Watchmen

Discussioni, commenti, considerazioni e suggerimenti su film, serie TV, libri, fumetti, musica e sport. Indicate sempre l'argomento di cui parlate nel titolo dei vostri post usando un TAG e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.
TAG: [Film]; [Serie TV]; [Fumetti]; [Musica]; [Sport]

Moderatori: pacobillo, Eithereven, Dera

Messaggioda olmo » 10 mar 2009, 21:16

L'ho visto sabato insieme a Ges e, anche se non ho letto il fumetto, vi dico la mia: mi e' piaciuto tantissimo.
Bellissimi i titoli di testa, il funerale, le scene di combattimento (in particolare la prima) e in generale l'impatto scenografico di tutto il film.
Menzione speciale per la colonna sonora (Bob Dilan, Simon&Garfunkel...)!
Gwaihir ha scritto:Grandiosa la scena 'erotica'

Io l'ho trovata un po' buffa (canzone compresa), nella sala si e' sentita una risata soffocata generalizzata. :roll:

pennuto77 ha scritto: La cosa che gli rimprovero di più è che per fare spazio alla spettacolarità della pellicola si è fatta un'operazione di restailing dei supereroi che nel film appaiono belli ed in forma mentre la loro "normalità" (con annessa panzetta da impiegato) era uno degli elementi migliori della versione cartacea.
Io invece che, lo ribadisco, non ho letto il fumetto, evevo proprio notato il particolare aspetto da "impiegato di banca" di "nite owl" in borghese o quello da vecchio alcolizzato e pantofolaio di "the comedian". :-?

Ribadisco, un filmone! :grin:
Offline olmo
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 153
Iscritto il: 08 giugno 2007
Goblons: 0.00
Località: Roma (RM) The Rural
Mercatino: olmo

Messaggioda SoulOfSmoke » 11 mar 2009, 1:22

Ottima trasposizione! Davvero non osavo sperare in meglio, mi aggiungo al coro di lodi per Snyder anche ammettendo tutti i difetti che gli si possono imputare (pensantezza in primis). Ma per un'opera come Watchmen, è praticamente un miracolo averla vista per intero e perdipiù non snaturata!

Dal canto mio avrei preferito una regia meno estetizzante e invasiva per rendere il tono noir del fumetto, ma va benissimo così.
Ottime le musiche, persino il testo era sempre intonato alle immagini:
"Outside in the distance a wild cat did growl
Two riders were approaching, the wind began to howl"
Offline SoulOfSmoke
Veterano
Veterano

Avatar utente
 
Messaggi: 617
Iscritto il: 01 agosto 2006
Goblons: 0.00
Località: Piombino (Li)
Mercatino: SoulOfSmoke

Messaggioda ges175 » 16 mar 2009, 0:49

Non ho mai visto una trasposizione così fedele di un'opera letteraria (sì: Watchmen di Alan Moore è Letteratura). Frasi ed intere scene prese dal fumetto e filmate con la stessa identica resa visiva ed emozionale. I titoli di testa che davvero andrebbero rivisti più volte per riuscire a coglierne tutte le citazioni. l'ambientazione pseudo anni '80 ripresa perfettamente. Ma cosa volevamo di più?
certo, ad essere pignoli, forse c'è stata qualche concessione di troppo ai combattimenti in stile Matrix, il taglio della storia di pirati, che comunque dovrebbe essere presente su dvd ed in ogni caso avrebbe forse creato troppa confusione per chi non ha letto il fumetto. e poi sarebbe durato almeno 4 ore. Sul finale, c'è da dire che in realtà se non si volevano aggiungere altri personaggi, situazioni ed isole varie, tutto sommato quella era l'unica soluzione possibile.
per finire, secondo me il film è bellissimo, anche per chi non conosce la storia, ed è in ogni caso una spanna sopra rispetto alle altre trasposizioni delle opere di Moore.
Offline ges175
Esperto
Esperto

Avatar utente
TdG Auctioneer Level 1
 
Messaggi: 521
Iscritto il: 26 febbraio 2007
Goblons: 20.00
Località: roma - winged stone - preta scelluta
Mercatino: ges175

Messaggioda sallie » 16 mar 2009, 11:32

Sol_Invictus ha scritto:Le mie scene preferite sono i titoli di testa e la scena del funerale del Comico.


bellissimi i titoli di testa.... non si trovano ancora su internet? (vorrei riguardarli con calma!)
Bellissima anche la colonna sonora
Offline sallie
Iniziato
Iniziato

Avatar utente
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 26 novembre 2008
Goblons: 0.00
Località: Genova
Mercatino: sallie

Messaggioda genluvi » 19 mar 2009, 11:31

Molto molto piacevole. Io non ho letto il fumetto, cosa che farò di sicuro. Per fortuna che ho letto questi post, se no me lo perdevo...
La via [...] mi piaceva, ma mi era ancora spiacevole passare per le sue strettoie.
- S. Agostino, Le Confessioni -
Offline genluvi
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 14 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Venezia
Mercatino: genluvi

Messaggioda tomicdec » 19 mar 2009, 14:05

finalmente ieri l'ho visto. Non ho letto il fumetto ma il film mi è molto piaciuto...

Durante il film cmq mi ha accompagnato sempre un alone di tristezza che penso sia quella che provano i protagonisti e che il regista abbia cercato di far arrivare agli spettatori.

La storia mi è piaciuta molto , sopratutto le imperfezioni dei supereroi.
Offline tomicdec
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Organization
 
Messaggi: 724
Iscritto il: 05 novembre 2006
Goblons: 16.00
Località: Castellana Grotte (Ba)
Utente Bgg: tomicdec
Yucata: tomicdec
Mercatino: tomicdec

Messaggioda genluvi » 19 mar 2009, 16:00

tomicdec ha scritto:
Durante il film cmq mi ha accompagnato sempre un alone di tristezza che penso sia quella che provano i protagonisti



E' vero, c'è un filo di tristezza. Penso sia una tristezza molto umana, legata alla malinconia x quello che si era. Un po' quello che accade invecchiando. E' un film che guarda molto al passato...si rivela infatti importante, anche quando è negativo, e per i protagonisti che lo sanno accogliere bene apre ad un nuovo futuro.
La via [...] mi piaceva, ma mi era ancora spiacevole passare per le sue strettoie.
- S. Agostino, Le Confessioni -
Offline genluvi
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 14 gennaio 2005
Goblons: 0.00
Località: Venezia
Mercatino: genluvi

Messaggioda Firstplayer » 25 mar 2009, 16:25

..when will you seem to understand...i'm not locked in here with you.. you r locked in here with me.
Il talento è nelle scelte
Offline Firstplayer
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 30 marzo 2008
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Firstplayer

Messaggioda Iup » 25 mar 2009, 19:04

Il film è veramente bello... però.. però mi chiedo come sarebbe stato se a dirigerlo fosse stato Terry Gilliam.
Voglio dire, il film è fatto molto bene, fracassone il giusto, divertente, filologico (addirittura alcune inquadrature sono uguali al fumetto), introspettivo, i temi sono trattati bene ma è confezionato troppo bene: sembra una scemata da dire, un pregio più che un difetto ma in realtà il fumetto è sporco, pieno di sangue, è attraversato non tanto dalla malinconia ma da un tenue terrore, da un senso di angoscia e di paura della morte.
Dopo aver letto il fumetto stai male. Anche fisicamente, hai letteralmente lo stomaco sottosopra.
Mentre dopo aver visto il film ti senti magari confuso ma tutto sommato ti sei divertito.

Quindi se lo si vede come riduzione del fumetto secondo me non è riuscito ma forse è impossibile e forse è proprio per questo che Terry Gilliam ha lasciato perdere.
Ma come film a sé stante è molto bello.
Offline Iup
Esperto
Esperto

 
Messaggi: 531
Iscritto il: 27 settembre 2005
Goblons: 0.00
Località: Pavia (PV)
Mercatino: Iup

Messaggioda Radamantis » 27 mar 2009, 2:07

Avendo promesso a due persone diverse di andare a vedere Watchman, mi sono ritrovato a vederlo 2 volte.

Devo ammettere che la prima volta pur ammettendo che fosse un bel film, un po mi ero annoiato...

Invece la seconda volta che l'ho visto mi è piaciuto tantissimo. Ed è uno dei rarissimi casi in cui la seconda visione è "migliore" della prima, il che a mio modestissimo parere è una peculiarità dei capolavori.
(invece a entrambi gli amici che lo hanno visto solo una volta si sono annoiati).

Non vedo l'ora che esca l'extended version.

Consigliatissimo!

E chi può vada a vederlo una seconda volta
Offline Radamantis
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 22 settembre 2008
Goblons: 0.00
Mercatino: Radamantis

Messaggioda Gurgugnao » 27 mar 2009, 3:20

Pensavo. Non c'è niente di più brutto del senso finale. Ok, la pace. Ma imporla all'uomo senza renderlo cosciente ammazza il senso di quel che è l'umanità. Se non si fa la guerra è perchè l'umanità ci arriva. A sto punto, se ci dovessimo estinguere, vuol dire che doveva andare così, non siamo meritevoli di vivere, selezione naturale.

Un po come dicevano quei due personaggi di Asimov osservando il mondo controllato, a beneficio dell'uomo, dai robot. "E' bellissimo" "E' terribile", dicono quasi all'unisono. E sono dalla parte del secondo. Se non abbiamo capacità di decidere il nostro destino siamo fantocci. E, almeno idealmente, non lo voglio credere.

Bel film.
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova
Mercatino: Gurgugnao

Messaggioda Diper » 27 mar 2009, 12:19

Rufio ha scritto: Se non abbiamo capacità di decidere il nostro destino siamo fantocci.


Non avendo visto (ancora) il film non so se questa frase del Dottor Manhattan, terribile ma fondamentale, è stata riportata:

"We're all puppets, Laurie. I'm just a puppet who can see the strings."

Credo che renda molto bene la sensazione di cui stavi parlando...
Offline Diper
Veterano
Veterano

Avatar utente
TdG Organization
Top Author
 
Messaggi: 639
Iscritto il: 06 giugno 2005
Goblons: 710.00
Località: Fornacette (PI)
Mercatino: Diper

Messaggioda Sol_Invictus » 28 mar 2009, 1:57

Embè, è nello spirito della storia, e dopotutto è anche per questo che Rorschach non ci sta.
Ho l'impressione che sotto sotto Rorschach vorrebbe salvarla l'umanità, per quanto alienato e sociopatico. Ma non si sacrifica per salvarla, in ultimo, quanto piuttosto perchè si rende conto che farlo a modo suo è impossibile.
Comunque rimane il più eroe di tutti, senza dubbio 8)
S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;
Offline Sol_Invictus
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1707
Iscritto il: 16 novembre 2006
Goblons: 30.00
Località: Londra / Ravenna
Mercatino: Sol_Invictus

Messaggioda Gurgugnao » 28 mar 2009, 8:18

Sol_Invictus ha scritto:Comunque rimane il più eroe di tutti, senza dubbio 8)


Il più umano, senza dubbio.
Abbiamo un orgoglio da difendere, dopo tutto.
No?
Sembra un discorso filosofico... ma è buono che film o fumetto sappiano creare discussioni del genere, vuol dire che valgono. Almeno credo.
Offline Gurgugnao
Su Goblin Sadru - Filologus
Su Goblin Sadru - Filologus

 
Messaggi: 1777
Iscritto il: 16 febbraio 2005
Goblons: 270.00
Località: Mantova
Mercatino: Gurgugnao

Messaggioda Sol_Invictus » 28 mar 2009, 16:07

Mah, umano non direi..è Night Owl quello umano, in effetti è praticamente l'uomo medio in versione eroe.
Rorschach piace perchè è invece la negazione di tante di quelle schifezze di cui è appestata la società umana: perbenismo, moralismo, decadenza, ecc.
E' un personaggio a tratti mostruoso, ma senz'altro eroico. Più di Ozymandias, che di eroico in fondo ha ben poco. Più del dottor Manhattan, che nonostante i poteri, per tutta la storia non fa assolutamente nulla di eroico. Più di Night Owl, che è buono ma non ha la forza e la capacità neanche per comprendere come salvare il mondo. E più di Silk Spectre, che in verità l'unica cosa che fa consapevolmente è darla in giro...inconsapevolmente invece fa grandi cose, ma non lo chiamerei eroismo.
S'i' fosse fuoco, arderei 'l mondo;
s'i' fosse vento, lo tempestarei;
s'i' fosse acqua, i' l'annegherei;
s'i' fosse Dio, mandereil' en profondo;
Offline Sol_Invictus
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1707
Iscritto il: 16 novembre 2006
Goblons: 30.00
Località: Londra / Ravenna
Mercatino: Sol_Invictus

PrecedenteProssimo

Torna a Tempo Libero

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron