[IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda orbok89 » 4 ott 2016, 22:26

sabato prima partita al trono di spade.
voleov sapere se ci sono casate più avvantaggiate e casate meno avvantaggiate nel gioco.
per poter dare a chi è meno nell'ingranaggio un'aggevolazione
da un punteggio di esperienza di strategia che va da 1 a 5
ho due ragazzi con voto 4
due con voto 3
e uno con voto 1
uno non ci ho mai giocato

come devo dividere le casate per voi? random o ci sono casate che per rendere bene il gioco devono essere in mano a giocatori capaci? casate in mano a giocatori non troppo skillati non sbilanciano troppo il gioco.

vabbè avete capito la domanda spero e che informazioni cerco
Offline orbok89
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 29 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: orbok89

Re: trono di spade, casate più forti?

Messaggioda VAM208 » 4 ott 2016, 23:22

Come nella serie TV
Lannister
Però a me piace tenere gli Stark


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
"Ed in ogni caso non abbandonate il tavolo da gioco, perché il giorno che lo farete la festa sarà finita e sarete diventati, inesorabilmente, vecchi."
(Dostoevskij)

GLoria AUdaciae COmes
Offline VAM208
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 631
Iscritto il: 01 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: VAM208

Re: trono di spade, casate più forti?

Messaggioda Gilead89 » 5 ott 2016, 0:54

Se ti riferisci al gioco da tavolo:
Baratheon e lannister sono molto forti per la posizione ma se i giocatori sono bravi tenderanno a ostacolarsi aiutati da tyrell e martell.
Le carte di casata più forti credo le abbiano i Greyjoy che però hanno una posizione tremenda in mappa, seguiti poi dai Lannister.
Infine, con una buona pianificazione credo che gli Stark siano un'ottima alternativa, ma chi li gioca deve saperci fare.
Martell e tyrell sono una via di mezzo , anche se personalmente non mi sono mai trovato bene a giocare con i secondi.
Offline Gilead89
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: 06 agosto 2014
Goblons: 20.00
Località: (NA)
Utente Bgg: Glead89
Board Game Arena: Gilead89
Facebook:https://www.facebook"> https://www.facebook
Mercatino: Gilead89

Re: trono di spade, casate più forti?

Messaggioda gixx » 5 ott 2016, 3:39

Ma come si fa a dire che i Lannister sono molto forti? Hanno una pessima posizione in mappa!
Con certe aperture, i Greyjoy possono anche invaderli al primo turno.
Mia scala di valori da più forte a più debole:
1. Baratheon
2. Stark
3. Greyjoy
4. Tyrell
5. Martell
6. Lannister
più o meno 2-3 e 4-5 sono lì.
Offline gixx
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4318
Iscritto il: 23 settembre 2005
Goblons: 366.00
Località: Milano (MI)
Mercatino: gixx
Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] trono di spade, casate più forti?

Messaggioda Agzaroth » 5 ott 2016, 6:43

orbok89 ha scritto:ho due ragazzi con voto 4
due con voto 3
e uno con voto 1
uno non ci ho mai giocato

Bisogna pensare anche alle posizioni relative sulla mappa, oltre che alla casata.
Dai il Baratheon a chi non ha mai giocato, Stark a 1, Greyjoy e Tyrell ai due 3, Lannister e Martell ai due 4.
Immagine
Online Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24714
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: [IMPRESSIONI] trono di spade, casate più forti?

Messaggioda riccardo favalli » 5 ott 2016, 7:40

gixx ha scritto:Ma come si fa a dire che i Lannister sono molto forti? Hanno una pessima posizione in mappa!
Con certe aperture, i Greyjoy possono anche invaderli al primo turno.
Mia scala di valori da più forte a più debole:
1. Baratheon
2. Stark
3. Greyjoy
4. Tyrell
5. Martell
6. Lannister
più o meno 2-3 e 4-5 sono lì.


Bravissimo!
Io gioco spesso GJ e apro il lannister come una cozza ogni volta.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1885
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] trono di spade, casate più forti?

Messaggioda suaimondi » 5 ott 2016, 7:59

Infatti i lannister hanno una posizione iniziale proprio del cappero, se i tyrell e i gj di mettono d'accordo, i leoni non hanno scampo o quasi.
Immagine
Offline suaimondi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 08 ottobre 2012
Goblons: 20.00
Località: Taibon Agordino (BL)
Utente Bgg: suaimondi
Board Game Arena: suaimondi
Mercatino: suaimondi

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda Gilead89 » 5 ott 2016, 12:18

Da noi i Lannister hanno vinto spesso, secondi solo ai baratheon. Sono certamente soggetti ad attacchi da parte dei Greyjoy, che risultano essere decisamente una spina nel fianco che costringe ad un gioco incentrato molto sulla difesa e attesa del momento propizio, fondamentale è la costruzione di una flotta di difesa decente. I tyrell invece sebbene risultino un pericolo costante finiscono per scontrarsi il più delle volte con i Martell.
Senza contare che con la Montagna i lannister possono spazzare via gli avversari centrando la vittoria giusta.
Offline Gilead89
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: 06 agosto 2014
Goblons: 20.00
Località: (NA)
Utente Bgg: Glead89
Board Game Arena: Gilead89
Facebook:https://www.facebook"> https://www.facebook
Mercatino: Gilead89

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda orbok89 » 5 ott 2016, 14:43

perfetto ragazzi, grazie mille seguo la lista che mi avete dato!
Offline orbok89
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 110
Iscritto il: 29 gennaio 2012
Goblons: 0.00
Località: milano
Mercatino: orbok89

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda Lig94 » 6 ott 2016, 0:15

Gilead, non so che strategie normalmente adottate, magari siete un po' fissi su quelle, ma i Lannister se subiscono un attacco gj non vincono, poi se sono bravi nemmeno i gj vinceranno, ma se fanno un solo errore sono finiti. Gli stark invece è contro i gj se la possono cavare molto bene, se giocano al meglio i supporti sul mare e su porto bianco...

Diciamo che in un gruppo di giocatori esperti lo stare vince, seguito di pari passo dal gj per poi avere baratheon e tyrell, poi Martell e ultimi i Lannister.
Un patto lanni-gj, dal mio punto di vista, può portare a una vittoria Lannister, a volte con un tradimento appena il gj si scopre...

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Immagine
cerco: rex, mord im arosa, splendor
Offline Lig94
Maestro
Maestro

 
Messaggi: 1096
Iscritto il: 29 giugno 2014
Goblons: 40.00
Località: Milano
Mercatino: Lig94

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda Tanelorn » 6 ott 2016, 7:39

Anche per la mia esperienza in tavoli esperti quello che vince più spesso è lo stark, un po' meno vincono baratheon e greyjoy, molto meno vincono tyrell e martell, meno di tutti vincono i lannister.
Offline Tanelorn
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 3031
Iscritto il: 04 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: Tanelorn

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda riccardo favalli » 6 ott 2016, 8:11

Gilead89 ha scritto:Da noi i Lannister hanno vinto spesso, secondi solo ai baratheon. Sono certamente soggetti ad attacchi da parte dei Greyjoy, che risultano essere decisamente una spina nel fianco che costringe ad un gioco incentrato molto sulla difesa e attesa del momento propizio, fondamentale è la costruzione di una flotta di difesa decente. I tyrell invece sebbene risultino un pericolo costante finiscono per scontrarsi il più delle volte con i Martell.
Senza contare che con la Montagna i lannister possono spazzare via gli avversari centrando la vittoria giusta.


Da noi è una delle casate che ha vinto di meno. GJ e Baratheon in testa. La montagna è una carta forte, ma molte casate hanno una carta per vincere una battaglia in cui ha senso usare la montagna, quindi non sempre è facile portare a casa due kill o tre.
Io considero le casate isolane le piu' forti, sia per le carte che gli danno il predominio sul mare sia per la possibilità di attaccare su ogni fronte possibile
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1885
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda spillo69 » 6 ott 2016, 10:51

Questo topic mi conferma nella decisione appena presa e attuata: ho venduto il gioco :sisi: .
Veramente troppi aggiustamenti "empirici" per assicurare la "parità delle armi e delle chance" e sopratutto una partita coinvolgente e decente per tutti (numero di giocatori, tipo di giocatori ... per non parlare delle house rules ...).
Titolo un pochetto sopravvalutato secondo me.
Offline spillo69
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 13 febbraio 2006
Goblons: 0.00
Località: (TV)
Mercatino: spillo69

