Warhammer 40K cosa l' ha rovinato e cosa lo sta rovinando?

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Secondo voi negli ultimi tempi cosa ha rovinato di piu' questo gioco da tavolo?

L'aumento dei prezzi
41
44%
Il disequilibrio tra le razze
9
10%
La sgravità di alcuni eserciti
4
4%
L'appiattimento dei Codex
9
10%
La non curanza del BG
8
9%
I bimbominkia
23
24%
 
Voti totali : 94

Messaggioda WhiteEmperor86 » 24 giu 2009, 15:25

hai completamente ragione però c'è un però!
la gw è mandata avanti da personale che non vive di aria, devono vendere anche loro e hanno trovato il loro modo
il problema della sgravaggine dell'ultmo codex uscito si instaura solo negli ambienti da torneo perchè da me in 4^ non si giocava con la trifalcon, gli orki non li giocano col doppio concilio orkezko, i marine non li fanno monoveicolati...
Io gioco solo da 5 anni e ho visto 2 edizioni di regolamento e 2 rifacimenti del mio codex, ho dovuto mettere mano al portafogli molte volte e ogni volta che faccio il conto del valore dell'armata penso "ma come ho fatto a spendere tutti questi soldi?", poi però mi rendo conto che ho un'esercito completo col quale posso fare liste di ogni tipo e volendo andare ad un torneo ed essere competitivo; certo non avrò la lista all'ultimo grido con 40 terminator in campo però me la cavo.
quello che voglio dire è che è si una spesona (sopratutto all'inizio) però poi non sborsi più niente; io gli unici soldi che spendo sono quando voglio il nuovo modello uscito, ad esempio mi sono preso 2 spettrocustodi nuovi ma basta! i codex li rifanno 1 volta ogni 4 anni (se ti va bene! gli eldar oscuri è più di 10anni che non vengono rifatti!!!!), quando ti esce il cdex nuovo vedi cosa ti manca/cosa vuoi e prendi, poi per altri 4 anni sei a posto.
Conquering the other is strength, conquering yourself is true power

ELDAR, THERE'S NO BETTER WAY TO WIN
Offline WhiteEmperor86
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 28 aprile 2008
Goblons: 0.00
Località: Padova
Mercatino: WhiteEmperor86

Messaggioda Lum-Danesh » 27 giu 2009, 2:36

Peccato che la maniera che hanno trovato per far soldi ha fatto passare il target del gioco da nicchia a supernicchia.
Un calo di prezzo generale(che non farebbe altro che ripristinare i vecchi prezzi,dato che ogni anni vedo aumentare persino il costo degli stessi modelli)aumenterebbe di sicuro il numero di giocatori.

E magari invece che basare il gioco su di un solo esercito sarebbe meglio curarli un po' tutti alla stessa maniera e questo porterebbe sicuramente a codex molto piu' equilibrati.
Per non parlare poi delle miniature,certi eserciti vengono aggiornati quasi mensilmente con nuove miniature...altri non ne vedono di nuove da almeno qualche anno.

Insomma basta vedere il forum per rendersi conto di cosa sta succedendo a warhammer in generale.
Siamo rimasti in quattro gatti e giustamente non facciamo altro che lamentarci dei prezzi,dello squilibrio e dei nuovi giocatori sempre più bimbominkia!

Warhammer non sta finendo amici miei...e il warhammer che conoscevamo che è morto da tempo :cry:
Che possano le nostre sponde rimanere incontaminate in eterno,e i nostri figli succedere a noi.

Il padre del Prisma di Fuoco.
Offline Lum-Danesh
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1152
Iscritto il: 15 gennaio 2007
Goblons: 0.00
Località: Torre del Lago(LU)
Mercatino: Lum-Danesh

Messaggioda azazelo » 27 giu 2009, 15:41

Lum-Danesh ha scritto:Un calo di prezzo generale(che non farebbe altro che ripristinare i vecchi prezzi,dato che ogni anni vedo aumentare persino il costo degli stessi modelli)aumenterebbe di sicuro il numero di giocatori.


Mi spiace ma qui non mi trovi affatto d'accordo...

Come spiegai (parecchio) tempo fa, il fatto di abbassare i prezzi non si traduce automaticamente con un aumento delle vendite, si traduce automaticamente soltanto con un calo di introiti.

Se in un anno hai venduto (ipoteticamente) 1.000.000 di copie di una miniatura a 17,5€ ottenendo un guadagno di 17.500.000€ e con tale cifra FORSE sei andato in pareggio con le spese (ricordiamo che navigano in cattive acque), abbassando il prezzo di una mezza ca***ta, mettiamo 5€, per ottenere nuovamente il pareggio del bilancio, considerando anche l'inflazione (ormai, facciamo questi due conti, al 3% per stare bassi, va'...) per arrivare a guadagnare 18.025.000€ con miniature a 12,5€ devi vendere 1.442.000 pezzi...

Ora, parlando francamente, tra i tuoi amici, conosci almeno un 442.000 persone che comprerebbero la miniatura a 12,5€? Io in tutta sincerità non ne conosco, e immagino che anche tu sia nella mia stessa situazione...

Se poi le copie vendute con cui fanno i loro guadagni (da cui vanno tolte le spese di gestione e tutto il resto, ricordiamolo ancora) sono molte di più? Gli ipotetici 442.000 pezzi da vendere in più ogni anno sarebbero da aumentare in proporzione...

Una volta ogni tanto, facciamoli questi conti in tasca alla GW, almeno ci si rende conto che le cose sono ben diverse da come uno potrebbe pensare a colpo d'occhio...

Finito... ;)
"Che io li aiuti o meno, quei tre non moriranno comunque..."
Offline azazelo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Castiglione Della Pescaia (GR)
Mercatino: azazelo

Messaggioda Lum-Danesh » 28 giu 2009, 21:17

Ma ti rispondo semplicemente dicendo che in questa maniera ci saranno sempre meno giocatori.
Meno giocatori = meno incassi, fino al collasso dell' intera GW.
Warhammer è diventato un gioco per la media\alta borghesia e con la crisi le persone che possono permettersi di acquistare dei pezzi di plastica a prezzi esorbitanti sono sempre meno.

Trall'altro la GW ha avuto un mucchio di entrate grazie ai diritti venduti alla Mytich,Relic e alla Bandai...ma i prezzi sono addirittura aumentati.
Che possano le nostre sponde rimanere incontaminate in eterno,e i nostri figli succedere a noi.

Il padre del Prisma di Fuoco.
Offline Lum-Danesh
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1152
Iscritto il: 15 gennaio 2007
Goblons: 0.00
Località: Torre del Lago(LU)
Mercatino: Lum-Danesh

Messaggioda Radamantis » 29 giu 2009, 16:21

Saranno 10 anni che si dice che la GW fallisce e invece è ancora qui con noi.
Secondo me bisogna smetterla con questa storia: basta controllare l'ultimo bilancio della società. Appena ho tempo prometto di fare un analisi dettagliata e postarla, per ora basti sapere che, (bilancio 2008) il profitto operativo (ossia i ricavi che derivano SOLO dal core business: miniature, codex, ecc.) è pari a 3,2 milioni di £ (nel 2007 era o,8), con un utile prima delle tasse pari a 1,1 milioni di £.

Vi sembra un azienda in crisi? Vi sembra che stia fallendo? E allora basta con queste storielle. La GW sta bene. Ed è per questo che non abbasserà mai i prezzi. Se nonostante i prezzi enormi, la gente continua ad acquistare, perchè dovrebbe abbassarli e guadagnare di meno? (considerando anche che, come ha detto qualcuno, essendo quotata in borsa, ci sarebbero una serie di effetti negativi che non sto qui a discutere, e quindi per motivi "tecnici" difficilemente potrebbe abbassarli).
Essere divenuto da nicchia a supernicchia è una strategia aziendale. Le nicchie di mercato sono quelle in cui i consumatori pagano un prezzo più elevato.
Personalemente non credo che si abbassasse il prezzo le vendite, o il numero di giocatori, aumenterebbero in maniera astronomica. Allora la GW non fa altro che massimizzare il proprio profitto.
Fine della storia.

Quanto durera la GW? Fin tanto quanto riuscirà ad aver presa sulla super nicchia o se qualche altra impresa non provi ad entrare nel mercato. La Rackham ci aveva provato e per il momento non c'è riuscita (quindi ha ripiegato su un altro mercato, quello del predipinto). E' stato un vero peccato perchè alla fine dalla loro disputa noi ne avremmo guadagnato un sacco (prezzi piu bassi, prodotti migliori, ecc.)

Lum-Danesh, meno giocatori non vuol dire meno incassi.
esempio:
1990, 1.000 giocatori, ognuno spende 10, tot 10.000
2000, 500 giocatori, ognuno spende 25, tot 12.500
2010, 100 giocatori, ognuno spende 150, tot 15.000

Ma quanto spende la gente "fissata" per avere tutte le miniature, aggiornare in continuazione l'esercito e cosi via? Anche più di 50 € al mese che sono 600! € l'anno.
Quindi come si vede dall'esempio chissenefrega se diminuisce il numero di giocatori finche riesco a tenermi quelli che vogliono e possono spendere molto. Alla fine, conti alla mano, riesco cmq a guadagnare piu di prima.

Per azazelo, sono daccordo quanto prima farò i conti in tasca alla GW...
Offline Radamantis
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 22 settembre 2008
Goblons: 0.00
Mercatino: Radamantis

Messaggioda Lum-Danesh » 30 giu 2009, 10:49

Ma non sono d'accordo con dei prezzi inferiori e una buona pubblicità questo gioco riuscirebbe a mio avviso a fruttare molto di piu'.

Soprattutto il 40K che si sta espandendo in maniera esponenziale nel campo videoludico.

Abbassando i prezzi poi la gw si metterebbe anche un po' al sicuro da eventuali concorrenze future.

Certo come hai detto tu finchè c'è gente che spende 50€ per una miniatura di plastica la GW andrà avanti ma se entrerà una azienda concorrente con prezzi meno alti allora si che la gw andrà in crisi.
Per ora mangia e sta bene...per ora...
Che possano le nostre sponde rimanere incontaminate in eterno,e i nostri figli succedere a noi.

Il padre del Prisma di Fuoco.
Offline Lum-Danesh
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1152
Iscritto il: 15 gennaio 2007
Goblons: 0.00
Località: Torre del Lago(LU)
Mercatino: Lum-Danesh

Messaggioda azazelo » 30 giu 2009, 23:56

Radamantis ha scritto:Saranno 10 anni che si dice che la GW fallisce e invece è ancora qui con noi.
Secondo me bisogna smetterla con questa storia: basta controllare l'ultimo bilancio della società. Appena ho tempo prometto di fare un analisi dettagliata e postarla, per ora basti sapere che, (bilancio 2008) il profitto operativo (ossia i ricavi che derivano SOLO dal core business: miniature, codex, ecc.) è pari a 3,2 milioni di £ (nel 2007 era o,8), con un utile prima delle tasse pari a 1,1 milioni di £.


A me interesserebbe sapere dove hai trovato il bilancio... :D
"Che io li aiuti o meno, quei tre non moriranno comunque..."
Offline azazelo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Castiglione Della Pescaia (GR)
Mercatino: azazelo

Messaggioda Radamantis » 1 lug 2009, 1:54

azazelo ha scritto: A me interesserebbe sapere dove hai trovato il bilancio


Sul sito GW! Però bisogna saperlo maneggiare. Nei bilanci anglosassoni alcune logiche e terminologie sono differenti rispetto a quelle italiane

Lum-Danesh ha scritto:con dei prezzi inferiori e una buona pubblicità questo gioco riuscirebbe a mio avviso a fruttare molto di piu'


Come dici tu c'è gente che spende 50 € per una miniatura. Tu lo faresti? Io personalmente no! E neanche se costasse 45!!! Il punto è che non siamo più negli anni 80. I tempi sono cambiati ci sono una miriade di alternative - spesso a più buon mercato - dei prodotti GW.
Per fare come dici tu, il prezzo dovrebbe essere un decimo di quello che è oggi e allora sì, probabilmente conquisterebbe piu gente.

Il punto è questo:
- quanta gente in più ci giocherebbe?
- facendo i conti, si guadagnarebbe di più o di meno rispetto la situazione odierna?
- quanto tempo ci vorrebbe? (altrimenti la GW non resisterebbe dal punto di vista finanziario)

Come qualsiasi altra impresa, il fine della GW è fare i soldi e non c'è assolutamente nulla di male in questo. Avranno risposto alle 3 domande precedenti e avranno concluso che è meglio continuare su questa strada. Non credo siano fessi. Se avessero la certezza di poter guadagnare di più abbassando i prezzi, avrebbero cambiato la loro strategia da un pezzo...
Offline Radamantis
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 22 settembre 2008
Goblons: 0.00
Mercatino: Radamantis

Messaggioda Lum-Danesh » 1 lug 2009, 13:15

Esistono aziende che non cambiano le proprie strategie di mercato finchè non sentono di essere in pericolo(e a quel punto è spesso troppo tardi).

Altre invece azzardano...
Io invece che a prosciugare soldi fino a che duro preferirei tentare di mettere al sicuro anche il futuro della mia azienda...dato che i giocatori di warhammer calano di anno in anno(questo lo dico su esperienza personale,6 amici giocatori di warhammer e warhammer 40K,siamo rimansti in 2 a giocare,il negozio dove vado è popolato solo da giocatori di carte,e se fallisce sarà il terzo negozio a chiudere a Viareggio)
Che possano le nostre sponde rimanere incontaminate in eterno,e i nostri figli succedere a noi.

Il padre del Prisma di Fuoco.
Offline Lum-Danesh
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1152
Iscritto il: 15 gennaio 2007
Goblons: 0.00
Località: Torre del Lago(LU)
Mercatino: Lum-Danesh

Messaggioda Jones » 1 lug 2009, 14:01

Lum-Danesh ha scritto:dato che i giocatori di warhammer calano di anno in anno(questo lo dico su esperienza personale,6 amici giocatori di warhammer e warhammer 40K,siamo rimansti in 2 a giocare,il negozio dove vado è popolato solo da giocatori di carte,e se fallisce sarà il terzo negozio a chiudere a Viareggio)


Passavo di qua per caso ed entro un attimo solo per farti notare una cosa fondamentale: non fare la rana nel pozzo! ;)

Se dalle tue parti calano non vuol dire che sia così in tutta Italia.
Ti assicuro che la GW ha aumentato i punti vendita (bada bene: punti vendita, non negozi specializzati e/o dedicati!) negli ultimi due anni con la sua politica di appiattimento/semplificazione gioco e eserciti pre-costruiti.
Per ogni giocatore della vecchia guardia che se ne va ce ne sono due "bimbiminkia" (senza offesa, eh!) che cominciano a giocare.
I soldi non portano mica l'età del giocatore scritta sopra e per la GW gli incassi sono cmq stabili (o in aumento, per certi versi).

Detto questo esco dal thread torno ad occuparmi di GdT perché, nonostante amassi Wh40K, grazie al cielo mi sono tolto il vizio ben 5 anni fa.
Ciao! ;)
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda azazelo » 2 lug 2009, 0:21

Lum-Danesh ha scritto:dato che i giocatori di warhammer calano di anno in anno(questo lo dico su esperienza personale,6 amici giocatori di warhammer e warhammer 40K,siamo rimansti in 2 a giocare,il negozio dove vado è popolato solo da giocatori di carte,e se fallisce sarà il terzo negozio a chiudere a Viareggio)


Il fatto che siano calati i giocatori non vuol dire una cippa... Detto proprio con un tono canzonatorio, non con cattiveria... ;)

Per esempio, tra i miei amici, hanno smesso, dopo tre - quattro anni di gioco non perché le miniature costavano troppo, non perché dovevano giocare contro i furbi, semplicemente perché gli era passata la voglia di giocarci...

Semplicemente gli si è spenta la voglia di giocare...

Però nel frattempo il fronte si è allargato di 1: alla defezione di conti (6°) e oscuri (6°) sono subentrati nani, silvani e impero....


Radamantis ha scritto:Per fare come dici tu, il prezzo dovrebbe essere un decimo di quello che è oggi e allora sì, probabilmente conquisterebbe piu gente.

Il punto è questo:
- quanta gente in più ci giocherebbe?
- facendo i conti, si guadagnarebbe di più o di meno rispetto la situazione odierna?
- quanto tempo ci vorrebbe? (altrimenti la GW non resisterebbe dal punto di vista finanziario)


Se costasse un decimo dovrebbero vendere 10 volte di più... Sembra possibile? A me no... :grin:

Ci sono marche che vendono le loro miniature a prezzi più bassi, come la reaper e la gamezone (oltre alla rakham) ma non hanno assolutamente la diffusione di quelle della GW, perchè se non hai una distribuzione degna di questo nome, non hai speranza di vendere...
"Che io li aiuti o meno, quei tre non moriranno comunque..."
Offline azazelo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Castiglione Della Pescaia (GR)
Mercatino: azazelo

Messaggioda Lum-Danesh » 3 lug 2009, 16:22

Ma chi ha detto che dovrebbero costare un decimo tutte?
Basterebbe ridurre quelli veramente stratosferici...vedi valkiria a 50€ come un Lenman Russ o il prisma.

Poi non faccio "la rana nel pozzo" mai sentita 8-O ...dato che naturalmente io parlo della mia esperienza e l'ho pure specificato.
E vedo pure il forum molto desolato a differenza di un annetto fa.
Poi posso citare anche altre città come massa dove è fallita la foresta di loren che successivamente ha chiuso anche a pistoia.
Insomma io non so da dove prendete questi dati.
Citate la fonte o altrimenti sono parole un po' al vento i fatti "quelli che vivo" mi sembrano molto diversi e basta andare sui siti che vi ho detto per averne la conferma.
A e se a un amico cala l'interesse verso warhammer non è per la posizione di giove ma perchè il gioco per un motivo o un'altro non gli da piu' gli stimoli che glielo facevano piacere.

Poi per chi ha detto che per ogni veterano escono 2 bimbiminkia,non mi sembra una cosa buona...perchè allora sempre di più warhammer diventerà un gioco per bambini coi genitori avvocati.
Che possano le nostre sponde rimanere incontaminate in eterno,e i nostri figli succedere a noi.

Il padre del Prisma di Fuoco.
Offline Lum-Danesh
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1152
Iscritto il: 15 gennaio 2007
Goblons: 0.00
Località: Torre del Lago(LU)
Mercatino: Lum-Danesh

Messaggioda Jones » 3 lug 2009, 17:16

Lum-Danesh ha scritto: ...dato che naturalmente io parlo della mia esperienza e l'ho pure specificato.


Sì, lo so ma l'hai detto in termini ben generali che i giocatori di WH calano ed io ti ho fatto notare che non è così, sembra a te poiché quelli della tua fascia/età calano, ma altri sono in aumento.

Lum-Danesh ha scritto:Poi per chi ha detto che per ogni veterano escono 2 bimbiminkia,non mi sembra una cosa buona...perchè allora sempre di più warhammer diventerà un gioco per bambini coi genitori avvocati.


ma infatti lungi da me dire che fosse buona. Lo facevo notare come dato di fatto, non come "evvai che bello", insieme all'indubbia considerazione che alla GW non gliene può fregar di meno se i soldi vengono da un veterano o dal padre di un bimbominkia. ;)

Lum-Danesh ha scritto:Poi non faccio "la rana nel pozzo" mai sentita 8-O


eh eh, questo dimostra che lo sei! :lol:
Scherzo, ovviamente.
Il detto "Essere una rana nel pozzo che non conosce la vastità dell'oceano" è di origine giapponese e poi è diventato parte integrante della cultura buddista.
Significa, molto in breve, valutare le cose in base alla sola visione della propria realtà limitata senza tener conto che al di fuori c'è ne una assai più vasta e diversa.
In Italiano diremmo, banalmente, che "hai il paraocchi", ma mi pare molto più brutto e limitativo... ;)
L'importante non è vincere: è far perdere gli altri!
Offline Jones
Goblin Hunnorum Dux
Goblin Hunnorum Dux

Avatar utente
TdG Organization Plus
TdG Administrator
Top Reviewer 1 Star
TdG Auctioneer Level 1
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 5227
Iscritto il: 15 aprile 2004
Goblons: 50,458.00
Località: Il Semipiano delle Nebbie (Lodi)
Mercatino: Jones
Agricola fan Blood Royale fan Puerto Rico Fan 10 anni con i Goblins HeroQuest Fan Ho partecipato alla Play di Modena Space Hulk Fan Race Formula 90 Arkham Horror Fan Rallyman Fan Doom Fan Formula D Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col nero Sono un Sava follower Io dico PUPINA BONA! Berserk fan Birra fan Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Valentino Rossi fan Ayrton Senna Goldrake fan Carnival Zombie fan Carson city fan Firefly fan Pathfinder fan Shogun fan Tanto Cuore fan Thunder Alley fan Podcast Fan Podcast Maker Ventennale Goblin

Messaggioda azazelo » 7 lug 2009, 2:56

Anche io parlo per esperienza personale... 8-O

Lum-Danesh ha scritto:A e se a un amico cala l'interesse verso warhammer non è per la posizione di giove ma perchè il gioco per un motivo o un'altro non gli da piu' gli stimoli che glielo facevano piacere.

Semplicemente non avevano più voglia di giocare (con questo intendo tutto: WH, D&D, WHRP ecc ecc...) perché preferivano andare a donne, o almeno provarci... :lol:

Lum-Danesh ha scritto:Poi per chi ha detto che per ogni veterano escono 2 bimbiminkia,non mi sembra una cosa buona...perchè allora sempre di più warhammer diventerà un gioco per bambini coi genitori avvocati.

Non necessariamente per ogni veterano uscente debbono entrare due teste di ca**o (visto che il termine che usate voi <bimbiminkia> mi sembra poco adatto... Conosco bimbi infinitamente più a modo di certi trentenni che conosco, quindi semplicemente <teste di ca**o> mi sembra una definizione più corretta), però è il trend che è in atto e non ne vedo necessariamente un male, dato che un giorno la testa di ca**o diventerà una testa normale e continuerà a giocare se ne ha piacere... Per il fatto dei soldi, allora se considerate che i prezzi di ForgeWorld sono calati, come la mettiamo? Tutto aumenta? Non è affatto vero, qualcosa cala anche... ;)
"Che io li aiuti o meno, quei tre non moriranno comunque..."
Offline azazelo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 03 settembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Castiglione Della Pescaia (GR)
Mercatino: azazelo

Messaggioda Lobo » 7 lug 2009, 12:08

e te credo, falli pure aumenta' e se li compra solo Onassis

Lobo Quando si gioca si combatte per un punto, massacriamo di fatica noi stessi per un punto, ci difendiamo con le unghie e coi denti per un punto, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei punti il totale farà la differenza!

Offline Lobo
Crazy Goblin
Crazy Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
TdG Organization Plus
TdG Administrator
TdG Editor
Top Author 2 Star
Top Reviewer 2 Star
Top Uploader 2 Star
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 3726
Iscritto il: 09 giugno 2003
Goblons: 20,011,502.00
Località: Flaminius - TdG
Utente Bgg: Lobo
Board Game Arena: LGZ
Mercatino: Lobo
Puerto Rico Fan Twilight Struggle fan Sono un Goblin Terra Mystica Fan Membro della giuria Goblin Magnifico Star Wars: X-Wing Fan BoardGameArena Player Sono stato alla Gobcon 2016 Io gioco col rosso Tifo Roma Gundam fan Goldrake fan Podcast Fan Ventennale Goblin

PrecedenteProssimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti