[IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, UltordaFlorentia, Hadaran

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Klauz63 » 12 mag 2017, 16:12

MoonElf ha scritto:....È un gusto personale, ma non amo la strategia militare anche perché di solito si riduce a massacrare il giocatore meno esperto del gioco,il che rende un po' più sgradevole l'esperienza della partita per lui e per gli altri

Questo è il problema che pensavo risolvesse la seconda edizione, e non è solo questione di esperienza perchè sapete bene che anche la casualità delle carte può rendere difficile difendere il proprio territorio.
Meglio vincere o partecipare? Qualche volta è meglio guardare
Offline Klauz63
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1134
Iscritto il: 15 aprile 2013
Goblons: 100.00
Località: Cernusco s/N (MI)
Facebook: Non esisto
Twitter: Non esisto
Mercatino: Klauz63

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Signor_Darcy » 12 mag 2017, 17:56

Klauz63 ha scritto:[...]
Però qua ricadiamo nella solita questione della differenza di esperienza allo stesso tavolo, che - opinione personale - è un non-problema (e comunque non un difetto del gioco).
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 100.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Pilota » 15 mag 2017, 14:16

monty_ratarsed ha scritto:tra l'altro in una partita avevo aumentato a dismisura il militare, ma sono stato in grado di non pescare guerre o aggressioni nonostante le 3 carte a turno prese.
A volte capita (i più bravi potrebbero dire che avrei dovuto spingere sul militare se avessi avuto le carte giuste) :clap:

ma puntare forte sul militare senza avere già in mano guerre o aggressioni è un azzardo, una mossa quasi disperata del tipo "non ho speranze di vincere/recuperare, mi serve un colpo di fortuna"
Offline Pilota
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 luglio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Pilota

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda monty_ratarsed » 15 mag 2017, 14:29

Pilota ha scritto:
monty_ratarsed ha scritto:tra l'altro in una partita avevo aumentato a dismisura il militare, ma sono stato in grado di non pescare guerre o aggressioni nonostante le 3 carte a turno prese.
A volte capita (i più bravi potrebbero dire che avrei dovuto spingere sul militare se avessi avuto le carte giuste) :clap:

ma puntare forte sul militare senza avere già in mano guerre o aggressioni è un azzardo, una mossa quasi disperata del tipo "non ho speranze di vincere/recuperare, mi serve un colpo di fortuna"

Mi ero già risposto da solo. Peraltro era appunto una mossa disperatA ^^
Disperatissima
Immagine
Offline monty_ratarsed
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3329
Iscritto il: 21 novembre 2012
Goblons: 320.00
Località: Magenta/Monopoli
Utente Bgg: monty_ratarsed
Board Game Arena: monty ratarsed
Mercatino: monty_ratarsed
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato a una partita al Trono di Spade Online Sono stato alla Gobcon 2016 Sono un Sava follower Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda PaoloCol » 15 mag 2017, 19:26

Mah, è molto raro che le carte non capitino pescando 3 carte a turno (che vuol dire avere sulle 5 azioni militari per chi il militare deve anche costruirlo). Comunque se gli altri sono giocatori esperti saranno costretti anche loro a rincorrere sul militare e dovranno mollare la produzione di punti.

Tanto per sottolineare l'eccezione, nella partita da me descritta poco sopra alla fine non sono riuscito a pescare nessuna guerra e solo un intervento armato. Vito mi ha preso la teoria militare e quindi con 4 azioni militari dovendo fare truppe non pescavo abbastanza.
Confido nel piede nella seconda scarpa, un bel volo spaziale da 30 punti che forse non mi farà vincere comunque.
Offline PaoloCol
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 868
Iscritto il: 23 giugno 2006
Goblons: 10.00
Località: Trento
Utente Bgg: Pablito76
Mercatino: PaoloCol

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Poldeold » 26 giu 2017, 11:10

Dopo moltissimi anni rigioco (finalmente in modalità completa) a questo interessantissimo gioco. Qui scrivo le mie impressioni da assoluto neofita alla luce delle ultime pagine lette.

Ebbene,credo di rappresentare molto bene la categoria del giocatore senza esperienza che viene usato dagli avversari come "civiltà d'approvvigionamento" ciò significa che negli ultimi round della partita (gli ultimi 2 precisamente) sono stato letteralmente cannibalizzato!

Sulla diatriba militare importante / dominante / ininfluente non entro in merito per ovvia mancanza di esperienza; detto ciò ammetto di aver vissuto un'esperienza da un lato frustrante proprio perché se ero in corsa a 3/4 di partita, ho visto sfumare non solo la vittoria, ma anche qualsiasi possibilità di competere per il secondo posto (eravamo in 3 giocatori) negli ultimi round. A onor del vero ammetto di aver lottato stupidamente per impossessarmi di una colonia indebolendomi e offrendo il fianco quando non era assolutamente necessario farlo. E ciò ha decretato l'inizio della mia fine.

Questa esperienza ludica ha generato in me sentimenti contrastanti che adesso espongo (tenete presente che Chvatil è il mio autore preferito):
1) Da un lato mi chiedo perché in un gioco che duri 4 ore si possa finire così. Gli sforzi di costruire la propria civiltà vengono vanificati si da un errore ma anche dal fatto che non sia possibile non tanto rinunciare all'aspetto militare ma anche soltanto rimanerne un pochino indietro nella scala. Mi chiedo se sia possibile vincere una partita rinunciando, anche solo parzialmente, ad evolvere militarmente. Quindi, ragionando da giocatore più german (ma in fondo è giusto?), se la rinuncia al militare non è possibile, questo diventa un gioco dove io posso scegliere la mia strategia ma cmq non posso dimenticarmi di sviluppare un aspetto imprescindibile quale la scala bellica.
Ma allora mi chiedo: questo è un gioco che lascia tanta o poca libertà di manovra?
Ora, è chiaro che in moltissimi giochi non si è totalmente liberi perché è necessario guardare cosa fanno gli altri giocatori, qui però mi sembra che delle varie vie per ottimizzare la propria civiltà, quella militare è assolutamente imprescindibile. Essendo dunque una via "maestra", il gioco ne risente nella libertà di scelta di quale strategia adottare.

2) D'altro canto riesco a malapena a percepire la profondità del gioco. La intravedo, mi rendo conto delle grandi potenzialità, ma non ne posso ancora capire la valenza. Inoltre, anche a livello di ambientazione ci sta tutto che una civiltà non possa evolversi soltanto pensando a sé stessa e in modo totalmente pacifico.

Queste riflessioni vanno lette anche alla luce del fatto che il gioco non dura un'ora e mezza ma bensì molto di più.

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2445
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Signor_Darcy » 26 giu 2017, 11:21

Poldeold ha scritto:[Through the ages]

Quello che dici è del tutto vero; ma la gestione - splendida - dell'aspetto militare contribuisce (forse più di ogni altra parte) alla resa dell'ambientazione - tanto che sono sempre più convinto del fatto che Through the ages sia molto più americano di quanto non sia tedesco.
Lo hai detto tu stesso: puoi avere la civiltà più ricca, più progredita, più felice del mondo (la Rus' di Kiev, la Repubblica di Venezia, la Francia della Belle Époque); ma, se non stai al passo coi tempi, a scrivere la storia (perlomeno sui libri di testo) è - estremizzando parecchio - il vicino forte, vigoroso, magari rozzo ancorché di valore, o semplicemente più scafato: l'orda d'oro, la Francia napoleonica, la Germania gueglielmina. A rendere questo aspetto - che è necessario ma, sia chiaro, non sufficiente -, trovo che Through the ages sia impeccabile.

Io non ci ho mai provato - né ne sento l'esigenza, a dire il vero; ma penso che la controprova la dia la modalità pacifica: senza guerre e aggressioni, Through the ages diventa un gioco più banale, con una corsa ancor più marcata all'ottimizzazione e senza gran parte della sana interazione che il gioco sa regalare.

Per rispondere alla domanda: no, direi che trascurare il militare non è possibile; quantomeno tenere il passo dei più forti è pressoché essenziale - ma è ben lungi, a mio parere, dall'essere una strategia forzata: è un requisito. Appurato questo, ti accorgerai che la libertà di manovra è spaventosamente ampia.
Comunque Vlaada sarà un successo.
Offline Signor_Darcy
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1952
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 100.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Il Signore Degli Anelli fan Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda steam » 26 giu 2017, 11:37

Quoto darcy. E comunque ti do un consiglio. Su tta non esiste di specializzarti su una sola strategia, che sia scienza, militare o quello che vuoi, anche perché sennò tutti andrebbero solo di cultura. Su tta ( e come in una vera civiltà) devi pensare a tutto per mandare avanti un paese. Tutto. Devi sfamare le bocche, avere risorse per costrure, scienza per progredire e militare per non venire bullizzato. L unica cosa superflua è la cultura, se non fosse che alla fine sarà la civiltà con più cultura che lascerà il segno nella storia è vincera. E tutto ciò è bellissimo. Ed è il come ci arrivi che determina il gioco.

Ah comunque una volta ho fatto una partita in 2 dove siamo andati entrambi pochissimo sul militare, praticamente eravamo due utopie produci cultura con punteggi finali di oltre 300.. Per dire, in questo gioco ogni strada è possibile, ma sempre in rapporto a quello che fanno gli avversari. Giustamente direi.
All primes are odd except 2, which is the oddest of all
Offline steam
Saggio
Saggio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 1972
Iscritto il: 21 maggio 2016
Goblons: 40.00
Mercatino: steam
Telegram Fan

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Gaspatcho » 26 giu 2017, 12:47

Quindi la corsa agli armamenti rispecchia ottimamente la realtà, dove se uno si arma, gli altri sono costretti a farlo, volenti o nolenti.

