twilight struggle è complesso?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Boiler » 26 ago 2014, 11:20

Io andrei più su Labyrinth, mi é sembrato più semplice di TS. (imparare le regole di TS non é difficile, ma come hanno già detto il difficile é giocarlo bene).
Online Boiler
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4419
Iscritto il: 16 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Viareggio
Utente Bgg: boiler7
Board Game Arena: boiler7
Yucata: boiler7
Mercatino: Boiler
Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Hai fatto l'upload di 20 file Le Havre Fan Io gioco col blu Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Frush fan Io odio Traico! :D Raffaello fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda prozio » 26 ago 2014, 11:27

Non ho ancora provato labyrinth, ma dal regolamento mi sembra un po' più complesso di ts
Offline prozio
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1057
Iscritto il: 01 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Selargius
Utente Bgg: prozio
Mercatino: prozio

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda muscken » 26 ago 2014, 11:39

Boiler ha scritto:Io andrei più su Labyrinth, mi é sembrato più semplice di TS. (imparare le regole di TS non é difficile, ma come hanno già detto il difficile é giocarlo bene).

La questione n. 1 è riuscirlo a giocare, mi spiego: appurato che l'ambientazione e lo scenario le piacciono da matti, non vorrei servisse una giornata intera per spiegarle le regole, per poi trovarsi davanti ad alcune scene del gioco guardandosi in faccia senza capire come proseguire. Ho avuto pessime esperienze a riguardo con AeA e un altro wargame ancora più complesso. Troppi dubbi, troppe casistiche che sicuramente sarei riuscito a smarcare con una persona come me di fronte, ma non con lei...
Se la prima volta si gioca male non è un problema, l'importante è che si riesca a terminare la partita senza troppi patemi (il tempo non è un problema), ci si diverta e ci si appassioni. L'esperienza verrà in seguito.
Mi son letto il regolamento e non mi sembra eccessivamente ostico...
Offline muscken
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: muscken

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda prozio » 26 ago 2014, 12:16

Ci sono molte scelte da fare per ogni carta giocata, ma se siete allo stesso livello non ci sono grossi problemi.
Dopo ogni partita imparerete insieme a utilizzare al meglio le carte.
Poi se volete vi fate un giro su http://www.twilightstrategy.com :grin:
Ultima modifica di prozio il 26 ago 2014, 14:03, modificato 1 volta in totale.
Offline prozio
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1057
Iscritto il: 01 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Selargius
Utente Bgg: prozio
Mercatino: prozio

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda bibea » 26 ago 2014, 12:43

Le regole le spieghi in 15 minuti.
Il modo di giocare lo si impara partita dopo partita.
Fondamentale è sapere quali carte ci sono in ogni mazzo per prevenire azioni dell'altro giocatore e aspettare o anticipare azioni in base alla carte che verranno.
Devo dire che sono di quei giocatori che non vuole imaprare a memoria le carte altrimenti a mio parere si perde un pò il gusto del gioco e soprattutto dell'ambientazione a scapito anche del "thrilling" che si sente addosso.
però insomma, sapere che nella early war non ci sono le carte Africa e Sud America Scoring penso sia la base (tanto per dirne una!) e tante altre.
The World changed. Crime did not.
Offline bibea
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: 13 febbraio 2012
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: bibea

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Fangtsu » 26 ago 2014, 23:44

Per farti un'idea del gioco prova a guardare questo videotutorial:

http://www.youtube.com/watch?v=xHqzfx3BZhQ

Il salto da hive a twilight struggle è forse un pò eccessivo, ci vorrebbe magari qualche gioco intermedio per capire meglio che livello di difficoltà volete giocare.

Come passi intermedi potrei consigliarvi ad esempio The Castles of Burgundy.

Il regolamente sicuramente è più semplice di quello di axis and allies, secondo me il problema più grande passando da un gioco leggero come hive è la durata dato si attesta sulle 3 ore ma la prima partita potrebbe durarne anche 4. Se comunque l'ambientazione piace a tutti e due e dal video il gioco non vi sembra troppo complesso potreste provare.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2151
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda groblnjar » 28 ago 2014, 10:40

muscken ha scritto:La questione n. 1 è riuscirlo a giocare, mi spiego: appurato che l'ambientazione e lo scenario le piacciono da matti, non vorrei servisse una giornata intera per spiegarle le regole, per poi trovarsi davanti ad alcune scene del gioco guardandosi in faccia senza capire come proseguire. Ho avuto pessime esperienze a riguardo con AeA e un altro wargame ancora più complesso. Troppi dubbi, troppe casistiche che sicuramente sarei riuscito a smarcare con una persona come me di fronte, ma non con lei...
Se la prima volta si gioca male non è un problema, l'importante è che si riesca a terminare la partita senza troppi patemi (il tempo non è un problema), ci si diverta e ci si appassioni. L'esperienza verrà in seguito.
Mi son letto il regolamento e non mi sembra eccessivamente ostico...

:pippotto: Ma... cosa... stai... aspettando? PRENDILO!!! :clap:
20 minuti per delle regole (da riguardare per 20-30'000 volte la prima partita ;) ) che lasciano pochissimi (veramente pochi!) dubbi, e giocherete sciolti senza paura di trovarvi dinnanzi a muri insormontabili.
Immagine
Offline groblnjar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 1222
Iscritto il: 27 ottobre 2009
Goblons: 160.00
Località: Munt Caràss (SUI)
Utente Bgg: groblnjar
Mercatino: groblnjar

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Gerald » 28 ago 2014, 11:38

Attento mi sembra che nella seconda parte del videotutorial segnalato ci siano due imprecisioni piuttosto importanti:
- Una sul calcolo del punteggio in Europa dove attribuisce sommandoli i punteggi di Presenza e Dominazione all' URSS quando ad ogni nazione si può attribuire un solo punteggio, e cioè il migliore tra Presenza Dominio e Controllo. Nell'esempio inoltre l'Urss non ha nemmeno Dominazione non avendo più territori controllati degli USA.
- Una sul colpo di Stato che diminuisce il defcon solo se fatto su territori contesi, l'esempio della danimarca è pertanto inesatto.
Offline Gerald
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1206
Iscritto il: 20 luglio 2011
Goblons: 0.00
Mercatino: Gerald

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda computer82 » 28 ago 2014, 13:09

a mIO modo di vedere è il più bello boardgame per 2 giocatore e uno dei migliori in assoluto!
Regolamento non complesso.
Offline computer82
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 27 gennaio 2009
Goblons: 30.00
Località: Pisa
Mercatino: computer82

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda Gerald » 28 ago 2014, 14:06

Che il regolamento sia complesso, come ho detto nel post precedente, è evidente dal fatto che anche il videotutorial che trovi pure nel sito dell'editore Italiano sbaglia a calcolare punteggi e colpi di stato.
Non è un gioco semplice, che sia bellissimo è fuori discussione.
Offline Gerald
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1206
Iscritto il: 20 luglio 2011
Goblons: 0.00
Mercatino: Gerald

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda muscken » 6 set 2014, 13:39

Ciao ragazzi, riuppo il post perché ho iniziato proprio oggi la prima partita a twilight e pensavo di utilizzare la discussione per risolvere qualche dubbio, anche se devo dire che il regolamento (così come tutti i materiali) sono veramente fatti da dio. Dai primi turni mi sembra veramente stupendo, e anche la mia ragazza si sta appassionando parecchio. Vengo al dunque:
1 - le carte tipo la crisi di Suez: se devo togliere 2 segnalini da una nazione che ne ha 0 la carta semplicemente non ha effetto giusto? Non fa come Il colpo di stato che incrementa quelli avversari.
2 - le carte punteggio una volta giocate vanno scartate o eliminate dal gioco?
Grazie!! Vado a giocare il secondo turno :)
Offline muscken
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: muscken

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda prozio » 6 set 2014, 13:48

Ciao,

benvenuto nella guerra fredda :)

Rispondo subito:

1) non ha effetto, la bravura sta anche nel riuscire a usare le carte avversarie senza subire danni.

2) scartate, solo quella del sud est asiatico si elimina
Offline prozio
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1057
Iscritto il: 01 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Selargius
Utente Bgg: prozio
Mercatino: prozio

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda muscken » 6 set 2014, 16:10

Grazie mille...una carta punteggio una volta giocata viene scartata o eliminata? Inoltre non può essere utilizzata nella corsa allo spazio giusto?
Offline muscken
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: muscken

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda prozio » 6 set 2014, 16:15

Viene scartata, l'unica che va eliminata è quella del sud est asiatico.
No, non possono essere giocate nello spazio.
Offline prozio
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1057
Iscritto il: 01 settembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Selargius
Utente Bgg: prozio
Mercatino: prozio

Re: twilight struggle è complesso?

Messaggioda muscken » 6 set 2014, 18:49

Partita finita per vittoria mia dopo conquista dell' Europa... :grin:
Il gioco è molto bello anche se piuttosto lungo, son comunque convinto che con l'esperienza i tempi di gioco si accorceranno notevolmente. ho trovato le carti punteggio forse troppo "influenti": quando te ne capita una devi inevitabilmente ribaltare la tua strategia di gioco facendo intuire da subito all'avversario che cos'hai in mano...
Offline muscken
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 17 gennaio 2011
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: muscken

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Attila1000 e 0 ospiti