Pagina 12 di 19

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 22 mar 2018, 12:12
da morenaria
I commenti che abbiamo ricevuto sono stati più che positivi, e l'edizione sta avendo un enorme successo. La rivista ioGioco gli ha dato 9, non ricordo di aver visto girare voti più alti tra le recensioni che ho letto.

Non merita 80 euro? Li meritava l'edizione Deluxe di Puerto Rico, con la scatola di carta velina che si rompeva a guardarla e le monete senza paragone con le nostre?

Non mi metto neanche a fare confronti con le edizioni vecchie, perché credo che sia innegabile il salto di qualità. Poi le somme tiratele voi...

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 22 mar 2018, 18:23
da eomer
Morenaria, mi perdonerai se prendo il tuo giudizio come lievemente di parte. Per l'oste il suo vino è sempre buono. Chiedevo ai ragazzi che lo hanno comprato, e non mi pare siano pochi, se questa edizione deluxe giustifica un esborso di ben 80 euro. Sappiamo che il gioco è un grande classico, quindi sulle meccaniche nulla da dire. Mi interessavano i materiali, la qualità del cartone usato, del legno, il regolamento, le carte, tutti i piccoli particolari che, a mio modo di vedere, per arrivare a far costare un gioco 80 euro devono essere perfetti. E se Puerto Rico special edition non lo era questo non giustifica eventuali mancanze de i principi di Firenze.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 22 mar 2018, 19:14
da miguelx74
secondo me giudicando i materiali e la scatola il prezzo richiesto è congruo.
Manca una tessera è vero ma hanno subito rimediato.
L'unica cosa negativa ripeto è la chiusura della scatola. Lo scomparto di velluto non è idoneo a raccogliere perfettamente tutti i pezzi. Ci sono degli accorgimenti per migliorare il difetto, ma visto il costo avrei preferito la perfezione anche da questo punto di vista

Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 3:18
da Leles
C’è anche la scomodita di dover mettere il tabellone sotto l’inserto per poter chiudere la scatola. Preferisco pensare che sia una “pezza” escogitata all’ultimo piuttosto che un progetto voluto dall’inizio. È una cosa scomoda da fare ogni volta. Inoltre l’inserto non sembra pensato per essere estratto e riposizionato di continuo...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 11:46
da morenaria
eomer ha scritto:Morenaria, mi perdonerai se prendo il tuo giudizio come lievemente di parte.


Lo so, e fai bene. Rispondevo a chi ti aveva dato un feedback negativo, anche se tutti, compreso lui, hanno ammesso la qualità dell'edizione. Al di là di questo le cose che ti ho detto (vendite, recensioni ecc.) sono dati oggettivi, non influenzate dal mio giudizio.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 12:05
da miguelx74
Leles ha scritto:C’è anche la scomodita di dover mettere il tabellone sotto l’inserto per poter chiudere la scatola. Preferisco pensare che sia una “pezza” escogitata all’ultimo piuttosto che un progetto voluto dall’inizio. È una cosa scomoda da fare ogni volta. Inoltre l’inserto non sembra pensato per essere estratto e riposizionato di continuo...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


infatti stavo pensando di eliminare lo scomparto interno di velluto... :asd:

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 13:51
da Insane
Io a questo punto aspetto di vederlo e toccarlo di persona alla Play.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 14:40
da morenaria
Leles ha scritto:Ad ogni modo, come ho già detto, le carte sono di altissima qualità e finitura...sinceramente non credo abbiano bisogno di essere imbustate (così come non credo che si rovinerebbero in uno spazio "largo" eventualmente).
:asd: :asd:


Cito Leles giusto per bilanciare il suo commento.

Per migliorare l'inserto abbiamo fermato la produzione in corso d'opera, perché tutto avesse il proprio spazio e fosse eliminato il problema delle vecchie edizioni dei pezzi sparsi per la scatola (in quel caso non si chiudeva davvero). Questo è il prodotto migliore che potevamo realizzare con gli stessi componenti, altrimenti avremmo dovuto cambiare la scatola, con un conseguente aumento dei costi. Quello di mettere il tabellone sotto l'inserto è un mio suggerimento (io personalmente lo tengo così), ma anche tenendolo sopra, come era stato pensato, non crea alcun problema se non qualche millimetro di sfasatura che, ad essere perfezionisti, può essere eliminato con un piccolo spessore sull'altro lato della scatola. Stiamo parlando comunque di un niente, e trovo un po' ingiusto bocciare un prodotto oggettivamente ben fatto e di altissima qualità per un problema che nemmeno esiste.

Ho tirato fuori il discorso di Puerto Rico perché non mi risulta ci siano state polemiche, pentimenti o altro per quell'edizione, nonostante fosse qualitativamente inferiore alla nostra. L'inserto nemmeno ce l'aveva, quindi se togliete il nostro avrete comunque un prodotto migliore di quello, che vi piaceva tanto.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 15:22
da miguelx74
Condivido il pensiero di moneraria.

P. S. Pure Puerto rico deluxe è stato criticato per alcune traduzioni strampalate...

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 23 mar 2018, 16:39
da Leles
Io cerco di essere oggettivo nelle mie valutazioni e non di parte. Per cui da una parte riconosco che le fustelle e le carte sono di ottima qualità, dall'altra dico che, secondo me (e ci mancherebbe che non potessi avere un pensiero libero su un forum..qui già Asterion fa pesanti ingerenze in quello che si scrive), la progettazione è stata sbagliata. Gli spazi nella scatola non sono stati pensati bene, punto. Anche la leggerezza di non mettere le istruzioni per riporre le fustelle negli incavi (minimalisti) che sono stati creati (secondo me un po' a caso) è una spia di questo.
Riassumo, senza offendere nessuno:
1) la qualità è ottima. Probabilmente superiore a quella di Puerto Rico
2) La realizzazione è discutibile. Il tabellone non può stare sopra, la sagoma non è stata fatta bene, probabilmente perchè ci si è scordati che le fustelle avrebbero sporto oltre il bordo superiore dell'inserto.

Questo è il mio pensiero, poi ognuno è libero di trarne le conclusioni (o i consigli) che meglio crede.

P.S.
Giusto per la cronaca, Puerto Rico costava 60€ (anche quello aveva un errore di stampa, voluto. Cioè la mancata correzione di un edificio messo al bando da tempo).

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 25 mar 2018, 3:55
da Zaress
Defustellato questa sera, perso una sera a capire come posizionare le tessere e a capire perché mancasse una tessera, poi sono andato alla ricerca di info ed eccomi qua. Non posso che essere deluso, avevo molte aspettative per questo titolo, soprattutto ai fini collezionistici...non so che altro dire.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 26 mar 2018, 11:32
da morenaria
Leles ha scritto:e ci mancherebbe che non potessi avere un pensiero libero su un forum..qui già Asterion fa pesanti ingerenze in quello che si scrive.


Non mi sembra di aver limitato in alcun modo il tuo pensiero, ma penso di essere altrettanto libera di ribattere.

Leles ha scritto:1) la qualità è ottima. Probabilmente superiore a quella di Puerto Rico
2) La realizzazione è discutibile. Il tabellone non può stare sopra, la sagoma non è stata fatta bene, probabilmente perchè ci si è scordati che le fustelle avrebbero sporto oltre il bordo superiore dell'inserto.


Quello che sto criticando è il mettere sullo stesso piano questi due punti. Abbiamo capito che non ti piace la realizzazione, mi dispiace che pensi sia stata fatta a caso in quanto sono stata io in prima persona a progettare gli spazi per le fustelle in modo che tutto avesse esattamente il suo spazio e non vedo perché dovrebbe sembrare casuale dato che ogni pezzo ha il suo posto. A parte questo, come già detto stiamo parlando di un problema davvero inesistente a fronte di un prodotto universalmente riconosciuto come di qualità, per cui quello che ne traggo io è una presa di posizione nel voler bocciare il prodotto a priori.

Leles ha scritto:Giusto per la cronaca, Puerto Rico costava 60€ (anche quello aveva un errore di stampa, voluto. Cioè la mancata correzione di un edificio messo al bando da tempo).


Questo è falso, costava 79€, esattamente come Principi di Firenze.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 26 mar 2018, 11:37
da morenaria
Zaress ha scritto:Defustellato questa sera, perso una sera a capire come posizionare le tessere e a capire perché mancasse una tessera, poi sono andato alla ricerca di info ed eccomi qua. Non posso che essere deluso, avevo molte aspettative per questo titolo, soprattutto ai fini collezionistici...non so che altro dire.


Ti consiglio, se non l'hai già fatto, di seguire la guida che è presente sulla pagina uplay.it del gioco (https://www.uplay.it/template/giochi/Principi/9.jpg) oltre che in questo thread. Vedrai che ti basteranno 5 secondi per posizionare le tessere.

Come ti ho detto anche nell'altro thread, il problema delle tessere lo abbiamo avuto solo nei primi giorni, per cui mi sembra strano che tu non abbia ricevuto la tessera mancante.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 26 mar 2018, 18:23
da arkanskar
Puerto Rico in preordine costava € 60.

Lo presi a quel prezzo.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 26 mar 2018, 19:42
da Zaress
morenaria ha scritto:
Zaress ha scritto:Defustellato questa sera, perso una sera a capire come posizionare le tessere e a capire perché mancasse una tessera, poi sono andato alla ricerca di info ed eccomi qua. Non posso che essere deluso, avevo molte aspettative per questo titolo, soprattutto ai fini collezionistici...non so che altro dire.


Ti consiglio, se non l'hai già fatto, di seguire la guida che è presente sulla pagina uplay.it del gioco (https://www.uplay.it/template/giochi/Principi/9.jpg) oltre che in questo thread. Vedrai che ti basteranno 5 secondi per posizionare le tessere.

Come ti ho detto anche nell'altro thread, il problema delle tessere lo abbiamo avuto solo nei primi giorni, per cui mi sembra strano che tu non abbia ricevuto la tessera mancante.


Copia 1392 acquistata da uno store on line. Non ho nulla, se non il gioco ed una cartolina. Cosa devo fare?