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Immagine
Online Gaspatcho
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2315
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda crotalo » 26 giu 2017, 12:54

il fatto che, giocando online con gli stessi due giocatori ormai da due anni, ci siano partite in cui finiamo a 30 come valore di guerra e altre in cui non arriviamo a 14 indica che le strategie sono molte e varie.

Se nessuno si lancia sulla cultura puoi farti il tuo orticello di laboratori e miniere per macinare un sacco dopo, se uno ama il militare devi stare al passo se scappi per la cultura gli altri cercheranno di farti il culo.

in questo il gioco è bilanciassimo. Lo si sente se si gioca con giocatori del proprio livello in cui nessuno ottimizza molto meglio degli altri.

Quando dici "ero in corsa a 3/4 di partita, ho visto sfumare non solo la vittoria, ma anche qualsiasi possibilità di competere per il secondo posto" in realtà non lo eri ma non te ne eri reso conto perché il militari lo senti solo quando arriva l'orda ad arare i tuoi possedimenti

Detto questo io lo trovo uno dei pochi giochi in cui ci sono tante strategie di approccio e tante vie per vincere diverse, ma allo stesso tempo la consapevolezza che non puoi non star dietro a tutte le possibili risorse (cibo, miniere, scienza, cultura e militare)

però ci devi star dietro seguendo cosa fanno gli altri ...

non è un gioco dove si vince pensando solo ad una cosa (infatti online se lasci passar dieci giorni non ti ricordi neanche cosa pensavi di fare ), quindi se per te è un difetto allora non ci puoi fare niente. Ogni modifica (tipo la via della pace) cambia pesantemente gli equilibri del gioco

Al momento non conosco un gioco di civilizzazione che sia così ben bilanciato :-)
ciao
Antonio
quello che vendo
Offline crotalo
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3081
Iscritto il: 20 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: crotalo

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Poldeold » 26 giu 2017, 20:19

crotalo ha scritto:Quando dici "ero in corsa a 3/4 di partita, ho visto sfumare non solo la vittoria, ma anche qualsiasi possibilità di competere per il secondo posto" in realtà non lo eri ma non te ne eri reso conto perché il militari lo senti solo quando arriva l'orda ad arare i tuoi possedimenti

Parole sacrosante. E lo ho vissute sulla pelle della mia civiltà.

Cmq interessanti i vostri commenti. Spero di rifare una partita a breve, prima di dimenticarmi questi accorgimenti...

https://www.giochintavola.ch - Associazione Ticinese Giochi da Tavolo

Offline Poldeold
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2445
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 200.00
Località: Lugano (Svizzera)
Utente Bgg: poldeold
Mercatino: Poldeold

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda Pilota » 27 giu 2017, 13:33

Poldeold ha scritto:Cmq interessanti i vostri commenti. Spero di rifare una partita a breve, prima di dimenticarmi questi accorgimenti...

TTA è uno dei migliori giochi in circolazione, la nuova edizione ne corregge alcuni difetti, come il non pescare mai una tattica o il sacrificare truppe in guerra, ma la struttura non cambia.
l'errore che hai fatto sulla colonia è molto comune e specie in 3 o più giocatori può essere devastante: se sacrifichi unità in quanto tempo riesci a ricostruirle per non perdere di militare? le rifai subito? sei il terzo o quarto e devono giocare altre 2 persone prima di te? quanto sono forti militarmente? potrebbero attaccarti? ecc.
come gioco merita tanto, ma al tavolo è meglio che non si siedano persone che preferiscono coltivare il loro orticello in pace :asd:
Offline Pilota
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 17 luglio 2013
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Pilota

Re: [IMPRESSIONI] through the ages nuova ed.

Messaggioda UtterMarcus » 9 lug 2017, 12:50

PaoloCol ha scritto:Mah, è molto raro che le carte non capitino pescando 3 carte a turno (che vuol dire avere sulle 5 azioni militari per chi il militare deve anche costruirlo). Comunque se gli altri sono giocatori esperti saranno costretti anche loro a rincorrere sul militare e dovranno mollare la produzione di punti.

E se lo dice lui credeteci che avete una garanzia in piu! :approva:
Ciao PaoloCol e' un bel pezzo che non mi collegavo!
Aggiungo la mia: in 4 la partita dura meno che non con la vecchia versione dove nella configurazione 4 giocatori vi erano più carte nei mazzi.
In ogni caso la partita dura 1 ora a giocatore se tutti sono esperti.
P.s. ciao anche a Agzh e tutti gli altri :grin:
¯\_(ツ)_/¯
<>Spaccio uva a volpi basse<>
Offline UtterMarcus
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 713
Iscritto il: 10 ottobre 2011
Goblons: 220.00
Località: Torino - Brianza
Utente Bgg: UtterMarcus
Board Game Arena: UtterMarcus
Mercatino: UtterMarcus

Precedente

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Maxlaw e 5 ospiti