Uno studio in smeraldo

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Uno studio in smeraldo

Messaggioda Raffaele76 » 23 ott 2015, 9:50

Ciao.Sono interessato al gioco UNO STUDIO IN SMERALDO.Lo avete provato?Me lo consigliate?Ci sono differenze tra la prima e la seconda edizione (Asterion)?
Offline Raffaele76
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 21 febbraio 2013
Goblons: 220.00
Mercatino: Raffaele76

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Fangtsu » 23 ott 2015, 11:12

Tra prima edizione e seconda edizione le differenze sono profondissime, la seconda è una versione molto alleggerita nel regolamento rispetto alla prima in modo da renderlo più giocabile e già cosi il gioco non è semplice.

Io ho fatto tre partite a questa seconda edizione, due in 3 giocatori e una in 5 giocatori, e devo dire che il gioco è molto interessante per l'originalità ma lo consiglio solo a chi ha voglia di farci tante partite perchè alle prime ci si trova completamente spiazzati e non si riesce a godersi bene il gioco. Unisce meccaniche di maggioranze e deck building insieme ad un gioco a fazioni e tutti questi elementi insieme sono molto difficili da gestire.

Inoltre non tutte le carte escono in ogni partita ed alcune hanno effetti potentissimi quindi di partita in partita le strategie possono cambiare nettamente, il che è un bene per chi sa giocare ma rende ancora più difficile gestire le prime sessioni di gioco.

Come altri giochi di maggioranze non scala benissimo perchè le zone in cui lottare restano sempre le stesse per cui l'ideale sarebbe giocarlo in 5 giocatori. Mi sono divertito anche in 3 comunque ma si stava molto più larghi cambia nettamente l'esperienza di gioco.

L'ambientazione non si sente quasi per niente ma il gioco scorre molto bene con turni brevi ed un buon numero di scelte tattiche ogni volta a seconda delle carte che si hanno in mano. Se hai giocato a pochi acri di neve o mythotopia la meccanica base è esattamente quella ed a me piace moltissimo.

Alla fine dopo tre partite fatte la voglia di giocarlo ancora c'è sicuramente quindi mi sento di consigliarlo ma sapendo bene a cosa si va incontro :grin:
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda AkioSix » 23 ott 2015, 11:55

Visto che hai esperienza diretta del gioco, la regola per cui la squadra contenente l'ultimo in classifica veniva eliminata in toto, è stata mantenuta o eliminata? A me come idea nn dispiaceva, fosse stata eliminata si è cmq liberi di tenerla come hr o ci sono meccaniche che la rendono non applicabile?
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Fangtsu » 23 ott 2015, 12:11

E' stata sostituita, ora i membri della squadra dell'ultimo perdono 5 punti a testa. Credo non ci sia niente che ti impedisca di usarla, puoi farlo tranquillamente, ed anche a me piaceva a dire la verità.

Il motivo principale per cui l'hanno levata credo sia perchè in effetti un giocatore particolarmente scarso della tua squadra può costarti la sconfitta anche se hai giocato meglio degli altri e questo può non piace a qualcuno, anche perchè il gioco comunque è impegnativo e dura i suoi 60 90 minuti può dare fastidio perdere per colpe non proprie.

Dovresti essere libero di provare entrambe le opzioni comunque e vedere quale piace più al tuo gruppo di gioco.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Raffaele76 » 23 ott 2015, 12:30

In due è giocabile?
Offline Raffaele76
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
Top Uploader
 
Messaggi: 338
Iscritto il: 21 febbraio 2013
Goblons: 220.00
Mercatino: Raffaele76

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Fangtsu » 23 ott 2015, 12:35

Su BGG qualcuno lo ha provato in due e ha detto che si è divertito. Essendo però di maggioranze e con fazioni in due giocatori non è sicuramente l'ideale, più giocatori sono più sfrutti il potenziale del gioco.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda AkioSix » 23 ott 2015, 12:38

Grazie per la risposta, è cmq nella lista della spesa di Lucca e ci sto sbavettando dietro da un po' :sbav:
Offline AkioSix
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda darkstar » 23 ott 2015, 12:51

Ma l'ed. Asterion è già disponibile?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Offline darkstar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 466
Iscritto il: 04 luglio 2012
Goblons: 0.00
Località: Ravenna
Board Game Arena: darkstar75
Yucata: darkstar75
Mercatino: darkstar

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda nerowolfe » 23 ott 2015, 19:23

Qualche immagine sulla grafica della seconda edizione:

https://www.treefroggames.com/emerald

E quache commento su BGG:

https://boardgamegeek.com/collection/it ... ?comment=1
" E voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida"
Offline nerowolfe
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 356
Iscritto il: 27 gennaio 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: nerowolfe

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Boba » 24 ott 2015, 22:54

Fangtsu ha scritto:...
Io ho fatto tre partite a questa seconda edizione, due in 3 giocatori e una in 5 giocatori, e devo dire che il gioco è molto interessante per l'originalità ma lo consiglio solo a chi ha voglia di farci tante partite perchè alle prime ci si trova completamente spiazzati e non si riesce a godersi bene il gioco. Unisce meccaniche di maggioranze e deck building insieme ad un gioco a fazioni e tutti questi elementi insieme sono molto difficili da gestire.


Lo sconsiglieresti ad occasionali, quindi?
Giocati di recente
Immagine Immagine Immagine
Immagine
Offline Boba
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2884
Iscritto il: 25 giugno 2008
Goblons: 200.00
Località: Gussago (BS)
Mercatino: Boba
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato alla Play di Modena Arkham Horror Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Magic the gathering fan Io gioco col nero Sono un Sava follower Star Wars fan Io amo Feld Ho sostenuto la tana alla Play 2016 Pandemic Legacy Fan

Uno studio in smeraldo

Messaggioda Insane » 24 ott 2015, 22:55

Il regolamento italiano è disponibile sul sito astersion se interessa.
Offline Insane
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 858
Iscritto il: 02 febbraio 2005
Goblons: 10.00
Località: Pavia
Mercatino: Insane

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda nerowolfe » 24 ott 2015, 23:25

Continuo a chiedermi come mai abbiano messo a forza gli zombie. Non c'entrano proprio nulla nè con il flusso di gioco nè con la presunta ambientazione. Mah... sarà una moda
" E voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida"
Offline nerowolfe
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 356
Iscritto il: 27 gennaio 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: nerowolfe

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Blada » 25 ott 2015, 0:04

darkstar ha scritto:Ma l'ed. Asterion è già disponibile?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Disponibile da lunedì 26, stando alla loro pagina facebook.

(Comunque col nome di Neil Gaiman sulla scatola mi possono anche vendere 3kg di segatura)
Offline Blada
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 15 gennaio 2014
Goblons: 420.00
Località: Torino/Firenze
Utente Bgg: Blada
Mercatino: Blada
Io gioco col rosso Ho sostenuto la tana alla Play 2016

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Insane » 25 ott 2015, 9:05

nerowolfe ha scritto:Continuo a chiedermi come mai abbiano messo a forza gli zombie. Non c'entrano proprio nulla nè con il flusso di gioco nè con la presunta ambientazione. Mah... sarà una moda


potrebbe essere stata una scelta di Gaiman, in fondo il racconto è brevissimo e nelle sue idee dell'ambientazione sono previsti.
Offline Insane
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 858
Iscritto il: 02 febbraio 2005
Goblons: 10.00
Località: Pavia
Mercatino: Insane

Re: Uno studio in smeraldo

Messaggioda Fangtsu » 25 ott 2015, 10:38

Insane ha scritto:potrebbe essere stata una scelta di Gaiman, in fondo il racconto è brevissimo e nelle sue idee dell'ambientazione sono previsti.


Cioè non ci sono nel racconti di gaiman gli zombie? Pensavo che tutto quello che era nel gioco fosse presente anche nel racconto...meccanicamente comunque fanno una cosa interessante quindi ci stanno bene, non sono forzati tanto per dire che il gioco ha gli zombie.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2150
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Prossimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite