warwarwarwarwar

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Dera, Eithereven

film di guerra piu bello

"Apocalypse now" (redux o no il concettto è lo stesso) del profondo f.f.coppola
9
26%
"salvate il soldato Ryan" del mago cinematografico s.spielberg
7
21%
"FMJ" (full metal jaket) dello sconsiderato s.kubrick...o come diavolo si scrive
18
53%
 
Voti totali : 34

Messaggioda falconiere » 17 dic 2007, 17:50

Probabilmente sono i tre migliori film di guerra di sempre (però hai dimenticato la sottile linea rossa ;) )...quindi difficile decidere.

Facciamo così...
I primi venti minuti del soldato Ryan perchè quella E' la guerra moderna, poi le due ore centrali di Apocalypse now con flashback di addestramento di FMJ...e il finale canterino "Topolin, topolin" di FMJ perchè è l'assurdità della guerra elevato alla potenza.
Quindi io voto per Save the Full Metal Apocalypse :grin:
Però il più bello è la sottile linea rossa...
La porta meglio chiusa, è quella che si può lasciare aperta - proverbio cinese
Offline falconiere
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 17 dicembre 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: falconiere

Messaggioda pietrog » 2 gen 2008, 14:41

Ho votato x il SOLDATO RYAN... molto realistico nei combattimenti e nella ricostruzione di ambientazioni, uniformi e materiali ...

capisco che manchi un po' nel tema trattato, ma mi ha proiettato direttamente nelle azioni rappresentate!!!!

Ieri mi sono rivisto "giustappunto" PLATOON .... che da ragazzino mi ha drasticamente cambiato il mio modo di vedere la guerra ....

un altro film che secondo me è "tecnicamente" ben fatto e BLACK HAWK DAWN ... molto incentrato sulla ricostruzione ralistica dei combattimenti e poco sulla trama

infine nella categoria GRANDI CLASSICCI non posso NON citare IL GIORNO PIU' LUNGO (con un cast eccezionale), L'ULTIMO PONTE (forse l'unico classico con una vena polemica sulla guerra) e LA GRANDE FUGA (scusate, ma è troppo divertente)!!!!

chiassà quanti me ne mancano, ma scappo a mangiare .... saluti a tutti e buon anno
Esistono più cose in cielo e in terra di quante il nostro intelletto ne possa immaginare
Offline pietrog
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 359
Iscritto il: 16 marzo 2004
Goblons: 30.00
Località: Bologna
Mercatino: pietrog
10 anni con i Goblins Sono stato alla Gobcon 2015 Ho partecipato alla Play di Modena Sono stato alla Gobcon 2016

Messaggioda Darknight » 5 gen 2008, 15:09

Il mio voto va sicuramente a "Salvate il soldato Ryan" per l'assoluta violenza con cui ti catapulta nella cruda realtà della guerra (la fase dello sbarco lascia davvero senza fiato). FMJ merita il secondo posto non fosse altro che per il mitico gunnery sergeant Hartman 8).
Non nobis Domine, non nobis, sed nomini Tuo da gloriam.
Offline Darknight
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 04 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: San Giorgio a Cremano (NA)
Mercatino: Darknight

Messaggioda kord » 3 feb 2008, 13:25

apocalypse now, ma FMJ è allo stesso livello praticamente...salvate il soldato ryan è un bel film ma un pò retorico in alcuni punti...e di parte direi (per esempio lo sbarco in normandia sembra che lo abbiano fatto solo gli americani, in realtà il culo più grande se lo son fatti i paracadutisti inglesi e gli australiani)...comunque resta un bel film come dicevo..
anche la sottile linea rossa, non male, e a me non è dispiaciuto neppure Platoon..
Offline kord
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 09 ottobre 2007
Goblons: 0.00
Località: Bologna
Mercatino: kord

Messaggioda pietro967 » 3 feb 2008, 15:21

Come il mio omonimo Pietrog io voto per Salvate il soldato Ryan, perchè finalmente in un film di guerra si fa veramente vedere alle future generazioni quello che veramente è la guerra in tutta la sua crudezza.

La ricostruzione e la riproduzione dei veicoli, dei panzer e delle uniformi è perfetta anche se l'uniforme dei paracadutisti americani dovrebbe essere più chiara come colore, visto che quella del film è quella che portavano dall'operazione Market-Garden in poi per il resto è riprodotto fedelmente.

Manca unn po' di trama ma va be' si sa che agli americani gli piacciono molto le solite americanate.

Un altro film che non è malaccio è La Lunga linea Rossa o La Sottile Linea Rossa non ricordo il titolo e potrei far casino, in ogni caso è quello ambientato nel Pacifico.

E poi come dimenticare il mitico WindTalker che ricorda alle future generazioni il supporto dato alla Guerra nel Pacifico dato dagli Indiani Navajos come criptatori radio sul campo di battaglia.
Offline pietro967
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 29 gennaio 2008
Goblons: 0.00
Località: Modena
Mercatino: pietro967

Precedente

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti