempo a clicckare... che bellezza... ecchedduepalle anche.
Il bellissimo di questo Gioco, è farsi coinvolgere dalle Indagini PROPRIE e da quelle CHE LEGGONO gli altri... o vogliamo anche mettere in discussione che buona parte delle ambientazioni viene recitata dalle carte narrative?
Bene, tutto questo se ne va COMPLETAMENTE A RAMENGO nella versione digitale, dove manco ho il tempo di leggere cosa indaga Geralt che la carta sfila via verso sinistra in un lampo.
Non parliamo poi delle Fato Avverso che pescano gli altri... non si capisce nulla.
Questo al di là dei bug che possa avere la versione digitale... perché quello del gioco che mi sceglie lui il segnalino è sicuramente un bug che verrà risolto (Talisman all'inizio era indecente).
Se poi vogliamo continuare a mettere i due Giochi sullo stesso piano, facciamolo pure, evitiamo però di dire che The Witcher è noioso e ripetitivo a livello generale... perché la versione digitale è PEGGIO del noioso e ripetitivo, in quello da tavolo il coinvolgimento del Giocatore è decisamente MAGGIORE.
Negare questo nascondendosi dietro ad "un'interfaccia scomoda" non mi sembra onestamente che abbia molto senso.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 28 mag 2015, 20:04

danyjey ha scritto:Il sapore di questa "bellezza" viene POLVERIZZATO da quella digitale... non mi dimenticherò MAI di attivare al timing giusto qualcosa... ci sarà SEMPRE il Computer a ricordardti con tanto di illuminazione che puoi fare questo e quello... tradotto in cifre: passi il tempo a clicckare... che bellezza... ecchedduepalle anche.


Perdonami ma le carte che PUOI usare vengono illuminate in quasi tutte le conversioni dei giochi. Questo per svariati motivi, e concordo che ricordarsi i propri poteri fa parte del gioco e del divertimento. Però io non lo metterei come limite oggettivo della versione digitale.

Se mi dici che ti toglie un segnalino a caso... ecco questo mi sembra davvero ridicolo!
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9139
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda linx » 28 mag 2015, 20:14

Esiste quella piccola differenza della sesta azione vera a metà (se hai una ferita se una delle 2 parti l'altra non funziona) che alla fine è solo qualcosa che ti fa perdere ancora meno spesso 2PV per eccesso di segnalini sulla scheda. Non mi pareva così rilevante da farlo notare. A me non ha dato fastidio. L'interfaccia digitale, come ho già scritto, è scomoda, vero. Ma io sono abituato alle interfacce scomode dei giochi online e questa non lo è più delle altre. Come già detto perdi un sacco di tempo a clicckare inutilmente di qua e di là. Avrebbero potuto tagliare nei tempi morti perdendo solo un poco nelle informazioni fornite. Ma, come già detto, ho usato la versione digitale (che fra l'altro ho pagato 5 euro in meno) solo per sperimentare le differenze fra i personaggi e la loro "praticabilità" nei buchi ti tempo. Per quanto sia scomoda credo sia comunque un buon strumento per valutare il gioco. A me, da lì, non è dispiaciuto, interfaccia a parte.
Ripeto che non dovete cercarci profondità, perché non ve n'è. Ci sono però tante scelte da prendere, c'è varietà (nello sperimentare i vari personaggi nelle varie combinazioni di miglioramenti che vi capitano) e non concordo sul fatto che i mostri siano poco caratterizzati. Spesso abbiamo mostri che sono solo un paio di valori e al massimo una piccola abilità speciale. Qui abbiamo un punteggio di attacco da raggiungere + un punteggio di difesa da raggiungere di solito separati con esiti diversi. Puoi vincere e farti male, non farti niente ma perdere, vincere senza farti male... la vittoria stessa può portare benefici completamente diversi a seconda del mostro affrontato e, allo stesso modo, i danni sono diversi. Anche senza contare le abilità pre-incontro e il fatto che ci sono mostri con cui si interagisce attraverso il simbolo mistico o che richiedano solo il check di spade. La varietà negli avversari non manca insomma. Poi, certo, non è che il gioco si mette a spiegare perchè danno quei bonus o malus. E' però intuibile una certa attinenza con cosa sono (io non conosco l'ambientazione e non posso dire più di tanto) dal fatto ad esempio che i banditi ti rubino soldi all'inizio dello scontro... e te li rendano se li batti, magari con gli interessi.

Se ho voglia di giocare a qualcosa di intenso gioco ad altro, ma trovo The Witcher piacevole in quel che propone. Ha un alto livello di fruibilità, cosa che per me è molto importante nei giochi. Il motivo per cui preferisco Nations a Trough the ages pur ammettendo che questo ultimo è migliore. Se piglio in mano The Witcher dopo 2 mesi ci saprò ancora giocare senza consultare i manuali. Con altri giochi magari più profondi della Fantasy Flight invece non ce la fò. Rischio di sbagliare qualcosa o mi tocca ripassare.
Potevano fare un gioco migliore? La domanda che ti devo porre prima di rispondere è: per chi? The Witcher così com'è ha tutto ciò che gli serve per piacere a un certo tipo di giocatori. Potevano puntare a soddisfare un altro tipo di giocatori facendo un gioco più complesso e mi sarebbe piaciuto magari pure di più. Ma di ciò che han fatto io non posso parlar male: lo trovo ben fatto e piacevole. Di giochi più intensi ne trovo eh, di giochi così leggerotti ma asimmetrici, competitivi e eleganti nelle meccaniche... non me ne vengono in mente.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7524
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 28 mag 2015, 20:21

linx ha scritto:Ripeto che non dovete cercarci profondità, perché non ve n'è. Ci sono però tante scelte da prendere, c'è varietà (nello sperimentare i vari personaggi nelle varie combinazioni di miglioramenti che vi capitano) e non concordo sul fatto che i mostri siano poco caratterizzati. Spesso abbiamo mostri che sono solo un paio di valori e al massimo una piccola abilità speciale. Qui abbiamo un punteggio di attacco da raggiungere + un punteggio di difesa da raggiungere di solito separati con esiti diversi. Puoi vincere e farti male, non farti niente ma perdere, vincere senza farti male... la vittoria stessa può portare benefici completamente diversi a seconda del mostro affrontato e, allo stesso modo, i danni sono diversi. Anche senza contare le abilità pre-incontro e il fatto che ci sono mostri con cui si interagisce attraverso il simbolo mistico o che richiedano solo il check di spade. La varietà negli avversari non manca insomma. Poi, certo, non è che il gioco si mette a spiegare perchè danno quei bonus o malus. E' però intuibile una certa attinenza con cosa sono (io non conosco l'ambientazione e non posso dire più di tanto) dal fatto ad esempio che i banditi ti rubino soldi all'inizio dello scontro... e te li rendano se li batti, magari con gli interessi.

Se ho voglia di giocare a qualcosa di intenso gioco ad altro, ma trovo The Witcher piacevole in quel che propone. Ha un alto livello di fruibilità, cosa che per me è molto importante nei giochi. Il motivo per cui preferisco Nations a Trough the ages pur ammettendo che questo ultimo è migliore. Se piglio in mano The Witcher dopo 2 mesi ci saprò ancora giocare senza consultare i manuali. Con altri giochi magari più profondi della Fantasy Flight invece non ce la fò. Rischio di sbagliare qualcosa o mi tocca ripassare.
Potevano fare un gioco migliore? La domanda che ti devo porre prima di rispondere è: per chi? The Witcher così com'è ha tutto ciò che gli serve per piacere a un certo tipo di giocatori. Potevano puntare a soddisfare un altro tipo di giocatori facendo un gioco più complesso e mi sarebbe piaciuto magari pure di più. Ma di ciò che han fatto io non posso parlar male: lo trovo ben fatto e piacevole. Di giochi più intensi ne trovo eh, di giochi così leggerotti ma asimmetrici, competitivi e eleganti nelle meccaniche... non me ne vengono in mente.



Condivido in pieno. :approva:
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9139
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 28 mag 2015, 20:50

Mod_XXII ha scritto:Perdonami ma le carte che PUOI usare vengono illuminate in quasi tutte le conversioni dei giochi. Questo per svariati motivi, e concordo che ricordarsi i propri poteri fa parte del gioco e del divertimento.

Questo non lo so, io ho solo due conversioni e in Talisman se ho degli incantesimi da poter usare nel mio turno non mi viene illuminato proprio niente... me li consulto e decido se tirare qualcosa.
Ma premesso questo Mod, ricordarsi le proprie abilità è IL Gioco. E' GIOCARE.
Se (ad esempio) ho tra le mie carte Buona Sorte quella che mi dice "quando peschi due carte Missione, gioca questa carta per pescarne 2 aggiuntive", e poi quando le pesco non gioco questa possibilità, sono un Giocatore distratto. Se la gioco potrò dire a fine partita di aver giocato al meglio... insomma... ne traggo una certa soddisfazione.
Per portare il Gioco da tavolo sullo stesso piano di quello digitale, dovremmo sederci in 4 più un quinto che gira per il tavolo a dire "guarda che hai quella carta... perché non la giochi?" ...al che gli rispondi "senti, ma perchè allora non giochi tu?".
Dov'é il divertimento?!... infatti la versione digitale è piatta e noiosa.
Mod_XXII ha scritto: Però io non lo metterei come limite oggettivo della versione digitale.

Non è un limite, ma è una delle cause che provoca la noia... ti limiti il più delle volte solo a clicckare e a constatare quello che puoi fare.
Mod_XXII ha scritto:Se mi dici che ti toglie un segnalino a caso... ecco questo mi sembra davvero ridicolo!

Quello è un bug bello e buono, credo verrà corretto, ma non è chiaramente motivo principale per dire che la digitale è peggio della cartacea.
Concordo sull'ambientazione... nella digitale è inesistente. Come fai ad essere coinvolto solo dalla musichetta? Non ti rendi neanche conto di quello che accade agli altri... ci credo io che si rimane delusi :snob:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 28 mag 2015, 21:06

Ho capito, anche l'app Star Realms ti ricorda (illuminando la carta) che hai ancora, esempio, un potere da usare. E se dal vivo devi ricordartelo da solo ed è più bello e bla bla... non direi MAI che Star Realms digitale fa schifo per questo. Anzi è proprio figo.

Forse la conversione di TW ha più cose che non vanno e sommate insieme lo imbruttiscono in modo esponenziale.
Ma bisognerebbe avere altre testimonianze di chi li ha giocati entrambi. Anche se io lo ribadisco della app... :sisi:
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9139
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 28 mag 2015, 21:27

Ah... quasi dimenticavo un'altra "chicca" della versione digitale... quando prendi un numero sufficiente di Indizi lui li converte in automatico in Prove... fa tutto lui praticamente... e se io voglio tenerli per un Supporto?!?
La versione digital è: vieni, accomodati e siediti cheee.... GIOCO IO!! :asd: ...tu però fai una cosa... cliccka! :rotfl:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Mod_XXII » 28 mag 2015, 21:41

danyjey ha scritto:Ah... quasi dimenticavo un'altra "chicca" della versione digitale... quando prendi un numero sufficiente di Indizi lui li converte in automatico in Prove...


Questo è davvero senza senso. A volte conviene convertire per non perdere gli indizi con carte fato avverso particolarmente sfigate o per colpa di altro, mentre altre volte non convertire ti può servire per avere più libertà nel conseguire una quest di supporto o secondaria. :snob:
Offline Mod_XXII
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9139
Iscritto il: 03 febbraio 2007
Goblons: 80.00
Località: Peter Pan / Hydra
Utente Bgg: Mod_XXII
Board Game Arena: Mod_XXII
Mercatino: Mod_XXII
Sei iscritto da 5 anni. 10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Seasons Fan The Great Zimbabwe Fan Le Havre Fan Backgammon Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col giallo Epic Card Game fan Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Innovation fan Podcast Maker Tramways Fan Sono stato alla Gobcon 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Tash Kalar Fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 28 mag 2015, 21:44

Esattamente.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda linx » 29 mag 2015, 10:40

danyjey ha scritto:Ah... quasi dimenticavo un'altra "chicca" della versione digitale... quando prendi un numero sufficiente di Indizi lui li converte in automatico in Prove... fa tutto lui praticamente... e se io voglio tenerli per un Supporto?!?
La versione digital è: vieni, accomodati e siediti cheee.... GIOCO IO!! :asd: ...tu però fai una cosa... cliccka! :rotfl:

Li converte in modo diretto ma ha in compenso eliminato la regola che non puoi riconvertirli al contrario. Quindi puoi sempre fare missioni secondarie lo stesso con gli indizi che compongono la prova. Ovviamente anche se qualcosa ti obbliga a pagare indizi li prelevano dalle prove. Sei più suscettibile a sfortune che ti rubano indizi... o fortune altrui che fanno lo stesso. Piccole scelte di design come quella dei 6 spazi. Non trovo necessariamente che una cosa sia migliore dell'altra. Quindi, visto che mi elimina uno dei tanti click del gioco, a me stava bene.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7524
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 29 mag 2015, 12:47

Ah ok... io però non condivido questa soluzione.
A livello di gameplay incide non poco secondo me... insomma, fare Operazioni tra un'Azione e l'altra, fa comunque parte delle varie scelte che vengono messe a disposizione del Giocatore.
Se scelgo come Operazione di convertire i miei Indizi in Prove, quegli Indizi sono in cassaforte.
Proprio nell'ultima partita (da tavolo) mi è capitata la situazione in cui avevo 5 Indizi di Magia... potevo convertire in Prova oppure fare il Supporto di Yarpen utilizzandone tre... alla fine ho optato per la conversione.
Fatta come la versione digitale toglie importanza alla scelta in sé, e oltretutto ti mette ancora più in condizione di subire la componente fortuna.
Il vantaggio sul numero di click è indiscutibile.
Quello che mi chiedo però è perché non si sia fatto LO STESSO Gioco... mah... misteri.
Io ieri sera ho voluto (farmi del male) riprovare la versione digitale, l'ho reinstallato e rifatto una partita a 4 sempre usando Dandelion.
Con tutta la buona volontà, ho cercato solo di capire le differenze più che concentrarmi sulle scelte di gioco.
Confermo tutte le critiche espresse, e anche in questa partita non si capisce come mai piovono ogni tre per tre le "interaction". Ma possibile che ci sia questa diversità anche nel Mazzo Fato Avverso?!
Stavolta ho completato la partita, e qui viene il bello (o il peggio fate voi).
Classifica finale:
- Dandelion 43 PV
- Yarpen 21 PV
- Geralt 14 PV
- Triss 5 PV
La classifica mostra solo una cosa, che l'IA al momento è pessima.
Nella versione da tavolo non ho mai visto quei divari, oltretutto ho vinto senza neanche impegnarmi.
Che ci sia da rivedere l'IA lo conferma il fatto che principalmente il computer muove e indaga/muove e indaga.
Se ne batte altamente degli ostacoli, infatti le tre schede avversarie erano costantemente piene zeppe di Ferite/Fati Avversi.
I punteggi del computer, soprattutto quello di Triss, sono il frutto di penalità in PV pagati a raffica :pippotto:
E anche nella prima partita che ho abbandonato ero in vantaggio e ben avviato verso la vittoria.
Io non so se chi ha provato la versione digitale abbia avuto modo di misurarsi con altri giocatori umani... ma vs il computer proprio non ci siamo.
L'unica cosa che salvo al momento è la grafica generale e la musica gradevole.
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Johan » 29 mag 2015, 12:53

MARONNNNN che scontro titanico!

Allora io faccio pubblica ammenda: ho giocato (diverse volte) all'edizione digitale e proprio per quello che dite anche voi il gioco lo aveva abbastanza denigrato - pur sperando in un buon prodotto amando la saga e questo universo.

Se non altro questa discussione mi è stata molto utile perché ho capito molte cose al riguardo e reso più attento nella formulazione del giudizio. Poi magari dopo aver provato il gioco da tavolo mi farà schifo lo stesso ma a questo punto una chance devo darglierla.

A questo punto però mi chiedo: vista anche l'accogliena molto tiepida su BGG, è possibile che molti abbiano dato giudizi sulla sola edizione digitale ed influenzato troppo negativamente il giudizio su questo gioco? Mah. Certo è che il cuore german per questo gioco di avventura già non mi ispira molto ma.... vedremo!
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2723
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda danyjey » 29 mag 2015, 13:47

Io posso parlare ovviamente per me avendo provato (anche se ancora troppo poco) entrambe le versioni.
La versione digitale, così come è realizzata ora, è un passatempo di click che a fine partita non mi regala proprio nulla.
Non conosco una mazza dell'ambientazione, ma se fossi un fan di sicuro sarei incazzato nero per come questa viene "resa" sul digitale.
Si respira aria di NULLA, si vedono lampi di carte che svolazzano via con successivi tiri di dado per affrontare gli ostacoli.
Questo è già penoso per chi non conosce "l'ambiente", figuriamoci per chi si aspetta di rivivere quei luoghi calandosi nella parte.
E' un semplice cliccka e cliccka che il più delle volte non ti rende neanche partecipe di scelte proprie, ma di scelte ricordate dal tutor con la torcia in mano sempre pronto a dirti che puoi fare questo e quello.
Come detto poi, non c'é nessun gusto a battere una IA del genere, e io a questo Gioco non ho mai vinto.
Tra Giocatori la musica cambia di gran lunga... gli equilibri sono pazzeschi, e io stesso in una partita ho perso per una o due scelte sbagliate.
Davvero ci si gioca il tutto per pochissimi punti.
Non so se la maggior parte degli utenti di BGG abbia provato solo la versione digitale, certo è che questo The Witcher da tavolo così com'é, nel suo insieme, è realizzato decisamente bene e funziona anche meglio.
Poi piacerà e non piacerà come è giusto che sia, ma non è di certo quella roba che vendono su Steam.
Aggiungiamo anche che, come in qualsiasi conversione videogame > boardgame, soddisfare le aspettative è pressoché impossibile.
Però le Carte secondo me sono fatte decisamente bene, sia come flavour sia come "cose da fare a livello meccanico" :snob:
Offline danyjey
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 1676
Iscritto il: 28 febbraio 2007
Goblons: 350.00
Località: TORINO
Mercatino: danyjey

Re: The Witcher Adventure game: impressioni

Messaggioda Protos » 29 mag 2015, 13:50

vi dico solo una cosa, io (e credo tutti quelli che hanno provato la digitale in beta) ho solo ed esclusivamente giocato contro altri giocatori umani. non ho mai provato l'AI. quindi il fatto che sia pessima o meno non è di mio interesse.
Ho vinto 6 partite su 7, senza attivare più di tre neuroni e senza avere culo (la prima l'ho giocata quasi senza sapere le regole). questo per dire che il gioco alla terza/quarta partita era per me esaurito e non è che non mi piacesse perché venivo mazzuolato. Poi non mi sembrava che sul piano tematico offrisse molto, quindi...
si, forse come dice danyjey, leggendo anche le carte degli altri, muovendo i componenti, l'ambientazione si sente di più, non lo metto in dubbio, ma per me che l'ambientazione dipende soprattutto dalle meccaniche e non dal flavour delle carte, questo discorso vale fino a un certo punto.
poi a Modena Play volevo provarlo dal vivo, ma non è stato possibile. comunque se dovesse capitare non mancherò di fare una partita, ma dubito che possa raggiungere la sufficienza.
Offline Protos
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1957
Iscritto il: 21 maggio 2011
Goblons: 0.00
Località: vicino Roma
Mercatino: Protos

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti