[IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, Hadaran, UltordaFlorentia

[IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Gabbi » 24 ott 2017, 12:46

Note sparse per quel (poco) che ho visto/giocato:
il modo più veloce per fare punti all'inizio per i Bloodreavers sono gli obiettivi. Se non hai toccato il mazzo ne hai 5 su 12 carte, uno o due dovresti averli innmano da subito. Cerca di fare quelli. Grazie alla velocità dei tuoi pezzi, non dovrebbe essere impossibile raggiungere anche quelli avversari (all'ultima attivazione, mi raccomando). Controlla anche se hai carte che fanno muovere in più.
Disorder è fantastica x soffiare un obiettivo all'ultima attivazione.
Fatti uno o due punti equipaggia i pezzi.
Che altro? In linea di massima, coi Bloodreaver al primo turno preferisco andare secondo. In quelli seguenti valuto a seconda della situazione.
I 2 tizi con 2 ferite sono i due agnelli da sacrificare per esaltare gli altri (idealmente fai fuori un sigmarine e lasci crepare loro due).
Bòn, per ora ti so dire questo. Tra l'altro anch'io ho trovato i Bloodreaver molto meno 'killy' di come me li sarei aspettati. Vedremo se vengon fuori tattiche/spunti nuovi continuando a giocare...
Ah, sul bilanciamento, ho letto post di gente che dice che gli Stormcast son troppo forti e al contrario, gente che dice che son troppo forti i Bloodreaver, quindi forse non è così male ^^;
Ultima modifica di Gabbi il 24 ott 2017, 12:48, modificato 1 volta in totale.
Offline Gabbi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1729
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Eithereven » 24 ott 2017, 12:48

Ma infatti il gioco non si vince solo uccidendo le bande avversarie.
Capisco che forse è la cosa più divertente, ma ognuna ha il suo modo di "giocare" che va appunto scoperto e affinato.
Offline Eithereven
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
Tdg Super Moderator
Tdg Supporter
 
Messaggi: 3385
Iscritto il: 01 settembre 2011
Goblons: 320.00
Località: Napoli
Utente Bgg: Eithereven
Board Game Arena: Eithereven
Mercatino: Eithereven
Sei iscritto da 5 anni. Sei nella chat dei Goblins Sono un cattivo Ho partecipato a una partita al Trono di Spade Online Ho partecipato alla Play di Modena Io gioco col rosso I viaggi di Marco Polo fan Podcast Maker Ventennale Goblin Ho comprato la spilla alla Play 2017 Sono stato alla Gobcon 2018 Ho comprato la spilla alla Play 2018 Jinteki user

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Saul_Dagenham » 24 ott 2017, 13:35

I Bloodreavers non vincono uccidendo "alla pari" i nemici, cosa che potrebbe essere fattibile contro bande meno "elite", come gli scheletri o gli skaven; contro gli Stormcasts vincono A) con il controllo o la negazione degli obiettivi, B) facendo scorrere sangue, C) gankando (attaccare in gruppo) avversari singoli per un paio di turni.
Gli Stormcast, pochi e lenti, devono essere fregati facendo leva sulla mobilità, la possibilità di kitare/pullare (isolare) un avversario negandogli il supporto dei pochi soci e ucciderlo dopo averlo circondato, e controllando il territorio. :sisi:

Non vedo l'ora di vedere i Blood Warriors, da quanto scritto sul libretto dovrebbero arrivare con un Flesh Hound. :Straeyes:
E appena ho un po' di tempo, mi metto anche a fare del terreno, ho qualche ideuzza...
I suffer from a diagnosed medical condition: I'm allergic to bullshit.

When life gives you lemons, make lemonade for a profit. Then buy an assault rifle. Next time, life is in for a nasty surprise.
Offline Saul_Dagenham
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 12 settembre 2013
Goblons: 0.00
Località: Vorga t:1339
Mercatino: Saul_Dagenham

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Mik » 24 ott 2017, 14:15

romendil ha scritto:Intanto ringrazio @indianino, @odk, @elianto, per avermi attaccato la scimmia. In pochi giorni preso, montato e giocato.

Nelle due partite fatte finora tenevo i bloodreavers contro i liberators di mio figlio. Al grido "sangue per Khorne!" mi sono gettato all'attacco sperando di decimare i miei nemici ed ottenere alcuni punti gloria da spendere in seguito. L'esito in entrambe le partite è stato disastroso. I miei attaccano peggio, i suoi difendono meglio. I suoi si esaltano prima, i miei troppo tardi. Anche se un mio attacco va a segno non elimino l'avversario per cui occorrono due attacchi portati a segno per far fuori uno dei suoi. Di contro lui mi oneshottava i miei in gran scioltezza. Vabbé che a Khorne non importa :piange: ma a me sì. Il divario alla fine è stato ampio.

Ora, è evidente che contano i dadi, la fortuna, l'abilità, l'esperienza, che la prossima volta non andrò lì a caricare a testa bassa... ma devo riuscire a capire come giocare i bloodreavers per dar loro qualche chance di vittoria. I liberators invece mi sono sembrati molto più semplici da usare. Non posso pensare che già la scatola base abbia due bande sbilanciate tra loro!

Consigli? Esperienze di chi ha già giocato?


Falli tenere a tuo figlio :D

:baci:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 19160
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik
Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda romendil » 24 ott 2017, 14:19

Mik ha scritto:Falli tenere a tuo figlio :D

:baci:

seee, e quando lo frego! gli piace vincere... :rotfl:
Offline romendil
Grande Goblin
Grande Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7683
Iscritto il: 25 ottobre 2004
Goblons: 1,635.00
Località: Roma
Utente Bgg: romendil
Board Game Arena: romendil
Yucata: romendil
Mercatino: romendil
Android Netrunner Fan Through the ages Fan Ho partecipato ad una lettura condivisa dei Goblins Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT! Jinteki user

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Indianino » 24 ott 2017, 14:49

Almeno alle prime partite è bene alternarsi nell'uso delle fazioni.
Questo aiuta la visione del gioco, i punti di forza di ogni squadra, e il modo di giocarli di ognuno... l'esperienza!

Inviato dal mio SM-A700F utilizzando Tapatalk
La supposizione è la madre di tutte le ca**ate!
Offline Indianino
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1459
Iscritto il: 11 ottobre 2006
Goblons: 40.00
Località: Roma
Utente Bgg: indianino
Mercatino: Indianino
10 anni con i Goblins Sei nella chat dei Goblins Ho partecipato alla Play di Modena Tifo Roma Io faccio il Venerdi GdT! Ho parteciapto al torneo di Clash Royale

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Claudio77 » 24 ott 2017, 15:37

romendil ha scritto:...Consigli? Esperienze di chi ha già giocato?

La GW fa uscire, pare, coppie di squadre "dirette" e "tecniche". Nel base, i Liberators sono diretti (solidi in attacco e difesa), i Reavers più tecnici da usare (distanza 2 + supporto, alta mobilità, possibilità di fare 6 PV se ti resta un solo guerriero ecc.).

La prima ondata di espansioni sarà simile, con gli orchi grandi pestatori E incassatori (fino a 5 vita! inspired appena feriti! ritirano il dado, attacchi multipli!) e gli scheletri assolutamente tattici (risorgono inspired! il Warden ne può muovere 2 a turno! sono in 7 quindi controllo territorio!)...

Verosimilmente poi i nani pesteranno come fabbri a padellate in faccia, e gli skaven saranno più "sfiziosi" (pestilenze?).

Ed infine i Khorne con il demone, a naso, ci daranno giù di sbudellamenti, mentre gli altri Stormcast con le pistole a distanza saranno quelli tattici.

Detto questo: sono bilanciati? Per le mie ~10 partite col base, mi pare proprio di si. Non ho mai sentito una squadra drammaticamente più forte dell'altra. Ciascuno ha pro e contro:

- Liberators sono facili da usare, adeguatamente uppati (es. con +2 wounds) ho tenuto la guerriera a fare da perno alla difesa, grazie alla sua abilità contrattacco (eccezionale!), mentre gli altri andavano a prendere obiettivi e centellinavano le morti per evitare di rendere i Reavers inspired

- Khorne adora il sangue, le cariche, la gente morta, ed hai ben 5 modelli da poter dirigere per bilanciare obiettivi da prendere facilmente al 1° turno destinando almeno un paio di guerrieri a fare carica (quindi resti adiacente al bersaglio) + attacco a distanza (che sfrutta il supporto del primo, nb!), e se magari hai anche una carta che ti permette di fare push su un obiettivo vicino, sei a posto

- spendete i punti vittoria! si possono spendere AD OGNI ATTIVAZIONE per mettere le carte upgrade! significa circa 10+ possibilità di aggiungere carte che danno bonus con i critici, aumentano il movimento/le ferite, ecc.

- muoversi SECONDI può dare un sacco di vantaggi, specie con i Reavers: se l'avversario si impegna con una Carica, poi hai vita facile ad accerchiarlo e punirlo, anche considerando che l'ultima Carica la farai tu :approva:

- usare la pozione, anche solo per togliere 1 danno, può non essere una cattiva idea... specie se hai uppato Garrek e da come l'altro si muove sospetti che abbia la carta che punisce il tuo leader (facendo ritirare l'attacco) --)

- tante chiacchiere ma alla fine il bilanciamento lo da il modo in cui costruisci il tuo mazzo e poi ti comporti per farlo funzionare; se fai un mazzo con controllo obiettivi per i Liberators, che sono lenti, e non metti la carta che dà sprint per muovere x2, imho ha poco senso; idem se invece di fare obiettivi poi ti lanci a pestare gli altri, o se ti tieni in mano la carta che dà PV se hai tutta la squadra integra... altra cosa, usate la carta fikissima che mette in gioco lo specchio rotto! (shard-qualcosa mi pare), questo MODIFICA IL TERRENO DI GIOCO creando un ostacolo al movimento ed al tiro!

insomma - daje!!! :grin:

ps. concordo con @Gabbi nel dire che più ci gioco e più ci giocherei. GW did the magic again!! :clap:

pps. lo avete visto il video degli orchi in azione, si?! :clap:
https://youtu.be/miseBw0crl4
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Johan » 24 ott 2017, 17:54

Che entusiasmo... vedremo.
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2675
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Gabbi » 24 ott 2017, 18:44

Claudio77 ha scritto:ps. concordo con @Gabbi nel dire che più ci gioco e più ci giocherei. GW did the magic again!! :clap:

pps. lo avete visto il video degli orchi in azione, si?! :clap:
https://youtu.be/miseBw0crl4


Oddio... su GW che fa la "magia" -soprattutto "di nuovo"- sarei un po' più cauto :asd: però si, il gioco mi sta decisamente piacendo.

Il video con gli orchi non l'avevo visto, thnx. Dovrebbero essere in preorder Sabato.

In ultimo, ho finito Severino Cuoredacciaio, nulla di che, il grosso era fatto:

Immagine

Ora dovrei trovare voglia e tempo per dipingerlo, però...
Offline Gabbi
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
Top Reviewer
 
Messaggi: 1729
Iscritto il: 26 novembre 2006
Goblons: 720.00
Località: Zena
Mercatino: Gabbi

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Claudio77 » 24 ott 2017, 20:30

Gabbi ha scritto:
Claudio77 ha scritto:GW did the magic again!! :clap:

Oddio... su GW che fa la "magia" -soprattutto "di nuovo"- sarei un po' più cauto :asd: ...

In collezione GW nel corso degli anni ho aggiunto una serie di vere e proprie chicche* (imho chiaro): Space Hulk, Battlefleet Gothic, Warmaster, Battle for Armageddon, Adeptus Titanicus (beh anche Epic 40K), di recente Silver Tower, le scatole Horus Heresy, ed adesso appunto Shadespire.

Ciascuno di questi titoli lo associo a partite divertenti, lanci di dadi furibondi, epici scontri tra armate o claustrofobici duelli nelle viscere di rottami di astronavi-cattedrali infestate.

Shadespire per me, adesso, per il tempo e le energie che posso dedicare (cioè non stare 1 mese su World in Flames), e le sensazioni che mi evoca, si inserisce perfettamente in questa tradizione. Ergo, "di nuovo". E per me si, è una vera "magia" (ri)trovare un gioco che - ultima partita, 38 minuti cronometrati - riesca a finire con un senso di appagamento. Su una mappa esagonata :sbav: Pagato 43 euro spese di spedizione incluse :snob:

Ora, ci sarà Necromunda a breve (non mi interessa), il nuovo Titanicus (non mi interessa)... ma aspetta che annuncino BFG (...magari ambientato nel 30K come si mormora ;) ;) ;) ) e allora si che vedrete entusiasmo :approva:


ps. Severino è fantastico :asd:


* lasciando perdere i grossi sistemi ovvio, WHFB, WH40K (anzi Rogue Trader), ed ovviamente BFG con le razze principali senza la deriva delirante Necron :prrr:
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Johan » 24 ott 2017, 23:04

Credo che tutti coloro che scrivono in questo topic - e molti altri fuori - abbiano nel loro "cuore da giocatore" almeno un gioco GW e io sono tra questi. Avrei, avremmo, tanto da dire su cosa ha prodotto negli anni e come è cambiata. Ma siamo off topic e credo che non la finiremmo più.

Torniamo a parlare del gioco in attesa delle prossime espansioni...
Offline Johan
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2675
Iscritto il: 04 maggio 2010
Goblons: 90.00
Località: Modena
Utente Bgg: ilGianni
Mercatino: Johan

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Saul_Dagenham » 24 ott 2017, 23:29

Finito di customizzare Severin con il falcone Aetherwing dei Vanguard Raptors:

Immagine

La plastica blu è decisamente più morbida di quella standard, e lo spallaccio destro si rimuove con facilità. Attenzione extra per il ciondolo, ma senza dubbio un lavoro facile facile.
Ultima modifica di Saul_Dagenham il 24 ott 2017, 23:51, modificato 1 volta in totale.
I suffer from a diagnosed medical condition: I'm allergic to bullshit.

When life gives you lemons, make lemonade for a profit. Then buy an assault rifle. Next time, life is in for a nasty surprise.
Offline Saul_Dagenham
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 550
Iscritto il: 12 settembre 2013
Goblons: 0.00
Località: Vorga t:1339
Mercatino: Saul_Dagenham

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Aluccio » 24 ott 2017, 23:46

Johan ha scritto:Torniamo a parlare del gioco in attesa delle prossime espansioni...


Una cosa che speravo (non ho ancora il gioco ma ho visto ormai tutto quello che c'è da vedere su youtube) è che, tra scatola base e le due espansioni in arrivo, ci fossero state alcune differenze sulle abilità di Ispirazione dei vari modelli.

Spero che con future espansioni diversifichino un pò.
Voi che ne pensate?

Nel senso mi "dispiace" che tutti gli Orki si ispirano allo stesso modo, tutti gli scheletri in un altro, ecc. Mi piacerebbe diversificazione all'interno della stessa Fazione, quasi come se avessero un miniObiettivo personale.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline Aluccio
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4756
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: Aluccio
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin Sono stato alla Gobcon 2018

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Kali » 24 ott 2017, 23:50

Fatto 1 partita di prova con la copia di un amico e poi altre 5!!
Mi ha sorprendentemente divertito da subito, le regole sono veramente 2 e riesce a trasmettere un appagamento che per un gioco di miniature sinceramente non avevo mai provato, le fazioni sembrano bilanciate ed il fatto di potersi personalizzare gli obbiettivi aggiunge profondità e strategia ulteriore.

Vediamo se riesco a non cedere alla scimmia :pippotto:
Vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta

Wishlist: https://tinyurl.com/cjnb5fb
My Collection: https://tinyurl.com/ccu699y
Offline Kali
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 17 aprile 2011
Goblons: 30.00
Località: Verona
Utente Bgg: Impressive
Mercatino: Kali

Re: [IMPRESSIONI] Warhammer Underworlds: Shadespire

Messaggioda Claudio77 » 25 ott 2017, 0:03

E' abbastanza evidente che stessi rispondendo per spiegare una mia frase, non per aprire un dibattito sulla GW. Frase che rientra ampiamente in un topic di impressioni. Sul parlare del gioco, mi pare di averlo fatto in abbondanza "...vedremo" se sarà così per altri.

The_LoneWolf ha scritto:... Mi piacerebbe diversificazione all'interno della stessa Fazione, quasi come se avessero un miniObiettivo personale.

Beh da un certo punto di vista, i Sepulchral hanno il Warden che diventa inspired quando 2 friendly fighters ritornano in campo... a differenza degli altri scheletri a cui basta tornare semplicemente in vita. :pippotto: Però capisco cosa intendi, chissà se questo capiterà con qualche set futuro, secondo me si potrebbe applicare a team di pochi guerrieri (tipo i Liberator, 3) in modo da non confondersi troppo.

Già così a volte, presi dalla frenesia della battaglia, ci è capitato di scordarci di flippare uno stormcast che aveva tirato scudo, oppure presi dall'euforia di raccogliere il PV e vedere se si era fatto un obiettivo tra quelli in mano, di contare che il totale di guerrieri fuori uso fosse già 3 e quindi flippare i reavers.

Insomma a me personalmente non disturba, per ora... ma se lo implementassero sarei curioso di provarlo.
Offline Claudio77
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1121
Iscritto il: 21 gennaio 2010
Goblons: 20.00
Località: Il Vasto Mondo!
Mercatino: Claudio77

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: JBert08 e 0 ospiti