Wallace o Rosenberg?

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Wallace o Rosenberg? Chi preferite?

Martin Wallace
44
64%
Uwe Rosemberg
25
36%
 
Voti totali : 69

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda nakedape » 2 set 2015, 20:06

Shooock ha scritto:Nel panorama giochi da tavolo Rosemberg è il Dio, gli altri sono semplicemente Autori. Ce ne sono di bravissimi, ma restano autori.

Prendendo in considerazione Wallace(che non mi piace per niente) c'è una cosa che li differenzia tantissimo, quando c'è un bug in un gioco Wallace ignora sia il gioco e sia chi l'ha acquistato, Rosemberg si interessa e lo risolve e c'è da dire che i suoi non sono nemmeno errori che "rompono" un gioco.


A difesa di Wallace devo dire che la professionalità di Rosemberg è ANCHE dovuta alle tirature che fa.
Certo che il regolamento di Gettysburg con parti fumose ed esempi di gioco che contraddicono le regole è da manuale di storia del gdt demmerda.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Boiler » 2 set 2015, 20:46

nakedape ha scritto:
Shooock ha scritto:Nel panorama giochi da tavolo Rosemberg è il Dio.


Immagine



Tua opinione.

Io lo trovo ripetitivo. Wallace, pur producendo ogni tanto delle cagate clamorose, si sforza di variare.
Mia opinione.
Offline Boiler
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: 16 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Viareggio
Utente Bgg: boiler7
Board Game Arena: boiler7
Yucata: boiler7
Mercatino: Boiler
Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Hai fatto l'upload di 20 file Le Havre Fan Io gioco col blu Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Frush fan Io odio Traico! :D Raffaello fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda nakedape » 2 set 2015, 20:50

A parte quando tenta Brass in versione multimappa...
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Boiler » 2 set 2015, 20:53

Di Wallace non sopporto il lato "gestione d'impresa". Mi correggo, non sopportavo :asd:
Offline Boiler
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
TdG Moderator
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: 16 dicembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Viareggio
Utente Bgg: boiler7
Board Game Arena: boiler7
Yucata: boiler7
Mercatino: Boiler
Sei nella chat dei Goblins Seasons Fan Hai fatto l'upload di 20 file Le Havre Fan Io gioco col blu Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Frush fan Io odio Traico! :D Raffaello fan Ilsa Magazine fan Podcast Fan Podcast Maker Telegram Fan

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Agzaroth » 2 set 2015, 21:03

Shooock ha scritto:Nel panorama giochi da tavolo Rosemberg è il Dio, gli altri sono semplicemente Autori. Ce ne sono di bravissimi, ma restano autori.

Prendendo in considerazione Wallace(che non mi piace per niente) c'è una cosa che li differenzia tantissimo, quando c'è un bug in un gioco Wallace ignora sia il gioco e sia chi l'ha acquistato, Rosemberg si interessa e lo risolve e c'è da dire che i suoi non sono nemmeno errori che "rompono" un gioco.

Also sprach Shooock.
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24717
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Shooock » 2 set 2015, 21:03

Boiler ha scritto:Io lo trovo ripetitivo. Wallace, pur producendo ogni tanto delle cagate clamorose, si sforza di variare.
Mia opinione.


Così come cambiare ambientazione non significa cambiare gioco, così una stessa ambientazione non significa stesso gioco.
Dopo aver giocato ad Eldritch Horror, mi è difficile non credere in forze esterne che regolano il destino di questo mondo.
Offline Shooock
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2371
Iscritto il: 28 novembre 2011
Goblons: 90.00
Mercatino: Shooock

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Agzaroth » 2 set 2015, 21:05

Shooock ha scritto:
Boiler ha scritto:Io lo trovo ripetitivo. Wallace, pur producendo ogni tanto delle cagate clamorose, si sforza di variare.
Mia opinione.


Così come cambiare ambientazione non significa cambiare gioco, così una stessa ambientazione non significa stesso gioco.

E quando non cambi né gioco né ambientazione? :asd:
Immagine
Offline Agzaroth
Black Metal Goblin
Black Metal Goblin

Avatar utente
TdG Editor
Top Author 1 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Organization Plus
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 24717
Iscritto il: 23 agosto 2009
Goblons: 18,000.00
Località: La Spezia
Utente Bgg: Agzaroth
Mercatino: Agzaroth
Puerto Rico Fan HeroQuest Fan Sono un cattivo Membro della giuria Goblin Magnifico The Great Zimbabwe Fan Race Formula 90 Alta Tensione Fan Caylus Fan Lewis & Clark Fan Io gioco col nero Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Il trono di spade Fan Brass fan Antiquity fan Iron Maiden fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin Gears Of War Fan El Grande Fan Glenn More Fan

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda nakedape » 2 set 2015, 21:08

Sono d'accordo con Agzaroth. Vendetemela come un raffinamento, è più onesto.
Impressioni di Gioco

Qualità al posto di quantità.

https://www.facebook.com/groups/702594666567184
Offline nakedape
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 12569
Iscritto il: 21 dicembre 2009
Goblons: 100.00
Località: Sant' Agata Bolognese
Mercatino: nakedape
Sono stato alla Gobcon 2015 Sono stato alla Gobcon 2016 Podcast Maker

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Naftalino » 2 set 2015, 21:12

Chi è senza peccato scagli la prima pietra: Rosenberg ha Agricola e Caverna, Wallace Steam, Age of Steam, Railways of the Nation, Railroad Tychoon...
Offline Naftalino
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2937
Iscritto il: 21 agosto 2014
Goblons: 100.00
Località: Genova
Mercatino: Naftalino

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda linx » 3 set 2015, 16:53

Parto dalla premessa che sono 2 autori che mi piacciono moltissimo e che mi viene difficile rinunciare ad uno dei due, visto che la tendenza è pro-Wallace vado a "difendere" Rosenberg, qui accusato soprattutto di fare sempre lo stesso gioco.
Io rispondo che migliorare un impianto di gioco per indirizzarlo dove si vuole producendo un gioco pur simile ma migliore (almeno in parte) dei precedenti è un pregio. Editorialmente è più facile proporre qualcosa di nuovo.
Ma il bello dei giochi di Rosenberg è la proposizione di rapporti semplici di causa ed effetto che rendono al meglio solo con qualcosa di semplice e porta i giochi ad assomigliarsi... visto che tende a fare giochi che descrivano in modo semplice i rapporti di causa effetto della vita (nei suoi aspetti semplici). Comunque non mancano giochi diversi fra ciò che fa, se vi va di ricordare Merkator e Glass Road. Ma... come possono delle rappresentazioni così astratte ad essere meglio di Agricola e Le Havre? Non gli dò torto se cerca invece di migliorare (non riuscendoci) ancora quelli! Non ne compro i risultati mentre continuo a seguire i tentativi di Wallace. Ma non posso giudicare il modo di fare dell'uno peggiore di quello dell'altro.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Online linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6428
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Stef » 3 set 2015, 16:59

Tra i due Wallace è sicuramente molto più versatile, ti passa con una certa disinvoltura dal german all'americano, dal classico allo sperimentale, dal pesante al leggero. E' una caratteristica ottima, anche se concentrarsi su un dato genere (con le dovute eccezioni...) non è necessariamente un difetto, per carità.

Reputo Rosenberg un buon autore ma Wallace un designer imprescindibile.
--
Stef - Stefano Castelli
Offline Stef
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
Top Author
Game Inventor
 
Messaggi: 8182
Iscritto il: 19 agosto 2004
Goblons: 430.00
Località: Roma
Utente Bgg: castef
Twitter: il_paradroide
Mercatino: Stef

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda ema77 » 3 set 2015, 17:25

Io non voto ragazzi, mi piacciono entrambi molto, perché scartare le mele o le arance per forza?
posso però affermare con certezza che sintetizzando all'estremo le loro opere non avrei alcun dubbio.
LE HAVRE e BRASS che poi, con PUERTO RICO sono i miei 3 giochi preferiti in assoluto.
Offline ema77
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 810
Iscritto il: 27 settembre 2013
Goblons: 32.00
Località: Desio
Mercatino: ema77

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda tom6 » 4 set 2015, 12:36

Boiler ha scritto: Io lo trovo ripetitivo. Wallace, pur producendo ogni tanto delle cagate clamorose, si sforza di variare.
Mia opinione.


Quello che mi lascia perplesso su questa critica ricorrente a Rosenberg è che il fatto che sia ripetitivo (cosa tra l'altro relativa, dato che a livello di meccaniche lo trovo tutt'altro che ripetitivo) sia visto necessariamente come un difetto.
Voglio dire... Il panorama ludico è talmente ampio che se voglio variare ho la possibilità di scegliere tra migliaia di autori diversi. Se scelgo Rosenberg so che a livello di ambientazioni ritroverò spesso certi temi: qual'è il problema? Voglio un gioco a tema spaziale? non vado su Rosenberg. Voglio un gioco a tema bucolico? vado su Rosenberg. Quello che importa è che i giochi che propone siano validi e personalmente Agricola, Le Havre e Ora et Labora ritengo che siano dei capolavori. E trovo che anche i suoi giochi minori (Caverna, Glass Road, Fields Of Arle, Alle porte di Loyang per citare quelli più rilevanti) siano di altissimo livello.
Ok ci piazza quasi sempre il grano e i lavoratori da sfamare, ma l'utilizzo che ne fa varia notevolmente da gioco da gioco. Ad esempio in Agricola è necessario sfamare, in Le Havre tutt'altro: posso trascurare per gran parte della partita questo aspetto accumulando prestiti che incidono marginalmente, ma in questo modo posso concentrarmi sulla filiera produttiva e sulle spedizioni.
Sinceramente mi sembra più ripetitiva la rotella di Gerdts (autore che tra l'altro adoro), ma anche in questo caso che problema c'è? Se è una meccanica che mi piace sono contento che la riproponga in Imperial, Navegador e Antike. Se non mi piace vado su altro...
Offline tom6
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 450
Iscritto il: 21 agosto 2012
Goblons: 0.00
Località: VA
Utente Bgg: tomsei
Mercatino: tom6

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda Micenea » 4 set 2015, 15:12

Se Rosenberg fa un altro gioco a campiture verdi sono certa che, oltre al verde lago e verde bottiglia, inseriranno il "verde Uwe" nella nomenclatura ufficiale dei colori.

Tra l'approssimazione di Wallace e la ripetitività di Rosenberg, fatico a decidere chi sia più meritevole del voto.
Offline Micenea
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1274
Iscritto il: 05 novembre 2012
Goblons: 90.00
Località: Roma
Mercatino: Micenea

Re: Wallace o Rosenberg?

Messaggioda linx » 4 set 2015, 15:56

tom6 ha scritto: Voglio un gioco a tema spaziale? non vado su Rosenberg.

Sai invece che se facesse un gioco spaziale lo comprerei? A patto che ci sia una meccanica dove una qualche forma di aspetto bellico sia integrato. Se mi fa l"Colonia spaziale" (questa idea va bene per il prossimo pesce d'aprile) rischiamo un'altro Caverna. Mi piacerebbe vederlo alle prese con qualcosa di (leggermente) bellico.
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Online linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 6428
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 920.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: s83m e 3 ospiti