Watson and Holmes

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, Jehuty, rporrini, Hadaran, UltordaFlorentia

Watson and Holmes

Messaggioda MoonElf » 29 nov 2015, 0:11

Presentato a Essen ed esaurito in pochi giorni, Watson and Holmes è ora in vendita all'estero e suppongo stia arrivando anche in Italia, pur se solo per chi mastica bene l'inglese.

Una sorta di versione competitiva di Sherlock Holmes Consulente Investigativo, con 13 casi inclusi nella scatola base.

Qualcuno ha avuto modo di provarlo? Opinioni e commenti?
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

Re: Watson and Holmes

Messaggioda Fangtsu » 29 nov 2015, 12:46

Non ci ho più giocato rispetto a quanto avevo già scritto subito dopo Essen, ti incollo qui il commento che avevo fatto. Spero di riuscire a rigiocarci Mercoledi e scriverò le impressioni sulla seconda partita.

Posso dare un'opinione parziale perchè ho potuto provare solamente il caso zero, sbagliando una regola importante e senza avere fogli e penne per prendere appunti (fondamentali, ma per ovviare abbiamo concesso di rileggere gli indizi se necessario) perchè lo abbiamo provato in albergo.

Per chi non ne sapesse niente il gioco è la risposta a chi voleva una versione competitiva di Sherlock Holmes Consulente Investigativo.

Dopo aver letto l'introduzione al caso ogni giocatore si sposta di locazione in locazione leggendo l'indizio corrispondente cercando di arrivare alla soluzione prima che possano riuscirci gli altri giocatori.

Premetto quindi subito che il gioco è pesantemente dipendente dalla lingua e per poterlo giocare è necessario che tutti conoscano l'inglese bene, consigliato pure avere un dizionario o usare uno smartphone per tradurre alcuni termini che sono sconosciuti perchè ogni particolare è importante.

Per prima cosa si sceglie un caso tra i 13 disponibili, si legge quindi a voce alta l'introduzione in cui vengono illustrate a Sherlock Holmes le circostanze del delitto. Si leggono quindi le domande a cui tutti i giocatori dovranno rispondere prima degli altri per poter vincere la partita, quindi a differenza di SH Consulente Investigativo le domande sono già note subito e non solo quando si passa alla fase delle risposte.
Molto apprezzabile l'idea di aver messo un QR code corrispondente ad ogni caso che una volta scannerizzato con le apposite app per smartphone fa partire un audio in cui introduzione e domande sono lette da un narratore dal perfetto inglese, in modo che non debba essere fatto da uno dei giocatori. Questo aiuta l'immersività ed inoltre pone tutti nelle stesse condizioni iniziali.

Vengono quindi disposte sul tavolo una dozzina di carte locazione, la carta di Watson e di Sherlock Holmes ed una serie di segnalini. Ogni giocatore riceve una pedina del suo colore, dieci segnalini carrozza, un segnalino polizia e una carta personaggio che da ad ognuno un potere speciale da usare una volta a partita. Nella partita zero le carte personaggio non c'erano quindi non abbiamo potuto provarle.

Le carte locazione sono carte che hanno sulla faccia che è scoperta il nome del luogo in cui si va per indagare e sull'altra un breve brano in cui si possono leggere tutte le informazioni acquisite andando in quel luogo o parlando con una certa persona. Per farvi capire meglio il caso zero riguardava un furto nel treno avvenuto in circostanze inspiegabili. Le locazioni che potevano essere visitate erano quindi una per ogni vagone del treno, il binario su cui era fermo, l'ufficio del capostazione o del capotreno dove potevano essere intervistati ecc...

Ogni giocatore impersona un aiutante di Sherlock Holmes (se vogliamo sono tutti degli Watson alternativi) che dovrà cercare di risolvere il caso prima degli altri. Nel proprio turno un giocatore posiziona sopra una carta locazione la sua pedina più eventuali segnalini carrozza e passa il turno. Se il giocatore successivo vuole andare nello stesso luogo deve pagare un numero di segnalini carrozza superiore e butta fuori il giocatore precedente che riceve indietro tutti i segnalini puntati meno uno. Quando torna il suo turno deve quindi scegliere di nuovo una locazione che può anche essere la stessa ma pagando ovviamente di più. In parole povere c'è un meccanismo di asta per poter andare a visitare una locazione prima di altri.

I segnalini come detto sono dieci ed è possibile saltare l'azione di investigazione per un turno per ottenerne altri tre. Dopo aver piazzato la pedina è anche possibile prendere con se la carta Watson pagando 4 segnalini carrozza.

Una volta che tutti hanno scelto una locazione possono prendere la carta e leggere (segretamente) l'indizio corrispondente appuntandosi tutto il necessario. Una volta fatto questo possono piazzare il loro Segnalino Polizia sulla locazione appena letta per impedire che gli altri la leggano nei turni successivi. L'unico modo di avere accesso ad una locazione con sopra un segnalino polizia è scartare un segnalino Call Off o uno Lockpick. I Call Off token vengono ottenuti usando il turno per andare alla locazione speciale Scotland Yard, quelli lockpick si possono ottenere invece in certe altre locazioni dipendenti dal caso. L'idea è quindi che il giocatore arrivi alla locazione prima della polizia che da quel momento in poi blocca l'accesso, sarà quindi necessario per i giocatori successivi perdere tempo andando a scotland yard e convincere la polizia per poterci nuovamente entrare. I segnalini call off levano il blocco sulla locazione per sempre mentre quelli lockpick permettono di andarci ignorando il segnalino polizia ma lasciandolo, sono quindi più forti.

Leggo dal manuale che alcune locazioni possono avere un segnalino lucchetto stampato sopra (nel caso zero non c'erano) che interdisce l'accesso finchè non si pesca un segnalino lockpick da un'altra locazione.

Prima di leggere gli indizi un giocatore può anche usare la carta Watson comprata nella fase precedente per obbligare un altro giocatore a leggere il testo su una locazione a voce alta.

Si continua cosi turno dopo turno finchè un giocatore non pensa di avere la soluzione al caso e può quindi andare nella locazione speciale Baker Street. Legge quindi le risposte alle domande del caso, se sono tutte giuste ha vinto la partita altrimenti è eliminato dal gioco.

Nei round successivi a questo si sblocca quindi la carta Sherlock Holmes, che permette a chi spende 3 segnalini carrozza di fare due possibili cose:

- Chiedere al giocatore eliminato di poter leggere le sue risposte sapendo quante erano sbagliate ma non quali.
- Far leggere al giocatore eliminato una delle proprie risposte facendosi dire se è giusta o meno.

Il gioco continua finchè qualcuno non risponde correttamente a tutte le domande, se resta un solo giocatore in gioco questo può giocare tanti turni quanti segnalini carrozza ha disponibili con un massimo di 4 poi è costretto a rispondere anche lui.

Come si vede la struttura del gioco è molto semplice e tutto sta nel cercare di arrivare nelle locazioni chiave prima degli altri e spendere bene il proprio segnalino polizia in modo da interdirne l'accesso.

Il caso zero era più semplice quindi la partita è durata circa un'oretta spiegazione compresa, non abbiamo usato mai il segnalino polizia (il regolamento è scritto un pò male e ci era sfuggito che ne avessimo uno a testa inizialmente, pensavamo di doverli pescare andando a scotland yard) e ci sono stati solo un paio di giri di asta su due locazoni su 5 o 6 turni di gioco. Fosse stato per me sarebbe durata un pò di più perchè ancora brancolavo nel buio ma il vincitore è stato molto bravo trovando gli indizi giusti e collegandoli al meglio, ci ha quindi bruciato sul tempo quando ancora non sospettavamo ci fosse vicino :sisi:

Interazione quindi quasi nulla tra i giocatori ma già cosi la tensione di turno in turno era molto alta e mi aspetto che con i casi successivi più complessi usando carte personaggio e segnalini polizia ci si possa pestare i piedi molto di più. Inoltre bisogna dire che in questa partita eravamo solo in 3 giocatori ma il gioco arriva fino a 7 e sicuramente cosi l'interazione indiretta risulterebbe molto superiore, dipende da che stile di gioco si preferisce.

Faccio un esempio di carta personaggio letta: se viene usata la carta Irene Adler gli avversari per un turno devono posare la loro penna e non possono prendere nessun appunto riguardo alla locazione che leggeranno. Particolarmente cattiva ad esempio quando vengono letti dei nomi che andranno dunque ricordati a memoria o appuntati appena si torna in possesso della penna il turno successivo.

Concludendo vengono dunque eliminati un paio di strumenti molto interessanti di SH Consulente Investigativo come la mappa ed i giornali al fine di semplificare la struttura del turno che avrebbe altrimenti molti tempi morti puntando ad una soluzione ancora più simile a quella di un romanzo in cui sono i giocatori a scegliere l'ordine in cui leggere i capitoli. Il gioco scala fino a 7 giocatori ed immagino che possa risultare godibile anche con quel numero dato che la maggior parte del turno si svolge in contemporanea agli altri.

La rigiocabilità data la natura del gioco è nulla ma 13 partite non sono poche e visto che non c'è niente di simile in giro secondo me è un gioco che va provato.

Il sabato pomeriggio ho visto che è andato sold out e spero che continui ad avere successo col passaparola, mi auguro poi che qualche editore ne valuti una versione italiana perchè ne aiuterebbe moltissimo la diffusione nel nostro paese ed i giochi cosi originali vanno sempre premiati.
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Watson and Holmes

Messaggioda MoonElf » 29 nov 2015, 16:27

Grazie; il tuo in effetti è l'unico commento che avevo trovato.
Sembrava strano che un gioco che a Essen ha riscosso buon successo stesse passando così sotto silenzio.
Aspetto il tuo commento dopo la seconda partita :)
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

Re: Watson and Holmes

Messaggioda nerowolfe » 29 nov 2015, 16:27

" E voglio un pensiero superficiale che renda la pelle splendida"
Offline nerowolfe
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 356
Iscritto il: 27 gennaio 2015
Goblons: 0.00
Mercatino: nerowolfe

Re: Watson and Holmes

Messaggioda Fangtsu » 29 nov 2015, 17:21

MoonElf ha scritto:Grazie; il tuo in effetti è l'unico commento che avevo trovato.
Sembrava strano che un gioco che a Essen ha riscosso buon successo stesse passando così sotto silenzio.
Aspetto il tuo commento dopo la seconda partita :)


In realtà non so quanto successo abbia avuto, credo più che altro che non fossero moltissime le copie, mi ricordo lo stand ad Essen ed era molto piccolo. Comunque ha fatto il video rahdo un paio di settimane fa e quelli contribuiscono sempre tantissimo ad attirare interesse sul gioco, spero che le recensioni saranno sempre di più.

Stavolta vorrei provare a giocare minimo in 5 persone quindi se giocherò o no dipenderà da quello, spero di si :grin:
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Watson and Holmes

Messaggioda MoonElf » 29 nov 2015, 17:47

Ho visto giorni fa una foto dello stand che aveva a Essen, ce n'erano almeno alcune decine di copie. Che magari non sono tantissime, però...
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

Re: Watson and Holmes

Messaggioda Fangtsu » 3 dic 2015, 21:11

Ieri alla fine abbiamo giocato, eravamo in 5. Potete anche leggere un report dettagliato di Icarus nella sezione ieri ho giocato a..

Le mie impressioni sono che il gioco renda probabilmente al meglio in 5,6 giocatori ma che possa funzionare molto bene anche in 4 o 7. La durata si manterrà più o meno la stessa al variare del numero perchè la maggiorparte del turno si svolge in contemporanea. Ieri la partita è durata circa un'ora e mezzo e non penso si andrà mai molto oltre, forse può durare anche meno.

Il caso 1 era di difficoltà 1 su 3 totale ed è stato comunque piuttosto impegnativo, sono molto curioso di provarne uno di difficoltà maggiore per vedere come saranno gestite le informazioni.

A differenza della prima partita che avevamo fatto sono state introdotte le carte personaggio che danno ad ognuno un diverso potere sempre molto forte e che in alcuni casi cambia anche il modo di giocare, inoltre abbiamo usato i token polizia che aggiungono un elemento tattico divertente.
Una delle particolarità interessanti è che il primo che arriva in un posto di importanza cruciale (mettiamo ad esempio la stanza in cui si trova il cadavere che va esaminato) piazza lì il segnalino polizia per limitare l'accesso e da quel momento parte un gioco nel gioco in cui ognuno vorrebbe andare nella locazione Scotland Yard per poter eliminare l'accesso limitato in quel luogo ma aspetta che lo facciano altri in modo da non perdere il turno, fino a che qualcuno non cede perchè gli manca magari proprio quella informazione :grin:

Aggiungo poi che di 5 giocatori uno ha tentato di rispondere alle domande con un turno di anticipo sbagliando però 2 risposte su 3, al turno dopo un altro ha tentato vincendo ed a quel punto altri due di noi avevano trovato più o meno le risposte ma non si sentivano ancora del tutto sicuri quindi non ci hanno provato. Mi sembra quindi buono anche come sono distribuite le informazioni nelle varie locazioni, pur avendo preso ognuno strade diverse la risposta era vicina per tutti, il fattore determinante è trovare il coraggio di provare a dare la risposta quando non si è ancora del tutto certi. Il carattere deduttivo è il principale ma si aggiunge anche un forte elemento di push your luck.

In conclusione promosso a pieni voti anche a questa seconda partita, speriamo in una versione italiana!
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Watson and Holmes

Messaggioda rockrob74 » 3 dic 2015, 21:39

Fangtsu ha scritto:Ieri alla fine abbiamo giocato, eravamo in 5. Potete anche leggere un report dettagliato di Icarus nella sezione ieri ho giocato a..

Le mie impressioni sono che il gioco renda probabilmente al meglio in 5,6 giocatori ma che possa funzionare molto bene anche in 4 o 7. La durata si manterrà più o meno la stessa al variare del numero perchè la maggiorparte del turno si svolge in contemporanea. Ieri la partita è durata circa un'ora e mezzo e non penso si andrà mai molto oltre, forse può durare anche meno.

Il caso 1 era di difficoltà 1 su 3 totale ed è stato comunque piuttosto impegnativo, sono molto curioso di provarne uno di difficoltà maggiore per vedere come saranno gestite le informazioni.

A differenza della prima partita che avevamo fatto sono state introdotte le carte personaggio che danno ad ognuno un diverso potere sempre molto forte e che in alcuni casi cambia anche il modo di giocare, inoltre abbiamo usato i token polizia che aggiungono un elemento tattico divertente.
Una delle particolarità interessanti è che il primo che arriva in un posto di importanza cruciale (mettiamo ad esempio la stanza in cui si trova il cadavere che va esaminato) piazza lì il segnalino polizia per limitare l'accesso e da quel momento parte un gioco nel gioco in cui ognuno vorrebbe andare nella locazione Scotland Yard per poter eliminare l'accesso limitato in quel luogo ma aspetta che lo facciano altri in modo da non perdere il turno, fino a che qualcuno non cede perchè gli manca magari proprio quella informazione :grin:

Aggiungo poi che di 5 giocatori uno ha tentato di rispondere alle domande con un turno di anticipo sbagliando però 2 risposte su 3, al turno dopo un altro ha tentato vincendo ed a quel punto altri due di noi avevano trovato più o meno le risposte ma non si sentivano ancora del tutto sicuri quindi non ci hanno provato. Mi sembra quindi buono anche come sono distribuite le informazioni nelle varie locazioni, pur avendo preso ognuno strade diverse la risposta era vicina per tutti, il fattore determinante è trovare il coraggio di provare a dare la risposta quando non si è ancora del tutto certi. Il carattere deduttivo è il principale ma si aggiunge anche un forte elemento di push your luck.

In conclusione promosso a pieni voti anche a questa seconda partita, speriamo in una versione italiana!

Mmm molto interessante
Ma visto che il mio gruppo non mastica l inglese posso tradurlo io senza rovinarmi il gioco??

Inviato dal mio LG-D405 utilizzando Tapatalk
Offline rockrob74
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 26 gennaio 2009
Goblons: 130.00
Utente Bgg: rockrob
Board Game Arena: rockrob
Mercatino: rockrob74

Re: Watson and Holmes

Messaggioda kikki » 3 dic 2015, 22:02

rockrob74 ha scritto:Mmm molto interessante
Ma visto che il mio gruppo non mastica l inglese posso tradurlo io senza rovinarmi il gioco??


No i casi sono tutti one-shot e quindi se uno fa la traduzione apprende tutto e non ha senso che poi giochi... :-(
Recently played:
Immagine
Offline kikki
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2975
Iscritto il: 24 agosto 2004
Goblons: 20.00
Località: Livorno
Utente Bgg: Kikki
Board Game Arena: kikki
Yucata: kikki
Mercatino: kikki

Re: Watson and Holmes

Messaggioda MoonElf » 3 dic 2015, 23:02

Riporto qui quanto scritto nell'altro topic,per evitare di disperdere le opinioni sul gioco.

Icarus ha scritto:Ieri sera Fangtsu ci ha fatto provare Whatson & Holmes.
E' sempre un deduttivo, stile Sherlock Holmes: Consulente investigativo, però è competitivo.
Viene raccontata la premessa del caso, che si può trovare scritta, oltre ad esistere una traccia audio da ascoltare...
Al via, sul tavolo troviamo una ventina di location sulle quali andare ad investigare, tutte connesse più o meno a quanto raccontato nella premessa.
Ognuno sceglie un posto su cui investigare. Se qualcuno vuole precederlo nello stesso posto, può spendere segnalini carrozza (si parte con 10). Starebbe ad indicare che andando in carrozza arriva prima. Si procede quindi con una sorta di Asta (arriva prima chi ne spende di più e gli altri devono ripiegare su altre carte), anche se inizialmente i posti su cui investigare sono molti e quindi c'è poco rischio di pestarsi i piedi.
Sotto ogni location (Carta) troviamo un trafiletto con i risultato dell'investigazione in quel posto. Alcuni hanno anche altri effetti secondari, come fornire Token utili. Si possono prendere appunti su un foglio scritto.
Lo scopo del gioco è alla cluedo, trovare l'assassino, l'arma e il movente.
Quando qualcuno si sente pronto può recarsi in una specifica location per provare a dare la soluzione. Se sbaglia è fuori, ma continua a poter intervenire tramite un azione particolare secondo cui gli altri possono andare a chiedergli indizi. Ci sono infatti due azioni extra selezionabili nel turno, oltre all'investigare in un luogo. La prima è quella di consultare Whatson. Whatson obbligherà un altro personaggio a dire ad alta voce il resoconto dell'investigazione nella sua location. L'altro personaggio extra è proprio Sherlock, che consente di chiedere info sulle risposte date da chi è uscito dal gioco sbagliando (della serie, che risposte hai dato? quante erano sbagliate?). Queste due azioni hanno un costo molto alto in carrozze.
Gli indizi che si prendono da sotto le carte non sono mai diretti, ma bisogna fare un lavoro di neuroni. I casi hanno 3 livelli di difficoltà.
Quello di ieri sera era ad una pipa (su 3), eppure sono riuscito a seguire una pista sbagliata (sono una pippa anche io insomma). Ci sono luoghi ovviamente con indizi migliori di altri.
Dopo aver investigato in un posto si può decidere di mettere il luogo sotto indagine della polizia, bloccando cosi l'accesso alle altre persone che, se vogliono entrare, devono recuperare un mandato di perquisizione alla centrale di polizia, perdendo un turno. Si parte tutti con un segnalino indagine per chiudere i vari posti, gli altri si potranno prendere durante il corso della partita, ma sono cmq molto rari.
A coronare il bel deduttivo c'è che ogni persona rappresenta un personaggio, con un suo potere particolare. Di solito è un potere oneshot molto forte, con uno strascico di abilità per il resto della partita. Ce ne sono di diverso tipo, tutti con gran impatto sul gioco.

Insomma il gioco è piaciuto molto a tutti. Il gioco in contemporanea e la competitività tengono la tensione sempre alta. Inoltre il tempo di gioco è stato relativamente breve. Credo che siamo stati nell'ora e mezzo di gioco.
Unico difetto riscontrato è che la lingua inglese è determinante. Bisogna essere abbastanza competenti. Personalmente me la cavo, ma ho trovato saltuariamente difficoltà con qualche termine tecnico e non è proprio pratico chiedere consiglio agli altri senza rivelare info.
Se fosse in italiano sarebbe una bomba. Ve lo consiglio!


kikki ha scritto:Se qualche editore italiano lo prende in considerazione si trova tra le mani un gran gioco, espandibile all'infinito

Beh, mi pare che non sia così immediato creare nuovi scenari. Forse poco meno complesso rispetto a Sherlock Holmes, ma richiedono comunque uno sforzo significativo, no?
Offline MoonElf
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 16 settembre 2014
Goblons: 60.00
Località: Lugano
Mercatino: MoonElf

Re: Watson and Holmes

Messaggioda Fangtsu » 4 dic 2015, 0:33

MoonElf ha scritto:Beh, mi pare che non sia così immediato creare nuovi scenari. Forse poco meno complesso rispetto a Sherlock Holmes, ma richiedono comunque uno sforzo significativo, no?


Si si certo richiederebbe comunque un certo impegno, però si presta a nuovi casi...

A occhio comunque il lavoro rispetto a Sherlock Holmes CD è sicuramente molto minore, sono una dozzina di locazioni contro direi oltre una cinquantina e 3 domande a cui rispondere contro 8...
Offline Fangtsu
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2152
Iscritto il: 17 agosto 2013
Goblons: 0.00
Località: Livorno
Mercatino: Fangtsu

Re: Watson and Holmes

Messaggioda kikki » 4 dic 2015, 12:29

Occhio alla risposta possibilista di Asterion:
viewtopic.php?f=148&t=85234
:clap:
Recently played:
Immagine
Offline kikki
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2975
Iscritto il: 24 agosto 2004
Goblons: 20.00
Località: Livorno
Utente Bgg: Kikki
Board Game Arena: kikki
Yucata: kikki
Mercatino: kikki

Re: Watson and Holmes

Messaggioda Icarus » 4 dic 2015, 13:09

Chiedo scusa per i vari Whatson, non sapevo come si scrivesse :D
Le mie ultime partite:
Immagine
Offline Icarus
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2739
Iscritto il: 01 febbraio 2013
Goblons: 30.00
Località: Livorno (LI)
Utente Bgg: lcarus
Board Game Arena: Icarus
Facebook: alessandrouccello83
Mercatino: Icarus

Re: Watson and Holmes

Messaggioda kadaj » 4 dic 2015, 14:54

kikki ha scritto:Occhio alla risposta possibilista di Asterion:
viewtopic.php?f=148&t=85234
:clap:


Vista e... ottimo!! :clap:
! Il mercatino di Kadaj è riaperto !

Cliccate QUI per vedere la lista. Più di 250 giochi con sconti dal 30% al 50%
Offline kadaj
Goblin Scriptor
Goblin Scriptor

Avatar utente
 
Messaggi: 26534
Iscritto il: 21 agosto 2009
Goblons: 14.00
Località: Aosta
Mercatino: kadaj
Io faccio il Venerdi GdT! Sono di bocca buona

Re: Watson and Holmes

Messaggioda number21 » 21 dic 2015, 13:00

Ma i casi sono più facili rispetto a Sherlock Holmes CI? L'unico aspetto che non mi piace di quest'ultimo è che i casi sono sì interessanti, ma tostarelli da risolvere, abbiamo sempre fatto punteggi abbastanza bassi, mandando spesso all'altro paese Sherlock per il modo in cui li ha risolti. Magari io e il mio gruppo non siamo bravi investigatori e vorremo un gioco un po' più facile.
Offline number21
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 91
Iscritto il: 14 ottobre 2012
Goblons: 0.00
Mercatino: number21


Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron