[Games Workshop] Verso il predipinto?

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Messaggioda DioBrando » 18 set 2007, 18:50

Peccato che la differenza la fa anche la componentistica e i materiali....

Tra le cose da te citate c'è una bella differenza

1) Steel trooper 6 modelli contro 10, 25 vs 30 euro, predipinti premontati in plastica semirigida i primi, da montare e pittare i secondi ma personalizzabili
e in plastica rigida.

2) Wing troopers 6 contro 5 di una tattica, che è con parti in metallo sempre personalizzabili

3) per i terminator ti sei risposto da solo

e sono solo alcuni esempi.... I paragoni falli con i predipinti di altre case, mi sembra più appropriato, scoprendo che la R costa un botto rispetto a queste....

Inoltre ho specificato che se non le dipingi non ci spendi niente e cmq se ti va puoi sempre farlo... Almeno hai un'opzione, se poi dite le voglio dipinte da un cane monco vanno bene anche quelle di AT, così le armate sono pure tutte uguali in campo, così si dovranno evitare partite tra eserciti uguali, sai che risate altrimenti (quella è mia-no mia!)
Offline DioBrando
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 13 novembre 2006
Goblons: 30.00
Località: momentaneamente di nuovo in Siena, prossimamente a Malta, poi vedremo
Mercatino: DioBrando

Messaggioda Gufoanacleto » 18 set 2007, 20:45

penso che si debba vedere innanzi tutto 2 cose: il prezzo e la qualità.
se allo stesso prezzo mi vendono un hevymetal...beh che figata!!
il problema è che anche se non so dipingere, io preferisco uno mio quasi osceno conte vampiro ad un magnifico beone dell'impero dipinto per il golden demon!!
penso che la GW voglia fare il predipinto per sfondare in giappone e in america, posti a cui interessa solo aprire la scatola e partire subito a giocare, dimenticando la parte hobbistica, al contrario degli europei che amano anche veder nascere i propri eserciti.
cmq ci sarà anche una parte positiva...pensate a quel blister che avete comprato un paio di anni fa e che non avete mai aperto perchè la miniatura all'interno ea bruttissima...chissà di quanto aumenterà il valore tra gli appassionati una volta che sarà tutto predipinto...
Sono come mi vedete, quell'autentica dispensatrice di beni che i Latini chiamano Stulticia e i Greci Morìa
Offline Gufoanacleto
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 315
Iscritto il: 06 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: lonate ceppino (VA)
Mercatino: Gufoanacleto

Messaggioda Drugo » 18 set 2007, 22:37

DioBrando ha scritto:1) Steel trooper 6 modelli contro 10, 25 vs 30 euro, predipinti premontati in plastica semirigida i primi, da montare e pittare i secondi ma personalizzabili
e in plastica rigida.

2) Wing troopers 6 contro 5 di una tattica, che è con parti in metallo sempre personalizzabili

3) per i terminator ti sei risposto da solo


ma lol, hai preso solo gli esempi leggermente a vantaggio GW! :lol:
forse bisogna anke rimarcare ke la suddetta casa, rifacendo i regolamenti a cadenze regolari, obbliga l'utente a rifarsi spesso l'esercito per rimanere "competitivo". e giù altri soldi...

qke esempio? rhino dalle stelle alle stalle (con il nerfaggio del Rhino-rush) e moto all'inverso... grazie quarta edizione!

DioBrando ha scritto:e sono solo alcuni esempi.... I paragoni falli con i predipinti di altre case, mi sembra più appropriato, scoprendo che la R costa un botto rispetto a queste....


attualmente non esistono predipinti di altre case comparabili (quell'obbrobrio della Mongoose? Heroclix? ma per piacere...)

DioBrando ha scritto:Inoltre ho specificato che se non le dipingi non ci spendi niente e cmq se ti va puoi sempre farlo... Almeno hai un'opzione, se poi dite le voglio dipinte da un cane monco vanno bene anche quelle di AT, così le armate sono pure tutte uguali in campo, così si dovranno evitare partite tra eserciti uguali, sai che risate altrimenti (quella è mia-no mia!)


ecco, appunto se non dipingo comprando AT-43 ho il vantaggio di avere comunque un esercito pittato, anke se ovviamente non a livello Heavy Metal, ma vuoi mettere?

sono comunque meglio di come le dipingerei io, e posso passare il tempo risparmiato giocando.

per quanto riguarda gli eserciti uguali, sono già previste colorazioni alternative (almeno degli UNA, visti alla GenCon in tenute diverse da quella attuale).
Offline Drugo
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 02 ottobre 2003
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Drugo

Messaggioda Alarindo » 22 set 2007, 11:12

ragazzi sono un giocatore di 40k e vi garantisco che anche li in ogni discussione si finisce nel tipico piove, GW ladrona, ma a meno di boicottare il gioco in massa per un'altro non credo che abbasseranno i prezzi
Offline Alarindo
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 620
Iscritto il: 13 febbraio 2007
Goblons: 0.00
Località: vicino Bologna
Mercatino: Alarindo

Messaggioda DioBrando » 2 ott 2007, 2:42

Drugo io non so se hai mai giocato Confrontation... Bè su gli acquisti continui penso che come la R poche ce ne siano al limite della denuncia, ma evidentemente si vede la pagliuzza negli occhi delli altri e non la trave nella propria.
Tra parentesi io al 40k ci gioco ormai pochissimo, che lo trovo abbastanza imbruttito col passare degli anni, sono tornato a Warzone, ho messo su Infinity e OWW2, a parte il fantasy credo di avere il meglio del 3d da giocare.... La questione è sempre quella: per non mangiare me**a di cane finisco a mangiare quella di gatto.....(per GW e Rackham mi sembra un paragone appropriato)
Offline DioBrando
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 302
Iscritto il: 13 novembre 2006
Goblons: 30.00
Località: momentaneamente di nuovo in Siena, prossimamente a Malta, poi vedremo
Mercatino: DioBrando

Precedente

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti