[IMPRESSIONI] Wingspan

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Signor_Darcy, Hadaran

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda jediknight83 » 11 apr 2019, 1:21

nand ha scritto:Notare che il 43% di chi ha votato Wingspan ha votato anche Viticulture, mentre solo il 12% di chi ha votato Viticulture ha votato anche Wingspan.


Questo da solo dice già molto.
Offline jediknight83
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 06 dicembre 2010
Goblons: 0.00
Località: Caserta (CE)
Utente Bgg: jediknight83
Board Game Arena: jediknight83
Mercatino: jediknight83

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda oracolodidelfi » 11 apr 2019, 2:16

Poldeold ha scritto:
oracolodidelfi ha scritto:Se Viticulture è dove è, allora non mi meraviglio della media di Wingspan. La Stonemayer gode di grande apprezzamento, non c'è che dire, e tutto quello che fa sembra a molti fenomenale.

Non per far polemica ma:
1) Bisognerebbe poter dimostrare che chi ha votato Viticulture siano gli stessi che hanno votato Wingspan;
2) Il discorso di "...è dove è..." vale per tutti i giochi, nel senso che a questo punto mettiamo in discussione anche la validità di tutte le altre posizioni.

Non voglio difendere Viticulture per forza (che ho peraltro giocato una sola volta e condivido in parte le critiche pur essendomi piaciuto) e non voglio nemmeno incensare Wingspan, ma ai voti di BGG darei minimamente credito vista solo la top 10.

Non ti preoccupare. Va bene la polemica ludica, altrimenti non avrei lasciato socchiusa la porta per far entrare nel post la zizzania :asd:
Secondo me se la direzione artistica della Stonemayer fosse stata applicata, insieme al suo buon nome, a Puerto Rico, Alta Tensione, uno Splotter o a un gioco di Gerdts avremmo gridato al miracolo. Diciamo che ipotizzo, a favor di polemica, che ciascun gioco della suddetta casa riceva uno 0,3/0,5 di media BGG in più grazie a questi fattori (presentazione e apprezzamento di Stegmayer da parte della comunità). E' poco, ma lassù sono tutti estremamente vicini e quel poco sposta molto gli equilibri.
Io non guardo alla top10 o top100 di BGG: i gusti della maggioranza non sono necessariamente i miei. Ma sono molto interessato a vedere il trend e cosa va ai giorni nostri: così, per tenermi aggiornato. E come ho scritto nel precedente post ho l'impressione che il buon vecchio Mugatu, e il suo tormentone, rappresentino bene la situazione attuale della SM.
I commenti degli utenti entusiasti sono soprattutto per il tema originale (mi piacciono gli uccelli - oooops. Ma chi l'ha detto? Io no! - e questo è il primo bg che ne tratti!) e per la presentazione molto bella al tavolo (carte, tabellone, torre, ovetti). Insomma, quello che è fondamentale in un gioco... :muro:
Le classifiche (soprattutto quelle che provengono da oltremare - si vedano quella dei film, dei libri e della musica) sono da prendere con le molle, ma danno la spinta per elaborare una propria idea mediante confronto e analisi critica.
Quando nell'apposito thread in Tana metterò la mia personale top 10 aspetterò il, giusto, fuoco di fila :biggun:
Offline oracolodidelfi
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 359
Iscritto il: 01 dicembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Lago Trasimeno
Mercatino: oracolodidelfi

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda AkioSix » 11 apr 2019, 8:28

Wingspan potrebbe semplicemente essere il prodotto che una buona fetta di mercato voleva e mancava: materiali belli + gioco bello e godibile nel target medio-light (col relativo giusto equilibrio di complessità, appagamento e durata).
Per me è sempre importante una giusta inquadratura del titolo, non è che un gioco per essere bello bello bello in modo assurdo (Per rimanere in tema :asd: ) debba per forza essere un cinghialoide...forse chi è rimasto deluso, si aspettava qualcosa di più spesso?
Dico questo senza averlo neanche provato, ma sto seguendo recensioni, video vari e probabilmente lo prenderò con la speranza che sia il gioco giusto da proporre in famiglia senza per forza dover spegnere ogni neurone e il tema in questo senso è azzeccatissimo.

Appena avrò gli uccelli sotto mano (io sto gioco già lo adoro :rotfl: ), vi saprò dire meglio.
Offline AkioSix
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2210
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

[IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda titillo80 » 11 apr 2019, 8:39

A mio avviso il vero problema della classifica BGG è che dovrebbe differenziare i titoli in base al grado di difficoltà. Ovvero i giochi per gamer di difficoltà 3.0 o superiori dovrebbero stare da una parte, e tutti gli altri da un'altra parte.

Ciò perchè un gioco che riceve voti alti, come Wingsoan o Viticulture, si rivolge a un pubblico decisamente più ampio e meno competente (passatemi il concetto) di un TTA, Terraforming Mars, ecc.

Perché è ovvio che uno che gioca Wingspan, resta colpito dalla grafica, capisce il gioco in 15 minuti, magari alla prima partita vince pure, va a votare e mette 9.

Lo stesso utente gioca a Terraforming Mars, grafica spartana, meccaniche complesse, 30 minuti di spiega e arriva ultimo... la sua considerazione per il titolo sarà inevitabilmente bassa.

Non è sempre così, ma credo che la mia disamina rispecchi di molto la realtà, dove l'hype o l'entusiasmo predominano sulle competenze tecniche dei giocatori.

Io per esempio metterei 9 a Terraforming Mars, per il suo target di gioco. Ma metterei 9 anche a Wingspan per il suo target di gioco. Capite che i due 9 hanno pesi nettamente diversi.
Offline titillo80
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 13 marzo 2009
Goblons: 60.00
Località: Eboli (Sa)
Mercatino: titillo80

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda AkioSix » 11 apr 2019, 8:54

titillo80 ha scritto:Io per esempio metterei 9 a Terraforming Mars, per il suo target di gioco. Ma metterei 9 anche a Wingspan per il suo target di gioco. Capite che i due 9 hanno pesi nettamente diversi.

Mi trovi mediamente d'accordo, ma non su questo punto...fare un gioco bello ed accessibile al grande pubblico non è che sia meno banale, potrebbe anzi essere un valore aggiunto.
Offline AkioSix
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2210
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

[IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda titillo80 » 11 apr 2019, 8:59

AkioSix ha scritto:
titillo80 ha scritto:Io per esempio metterei 9 a Terraforming Mars, per il suo target di gioco. Ma metterei 9 anche a Wingspan per il suo target di gioco. Capite che i due 9 hanno pesi nettamente diversi.

Mi trovi mediamente d'accordo, ma non su questo punto...fare un gioco bello ed accessibile al grande pubblico non è che sia meno banale, potrebbe anzi essere un valore aggiunto.

Si certo. Ma il mio discorso era rivolto a chi si scandalizza di vedere un Viticulture o Wingspan in posizioni più alte di giochi da veri gamer.
Offline titillo80
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 13 marzo 2009
Goblons: 60.00
Località: Eboli (Sa)
Mercatino: titillo80

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda Gaspatcho » 11 apr 2019, 10:46

titillo80 ha scritto:
Ciò perchè un gioco che riceve voti alti, come Wingsoan o Viticulture, si rivolge a un pubblico decisamente più ampio e meno competente (passatemi il concetto) di un TTA, Terraforming Mars, ecc.

Ho capito il discorso, ma gli esempi che hai fatto dimostrano esattamente il contrario, visto che due giochi tosti (+o-) come TM o TTA sono, mi pare, terzo e quarto nella classifica di bgg con tantissimi voti ed una media altissima. Molto più avanti di Wingspan o Viticolture.
Immagine
Offline Gaspatcho
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2746
Iscritto il: 13 settembre 2012
Goblons: 0.00
Località: Senigallia
Utente Bgg: gapsxever
Yucata: Gaspa
Facebook: Francesco Gasparetti
Mercatino: Gaspatcho
Io gioco col blu Io amo Feld Ventennale Goblin

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda titillo80 » 11 apr 2019, 10:51

Vabbè non sono andato a vedermi la classifica ma il concetto si è capito, penso. Potrei citarti altri 10 titoli complessi che stanno sotto Viticulture o Wingspan.
Offline titillo80
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1026
Iscritto il: 13 marzo 2009
Goblons: 60.00
Località: Eboli (Sa)
Mercatino: titillo80

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda Traliccio » 11 apr 2019, 12:59

Io ho puntato questo gioco da quando è uscito ma solo per l'estetica dei materiali e il tema trattato (da amante dei volatili, no pun intended).
Ero davvero curioso di provarlo a Modena ma allo stand Ghenos era impossibile per ovvi motivi e alla Tre Emme c'era molto da attendere quindi ho dovuto rinunciare, ma l'ho comunque preordinato sulla fiducia (complice un piccolo sconto).
Mi sono fidato abbastanza di recensori e commenti in rete che ne sono entusiasti, per quanto sia un titolo abbastanza leggero. Purtroppo in questo caso il tema mi ha davvero catturato (di solito lo reputo una caratteristica superflua nella scelta) e non avendo ancora altri giochi simili, per quanto ho letto non aggiunga nulla di particolare al genere, ho dovuto cedere.
Ho comunque notato che mentre qui sulla tana i pareri siano abbastanza freddi, sul forum BGG gode di un'accoglienza davvero entusiasta e non ho letto quasi nessun parere negativo.
Anche per quanto riguarda i recensori stranieri ho visto solo pareri positivi (Tom Vasel ad esempio). Sono davvero curioso di leggere qualche recensione nostrana a capire come mai di questa differenza.
Offline Traliccio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 novembre 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: Traliccio

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda eomer » 11 apr 2019, 13:24

Nei primi 200/300 posti della classifica BGG ci sono giochi universalmente riconosciuti come piacevoli, interessanti, a cui si vorrebbe rigiocare e rigiocare ancora.
Che questi siano mattoni alla TTA, o twilight imperium 4 o ancora progetto gaia. O giochi di complessità medio/alta, vedi gloomhaven, terraforming mars,twilight struggle,scythe ecc ecc
O giochi medio/light o veri e propri entry level (pandemic legacy, 7 wonders,viticulture,blood rage ecc ecc)....in qualche caso anche sparuti party game (the resistance in tutte le sue varianti, decrypto, nome in codice).
Questo solo per dire che in alta classifica si trovano giochi di ogni complessità, accumunati dal solo fatto di piacere a tanti. E che per ogni gioco esiste il complexity rating che fornisce subito una realistica difficoltà/complessità del gioco in questione. Se lo si ritiene troppo basso o troppo alto semplicemente si passa oltre.

P.S.
Nella mia esperienza i "babbani", quelli che giocano solo a party game o entry level, e si spingono al massimo ad uno stone age o un wingspan non vanno poi a votare su BGG. Anzi, non sanno neanche cosa sia, e quando tento di spiegarglielo mi dicono che siamo malati.E rifuggono da un terraforming mars al solo vedere le 10 pagine di regolamento.
Questo per rispondere a chi indica come motivazione per l'alta posizione in classifica di alcuni giochi medium/light i voti di chi gioca solo a quelli e che se poi si spinge oltre mette voti bassi ai giochi da gamers. Ai giochi da gamers giocano gamers. Per questo monopolizzano o quasi le prime 20 posizioni della classifica. E, per la stragrande maggioranza, i voti dati a TUTTI i giochi presenti su BGG sono dati da gamers che conoscono il sito, si sono iscritti, perdono il loro tempo ad andare ad informarsi e a votare, non solo il gioco, ma anche la sua complessità ed il numero di giocatori ideale.
Ultima modifica di eomer il 11 apr 2019, 15:13, modificato 1 volta in totale.
Offline eomer
Esperto
Esperto

Avatar utente
 
Messaggi: 548
Iscritto il: 21 gennaio 2009
Goblons: 0.00
Località: cerveteri (roma)
Mercatino: eomer

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda DANDAT » 11 apr 2019, 14:35

Il titolo del thread dovrebbe essere:
[IMPRESSIONI] Classifica BGG
Offline DANDAT
Illuminato
Illuminato

Avatar utente
 
Messaggi: 1500
Iscritto il: 11 novembre 2012
Goblons: 50.00
Località: Milano
Mercatino: DANDAT

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda AkioSix » 11 apr 2019, 14:48

Traliccio ha scritto:...

Non ho capito se il gioco poi lo hai preso, giocato, piaciuto o no :D
Offline AkioSix
Saggio
Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2210
Iscritto il: 09 ottobre 2013
Goblons: 40.00
Località: Chiavari (GE)
Mercatino: AkioSix

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda Badger28 » 11 apr 2019, 15:54

eomer ha scritto:Ho comunque notato che mentre qui sulla tana i pareri siano abbastanza freddi, sul forum BGG gode di un'accoglienza davvero entusiasta e non ho letto quasi nessun parere negativo. Anche per quanto riguarda i recensori stranieri ho visto solo pareri positivi (Tom Vasel ad esempio). Sono davvero curioso di leggere qualche recensione nostrana a capire come mai di questa differenza.


Premetto che il gioco mi incuriosisce (anche se il tema non mi interessa minimamente), ma a Play come noto era molto difficile trovare un buco per provarlo... volevo solo dire che in realtà su BGG è un po' che lo "monitoro" e leggendo i vari thread, il pubblico è generalmente entusiasta, ma i post "negativi" non mancano.
Il problema è che (senza averlo provato) da rece e commenti si capisce piuttosto chiaramente che Wingspan non ha evidenti difetti, funziona bene, è molto bello da vedere, quindi diventa difficile muovere critiche diverse da un perplesso "ok, ma cos'ha di così straordinario?" - domanda alla quale non viene fornita una risposta realmente significativa, ma la critica si esaurisce sempre lì.
Sempre in base a quel che ho letto, è il classico gioco light per tutti, ipercurato esteticamente, iperbuonista (zero interazione o quasi), poche regole semplici, non originali ma ben congegnate ed una certa (limitata) profondità sul lungo periodo (per chi avrà la pazienza di giocarci tanto), con un tema poco battuto e "catchy" e una componente forte di "collezionismo" che va di gran moda ultimamente.
Un giorno lo proverò e potrò dare un giudizio più articolato. Certo nel mio caso, partiamo da quello che per me è un indiscutibile difetto (ma è soggettivo), ovvero la bassissima interazione. Cosa che secondo me è invece uno dei motivi del suo successo (il buonismo ludico è un'altra disdicevole moda) Vedremo!
Ultima modifica di Badger28 il 11 apr 2019, 15:55, modificato 1 volta in totale.
Offline Badger28
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1346
Iscritto il: 15 marzo 2010
Goblons: 1,000.00
Località: Padova
Utente Bgg: RickNash
Mercatino: Badger28

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda Traliccio » 11 apr 2019, 15:55

AkioSix ha scritto:
Traliccio ha scritto:...

Non ho capito se il gioco poi lo hai preso, giocato, piaciuto o no :D


Solo preordinato quindi se ne parlerà probabilmente a maggio :piange:
Offline Traliccio
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 novembre 2017
Goblons: 0.00
Mercatino: Traliccio

Re: [IMPRESSIONI] Wingspan

Messaggioda oracolodidelfi » 11 apr 2019, 22:48

Vedo che un paio di goblin hanno confermato la mia impressione (acquisto a scatola chiusa per apprezzamento tema+presentazione), e questo si ritrova nei commenti su BGG, che non è quel covo di giocatori casual o babbani che si fa credere. Ma molti sono statunitensi con i loro gusti particolari (e non parlo di american e german, ma proprio dei differenti gusti di base), e tra questi ci son dei fan sfegatati della SM. Se volete un po' di notorietà scrivete qualcosa di negativo sul forum di Scythe e vedrete che fuochi d'artificio!
Io credo che mi piacciano TUTTI i giochi nella top 100/200/300 e che preferisco giocare a uno qualsiasi di questi giochi, piuttosto che guardare la tv o languire sui social network. Poi ci son giochi a due che però vincono su tutto, come l'asso di briscola... :asd:
Ma è giusta la considerazione che è stata fatta: esistono le categorie. Nello sport, nello spettacolo e nell'arte ha maggiori meriti chi è nuovo, originale, interprete del tempo in modo da imprimere un segno indelebile ma al tempo stesso deve avere una solidità tecnica che lo renda "un classico" inattaccabile, non riconducibile a mera moda. I Beatles hanno cambiato la musica commerciale, ma sono diversi gradini sotto l'assolutezza di Bach, o anche di Miles Davis. A me piace il grunge, il rock e le sue ramificazioni, ma quando sento il "Nessun dorma" mi viene da piangere per l'emozione.
Le rece di Agzaroth possono essere criticate quanto vi pare, ma quasi sempre partono da degli elementi oggettivi: la meccanica originale e il twist nuovo, oltre che una solidità di base (sempre necessaria). Il fattore soggettivo, il divertimento (che deve essere presente), ha minor importanza, proprio per la sua soggettività.
Su BGG chiaramente viene detto di dare un voto basato sul massimo della soggettività: il divertimento. Questo è un simbolo del diverso approccio al mondo gdt tra le due sponde dell'oceano, per cui sono quasi visioni complementari. Ed è importante leggere, vedere e comprendere cosa si dice nel maggior sito mondiale dedicato al tema per avere una visione più ampia del fenomeno GdT.
Scusate per la lenzuolata notturna: non vi annoierò più. Appena potrò proverò Wingspan e sicuramente mi divertirò (come con tutti i giochi top) e se anche non gli darò 8 o 9, ma 6,5/7, allora vorrà dire che è stato comunque un buon lavoro. Ripensate a quanto faticavamo sui libri per prendere tale voto e la soddisfazione. Questa è l'epoca dei superlativi e non esiste più la scala dei grigi...
Offline oracolodidelfi
Iniziato
Iniziato

 
Messaggi: 359
Iscritto il: 01 dicembre 2017
Goblons: 0.00
Località: Lago Trasimeno
Mercatino: oracolodidelfi

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite