Pagina 1 di 12

Call of Cthulhu 7E su KickStarter

MessaggioInviato: 29 mag 2013, 7:45
da Nagatobimaru
Fresco KickStarter della nuova edizione del gioco, già prossima al traguardo dopo poche ore dall'apertura.

Le novità più immediate sembrano la divisione in due libri (uno per il Custode ed uno per l'Investigatore) ed alcune variazioni rispetto al gioco classico (in primis il reroll e una meccanica non meglio identificata per il recupero degli indizi scazzati).

MessaggioInviato: 29 mag 2013, 12:28
da Arioch
Ma la Chaosium è davvero messa così male da dover ricorrere ad un kickstarter per una nuova edizione di CoC? 8-O

Terribile secondo me la gestione dei vari livelli di pledge, separati fra i due manuali giocatore/custode...

MessaggioInviato: 29 mag 2013, 17:47
da AleK
MOD

Come richiesto ho diviso la discussione, per parlare di Kickstarter in generale continuiamo qua: http://www.goblins.net/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=66755&highlight=
Lasciamo questa discussione a Cthulhu 7 e al suo KS. :grin:

MessaggioInviato: 31 mag 2013, 15:32
da Krell
Cosi', a naso, ma potrei sbagliarmi, sembrerebbe un tentativo di adattare un meccanismo vecchio stampo con concetti piu' recenti...uhm.....boh. L' idea dei due libri (solo l' idea) mi ripugna. :)
ciaociao
--krell

MessaggioInviato: 31 mag 2013, 15:45
da AleK
Cosi', a naso, ma potrei sbagliarmi, sembrerebbe un tentativo di adattare un meccanismo vecchio stampo con concetti piu' recenti...uhm.....boh. L' idea dei due libri (solo l' idea) mi ripugna.

Lex Arcana è del '93 e ne aveva quattro. :-)) :-)) :-))

MessaggioInviato: 31 mag 2013, 19:05
da RosenMcStern
Krell ha scritto:Cosi', a naso, ma potrei sbagliarmi, sembrerebbe un tentativo di adattare un meccanismo vecchio stampo con concetti piu' recenti...uhm.....boh. L' idea dei due libri (solo l' idea) mi ripugna. :)
ciaociao
--krell


No, non ci sono meccanismi "moderni" dentro, hanno solo integrato dei regolamenti per evitare di rimanere "inacastrati" e aggiunto i Punti Fortuna (meccaniche anni 80). Più varie altre limature che non mancheranno di avere estimatori e detrattori.

MessaggioInviato: 31 mag 2013, 19:27
da Cyrano
Lo amo!!!!

MessaggioInviato: 3 giu 2013, 9:28
da Krell
AleK ha scritto:Lex Arcana è del '93 e ne aveva quattro.


Gia'.... io pero' lo trovo scomodo, per giocare. Preferisco avere tutto in un librone, se posso, e via.

RosenMcStern ha scritto:No, non ci sono meccanismi "moderni" dentro, hanno solo integrato dei regolamenti per evitare di rimanere "inacastrati" e aggiunto i Punti Fortuna (meccaniche anni 80).


Ok, le meccaniche per non rimanere bloccati con gli indizi, passino. In effetti il rischio c'era, con alcuni PG. I Punti Fortuna in Cthulhu...non so l' idea mi fa un po' ridere :). Come saranno implementati?

MessaggioInviato: 3 giu 2013, 11:29
da Domon
Troppo poco, troppo tardi. Cthulhu sta bene li, nella storia dei gdr, e magari per qualche partita nostalgica o didattica. Ma una settima edizione? Si vede che servono soldi :(

MessaggioInviato: 6 giu 2013, 14:23
da RosenMcStern
Qualche informazione direttamente dalla fonte: Charlie Krank parla del "come e perché" della settima edizione e del suo Kickstarter.

http://geek-news.mtv.com/2013/05/31/cal ... ckstarter/

MessaggioInviato: 6 giu 2013, 22:21
da MindbendeR
Cthulhu è uno dei migliori gdr in circolazione. Un mix riuscito tra narrazione, interpretazione e statistiche dei pg. Dovrebbero solo creare un nuovo sistema per migliorare la crescita dei pg senza cadere nella trappola dei livelli e un modo per confrontare la 'potenza' degli stessi.
Dare una lucidata al bestiario e aggiornare la mitologia staccandosi da HPL ed entrando nel 30esimo secolo non sarebbe male.
Fosse in italiano lo comprerei subito, comunque.

MessaggioInviato: 7 giu 2013, 9:51
da Arioch
MindbendeR ha scritto:Dare una lucidata al bestiario e aggiornare la mitologia staccandosi da HPL ed entrando nel 30esimo secolo non sarebbe male.


Non sarebbe più Cthulhu, se lo facesse...

Interessante l'intervista linkata da Rosen, continuo a non essere convinto dallo split dei manuali nel KS.

MessaggioInviato: 7 giu 2013, 10:28
da Cyrano
Concordo con Arioch. Se diventasse un gioco di ruolo generico che senso avrebbe? Di ottimi giochi horror siamo pieni. Inoltre la versione "moderna e senza livelli" di cthulhu esiste ed è pure tradotta. Si chiama "Sulle tracce di Cthulhu", Stratelibri.

MessaggioInviato: 8 giu 2013, 22:18
da Felix
Grande simpatia e affetto per questo titolo che ho giocato/arbitrato tantissimo, fino ad ingiallire le pagine del manuale base tanti sono stati gli utilizzi (e le riletture, per puro piacere o per consultarne le regole). Per non parlare delle maledizioni lanciate agli autori dei moduli di avventura ufficiali; disastrosi e disordinati oltre ogni dire (nulla a che vedere con Sulle Tracce di C.)

Quindi un abbraccione da parte mia al tentacolato, ma, detto questo, concordo con Domon.

Questa notizia (così come altre recenti "operazioni nostalgia" in ambito gdr; vedi anniversari vampireschi vari) mi fa venire in mente il rientro in pista di Schumacher nel 2009 (se non erro); un grande pilota del recente passato che se ne era andato da campione e che ritorna per accorgersi che la f1 è cambiata, che ci sono nuovi campioni e che lui non è più giovane e in grado di correre come prima.

MessaggioInviato: 8 giu 2013, 22:46
da Cyrano
1834 bakers e 197000 dollari guadagnati... Aspetta che vado a cercare qualche "nuovo campione" ...