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda Eithereven » 7 ott 2016, 16:07

spillo69 ha scritto:Veramente troppi aggiustamenti "empirici" per assicurare la "parità delle armi e delle chance"


ma questo è qualcosa che vogliono i più cavillosi, quelli che vogliono assolutamente bilanciare qualcosa altrimenti muoiono.
Se si è totalmente nuovi al tavolo, prendi il gioco per quello che è, lo intavoli e ci giochi. La partita, specie al Trono, la fanno i giocatori.
Aperture predeterminate? Ma davvero? Sopratutto, siete sicuri che giocherete sempre con la stessa casata e che il vostro vicino sia sempre uguale?

spillo69 ha scritto:e sopratutto una partita coinvolgente e decente per tutti (numero di giocatori, tipo di giocatori ... per non parlare delle house rules ...)


Assolutamente non sopravvalutato, semplicemente, c'è chi si aspetta altro e resta deluso.
Poi, è lo stesso discorso che si può fare per Agricola.... conosco gente che non ci giocherebbe manco morto. Significa che il gioco è sopravvalutato? no. Che lui non capisce nulla? no. Semplicemente che non è per tutti.....

Ovviamente, il discorso è diverso se al tavolo ci sono altre cinque persone che hanno letto i romanzi, seguono la serie e sono appassionati a quel mondo. Giocheranno con spirito e passione totalmente diversa, proprio perchè l'ambientazione è ricalcata bene e ti fa sentire lo scontro con la tensione per i tradimenti....
Offline Eithereven
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
TdG Moderator
Tdg Supporter
 
Messaggi: 2682
Iscritto il: 01 settembre 2011
Goblons: 20.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Eithereven
Board Game Arena: Eithereven
Mercatino: Eithereven
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato a una partita al Trono di Spade Online Ho partecipato alla Play di Modena Io gioco col rosso I viaggi di Marco Polo fan Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017

Re: [IMPRESSIONI] Trono di spade, casate più forti?

Messaggioda spillo69 » 7 ott 2016, 17:18

Eithereven ha scritto:
spillo69 ha scritto:Veramente troppi aggiustamenti "empirici" per assicurare la "parità delle armi e delle chance"


ma questo è qualcosa che vogliono i più cavillosi, quelli che vogliono assolutamente bilanciare qualcosa altrimenti muoiono.
Se si è totalmente nuovi al tavolo, prendi il gioco per quello che è, lo intavoli e ci giochi. La partita, specie al Trono, la fanno i giocatori.
Aperture predeterminate? Ma davvero? Sopratutto, siete sicuri che giocherete sempre con la stessa casata e che il vostro vicino sia sempre uguale?

spillo69 ha scritto:e sopratutto una partita coinvolgente e decente per tutti (numero di giocatori, tipo di giocatori ... per non parlare delle house rules ...)


Assolutamente non sopravvalutato, semplicemente, c'è chi si aspetta altro e resta deluso.
Poi, è lo stesso discorso che si può fare per Agricola.... conosco gente che non ci giocherebbe manco morto. Significa che il gioco è sopravvalutato? no. Che lui non capisce nulla? no. Semplicemente che non è per tutti.....

Ovviamente, il discorso è diverso se al tavolo ci sono altre cinque persone che hanno letto i romanzi, seguono la serie e sono appassionati a quel mondo. Giocheranno con spirito e passione totalmente diversa, proprio perchè l'ambientazione è ricalcata bene e ti fa sentire lo scontro con la tensione per i tradimenti....


Cavilloso?
Mi spiace che tu abbia preso male il mio giudizio che in fondo è solo una voce personale. E poi.... mai pensato di fare il farmacista col bilancino quando gioco. ;)
Io ho letto quello che è stato scritto prima di me e ho tratto le mie valutazioni su cui non ritorno perché ne resto convinto.
Che resti un titolo quanto meno controverso è poco ma sicuro.
Dopo di che se uno lo trova piacevole, vuole giocarlo e si diverte ... davvero ha tutto il mio rispetto.
Abbiamo la fortuna di poter scegliere liberamente cosa e come giocare.
Offline spillo69
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 13 febbraio 2006
Goblons: 0.00
Località: (TV)
Mercatino: spillo69

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti