Warhammer 40000: Conquest - nuovo LCG FFG

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Emerych » 10 apr 2014, 17:53

Se sono stato un bravo "detective" gli attachment e gli eventi hanno gli scudi (in realtà sembrano dei teschi...), ovvero scartandoli nella fase di combattimento dovrebbero "assorbire" un danno per scudo.
La Talassarian Tempest Blade (attachment) ha tre scudi, l'evento "The Fury of Sicarius" uno scudo.
Probabilmente è un attachment (tre scudi) anche la carta visibile sotto le unità di Orchi che (nell'illustrazione della partità in progress del sito FFG) è posizionata sul Pianeta Osus IV dove c'è anche in contrapposizione il Warlord degl Space Marine.
Il simbolo circolare sopra il simbolo della fazione (in basso a sinistra dell'illustrazione della carta) dovrebbe indicare che quella carta fa parte della "dote" di un determinato Warlord.
Offline Emerych
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 23 febbraio 2009
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Emerych

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda okrim » 10 apr 2014, 18:42

Secondo me una cosa importante da capire è da dove vengono i pianeti.sono impostati nel base e sono sempre quelli, con magari la possibilità di cambia scenari, oppure ogni giocatore di può portare i suoi e vengono pescati da un mazzetto comune? Inoltre, come meccaniche, questo giochi, cosa porterà di davvero innovativo?
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda tabtim » 10 apr 2014, 19:00

okrim ha scritto:Secondo me una cosa importante da capire è da dove vengono i pianeti.sono impostati nel base e sono sempre quelli, con magari la possibilità di cambia scenari, oppure ogni giocatore di può portare i suoi e vengono pescati da un mazzetto comune? Inoltre, come meccaniche, questo giochi, cosa porterà di davvero innovativo?


Probabilmente nulla, sarà uno zibaldone di altri giochi.
A me ricorda un po' il vecchio W40.000 e un po' WOW. Poi sicuramente sapendone di più mi ricorderà anche qualche altro gioco.
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda okrim » 10 apr 2014, 21:28

Non so, ci sono LCG che hanno portato qualcosa di nuovo nelle meccaniche... insomma, se devo scegliere il gioco solo per l'ambientazione...
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Emerych » 11 apr 2014, 10:44

Provo a fare un'analisi per vedere se ci sono delle innovazioni nelle meccaniche nelle varie fasi del gioco

Deck building
Credo che l’ultima innovazione ultimamente sia stata fatta da con Star Wars che introduceva set di carte collegate per fare i mazzi.
Qui viene ripresa in parte e “mischiata” con altre già viste con WoW e Netrunner, ovvero dobbiamo scegliere il nostro Warlord (l’Eroe in WOW e l’identità in Netrunner).
Deciso il Warlord abbiamo già una dote di otto carte (che dunque daranno probabilemente un indirizzo al “focus” del mazzo) che collegando il tutto con la ruota delle alleanze ci darà i paletti per la costruzione del deck, attenzione per ora i Warlord spoilerati partono tutti con sette carte e sette risorse ma probabilmente avremo Warlord con caratteristiche diverse.
Innovativo no, nuova meccanica si anche perchè il Warlord poi sarà un unità che avrà forte interazione con le unità in gioco (qui WoW docet) oltre che per le condizioni di vittoria.
Giudizio mio personale ho sempre preferito avere una carta (eroe, fazione ecc) che mi identificasse, WoW e Netrunner sono infatti due giochi che mi piacciono, dunque l’idea è positiva.
All’inizio visto il pool di carte per sette fazioni non prevedo da subito possibilità di fare mazzi “molto” diversi.

Condizioni di Vittoria
I pianeti sono il cuore del gioco la loro conquista è l’obbiettivo principale, sono dieci ma su come vengono posizionati (importante visto che solo il primo è “conquistabile”) scelti ecc per ora non ci sono informazioni è probabile che con l’evoluzione del gioco ci sia la possibilità di averne nuovi.
Comunque bisogna conquistare tre pianeti con la stessa icona o eliminare il Warlord avversario, il quale ogni turno è obbligatorio schierarlo in gioco tramite il Dial Skull (praticamente è uno schieramento in contemporanea tramite il Dial Skul segretamente si sceglie dove posizionarlo).
Innovativo no, nuova meccanica si, il posizionamento obbligatorio del Warlord potrebbe dare la possibilità di vincere anche in situazioni critiche lasciando il gioco aperto fino alla fine.

Gestione risorse
Come tutti i giocatori carte sanno la gestione delle risorse intese come energia (mana, soldi ecc) e pesca delle carte per averne il massimo vantaggio sono le “chiavi della vittoria”.
Dalle semplici terre di Magic siamo passati negli anni alle PLOT di VS fino alle Quest di WOW.
Qui non esistono terre o carte che forniscono risorse (la “moneta” per giocare le carte), abbiamo delle entrate fisse a fine turno esattamente 4 risorse e la pesca di due carte, e fin qui niente di nuovo.
La novità invece risiede in un aspetto strategico, la fase di deploy oltre ad assicurarci il dominio sul campo (leggi presa dei pianeti) è importante anche per la gestione delle risorse, prima della fase di combattimento ci sarà una fase (Command Struggle) dove si potranno, se abbiamo i “requisiti”, prendere i bonus in risorse e carte che i vari pianeti forniscono.
Qui vedo un qualcosa di diverso rispetto ai giochi che conosco (ma sono sicuro che qualcuno mi smentirà portando ad esempio qualche gioco che ha connotati simili), la fase di deploy dovrà essere giocata in modo oculato, avere il mazzo “fotocopia” del mio amico che vince sempre non mi servirà a gran chè se non saprò gestire questa fase, le scelte sono molteplici ma le riassumo in modo semplicistico in:
- Cerco di prendere il primo pianeta
- Cerco di costruirmi un vantaggio futuro con maggiori risorse e carte per i prossimi turni
- Bilancio le due opzioni precedenti
Forse non è propio una “rivoluzione” ma è qui che vedo i maggiori spunti di innovazione nel gioco, mi chiede oltre che di giocare delle carte di fare delle scelte su dove posizionarle e come utilizzarle.
Le unità non “servono” solo a combattere ma anche a crearmi un vantaggio di risorse.

Battle phase
Qui non vedo nulla di innovativo ma vengono riprese tematiche ( vedi la possibilità di assorbire i danni già viste con L5R e LBS ) l’alternanza fra i giocatori (Warcry) che rendono comunque il combattimento incerto e non solo un calcolo matematico.

Il mio giudizio è allo stato delle informazioni pubblicate sia per il tema, sia per le meccaniche che se pur non rivoluzionarie comunque condensano molti punti di forza di altri giochi, è positivo.
Poi quando lo si giocherà potrà anche essere una “ciofeca” ma appunto bisognerà giocarlo.
Peccato che il Warlord non abbia una “doppia” faccia come in WoW non potrò più dire “Flippo il mio Eroe ti faccio vedere i miei Figli (c’era la loro foto sul retro) ti faccio un danno...(il mio avversario aveva finito le quest per poter eventualmente rispondere), ti stringo la mano e ti dico che ho vinto( (Finale del Regional) :rotfl: :D :rotfl: :D
Offline Emerych
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 23 febbraio 2009
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Emerych

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda okrim » 11 apr 2014, 11:04

Emerych ha scritto:Deck building
Credo che l’ultima innovazione ultimamente sia stata fatta da con Star Wars che introduceva set di carte collegate per fare i mazzi.
Qui viene ripresa in parte e “mischiata” con altre già viste con WoW e Netrunner, ovvero dobbiamo scegliere il nostro Warlord (l’Eroe in WOW e l’identità in Netrunner).
Deciso il Warlord abbiamo già una dote di otto carte (che dunque daranno probabilemente un indirizzo al “focus” del mazzo) che collegando il tutto con la ruota delle alleanze ci darà i paletti per la costruzione del deck, attenzione per ora i Warlord spoilerati partono tutti con sette carte e sette risorse ma probabilmente avremo Warlord con caratteristiche diverse.
Innovativo no, nuova meccanica si anche perchè il Warlord poi sarà un unità che avrà forte interazione con le unità in gioco (qui WoW docet) oltre che per le condizioni di vittoria.
Giudizio mio personale ho sempre preferito avere una carta (eroe, fazione ecc) che mi identificasse, WoW e Netrunner sono infatti due giochi che mi piacciono, dunque l’idea è positiva.
All’inizio visto il pool di carte per sette fazioni non prevedo da subito possibilità di fare mazzi “molto” diversi.



A mio avviso, se vero che il warlord si porta dietro un set di carte, se il mazzo sarà di 50 carte (tipico), queste 8 non saranno sufficienti per dare una impronta vera e propria al mazzo. In pratica è un normale deckbuildings travestito. :hmm: :ninja:
Inoltre, se le cose stanno così, sarà importante, per avere varietà vera, che immediatamente, nelle espansioni, forniscano nuovi warlord, altrimenti sai che barba avere sempre gli stessi truzzi in campo?

Mi chiedo inoltre quali saranno le caratterizzazioni delle diverse fazioni... eldar e space marines avranno tattiche di elite, mentre ad esempio la GI sarà impostata sul controllo o sul basso costo delle unità?
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Sveltolampo » 11 apr 2014, 11:09

Per il momento a me sembra che tutti gli LCG siano ben diversi....

- WH:I è più "classico"

- LoTR è un cooperativo che ha il deckbuilding ma ti scontri contro il mazzo incontri

- A:N è asimmetrico

- SW è particolare per la costruzione dei mazzi

Insomma ognuno ha un risvolto diverso e io gioco (più o meno) a tutti e ognuno mi da sensazioni diverse e non mi annoia per niente...quindi che anche questo sia diverso (però non ho capito se è simile a BBTM... :rolleyeZ: )
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12242
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda okrim » 11 apr 2014, 11:19

il punto non è essere diverso e basta, il punto è essere diverso\nuovo e anche essere valido! Altrimenti ci son già altri giochi validi!
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Emerych » 11 apr 2014, 11:49

okrim ha scritto:
Emerych ha scritto:Deck building
Credo che l’ultima innovazione ultimamente sia stata fatta da con Star Wars che introduceva set di carte collegate per fare i mazzi.
Qui viene ripresa in parte e “mischiata” con altre già viste con WoW e Netrunner, ovvero dobbiamo scegliere il nostro Warlord (l’Eroe in WOW e l’identità in Netrunner).
Deciso il Warlord abbiamo già una dote di otto carte (che dunque daranno probabilemente un indirizzo al “focus” del mazzo) che collegando il tutto con la ruota delle alleanze ci darà i paletti per la costruzione del deck, attenzione per ora i Warlord spoilerati partono tutti con sette carte e sette risorse ma probabilmente avremo Warlord con caratteristiche diverse.
Innovativo no, nuova meccanica si anche perchè il Warlord poi sarà un unità che avrà forte interazione con le unità in gioco (qui WoW docet) oltre che per le condizioni di vittoria.
Giudizio mio personale ho sempre preferito avere una carta (eroe, fazione ecc) che mi identificasse, WoW e Netrunner sono infatti due giochi che mi piacciono, dunque l’idea è positiva.
All’inizio visto il pool di carte per sette fazioni non prevedo da subito possibilità di fare mazzi “molto” diversi.



A mio avviso, se vero che il warlord si porta dietro un set di carte, se il mazzo sarà di 50 carte (tipico), queste 8 non saranno sufficienti per dare una impronta vera e propria al mazzo. In pratica è un normale deckbuildings travestito. :hmm: :ninja:
Inoltre, se le cose stanno così, sarà importante, per avere varietà vera, che immediatamente, nelle espansioni, forniscano nuovi warlord, altrimenti sai che barba avere sempre gli stessi truzzi in campo?

Mi chiedo inoltre quali saranno le caratterizzazioni delle diverse fazioni... eldar e space marines avranno tattiche di elite, mentre ad esempio la GI sarà impostata sul controllo o sul basso costo delle unità?


Hai ragione soprattutto in merito al fatto che dovranno far uscire un altro Warlord per fazione all'interno del primo ciclo di espansioni.
Credo che all'inizio il deckbuilding sia limitato :
Ipotizziamo che nel set base ci siano 252 carte (le stesse del base di Netrunner)

7 Warlord con relative carte(8) =63
27 carte per 7 Fazione =189
Total Card 252
Ma molto probabilmente potrebbero esserci delle carte "neutrali", comunque tenendo buona la prima ipotesi con mazzi da 50 carte minimo abbiamo:
50-9 (Warlord + dote)= 41
Due fazioni 54 carte di cui bisogna sceglirne almeno 41
Dunque se scelgo Space Marine
Potrò fare o Space Marine- Guardie Imperiali o Space Marine -Tau con il pool di carte di cui sopra.
Offline Emerych
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 23 febbraio 2009
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Emerych

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda okrim » 11 apr 2014, 11:56

Però scusate, ok che ci saranno già tutte e 7 le fazioni dentro, ma tendenzialmente in un base danno dei mazzetti (4 in genere) pronti per giocare e per familiarizzare con il gioco... quindi anche qui sarà lo stesso, com mazzi già multifazione suggeriti dal rulebook... in pratica, il base sarà uno schifo!!! :clap:
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda tabtim » 11 apr 2014, 12:19

okrim ha scritto:Però scusate, ok che ci saranno già tutte e 7 le fazioni dentro, ma tendenzialmente in un base danno dei mazzetti (4 in genere) pronti per giocare e per familiarizzare con il gioco... quindi anche qui sarà lo stesso, com mazzi già multifazione suggeriti dal rulebook... in pratica, il base sarà uno schifo!!! :clap:

Come quasi tutti i set base
Offline tabtim
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 28 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Basso Vicentino
Mercatino: tabtim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda okrim » 11 apr 2014, 12:27

ok, ma fino ad ora nessun set base aveva preteso di contenere tutte le fazioni disponibili del gioco, mi pare! Star Wars ne ha 4, così come Agot e WH:I...SdA poi lasciamo perdere che ha solo 4 sfere...
Offline okrim
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1295
Iscritto il: 03 maggio 2008
Goblons: 10.00
Località: Genova
Mercatino: okrim

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Sveltolampo » 11 apr 2014, 12:29

SdA ha solo 4 sfere non è che ce ne sono di più (lasciando perdere le saga expansion...).
Offline Sveltolampo
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 12242
Iscritto il: 22 settembre 2011
Goblons: 10.00
Località: Povoletto (UD)
Utente Bgg: Sveltolampo
Mercatino: Sveltolampo
Sei iscritto da 5 anni. Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Sono un Sava follower Ho parteciapto al torneo di Clash Royale Telegram Fan

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Zaxarus » 11 apr 2014, 12:41

okrim ha scritto:ok, ma fino ad ora nessun set base aveva preteso di contenere tutte le fazioni disponibili del gioco, mi pare! Star Wars ne ha 4, così come Agot e WH:I...SdA poi lasciamo perdere che ha solo 4 sfere...


Il set base Call of Cthulhu contiene tutte e 7 le fazioni base (l'ottava fazione, l'Ordine del Crepuscolo d'Argento è arrivata parecchio tempo dopo), ed anche il set base di Android: Netrunner contiene tutte e 7 le fazioni esistenti (4 Corp e 3 Runner).
IN +HE END ALL +HINGS BE+RAY YOU.
HONOR. IDEALS. HEROISM.
ALLIES. COMRADES. LOVERS.
YOUR EYES. YOUR LIMBS. YOUR HEAR+.
AND IN +HE END, YOU BE+RAY YOURSELF.
AND +HA+ IS +HE GREA+EST BE+RAYAL OF ALL.
Offline Zaxarus
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 27 dicembre 2009
Goblons: 0.00
Località: The Abyss
Utente Bgg: Zaxarus
Mercatino: Zaxarus

Re: Nuovo LCG dalla Fantasy Flight!

Messaggioda Emerych » 11 apr 2014, 15:41

Zaxarus ha scritto:
okrim ha scritto:ok, ma fino ad ora nessun set base aveva preteso di contenere tutte le fazioni disponibili del gioco, mi pare! Star Wars ne ha 4, così come Agot e WH:I...SdA poi lasciamo perdere che ha solo 4 sfere...


Il set base Call of Cthulhu contiene tutte e 7 le fazioni base (l'ottava fazione, l'Ordine del Crepuscolo d'Argento è arrivata parecchio tempo dopo), ed anche il set base di Android: Netrunner contiene tutte e 7 le fazioni esistenti (4 Corp e 3 Runner).



E aggiugerei che a detta di molti il set base di Netrunner sia uno dei migliori a livello di giocabilità. :approva:
Offline Emerych
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 798
Iscritto il: 23 febbraio 2009
Goblons: 0.00
Località: Milano
Mercatino: Emerych

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti