Warhammer Quest Silver Tower

Discussioni generali su tutti i giochi di miniature e tridimensionali (compresi i giochi Games Workshop). Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: Normanno, groblnjar

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Johan » 1 giu 2016, 12:34

La ricchezza di eplorazione di HQ naturalmente non c'è - quella la trovi appunto solo in HQ o nell'originale Warhammer Quest che puoi giocare alla stregua di un rpg da questo punto di vista...

La componente narrativa qui non manca: è un po' superficiale ovviamente ma è presente anche se l'obiettivo del tutto rimane "far divertire il cattivone ed uscire vivo dal suo labirinto magico". Comunque, giusto per esemplificare, nella prima avventura in una stanza devi interagire con parti dello scenario per poterla concludere... cose così insomma.
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2449
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda furiafranza » 1 giu 2016, 16:11

Thanks!
Offline furiafranza
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 536
Iscritto il: 29 gennaio 2013
Goblons: 0.00
Località: Mercato Saraceno (FC)
Utente Bgg: furiafranza
Mercatino: furiafranza

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda MPAC71 » 7 giu 2016, 9:33

Ciao a tutti!
Confermo: le aspettative che nutrivo per questo gioco sono state ripagate.

Difetti non ne mancano: in più punti il regolamento (come detto da tutti) appare "arrangiato" e "pasticcione", spesso scritto in modo poco consono per un prodotto come questo. Sebbene a prima vista il testo appaia piacevole e molto scorrevole prestandosi quasi ad una lettura di svago, subito dopo ci si rende conto che, affrontandolo così, si lascia adito a molti dubbi. Occorre prestare attenzione ai dettagli scritti in modo quasi "casuale"; io, inizialmente, ho faticato parecchio a comprendere e tenere in mente anche concetti semplici.... (forse é anche un poco colpa dell'età).
Per dirla in parole povere, mi sembra tuttavia che in casa GW ci sia stata un pò di fretta nel voler confezionare questa parte di prodotto: probabilmente é il modo con cui oggigiorno si deve programmare il lavoro. :grin:

Secondariamente: il materiale di gioco é, invece, molto appariscente e più robusto di quanto sembri a prima vista. Veramente bello. Dedicare, poi, qualche ora alll'assemblaggio delle miniature, secondo me, non toglie nulla al gioco. E' assurdo che non si sia provveduto ad inserire una scheda per riassumere almeno i tratti degli avversari..... io ho rimediato con fotocopie rimpicciolite home-made (a stretto uso personale).

In terzo luogo: generalmente, io preferisco i titoli dove c'è un master in carne ed ossa; l'"intelligenza artificiale" di un boardgame -di solito- mi appare meno intrigante.
In questo caso, però, le continue prove e gli eventi che si svolgono in modo più o meno casuale dettano un ritmo serrato che ha poco da invidiare ad un dungeon crawling tradizionale.

Apprezzo molto l'uso delle azioni comandate dai dadi (personali e destino): una meccanica che obbliga alle scelte e che si sposa bene con la necessità di ottimizzare l'uso delle abilità. Ma le schede dei personaggi presentano delle caratteristiche che non si riescono a comprendere subito: all'inizio, non trovando delle spiegazioni, ho evitato di utilizzarle. Poi, il gioco si svela e se ne percepiscono un pò per volta i pregi.

Per concludere: vorrei poter giocare a Warhammer Quest (titolo originale) per fare un confronto definitivo. Credo che il classico sia ancora insuperato, da ciò che leggo.
E tuttavia, per ora, questa riedizione mi é piaciuta parecchio!
Ciao,
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Johan » 7 giu 2016, 15:43

Ciao @MPAC71 apprezzo il tuo intervento (e in generali, i tuoi interventi) ma non riesco a giustificare come fai tu il lavoro svolto sul manuale di gioco: la programmazione del lavoro non può portare a creare prodotti dalle regole piene di buchi come questo.

Il gioco avrebbe potuto - per me - diventare una grande grande successo (forse lo diventerà) e un grande classico. Ma ancora una volta per me GW dimostra di essere più attenta alla cosmesi che non al contenuto di gioco vero e proprio.
Il sistema a paragrafi e le tabelle di comportamento sparse sono un problema da gestire e le regole presentano più buchi di un groviera.
Oddio, anche Dungeon Saga ha i suoi problemi ma se penso a Descent, anche se non è un DC vero e proprio, col suo manuale bello infarcito di regole e organizzato in modo organico mi sale lo sconforto.
Intendiamoci, il manuale non era perfetto nemmeno nel primo WHQ ma lì c'era un lavoro davvero mastodontico dietro e la pesantissima scatola valeva ogni lira pagata per esso. Qui non ne sono molto sicuro.

Però sono contento che ti sia piaciuto e auguro tante ore di divertimento con questo gioco!
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2449
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda redbairon » 7 giu 2016, 15:59

Johan ha scritto:Ciao @MPAC71 apprezzo il tuo intervento (e in generali, i tuoi interventi) ma non riesco a giustificare come fai tu il lavoro svolto sul manuale di gioco: la programmazione del lavoro non può portare a creare prodotti dalle regole piene di buchi come questo.

Il gioco avrebbe potuto - per me - diventare una grande grande successo (forse lo diventerà) e un grande classico. Ma ancora una volta per me GW dimostra di essere più attenta alla cosmesi che non al contenuto di gioco vero e proprio.
Il sistema a paragrafi e le tabelle di comportamento sparse sono un problema da gestire e le regole presentano più buchi di un groviera.
Oddio, anche Dungeon Saga ha i suoi problemi ma se penso a Descent, anche se non è un DC vero e proprio, col suo manuale bello infarcito di regole e organizzato in modo organico mi sale lo sconforto.
Intendiamoci, il manuale non era perfetto nemmeno nel primo WHQ ma lì c'era un lavoro davvero mastodontico dietro e la pesantissima scatola valeva ogni lira pagata per esso. Qui non ne sono molto sicuro.

Però sono contento che ti sia piaciuto e auguro tante ore di divertimento con questo gioco!


mmm troppo severo per me.... sicuramente la tregua richiede una faq ben definita e qui sono in accordo con te, questa è una chiara importante fase del gioco non ben espressa nel manuale se non addirittura buggata, però per tutto il resto secondo me hanno fatto un buon lavoro. Questi sono giochi che si prestano per forza a tante faq, dato l'elevato n° di nemici e azioni diverse, i vari paragrafi le situazioni non previste che si possono venire a creare. Il gioco secondo me ti mette a disposizione il core poi per le piccole cose vale la golden rule del "fai come preferisci" (in fondo è un collaborativo). Noi ti regaliamo materiali, esperienza, il regolamento e le regole generali, per le piccole cose fai come vuoi... sei indeciso se c'è la linea di vista? fai come credi meglio seguendo le macro regole, sei indeciso su chi attacca prima nel caso di shieramento di nemici a seguito della lettura di un evento? fai come vuoi.... insomma io credo che queste cose non rovinino l'esperienza di gioco oltremodo. (tregua a parte). Avete mai letto le FAQ di Mice and Mystics? o del primo descent? e man mano aggiungi roba le situazioni controverse saranno sempre più...
Offline redbairon
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 24 maggio 2010
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: redbairon

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda MPAC71 » 7 giu 2016, 18:26

Ciao a tutti!
Come sempre, il confronto tra amici appassionati ad un comune hobby porta a vedere un mondo sfaccettato ed a colori.
E' il bello della discussione! :grin:
Comunque, ci tengo a spiegarmi meglio: forse non ho adeguatamente rappresentato il mio disagio (è la parola giusta) nei confronti di un regolamento che avrebbe dovuto essere scritto meglio. E che non giustifico affatto. Anche perché, come é stato già giustamente detto, si tratta di un testo ibrido tra italiano e termini inglesi (non tradotti) che confonde parecchio chi ha superato i fatidici "anta"......
:randall:
Infatti, secondo me, le regole sono state scritte a bella posta con un testo esiguo: quasi un libricino invitante ed ammiccante.... come fosse una lettura di svago. Idea simpatica.... però..... in questo modo, ci si confonde parecchio.
Io, almeno, ho faticato molto per venire a capo di concetti semplici (e dire che di regolamenti ne ho letti tanti).
Ribadisco inoltre che, secondo me, é stato sbagliato non mettere schede riassuntive.
Infine: lasciare le decisioni ad un ipotetico accordo tra "gentlemen", da stipulare prima dell'inizio della partita o quando si arriva a punti cardine non chiari, é un atteggiamento che denota una certa "sciatteria" che una ditta importante come la GW non dovrebbe concedersi.
Un titolo così pregiato, come ben dice Johan, meritava un regolamento senza questi pasticci!
Di chi é la colpa? Secondo il mio modesto modo di vedere, tutto parte dal timore di spaventare un potenziale pubblico di acquirenti sempre più disabituato alla lettura ed alla comprensione; fatti ambedue con tempo e metodo.
Ma forse qui sto entrando in un ginepraio..... ergo, mi fermo!
Che dire di più ? Il gioco io lo aspettavo da tanto.... ma non mi sono rassegnato a cercare di trovare una copia del suo progenitore (più nobile e prezioso).
Grazie per gli auguri di buon divertimento: certamente sarà un modo interessante (non l'unico, però) di attendere l'uscita di un altro grande titolo.
Ovviamente, la riedizione di Siege of the Citadel! :sbav:
Ciao,
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Johan » 7 giu 2016, 20:10

Purtroppo per il progenitore si fatica a scendere sotto i 300 € per la scatola base... buona caccia!
Offline Johan
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2449
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Normanno » 7 giu 2016, 20:25

OT:
Io ho qualche problema sulla gestione di questo thread e di quello parallelo qui:
post1332305.html#p1332305

Si parla dello stesso gioco in due posti diversi; a mio parere la discussione dovrebbe stare nella sezione Giochi da Tavolo anche se questo "WHQ" fa parte di Age of Sigmar. Chiedo aiuto e consiglio agli altri moderatori, in proposito.
FINE OT, scusatemi.
Offline Normanno
Goblin
Goblin

TdG Moderator
Top Author
Top Reviewer 2 Star
TdG Translator
 
Messaggi: 6671
Iscritto il: 07 novembre 2004
Goblons: 3,620.00
Località: Osgiliath
Mercatino: Normanno
Podcast Maker

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Rodran Mor » 7 giu 2016, 21:48

furiafranza ha scritto:Il bello di HQ - che ancora non ho visto in altri giochi, ma sto cercando (sperando in HQ25...) - è la possibilità di dover cercare non necessariamente i mostri, ma anche particolari obiettivi, oppure semplicemente cercare scrigni con tesori per pura avidità!


In molti giochi l'obbiettivo non è necessariamente uccidere solo i mostri....anche se molti giochi moderni alla fine cadono li. E' la componente esplorativa che non hanno, almeno ai livelli di HQ.
Heroquest rimane imbattuto in quella meccanica semplice del "cerco una trappola", "cerco un tesoro", "cerco un passaggio segreto" senza lancio di dadi....successivamente queste meccaniche sono state sostituite da tabelle e tiri di dado (Advanced Heroquest) e perdute successivamente (WHQ aveva trappole solo negli eventi).
Ma Heroquest era anche (secondo me) un vero e proprio gioco di ruolo....mentre i giochi più moderni virano tutti verso il boardgame tematico....

Il problema, è che per necessità di meccaniche, i cooperativi dove non c'è un master classico, devono per forza adattarsi a tabelle o carte per generare eventi inattesi (trappole, passaggi segreti ecc...). Sta all'immedesimazione dei giocatori, trasformare il risultato di una tabella, nell'immagine di una scena epica o tragica. Cosa che con un buon master è molto più facile.
Altra cosa: avere un altro giocatore che piazza le stanze ed i mostri, a mio avviso è differente dal dover, tu giocatore, prendere i mostri e piazzarli per poi combatterci. Sembra poca cosa, ma c'è una perdita di feeling, anche se l'IA dei mostri è ben congegnata.
Offline Rodran Mor
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 419
Iscritto il: 24 febbraio 2015
Goblons: 0.00
Località: Cecina
Utente Bgg: RodranMor
Mercatino: Rodran Mor

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda MPAC71 » 7 giu 2016, 22:01

Rodran Mor ha scritto:Altra cosa: avere un altro giocatore che piazza le stanze ed i mostri, a mio avviso è differente dal dover, tu giocatore, prendere i mostri e piazzarli per poi combatterci. Sembra poca cosa, ma c'è una perdita di feeling, anche se l'IA dei mostri è ben congegnata.

Questa affermazione (che condivido assolutamente) secondo me spiega appieno come il piacere dell' immedesimazione tout-court sia un vero e proprio "regalo" che alcuni titoli classici come Heroquest - ma non solo - da sempre sono in grado di donare con efficacia ai giocatori.
Ciao!
Paolo (MPAC71)
"England expects that every man will do his duty" (H.Nelson)
Offline MPAC71
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 07 febbraio 2011
Goblons: 0.00
Località: Legnano (Mi) - (ma sono di Perugia)
Mercatino: MPAC71

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Mailok » 7 giu 2016, 22:07

Esattamente, HQ piace per la semplicita' e perche' dietro c'era un master e una storia spesso non soltanto uccidi e basta, ma questo e' davvero complesso farlo in un boardgame senza master, ci sono certe cose che solo un GDR puo' darti perche' dietro c'e' la fantasia e l'estro del master. Bisogna rassegnarsi ad avere DC boardgame che sono solo riflessi di quello che e' un vero DC classico GDR, i compromessi sono proprio quelli (con l'aggravante che oggi va di moda il coop e non c'e' quasi piu' nessuno disposto a costruire storie e giocare per il divertimento altrui :) )
Immagine
Offline Mailok
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 5703
Iscritto il: 09 agosto 2011
Goblons: 20.00
Località: Roma
Mercatino: Mailok

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Gabbi » 8 giu 2016, 14:11

Per chi volesse un DC generico e più classico (credo: l'ho scaricato ma non ancora letto) Trapdoor è al momento disponibile gratuitamente su WV. Non so se sia un'offerta temporanea o se resterà gratuito per sempre.

http://www.wargamevault.com/product/139366/Trapdoor

Chiaramente miniature e tiles di stanze/corridoi dovete mettercele voi.

Ok, fine OT, scusate :)
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Simo4399 » 8 giu 2016, 15:08

Gabbi ha scritto:Per chi volesse un DC generico e più classico (credo: l'ho scaricato ma non ancora letto) Trapdoor è al momento disponibile gratuitamente su WV. Non so se sia un'offerta temporanea o se resterà gratuito per sempre.

http://www.wargamevault.com/product/139366/Trapdoor

Chiaramente miniature e tiles di stanze/corridoi dovete mettercele voi.

Ok, fine OT, scusate :)

Interessante.
Grazie della notifica, ma sbaglio o richiede il master?
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9245
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Gabbi » 8 giu 2016, 15:42

Simo4399 ha scritto:Interessante.
Grazie della notifica, ma sbaglio o richiede il master?

Si, si. Mi ricollegavo al post di Mailok sopra il mio :)
Vendo: Gosu + Kamakor, Chaos Isle Zombi Deck, Wabbit Wampage, Dragonlance boardgame
Offline Gabbi
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1442
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: Warhammer Quest Silver Tower

Messaggioda Simo4399 » 8 giu 2016, 15:45

Gabbi ha scritto:
Simo4399 ha scritto:Interessante.
Grazie della notifica, ma sbaglio o richiede il master?

Si, si. Mi ricollegavo al post di Mailok sopra il mio :)

Ok. Perfetto.
.....e DC senza master free ti risulta ce ne siano?
improvvisare, adattarsi, raggiungere lo scopo
Offline Simo4399
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 9245
Iscritto il: 30 ottobre 2010
Goblons: 0.00
Località: Pisa
Mercatino: Simo4399

PrecedenteProssimo

Torna a [GM3D] Giochi di Miniature vari

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron