Pagina 23 di 39

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 16:23
da Orcufaus
ringofire80 ha scritto:
pennuto77 ha scritto:
Triade ha scritto:Poi possiamo parlare quanto vogliamo, ma un gioco in cui si può modificare la strategia, cambiando le carte, sarà sempre piu profondo di uno che non può. Questo penso che sia una cosa oggettiva.


Amen :clap:


Un momento ma:

un gioco in cui si può modificare la strategia, cambiando il mazzo, sarà sempre piu profondo di uno in cui si può modificare la strategia, cambiando le carte?
In che gioco si può cambiare strategia durante la partita cambiando il mazzo o carte?

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 17:04
da Lleyenor
Un qualsiasi deck-building :pippotto:

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 17:19
da Orcufaus
Lleyenor ha scritto:Un qualsiasi deck-building :pippotto:
Durante la partita non si può cambiare il mazzo in nessun gioco con deck Building che io conosca.
E a proposito di deck Building non so quanti tornei di magic ho fatto ma non ho mai visto mazzi che non fossero tra i 3/4 dominanti almeno nei formati che potevo permettermi.
Questo per dire che alla fine se vuoi vincere il deck Building non è che dia tutta questa libertà

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 17:45
da Triade
Orcufaus ha scritto:
Lleyenor ha scritto:Un qualsiasi deck-building :pippotto:
Durante la partita non si può cambiare il mazzo in nessun gioco con deck Building che io conosca.
E a proposito di deck Building non so quanti tornei di magic ho fatto ma non ho mai visto mazzi che non fossero tra i 3/4 dominanti almeno nei formati che potevo permettermi.
Questo per dire che alla fine se vuoi vincere il deck Building non è che dia tutta questa libertà

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk


Forse non hai bene inteso il senso di deckbuilding: il termine è nato con dominion dove il mazzo te lo crei durante la partita.
Per darti piu info https://en.wikipedia.org/wiki/Deck-building_game

Nel tuo esempio, se parli di tornei posso darti ragione (ma quanti di noi giocano per fare tornei?), ma se parli di divertimento puro, il deckbuilding (pre partita) è quasi piu divertente del gioco stesso.

Per farti capire: 80 partite a keyforge e posso dire anche basta.
Ad Android Netrunner ormai non le conto piu (200? 300?) e ancora ci sono cose che voglio sperimentare.

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 18:08
da Orcufaus
Triade ha scritto:
Orcufaus ha scritto:
Lleyenor ha scritto:Un qualsiasi deck-building :pippotto:
Durante la partita non si può cambiare il mazzo in nessun gioco con deck Building che io conosca.
E a proposito di deck Building non so quanti tornei di magic ho fatto ma non ho mai visto mazzi che non fossero tra i 3/4 dominanti almeno nei formati che potevo permettermi.
Questo per dire che alla fine se vuoi vincere il deck Building non è che dia tutta questa libertà

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk


Forse non hai bene inteso il senso di deckbuilding: il termine è nato con dominion dove il mazzo te lo crei durante la partita.
Per darti piu info https://en.wikipedia.org/wiki/Deck-building_game

Nel tuo esempio, se parli di tornei posso darti ragione (ma quanti di noi giocano per fare tornei?), ma se parli di divertimento puro, il deckbuilding (pre partita) è quasi piu divertente del gioco stesso.

Per farti capire: 80 partite a keyforge e posso dire anche basta.
Ad Android Netrunner ormai non le conto piu (200? 300?) e ancora ci sono cose che voglio sperimentare.
Ok non avevo capito cosa intendi per deck Building.
Non è un genere di giochi che conosco quindi non mi permetto di dare giudizi , la cosa più vicina che ho fatto sono booster draft, ma da quel che mi pare di aver capito è ancora molto distante come tipologia.
Però sembra molto interessante.

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 18:13
da romendil
A distanza di 50 giorni dal lancio posso dire:
- Gran parte delle partite che ho fatto a keyforge si sono concentrate nel primo mese (effetto novità). Oggi come oggi raramente vede il tavolo. Gli riconosco il pregio di essere divertente, vario e di permettermi di giocare con amici che non si erano mai avvicinati ad un gioco di carte, per questo terrò i mazzi che ho comprato;
- Non è un gioco banale, tutt'altro. Il fatto che non ci sia deckbuilding non deve portare a sminuirlo. Anzi, trovo sfidante giocare con mazzi che obiettivamente hanno qualche pecca. E' una cosa che trovo masochisticamente divertente.
- Passato il primo mese abbiamo ripreso a giocare ad Android Netrunner quanto e più di prima. Devo dar ragione a Triade quando afferma che la varietà e il piacere di gioco che ti dà A:NR, anche con base e poche espansioni, non lo ottieni neanche con decine di mazzi di Keyforge.

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 18:35
da Orcufaus
Hey non fatemi venire la scimmia per altri giochi .

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 18:58
da TaoTeo
Io invece continua a giocarci con gran piacere e continua a trovarlo stimolante e per nulla banale (calare solo le carte non la vedo come una strategia dominante e/o vincente ripensando alle partite che ho fatto quest’ultima settimana).
Il paragone con altri giochi lo vedo un po’ superficiale: Pandemia lo gioco anche con i miei genitori e ci divertiamo, Food Chain è sicuramente più strategico e profondo ma è un gioco diverso, per un pubblico diverso e con tempi di gioco differenti... non mi sognerei mai di paragonarli.
Accetto che chi ami costruirsi il mazzo, studiando cosa metterci e dedicandoci molto tempo, trovi KF poco interessante e gli preferisca Magic, Android Netrunner, il Signore degli Anelli e/o Arkham Horror LCG... ma son giochi diversi, non superiori ne inferiori, semplicemente diversi.
Sarebbe come paragonare Zombicide a Rising Sun... solo perché entrambi son della CMON e hanno le miniature!

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 8 gen 2019, 19:50
da Lleyenor
TaoTeo ha scritto:Sarebbe come paragonare Zombicide a Rising Sun... solo perché entrambi son della CMON e hanno le miniature!


Offtopic (Fuori argomento)
Ed uno ha un regolamento, mentre l'altro no.
:D

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 14 gen 2019, 17:52
da primiericcardo
Sto aspettando che mi arrivi un mazzo, acquistato per pura curiosità. Riassunto delle 23 pagine?

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 14 gen 2019, 18:07
da TaoTeo
Il riassunto (ovviamente semplicistico) è: c'è a chi piace perché veloce e si diverte con poca spesa, non trovandolo così banale come sembra a primo impatto e a chi invece non piace perché banale senza deckbuilding.

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 14 gen 2019, 18:07
da Aluccio
Immagine

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 15 gen 2019, 11:41
da Panda83
Posso approfittare per una domanda?
Si gioca ognuno nel suo turno (senza istantanee o altro?).
Perché avevo comprato Epic per giocarlo con mio figlio di 8 anni ma mi é sembrato un po' troppo complesso soprattutto per la possibilità di intervenire nel turno dell'altro. Keyforge é più semplice?
Due mazzi bastano per giocare o ci si annoia presto?
Finirà come in magic che sarà obbligatorio comprare le espansioni perché i mazzi delle prossime stagioni saranno di base più forti?
Da qualche parte potrei trovare i mazzi introduttivi dello Starter set?

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 15 gen 2019, 12:12
da Sveltolampo
secondo il mio modesto parere Keyforge è più semplice di Epic senza dubbio

ognuno gioco nel suo turno...puoi rompere le scatole all'avversario o farti gli affaracci tuoi (dipende ovviamente dai mazzi)

con due mazzi ci giochi abbastanza, prima devi capire il tuo mazzo, quindi ti fai un po' di partite, poi magari vi scambiate i mazzi...certo che se vi acchiappa qualche altro mazzo servirà...

lo starter mi sembra sia esaurito per ora, non so quando sia prevista la ristampa...

delle espansioni non so nulla, mi appello ad altri goblin :asd:

Re: [IMPRESSIONI] Keyforge

MessaggioInviato: 15 gen 2019, 12:13
da Sportacus
Panda83 ha scritto:Posso approfittare per una domanda?
Si gioca ognuno nel suo turno (senza istantanee o altro?).
Perché avevo comprato Epic per giocarlo con mio figlio di 8 anni ma mi é sembrato un po' troppo complesso soprattutto per la possibilità di intervenire nel turno dell'altro. Keyforge é più semplice?


Confermo che non vi è la possibilità di giocare carte o fare qualcosa nel turno dell'altro. Non conosco Epic quindi non saprei dirti se più è piuù semplice o più complicato. Il flusso di gioco è abbastanza lineare, è possibile descriverlo così: scegli una casa e giochi, scarti o usi solo le carte di quella casata. Poi è chiaro che a seconda delle carte che hai le cose possono cambiare.

Panda83 ha scritto:Due mazzi bastano per giocare o ci si annoia presto?
Finirà come in magic che sarà obbligatorio comprare le espansioni perché i mazzi delle prossime stagioni saranno di base più forti?
Da qualche parte potrei trovare i mazzi introduttivi dello Starter set?


In ordine...

Due mazzi bastano? Credo che sia soggettivo. Imparare a usare bene un mazzo non è una cosa da 1 o 2 partite, però è indubbio che prima o poi ti verrà la voglia di provare altri mazzi con altre casate e altre combinazioni di carte.

Delle future espansioni non si sa ancora nulla. Potrebbero introdurre nuove casate, potrebbero introdurre nuove carte nelle casate esistenti, potrebbero aggiungere meccanismi di gioco nuovi. Essendo tutti mazzi unici (anche le future espansioni lo saranno) non è affatto detto che i nuovi set saranno più forti. Molto probabilmente all'uscita dei nuovi set non venderanno più i set vecchi. Insomma, vedremo.

Sui set introduttivi.... Puoi vedere se qualcuno li vende, magari chiedendo al tuo negoziante. Per giocare però non è indispensabile averli. Sono definiti introduttivi perchè sono composti da sole carte comuni, senza cioè le carte di rarità diversa (ricordo che la rarità indica la difficolta di combinare quelle carte o il fatto che il loro utilizzo è molto più situazionale)