Pagina 18 di 19

Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 15:59
da Leles
[quote="sava73”]Della scatola che non "chiude" (per meno di mezzo millimetro?) [/quote]

Forse volevi dire mezzo CENTIMETRO


Immagine

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 16:12
da sava73
forse ti sei soffermato sulla parte sbagliata del messaggio. ;)

Cmq sia, mezzo centimentro.
Difetto raro in giochi così costosi vero?

Spoiler:
Immagine


i primi che ho trovato.
Pero' nei topic di riferimento di questi giochi questo tipo di "difetto" è stato appena accennato, poi si è tornati a parlare di quanto sono belli.
Onestamente fatico a capire come questo possa impedirti di goderne, ma non avendo nemmeno intenzione di provarci a farlo, perchè è cmq evidente che c'è dell'altro fra te e Uplay, ti invito ad informarci se trovi nuove problematiche serie per cui sconsigliare questo acquisto, perchè da parte mia era un capolavoro prima, lo è ancora di piu' adesso.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 16:30
da Zaress
Credo che si stia cambiando l'oggetto del discorso. Nessuno ha affermato che non sia un bel gioco, ma obbiettivamente non è un edizione da collezione ben fatta, per tutte le problematiche già elencate in più occasioni.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 16:44
da Leles
sava73 ha scritto:forse ti sei soffermato sulla parte sbagliata del messaggio. ;)

Cmq sia, mezzo centimentro.


Mi soffermo su quanto venga detto di inesatto. Non mi pare corretto dire inesattezze solo per la foga di smentire qualcun altro, no? Se si sostiene una tesi la si deve suffragare seriamente... sarai d'accordo spero!

sava73 ha scritto:perchè è cmq evidente che c'è dell'altro fra te e Uplay,


Queste insinuazioni te le puoi anche tenere. Comunque assolutamente no. Prima di questa caduta di stile editoriale ero un loro cliente. Ora ovviamente non più (anche per come si sono rivolti ai clienti scontenti, me compreso).

Semmai POTREBBE sembrare che ci sia qualcosa di più tra Uplay e chi tanto la difende, nonostante l'oggettività di certi fatti.

Per il resto, sappiate che sto facendo le pulci al regolamento, che anche presenta diverse imperfezioni. Avrò cura di documentare ben presto. Magari smentendo me stesso, chissà...
Infine vale la pena sottolineare che le critiche NON sono al gioco (che è fantastico), ma all'EDIZIONE, che per me offende un gioco così bello e lo stesso autore. Per me!

Se poi a qualcuno non offende la confusione tra Organaro e Organista allora forse lo stesso discorso è inutile, mancando la sensibilità artistica e musicale che permetterebbe di cogliere questa abissale differenza. L'errore è ovviamente frutto di ignoranza, visto che nessuno al servizio clienti ha mai saputo spiegarmi i motivi di questa "scelta"...chiamiamola così.
Quindi, ancora una volta, dal mio punto di vista ne sconsiglio l'acquisto. Tenetevi o cercatevi l'edizione Nexus.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:01
da rammkorn
Leles ha scritto:Se poi a qualcuno non offende la confusione tra Organaro e Organista allora forse lo stesso discorso è inutile, mancando la sensibilità artistica e musicale che permetterebbe di cogliere questa abissale differenza. L'errore è ovviamente frutto di ignoranza, visto che nessuno al servizio clienti ha mai saputo spiegarmi i motivi di questa "scelta"...chiamiamola così.
Quindi, ancora una volta, dal mio punto di vista ne sconsiglio l'acquisto. Tenetevi o cercatevi l'edizione Nexus.


Sorvolando ancora sulla banalità della totalità delle critiche mosse all'edizione.
Questa è la critica più bella perché cambiare il ruolo è stato deciso da uno degli autori e dalla casa editrice. E per te chi ha inventato il gioco e chi lo pubblica non può prendere decisioni su come fare il proprio gioco... Dai la prossima volta che facciamo un gioco ti chiediamo il permesso prima di andare in stampa. (L'autore del gioco sarà sicuramente contento del dualismo attribuitogli di bravissimo e ignorante)

Quando riporti le pulci del regolamento ricordati di allegare anche le molteplici correzioni a carte e regolamento con cui deve far di conto chi deve tenersi l'edizione nexus perché migliore dell'edizione Deluxe: puoi trovare i pdf delle correzioni qui sulla tana.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:04
da Leles
rammkorn ha scritto:
Leles ha scritto:Se poi a qualcuno non offende la confusione tra Organaro e Organista allora forse lo stesso discorso è inutile, mancando la sensibilità artistica e musicale che permetterebbe di cogliere questa abissale differenza. L'errore è ovviamente frutto di ignoranza, visto che nessuno al servizio clienti ha mai saputo spiegarmi i motivi di questa "scelta"...chiamiamola così.
Quindi, ancora una volta, dal mio punto di vista ne sconsiglio l'acquisto. Tenetevi o cercatevi l'edizione Nexus.


Sorvolando ancora sulla banalità della totalità delle critiche mosse all'edizione.


Perchè banali? Ancora con questo atteggiamento offensivo nei confronti dei consumatori? Spiega dove trovi la banalità... visto che sono tutti errori molto gravi di stampa e progettazione. Ampiamente (e non lo ripeto più) dimostrato.
Per quanto riguarda la scelta del cambio da Organaro a Organista forse tra di voi non vi siete messi bene d'accordo, visto quello che mi è stato detto al telefono.
Avrò il piacere di scrivere agli autori comunque, visto che non è affatto difficile parlarci :-)))
Hai fatto bene a dirmelo, almeno mi tolgo questa curiosità :asd:

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:16
da rammkorn
Leles ha scritto:
rammkorn ha scritto:
Leles ha scritto:Se poi a qualcuno non offende la confusione tra Organaro e Organista allora forse lo stesso discorso è inutile, mancando la sensibilità artistica e musicale che permetterebbe di cogliere questa abissale differenza. L'errore è ovviamente frutto di ignoranza, visto che nessuno al servizio clienti ha mai saputo spiegarmi i motivi di questa "scelta"...chiamiamola così.
Quindi, ancora una volta, dal mio punto di vista ne sconsiglio l'acquisto. Tenetevi o cercatevi l'edizione Nexus.


Sorvolando ancora sulla banalità della totalità delle critiche mosse all'edizione.


Perchè banali? Ancora con questo atteggiamento offensivo nei confronti dei consumatori? Spiega dove trovi la banalità... visto che sono tutti errori molto gravi di stampa e progettazione. Ampiamente (e non lo ripeto più) dimostrato.
Per quanto riguarda la scelta del cambio da Organaro a Organista forse tra di voi non vi siete messi bene d'accordo, visto quello che mi è stato detto al telefono.
Avrò il piacere di scrivere agli autori comunque, visto che non è affatto difficile parlarci :-)))
Hai fatto bene a dirmelo, almeno mi tolgo questa curiosità :asd:


Bravo informati prima di parlare a caso e perdonami ma avendo dato dell'ignorante all'autore del gioco e a chi ci ha lavorato qui chi è offensivo non siamo noi.
Al telefono hai parlato con me e ti ho detto esattamente la stessa cosa mentre urlavi che Morenaria è una pazza! (cosa che dal tuo punto di vista renderà Morenaria offensiva nei tuoi confronti se ho capito come ragioni)

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:20
da Leles
In effetti ancora non ho capito però perchè si è passati da Organaro a Organista. Ho capito che la scelta l'ha fatta uno degli autori con l'editore...ma perchè? Questa era la domanda iniziale...e non ho trovato nessuna risposta.
Io non parlo a vanvera. Inoltre ho detto, e ripeto, che Morenaria lede il nome della Vostra azienda rispondendo come ha risposto su questo forum. Vi ho invito a toglierle questo incarico per il vostro bene..a quanto pare mi avete ascoltato. Bravi :)

Ultima cosa: se uno scambia un organaro con un organista, per me è ignorante. Può essere anche l'autore o chi vi pare...ma se è ignorante, lo è, punto e basta. Non è che adesso l'ignoranza viene legittimata dal potere pubblicare quello che si vuole. Ci sono le redazioni e gli esperti per queste cose...ci si informa. e ripeto SE è il frutto di una correzione per così dire superficiale (ma poi, che ne sanno gli autori della lingua italiana??).

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:24
da Leles
rammkorn ha scritto:mentre urlavi che Morenaria è una pazza! (


mai detto. Stai attento alla diffamazione bello

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:28
da Leles
contediluna ha scritto:- Oggi il servizio clienti uplay si è mostrato davvero non in grado di rapportarsi telefonicamente con un cliente come il sottoscritto che con garbo aveva fatto notare questa spiacevole situazione a fronte di una spesa decisamente elevata e le risposte stucchevoli ricevute su fb in privato, arrivando a livelli di mancanza di tatto mai provati fino a ora con nessun altro editore né italiano né straniero, ascoltando parole del tipo: "le ho già dedicato troppo tempo [erano una manciata di minuti a fronte di una settimana di attesa di una risposta che è arrivata dopo un mio sollecito su fb], se non le piace il gioco lo rivenda [sic]".


La cosa non mi stupisce affatto. Il tono sempre quello è...

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:30
da rammkorn
Leles ha scritto:In effetti ancora non ho capito però perchè si è passati da Organaro a Organista. Ho capito che la scelta l'ha fatta uno degli autori con l'editore...ma perchè? Questa era la domanda iniziale...e non ho trovato nessuna risposta.
Io non parlo a vanvera. Inoltre ho detto, e ripeto, che Morenaria lede il nome della Vostra azienda rispondendo come ha risposto su questo forum. Vi ho invito a toglierle questo incarico per il vostro bene..a quanto pare mi avete ascoltato. Bravi :)

Ultima cosa: se uno scambia un organaro con un organista, per me è ignorante. Può essere anche l'autore o chi vi pare...ma se è ignorante, lo è, punto e basta. Non è che adesso l'ignoranza viene legittimata dal potere pubblicare quello che si vuole. Ci sono le redazioni e gli esperti per queste cose...ci si informa. e ripeto SE è il frutto di una correzione per così dire superficiale (ma poi, che ne sanno gli autori della lingua italiana??).


Sì, grazie a te adesso sulla tana non c'è più un nostro rappresentate perché tu non la vuoi (ovviamente non è vero, è un caso che non stia scrivendo).

Guarda che la lingua rimane italiana cambia il significato !?!? Che diritto hai di entrare nel merito delle decisioni editoriali? Come puoi vedere è stata cambiata anche l'illustrazione, cambiando il significato della parola. Il che rende ancora più evidente l'intenzionalità del cambiamento. Avessimo lasciato l'illustrazione di un organaro e scritto organista avremmo commesso un errore. Ma abbiamo cambiato l'illustrazione in un organista e lo abbiamo chiamato organista.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:33
da Leles
Bhe, se è intervenuto il "capo" si vede che la situazione vi stava preoccupando...mi raccomando. Controllo totale della libertà di pensiero altrui...
Che non si parli male di Uplay. Giammai....Anzi onore a loro operato che ci salva dalla distruzione preservando opere importantissime con sopraffine ed economiche edizioni. Guai a dire una parola fuori posto...eh si mi ricorda qualcuno...

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:33
da rammkorn
Leles ha scritto:
rammkorn ha scritto:mentre urlavi che Morenaria è una pazza! (


mai detto. Stai attento alla diffamazione bello


Stai scherzando? Adesso sono anche bugiardo? Diciamo che eri in un momento di poco selfcontrol e che ti è scappato anche se non lo pensi davvero, capita a tutti di perdere le staffe, ma non mi venire a dare del bugiardo perché non ti ho sentito solo io. Conviene chiudere questo punto.

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:36
da steam
Leles, ok abbiamo tutti capito che questa edizione ha dei difetti. Puoi smetterla con gli attacchi personali? Stai diventando ridicolo..

P. S. Se un autore o editore vuole partecipare al forum della tana è benvenuto come chiunque altro.. Non ho capito il tuo problema da questo punto di vista..

Re: Principi di Firenze Deluxe: info & co

MessaggioInviato: 15 lug 2018, 17:40
da Leles
steam ha scritto:Leles, ok abbiamo tutti capito che questa edizione ha dei difetti. Puoi smetterla con gli attacchi personali? Stai diventando ridicolo..

P. S. Se un autore o editore vuole partecipare al forum della tana è benvenuto come chiunque altro.. Non ho capito il tuo problema da questo punto di vista..


Se si rende ridicolo come sta facendo da giorni, il problema è evidente. Che c'è? Non accettano le critiche? Se non accettano le critiche ma vogliono per forza averla vinta allora ok..gioco bello, edizione stupenda.
Questa è la politica della Tana? Ok...fantastico
Bravi Uplay...