[IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda matking » 25 ago 2017, 9:48

Simon77 ha scritto:Ma se uno dovesse prenderlo, consigliate la sola scatola base retail a 60€ o il preorder sul sito del produttore con 30€ di extra addon e 25€ di miniature che sostituiscono i puzzilli in legno (ne sono allergico) più 20€ di spedizione? La domanda è perché generalmente quando prendo un gioco mi piace avere tutto, se non si fosse capito, ma magari di questo basta solo il base

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Mi sono posto la tua stessa domanda e alla fine ho deciso che acquisterò solo il base. L'autore ha detto che i personaggi extra è tutto gli add-on in generale finiranno nel mercato retail, quindi probabilmente anche negli storie italiani. Quindi eventualmente potremo acquistare senza spese di spedizione stellari ed eventuali richieste di dogana

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Offline matking
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1594
Iscritto il: 11 marzo 2009
Goblons: 0.00
Località: Monte San Biagio (LT)
Mercatino: matking

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda vincyus » 25 ago 2017, 9:55

matking ha scritto:
Simon77 ha scritto:Ma se uno dovesse prenderlo, consigliate la sola scatola base retail a 60€ o il preorder sul sito del produttore con 30€ di extra addon e 25€ di miniature che sostituiscono i puzzilli in legno (ne sono allergico) più 20€ di spedizione? La domanda è perché generalmente quando prendo un gioco mi piace avere tutto, se non si fosse capito, ma magari di questo basta solo il base

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Mi sono posto la tua stessa domanda e alla fine ho deciso che acquisterò solo il base. L'autore ha detto che i personaggi extra è tutto gli add-on in generale finiranno nel mercato retail, quindi probabilmente anche negli storie italiani. Quindi eventualmente potremo acquistare senza spese di spedizione stellari ed eventuali richieste di dogana

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Mi sembra che non devono essere pagate le spese doganali ma solo le ss che sono di 20$. Ovviamente dal backerkit conviene solo se si vogliono prendere le aggiunte, con il cambio si risparmia
Offline vincyus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 26 maggio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: vincyus

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda matking » 25 ago 2017, 10:20

Ma la dogana non è qualcosa di aleatorio? Che io sappia, ma potrei sbagliarmi, chiunque compri da stati extra europei corre il rischio della sovrattassa alla dogana

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Offline matking
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1594
Iscritto il: 11 marzo 2009
Goblons: 0.00
Località: Monte San Biagio (LT)
Mercatino: matking

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda vincyus » 25 ago 2017, 10:55

matking ha scritto:Ma la dogana non è qualcosa di aleatorio? Che io sappia, ma potrei sbagliarmi, chiunque compri da stati extra europei corre il rischio della sovrattassa alla dogana

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Il backerkit è una sorta di post kickstarter. Le modalità di shipping sono le stesse, quindi senza pagare la dogana
Offline vincyus
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 1963
Iscritto il: 26 maggio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: vincyus

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda Simon77 » 25 ago 2017, 11:29

Ok grazie a tutti, mi sa che propenderò per il solo base al momento

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
Offline Simon77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 792
Iscritto il: 17 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: Simon77

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda Killa_Priest » 26 ago 2017, 8:50

matking ha scritto:Ma la dogana non è qualcosa di aleatorio?


muoio dentro. :morto:

La dogana (che poi é l'IVA) si paga sempre su qualsiasi spedizione. Ci sono alcune tipologie di spedizioni da extra-UE che non vengono assoggettate in quanto rientrano in parametri particolari di esenzione (valore modico,merci personali ecc...)

nel caso di kickstarter e backerkit "EU friendly" non paghi nessun costo aggiuntivo di dogana perché vengono presi in carico dallo speditore estero che paga in europa i diritti doganali.
La configurazione tattica eccellente, dal punto di vista strategico, consiste nell’essere privi di configurazione tattica.
Quando si è senza forma, neanche gli agenti segreti sono in grado di spiarci, né gli uomini più intelligenti di tramare progetti.
Offline Killa_Priest
Novizio
Novizio

Avatar utente
TdG Editor
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 14 marzo 2016
Goblons: 120.00
Località: Gorizia
Utente Bgg: Killapriest
Facebook: andrea.dellorco.90
Mercatino: Killa_Priest
Io gioco col giallo Birra fan Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda abcdeeeeff » 27 ago 2017, 20:17

Venerdì sera ho fatto le mie prime 2 partite.
La prima (4 giocatori senza il ladro) è stata vinta agilmente dal drago, complice un cavaliere un po' timido che l'ha attaccato solo un paio di volte e una caverna (io) che non è riuscita a rallentarlo in modo significativo.
La seconda partita era in 3, senza ladro e caverna. Ha ancora vinto il drago, ma questa è stata molto più bilanciata, e ci sono state un po' di botte fra tutti.

Per ora direi che mi piace e mi diverte. L'unico difetto che è venuto fuori è quello già citato qualche post fa, l'inesperienza può far sì che un giocatore venga favorito e vinca facilmente (come nella prima partita). Però non lo vedo come un grande problema, in un gioco così asimmetrico nelle prime partite è normale.
Inoltre la durata non è sembrata così lunga, le due partite hanno portato via, escludendo setup e spiegazioni, circa 3 ore (anche se la prima direi che sarebbe stata durata di più se fosse stata più bilanciata).
Offline abcdeeeeff
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 278
Iscritto il: 25 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Utente Bgg: abcdeeeeff
Mercatino: abcdeeeeff

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda gen0 » 28 ago 2017, 11:39

Il drago è sicuramente il più avvantaggiato per la vittoria, di base.

La caverna deve sempre tenerlo d'occhio per levargli qualche cubetto e, soprattutto, aiutare molto il cavaliere. Anche perchè una volta che il drago è fuori la caverna può creare qualche muro, ma il drago una volta risalito in superficie da sveglio non ci mette nulla a far collassare direttamente le tile e vanificare ogni tentativo di bloccarlo.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2966
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda mirkob » 29 ago 2017, 15:19

Esperienza di gioco:
ho provato un paio delle versioni in solitario (2 col cavaliere e 1 coi goblin), non sono malaccio, ma non hanno nulla a che fare con la parte più bella del gioco, l'interazione tra i giocatori.
ho fatto una partita a 3 (cavaliere, goblin e drago) e non è stata male, ma si è sentita un pò la mancanza di un altro ruolo che equilibrasse un pò il giocatore più forte.
nella partita a 4 giocatori e nelle 4 partite a 5 si sono notate un paio di cose:
da un lato il gioco può essere moolto equilibrato, molte partite sono finite che 3 perdenti su 4 avrebbero vinto al proprio turno se fosse arrivato, ma dall'altra parte, l'ultima partita ha mostrato quanto sia importante la conoscenza del gioco.
il giocatore ladro era alla 3a partita, tutte fatte col ladro, mentre caverna era alla prima e cavaliere e drago alla prima partita in quel ruolo, nel complesso i giocatori hanno fatto svariati errori favorendo proprio il ladro (poi la caverna si è ripresa benissimo una volta capito il gioco, ma non in tempo per fermarlo)
per tamponare queste situazioni i designer hanno fatto le carte difficoltà, e sicuramente la prossima partita se quel giocatore vuole riusare il ladro come minimo deve avere la vittoria difficile ;-)


Impressione:
per me è un bel gioco, geniale nelle idee innovative e quasi miracoloso nella capacità di equilibrare cose che sembrano impossibili.
sono però sicuro che non è un gioco per tutti, da un lato i giocatori sono costantemente a giocarsi gli uni contro gli altri, con eventuali coalizioni temporanee per il bash the king, quindi non proprio per gli amanti del genere collaborativo ;-)
poi ogni ruolo ha un feel diverso, il cavaliere ad esempio all'inizio si sente piccolo ed insignificante e costantemente sotto assalto dai goblin poi si pompa e si esalta alla caccia del drago, la caverna non ha molte interazioni dirette ma deve essere un fine manipolatore ed equilibratore etc... quindi a seconda delle personalità e dei ruoli l'esperienza può cambiare molto.
è un gioco che richiede di fare svariate partite, con ruoli differenti, per capirlo ed apprezzarlo a pieno, visto che ogni nuovo ruolo è un nuovo set di regole, obbiettivi e modi di giocare.
decisamente non è un gioco per tutti, ma la maggior parte dei (non casual)gamer con cui l'ho giocato a voluto fare almeno una seconda partita.


Tutti i ruoli sono egualmente divertenti?
secondo me no, sono tutti Diversamente divertenti ;-) dopotutto è un asimmetrico totale...
seriamente ogni ruolo ha delle particolarità, ad esempio il cavaliere e i goblin sono sia una preda che un cacciatore, ma il primo si pompa nel tempo il secondo invece ha effetti a sorpresa, il ladro è sempre fragilissimo ma potenzialmente molto potente, il drago è grosso e si scrolla di dosso i nemici ma non è immortale, la caverna è il sottile manipolatore...
insomma ognuno ha lati positivi e negativi, che possono avere un grosso appeal su qualcuno e molto meno per altri.


equilibrio tra lunghezza di gioco e soddisfazione:
in effetti non è un gioco breve, ma spesso i turni degli altri sono abbastanza corti e possono coinvolgerti quindi non c'è un esagerato tempo di attesa tra una mossa e l'altra (esistono eccezioni ovviamente)
personalmente ho trovato quasi tutte le partite piuttosto soddisfacenti, pur avendole perse(spesso per un soffio).
indubbiamente non è un gioco per tutti, direi più adatto per gamers che possono investire tempo ed energie per fare almeno 2 o 3 partite prima di decidere se adottarlo o cassarlo.
Offline mirkob
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 dicembre 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: mirkob

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda mirkob » 29 ago 2017, 15:25

gen0 ha scritto:Il drago è sicuramente il più avvantaggiato per la vittoria, di base.

lo pensavo anche io, direi che invece è quello meno problematico alla prime partite, ha un obbiettivo più semplice e meno nemici che interferiscono, è quasi immune da danni finché non risale e dopo gli basta un turno o due per fuggire, ma non è necessariamente più forte, soprattutto se non sbaglia le regole sul movimento una volta risalito, come invece avevamo fatto noi all'inizio (una volta risalito non può entrare in tessere buie, non passa più a gratis attraverso i muri ma deve usare il potere di volo e cosi facendo si muove solo di una casella).
Offline mirkob
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 dicembre 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: mirkob

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda gen0 » 29 ago 2017, 15:41

Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2966
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda gen0 » 29 ago 2017, 15:42

mirkob ha scritto:
gen0 ha scritto:Il drago è sicuramente il più avvantaggiato per la vittoria, di base.

lo pensavo anche io, direi che invece è quello meno problematico alla prime partite, ha un obbiettivo più semplice e meno nemici che interferiscono, è quasi immune da danni finché non risale e dopo gli basta un turno o due per fuggire, ma non è necessariamente più forte, soprattutto se non sbaglia le regole sul movimento una volta risalito, come invece avevamo fatto noi all'inizio (una volta risalito non può entrare in tessere buie, non passa più a gratis attraverso i muri ma deve usare il potere di volo e cosi facendo si muove solo di una casella).


infatti l'ho definito il più avvantaggiato di base, non in generale.
E' molto più facile che vinca un drago alla prima partita piuttosto che un goblin.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2966
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda gen0 » 29 ago 2017, 15:43

mirkob ha scritto:Esperienza di gioco:
ho provato un paio delle versioni in solitario (2 col cavaliere e 1 coi goblin), non sono malaccio, ma non hanno nulla a che fare con la parte più bella del gioco, l'interazione tra i giocatori.
ho fatto una partita a 3 (cavaliere, goblin e drago) e non è stata male, ma si è sentita un pò la mancanza di un altro ruolo che equilibrasse un pò il giocatore più forte.
nella partita a 4 giocatori e nelle 4 partite a 5 si sono notate un paio di cose:
da un lato il gioco può essere moolto equilibrato, molte partite sono finite che 3 perdenti su 4 avrebbero vinto al proprio turno se fosse arrivato, ma dall'altra parte, l'ultima partita ha mostrato quanto sia importante la conoscenza del gioco.
il giocatore ladro era alla 3a partita, tutte fatte col ladro, mentre caverna era alla prima e cavaliere e drago alla prima partita in quel ruolo, nel complesso i giocatori hanno fatto svariati errori favorendo proprio il ladro (poi la caverna si è ripresa benissimo una volta capito il gioco, ma non in tempo per fermarlo)
per tamponare queste situazioni i designer hanno fatto le carte difficoltà, e sicuramente la prossima partita se quel giocatore vuole riusare il ladro come minimo deve avere la vittoria difficile ;-)


chi ha più esperienza nella conoscenza dei ruoli dovrebbe fare la caverna!
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2966
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda mirkob » 29 ago 2017, 15:51

Possibilità di localizzazione italiana:
il mese scorso l'autore mi ha risposto dicendo che attendono di vedere come andranno le vendite delle 3 localizzazioni ora in corso prima di decidere se provare con una italiana. non è quindi esclusa, ma per ora niente di certo.
per ora c'è quindi da accontentarsi di traduzioni amatoriali, vedi ultimi punti del post.


dipendenza dalla lingua:
ogni ruolo ha due facciate di regole personali (più alcune di generali che si consultano molto di rado) + la plancia di gioco, contenente da 4 a 12 poteri del ruolo + da 0 a 3 mazzetti di carte (da 10 a 15 carte l'uno direi), alcuni dei quali con quantità significative di testo.
un paio di mazzetti sono solo simboli e numeri, e la maggior parte delle carte restanti sono comunque abbastanza semplici e memorizzabili, ma 3-4 mazzetti hanno alcune carte impegnative (ladro e drago sono gli unici totalmente esenti).
quindi anche avendo traduzione delle regole e dei poteri sulla plancia rimangono 30-40 carte da tradurre, e a meno di farsi vere e proprie carte sostitutive, rimane la scomodità di fare riferimento ad un foglio con la traduzione delle carte, ma è fattibile.


difficoltà a proporlo:
il gioco presenta problemi a proporlo ad un nuovo pubblico, specialmente non gamer, perchè spiegare per intero tutte le regole di tutti i ruoli è lungo ed indigesto, se devi introdurre due o più giocatori l'unico modo da noi trovato è che si prendano ogniuno il foglio di regole, la plancia e la propria componentistica e si studino in autonomia il ruolo, per poi rivolgere domande solo su punti oscuri.


Traduzione:
dopo alcune partite fatte così mi sono messo a tradurre le regole per rendere più fattibile l'introduzione ai non anglofoni, ed in breve mi sono trovato ad integrarle, riordinarle ed in parte riscriverle, arrivando a creare una specie di player aid di 3-5 facciate per ogni ruolo, strutturato per essere una lettura mirata all'auto apprendimento del ruolo, senza bisogno di guardare o chiedere quasi nient'altro.
devo ancora ricevere conferme se la cosa funziona davvero bene, ma ho buone speranze.
il lavoro è ormai a buon punto (mancano le carte e alcune regole generiche) inoltre sembra ci siano alcune persone interessate a collaborare (stando ad un post relativo a vast sul gruppo Giochi da Tavolo di Facebook), quindi magari ci sarà anche qualcuno che mi aiuti con la grafica che non è certo il mio forte.

Versione print & play completa di vast:
https://drive.google.com/drive/folders/ ... HVWR0RQeE0

Work in progress della traduzione in italiano:
https://boardgamegeek.com/filepage/1503 ... le-i-ruoli


commenti e suggerimenti sul lavoro sono i benvenuti, anche se non so quanto riuscirò a starci dietro ora che riparte il lavoro...
Offline mirkob
Babbano
Babbano

 
Messaggi: 5
Iscritto il: 20 dicembre 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: mirkob

Re: [IMPRESSIONI] Vast: the crystal caverns?

Messaggioda Michele24 » 29 ago 2017, 16:50

Dopo la recensione e aver letto un po' in giro so solo una cosa: se lo localizzano è mio al 100%!
Offline Michele24
Veterano
Veterano

Avatar utente
Tdg Supporter
 
Messaggi: 668
Iscritto il: 07 aprile 2011
Goblons: 0.00
Località: Lauro (AV)
Utente Bgg: Michele24
Board Game Arena: Michele Spawn
Mercatino: Michele24

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti