Giocare risparmiando

Discussioni su tutto ciò che circonda il mondo dei giochi e che non trova spazio nelle altre sezioni del forum, come classifiche e collezioni ma anche discussioni e considerazioni su definizioni, terminologie, classificazioni, concetti e questioni di filosofia del gioco.

Moderatori: Cippacometa, Rage, Sephion, pacobillo

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda JBert08 » 23 lug 2018, 15:43

Lo sapevo che mi sarei preso degli improperi con quella frase, ma ovviamente era un modo di dire che non voleva essere denigratorio, ma provocatorio.
Dico solo che i titoli di nuova uscita , ma anche i grandi classici, ormai vendono facilmente migliaia di copie al mese ciascuno. Mi sembrano tirature di tutto rispetto per sostenere il sistema, che non mi fanno comprendere l'impennata dei prezzi.
Comunque fine Off topic, non è questo l'argomento di cui stiamo parlando.
Offline JBert08
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 251
Iscritto il: 11 maggio 2018
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: JBert08

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda soldatocannone » 25 lug 2018, 11:11

JBert08 ha scritto:Io fortunatamente subisco 0 il fascino del Day One o dei Kickstarter, anzi, preferisco che il gioco venga giocato estensivamente così da avere molti feedback sulla qualità. Perciò mi sono fatto nel tempo la mia Wishlist e se capita il pezzo giusto faccio l'acquisto! Anche perchè spendere 50/60/70 € per dei fogli di cartone faccio un po' fatica. E dato che comunque di offerte ce ne sono praticamente tutte le settimane sui vari siti e delle volte gli sconti sono importanti, aspettare può dare i suoi frutti. Diciamo che per i titoli che voglio assolutamente mi accontento di uno sconto esiguo, ma se vedo uno sconto super su titoli che conosco poco, posso valutare anche di acquistare a scatola chiusa (scusate).
Usato ho comprato poco, ma solo perchè non si trovano prezzi eccessivamente appetitosi. E' una strada che seguo di più per giochi non più in produzione.
Stessa cosa dicasi per i danneggiati. Non mi formalizzo sull'aspetto della scatola, ma solitamente i prezzi non sono così ribassati.

Poi -fissa mia personale- scandagliare i siti o i negozi e trovare quel gioco a quel prezzo ottimo mi dà un gran gusto; è il 25% del divertimento!
Di contro, comprare un gioco a prezzo alto e vederlo il mese dopo a 10€ di meno mi dà un gran fastidio, quindi ci sto attento!



Tralasciando il discorso del cartone , anche io condivido il tuo punto di vista .
Gran parte del mio divertimento é andare a caccia dell'occasione , mi dà un senso di soddisfazione dire "wa ho preso Scythe a 30 euro " quasi più di giocarlo .
Non a caso ho giochi ancora incellophanati mai provati , ma semplicemente acquistati a prezzi bassi .
Infatti nell ultimo periodo mi ero fermato nell attesa di finire di provare quelli ancora non aperti , rinunciando addirittura ad acquistare Puerto rico che secondo me è il gioco più bello mai fatto; salvo poi rendermi conto che avevo solo scatoloni e per le vacanze mi servivano giochi facilmente trasportabili .
Di fatti io acquisto principalmente sui siti convenzionati con la tana , oppure in qualche "giorno svuota tutto " o aspetto l'offertissima su Amazon .
Non punto agli usati , ho partecipato solo una volta alla math trade ( a cui ti consiglio di dare un occhio ) e mi sono portato a casa un gioco che non ho avuto opportunità di giocare perché troppo complesso e non ho tempo di creare un gruppo per giocarci ... ma in linea di massima é un sistema che funziona molto bene , la gente è al 98% seria ed è un'ottima occasione sia per fare spazio in libreria ( si può anche "scambiare" con un'offerta in denaro ) sia per provare qualche titolo che non avevi neanche immaginato poteva interessarti..



Errori grammaticali e di punteggiatura gentilmente offerti da Tapatalk
Certo, il portafogli sarebbe stato più pieno senza la tana, ma magari il cuore anche un pò più vuoto [Cit.]
Offline soldatocannone
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 582
Iscritto il: 13 gennaio 2018
Goblons: 0.00
Località: Scafati (Salerno)
Utente Bgg: SoldatoCannone
Board Game Arena: SoldatoCannone
Facebook: mauro.villani.90
Mercatino: soldatocannone

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda pomilius » 12 ago 2018, 11:50

Com'è bello defustellare un gioco nuovo :grin:
Non sempre però è possibile comprare giochi nuovi, soprattutto se appena usciti sul mercato.
Per chi riesce a contenere gli acquisti non è un problema, comprando un gioco ogni tanto.
Ma per chi è propenso all'acquisto frequente (la maggior parte di noi) devi andare anche sull'usato.
Peraltro mi è capitato più di una volta di comprare giochi usati su siti stranieri francesi a prezzo molto più basso rispetto a quello dei siti italiani e di ricevere la scatola senza il cellophane ma con i componenti da defustellare; quest'ultima è la soluzione perfetta.
Immagine
Offline pomilius
Veterano
Veterano

 
Messaggi: 619
Iscritto il: 23 luglio 2014
Goblons: 0.00
Località: Avellino
Utente Bgg: pomilius
Board Game Arena: pommy
Yucata: pomilius
Mercatino: pomilius

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda Badger28 » 13 ago 2018, 12:29

JBert08 ha scritto:Lo sapevo che mi sarei preso degli improperi con quella frase, ma ovviamente era un modo di dire che non voleva essere denigratorio, ma provocatorio.
Dico solo che i titoli di nuova uscita , ma anche i grandi classici, ormai vendono facilmente migliaia di copie al mese ciascuno. Mi sembrano tirature di tutto rispetto per sostenere il sistema, che non mi fanno comprendere l'impennata dei prezzi.
Comunque fine Off topic, non è questo l'argomento di cui stiamo parlando.


Secondo me invece non è per niente off topic. E' il nocciolo della questione invece. E io sono assolutamente d'accordo con te.
E' fuori discussione che il prezzo lo faccia il mercato: i prezzi medi si sono alzati senza che la qualità media abbia fatto altrettanto (anzi), il che si spiega semplicemente col fatto che l'acquirente medio di bg sia sempre meno "zelante". Tutto torna: alle Fiere sono sempre più numerosi i giocatori "soft" che si fanno poche paranoie, giocano, si intrippano, vedono la scatola in vendita e comprano. Che costi 29 o 49 frega niente. Non hanno un foglio excel con la progressione dei prezzi medi dal 1990 ad oggi, come potrebbe succedere a qualche geek. E magari (senza magari) comprano anche meno giochi in genere, per cui non hanno il problema del budget da acquisto compulsivo che incide sul mutuo, come succede a più di un Goblin (e su BGG si legge di molto peggio) :sisi:
Detto questo, non condivido il pippone sul fatto che "si paga anche il design, l'idea ecc. ecc.". E' ovvio che sia così, non si discute. E sono ben contento se (come pian piano sta succedendo) finalmente qualche autore riesce a guadagnarci seriamente. Però non credo di dire nulla di sconvolgente se dico anche che il proliferare incontrollato di editori e autori degli ultimi anni abbia anche abbastanza a che fare con un certo approccio del tipo "Arraffa il malloppo finchè la massa accetta qualsiasi prezzo e poi si vedrà".
Io non mi sento in colpa a cercare con MOLTA attenzione sconti e offerte - e a fare regolarmente mercatino e Aste Toste. Nè a lamentarmi sui costi PER ME gonfiati di determinati giochi. Tanto a dar ragione (o torto) ci pensa sempre il mercato...
Offline Badger28
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 531
Iscritto il: 15 marzo 2010
Goblons: 0.00
Località: Padova
Utente Bgg: RickNash
Mercatino: Badger28

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda LorenZo-M » 13 ago 2018, 15:00

Stef ha scritto:
JBert08 ha scritto:Perciò mi sono fatto nel tempo la mia Wishlist e se capita il pezzo giusto faccio l'acquisto! Anche perchè spendere 50/60/70 € per dei fogli di cartone faccio un po' fatica.


Ma infatti non paghi 50/60/70 euro per dei fogli di cartone.

Li paghi per dei fogli di cartone, game design, playtesting, illustratori, editor...

Non fate 'sti discorsi stile "mercato del pesce" perché davvero sviliscono il nostro hobby.


Beh, ma è un "ragionamento" che ora fanno in molti... non parlo dei GdT che sono ancora un supporto tangibile, quanto della musica che ormai, soprattutto in Italia, non viene valorizzata come arte... tanto la si può scaricare aggratis!

Tornando IT, io i giochi li preferisco non troppo rovinati... un ammaccatura della scatola non mi da fastidio se si può risparmiare ma, non facendo moltissimi acquisti e lasciando spesso passare 3-4 anni dall'uscita di un gioco prima di decidermi all'acquisto, preferisco prenderlo intonso se proprio ci tengo. Per il resto mi trovo molto bene con la Math Trade italiana di BGG, dove posso scambiare i miei giochi con altri appassionati, che presumibilmente tratteranno i giochi +o- come li tratto io.
Offline LorenZo-M
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 855
Iscritto il: 07 febbraio 2016
Goblons: 20.00
Località: Trieste - Imperia
Utente Bgg: lorenzo_m
Board Game Arena: LorenZo-M
Yucata: LorenZo-M
Mercatino: LorenZo-M

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda Thegoodson » 14 ago 2018, 10:58

l’usato permette di limitare i 2 principali problemi del mercato: 1.i prezzi fuori di testa (la mia soglia psicologica personale per un gioco è massimo-ma proprio massimo- 80 euro) 2.la difficile reperibilità di tanti titoli in tempi relativamente brevi (un paio d’anni, che per me è un’inezia).
però eviterei di mitizzare gli anni ‘90, al tempo avevo provato ad avvicinarmi ai gdt ma la scelta, la qualità e gli stessi prezzi erano davvero discutibili (c’erano produzioni il cui contenuto poteva essere allegato come pagina centrale di una rivista, che costavano 50mila lire), e lasciai perdere...
Offline Thegoodson
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 22 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Brescia
Mercatino: Thegoodson

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda namtar » 14 ago 2018, 17:19

Credo che l'80% dei miei giochi li abbia comprati usati. Non sono un collezionista e non mi interessa avere le ultime novitá, compro i giochi per giocarli, quindi non mi interessa se la scatola é vissuta, purché non venga inficiata l'esperienza di gioco.
Non essendo neanche il mio hobby principale ho una soglia "morale" oltre il quale per me non vale la pena spendere per un gioco.
Ad esempio le case della follia seconda edizione,che se non ricordo male il prezzo iniziale era di 90 euro, ha una longevitá molto bassa che ti costringe a comprare espansioni per giocare...non fa per me! Capisco il discorso di game design, grafica, sviluppo dell'app etc...ma per me non ne vale la pena.

Per fortuna vivo in Germania cosí posso amdare ad Essen e scambiare giochi con gli utenti di boardgamegeek senza spese di spedizione!

Per il discorso scatole danneggiate ho uno Sherlock holmes con un angolo della scatola rotto e una persona mi aveva proposto uno scambio con un gioco da 12 euro, dicendo che secondo lui era quello il valore del mio gioco...ho gentilmente declinato l'offerta.
Offline namtar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 28 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Chieti/Aachen
Mercatino: namtar

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda oracolodidelfi » 14 ago 2018, 21:46

Quel tipo di persona lì, dalle mie parti si chiama "Uno che cerca cogl..ni"
Anche io son del partito dell'usato. Non disdegno il nuovo, ma il budget è un limite (come per te), per cui per raggiungere titoli di un certo livello bisogna necessariamente passare da questo mercato.
C'è chi è feticista dei giochi, io non mi formalizzo molto. Ci deve essere tutto - chiaro - in buono stato, ma la riga, la piega o similari non mi creano problemi.
Ma il mondo è bello perchè vario :sava73:
Offline oracolodidelfi
Novizio
Novizio

 
Messaggi: 127
Iscritto il: 01 dicembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Lago Trasimeno
Mercatino: oracolodidelfi

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda Thegoodson » 16 ago 2018, 13:07

Plebiscito per l'usato, insomma! :-)))
Offline Thegoodson
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1113
Iscritto il: 22 maggio 2013
Goblons: 0.00
Località: Brescia
Mercatino: Thegoodson

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda ofx » 17 ago 2018, 15:02

Thegoodson ha scritto:Plebiscito per l'usato, insomma! :-)))

Ma qualcuno i nuovi li dovrà prendere!?!?! :asd:


Inviato dal mio SM-G350 utilizzando Tapatalk
Offline ofx
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 11689
Iscritto il: 02 aprile 2014
Goblons: 20.00
Utente Bgg: ofxofx
Board Game Arena: ofx
Mercatino: ofx
Tocca a te fan Sei iscritto da 1 anno. Io gioco col rosso

Re: Giocare risparmiando

Messaggioda namtar » 20 ago 2018, 11:34

ofx ha scritto:
Thegoodson ha scritto:Plebiscito per l'usato, insomma! :-)))

Ma qualcuno i nuovi li dovrà prendere!?!?! :asd:


Inviato dal mio SM-G350 utilizzando Tapatalk


Sfruttiamo le persone che comprano in maniera compulsiva(in fondo lo facciamo un pó tutti) e poi rivendono :clap:
Offline namtar
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 487
Iscritto il: 28 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Chieti/Aachen
Mercatino: namtar

Precedente

Torna a Chiacchiere e questioni filosofiche inerenti il mondo dei giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

  • Pubblicita`