twilight struggle è complesso?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Ilhborg » 28 nov 2015, 10:12

prezio ha scritto:Ritorno sulla carta Pantano (e Trappola per Orsi, la sua controparte): carta molto forte, ma è situazionale... se si hanno carte potenti dell'avversario le si scartano e pazienza se si perde un turno (o due...).


Pantano e Trappola per Orsi come eventi "indipendenti" non sono forti... stai spendendo una carta da 3 punti operazioni in cambio di 2 operazioni nemiche nel 66% dei casi, aiutandolo a pulirsi la mano di carte spiacevoli... Una coppia di action round quindi che non cambia la posizione in mappa e che premia il giocatore che scarta. (Immagina la scena del giocatore US che gioca la Trappola in mezzo al turno e l'URSS scarta Grain Sales to Soviet, cancellando la trappola - il giocatore URSS ha un sorriso a 1000 denti :) )

Paradossalmente rendono di più se in mano al giocatore avversario, perchè attivare l'evento gli fa saltare completamente l'AR sucessivo, permettendo all'avversario di pianificare due turni consecutivi. Sono una di quella tipologie di carte che tende a finire molto spesso nello spazio.

Generalmente parlando, se vedo la mia carta tra il turno 4 e 6, preferisco in giocarla per le OPS per averla disponibile (per l'avversario) anche in late war, dopo il turno 7, invece, è tutto relativo.

Se invece hai la carta "della tua fazione", può essere worth giocarla per evento in alcuni casi:
- in Headline, per prendere l'iniziativa (il russo giocherebbe due turni sicuri ravvicinati (AR1 e AR2), l'americano giocherebbe l'AR7 e l'AR1 e prenderebbe il vantaggio dell'effettuare il colpo di stato per quel turno sul BG)
- come URSS, se ti vuoi liberare di un fastidioso NORAD
I must not fear. Fear is the mind-killer.
Fear is the little-death that brings total obliteration. I will face my fear.
Offline Ilhborg
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 19 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ciampino (RM)
Mercatino: Ilhborg

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda prezio » 28 nov 2015, 14:40

Riguardo al conteggio delle carte quindi è alkyla in errore? Guardate qui:

https://youtu.be/21NJMmq76BI?t=6m21s

Conteggia la "presenza" per entrambi, anche per il giocatore che ha il "dominio".
Offline prezio
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 09 aprile 2010
Goblons: 0.00
Località: Reggio Emilia
Mercatino: prezio

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Naftalino » 28 nov 2015, 14:59

Dall'esempio al paragrafo 10.1.2 del regolamento, si deduce che si conteggia solo la condizione migliore: infatti all'URSS, che ha il dominio in Centro America (e quindi anche la "presenza" visto che necessariamente controlla almeno uno stato), è attribuito solo il punteggio del "dominio" aumentato dei bonus per gli stati contesi controllati e per le nazioni controllate adiacenti a USA.
Offline Naftalino
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2937
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Signor_Darcy » 28 nov 2015, 15:03

prezio ha scritto:Riguardo al conteggio delle carte quindi è alkyla in errore? Guardate qui:

https://youtu.be/21NJMmq76BI?t=6m21s

Conteggia la "presenza" per entrambi, anche per il giocatore che ha il "dominio".

Sì, è in errore lui: se leggi i commenti, diverse persone glielo fanno notare. Cose che capitano. :-)
Online Signor_Darcy
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 200.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Signor_Darcy » 2 feb 2016, 17:00

Sono in periodo Twilight struggle, davvero un giocone. Per curiosità: sono l'unico a pensare che Wargames sia un po'... troppo? Più che altro perché la pesca di quella carta è un fattore di alea estrema, forse l'unico potenzialmente non compensabile del gioco.
Online Signor_Darcy
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 200.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda prezio » 2 feb 2016, 17:05

No, anche per me quella carta è un po' esagerata...
Offline prezio
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 09 aprile 2010
Goblons: 0.00
Località: Reggio Emilia
Mercatino: prezio

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Lig94 » 2 feb 2016, 17:24

Quella carta è uno stimolo a non far scappare troppo l'avversario.
Tante carte del 3 mazzo sono poderose e cambiano gli equilibri di interi continenti... Certo wargames ti fa vincere/perdere ma solo ad alcune condizioni, che devi fare in modo non si verifichino. Oltretutto non è detto che l'abbia in mano l'avversario pronto a vincere ;)

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
Immagine
cerco: rex, mord im arosa, splendor
Offline Lig94
Maestro
Maestro

 
Messaggi: 1096
Iscritto il: 29 giugno 2014
Goblons: 40.00
Località: Milano
Mercatino: Lig94

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Signor_Darcy » 2 feb 2016, 17:25

Lig94 ha scritto:Quella carta è uno stimolo a non far scappare troppo l'avversario.
Tante carte del 3 mazzo sono poderose e cambiano gli equilibri di interi continenti... Certo wargames ti fa vincere/perdere ma solo ad alcune condizioni, che devi fare in modo non si verifichino. Oltretutto non è detto che l'abbia in mano l'avversario pronto a vincere

Questo è vero; e la trovo comunque una carta ambientata.
Online Signor_Darcy
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 200.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Fangtsu » 2 feb 2016, 17:37

Signor_Darcy ha scritto:Per curiosità: sono l'unico a pensare che Wargames sia un po'... troppo? Più che altro perché la pesca di quella carta è un fattore di alea estrema, forse l'unico potenzialmente non compensabile del gioco.


Non saprei, da una parte mi piace perchè aggiunge un elemento di tensione in più anche se è effettivamente molto forte.

Secondo me comunque non è un fattore di alea superiore a pescare ad esempio Destalinizzazione al momento giusto per il giocatore URSS, è una carta che in certi casi è risolutiva ma spesso serve solo per i punti operazione.

Diciamo che è veramente determinante solo nel caso in cui un giocatore sia avanti di 6+ punti, sa che al punteggio finale perderebbe perchè l'avversario domina più regioni ed è lui a pescare wargame, non è un caso che si verifica in ogni partita.

Se proprio non vi piace potete levarla comunque, non penso che sposti in nessun modo l'equilibrio di gioco :grin:
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Signor_Darcy » 2 feb 2016, 17:42

Fangtsu ha scritto:Diciamo che è veramente determinante solo nel caso in cui un giocatore sia avanti di 6+ punti, sa che al punteggio finale perderebbe perchè l'avversario domina più regioni ed è lui a pescare wargame, non è un caso che si verifica in ogni partita.

Verissimo anche questo-

A proposito dei conteggi a fine decimo turno, ho un dubbio: si eseguono come se si giocassero le carte punteggio (quindi contando anche i punti aggiuntivi), o semplicemente valutando presenza/dominio/controllo?
Online Signor_Darcy
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 200.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda bibea » 2 feb 2016, 17:55

Non la trovo così destabilizzante, anche perchè si sa che c'è (se si sta giocando con un giocatore alla prima partita gli va comunque detto che esiste quella carta in quanto è una delle condizioni di vittoria, anche se atipica) e comunque non è detto che arrivi in mani....sbagliate :D
The World changed. Crime did not.
Offline bibea
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: bibea

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Fangtsu » 2 feb 2016, 18:37

Signor_Darcy ha scritto:A proposito dei conteggi a fine decimo turno, ho un dubbio: si eseguono come se si giocassero le carte punteggio (quindi contando anche i punti aggiuntivi), o semplicemente valutando presenza/dominio/controllo?


Come se si giocassero le carte per ogni regione.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2146
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda MPAC71 » 2 feb 2016, 19:22

Ciao a tutti!
Adoro Twilight Struggle! Dentro quella scatola c'è tutta la tensione della Guerra Fredda, inclusi gli eventi degli anni '80.... anni che ho vissuto da ragazzino e ricordo molto, molto bene.
E' un gioco complesso, anche se non credo sia il card-driven più complesso in assoluto (For the People, titolo simile per meccanica ma ambientato nel periodo storico della Guerra di Secessione americana, mi é sembrato più difficile).

Ciao,
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 473
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Signor_Darcy » 2 feb 2016, 21:19

MPAC71 ha scritto:Ciao a tutti!
Adoro Twilight Struggle! Dentro quella scatola c'è tutta la tensione della Guerra Fredda

E anche il peso, direi. :-)
Ciao
Online Signor_Darcy
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
TdG Editor
Tdg Supporter
 
Messaggi: 1739
Iscritto il: 12 ottobre 2012
Goblons: 200.00
Località: Provincia di Como
Utente Bgg: Signor Darcy
Mercatino: Signor_Darcy
Puerto Rico Fan Through the ages Fan Twilight Struggle fan Terra Mystica Fan The Castles of Burgundy Fan Alta Tensione Fan Io gioco col giallo Star Wars fan I viaggi di Marco Polo fan

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda muscken » 2 feb 2016, 21:24

Wargames è si forte, ma, essendo consapevoli della sua esisteza, bisogna arrivare a ridosso degli ultimi turni con la differenza PV necessaria ad annullarla. Ogni volta che si arriva alla pesca e wargames entra in gioco c'è sempre una discreta suspance :clap: :clap:
Offline muscken
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: muscken

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti