World of Warcraft: the boardgame

Discussioni generali sui giochi da tavolo, di carte (non collezionabili/LCG) o altri tipi di gioco che non hanno un Forum dedicato. Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum, come la guida per l'uso dei TAG nelle discussioni.

Moderatori: IGiullari, Agzaroth, romendil, rporrini, Jehuty, UltordaFlorentia, Hadaran

Messaggioda Raistlin » 4 gen 2006, 2:59

Ooooooh finalmente oggi ho potuto fare la mia prima partita a questo colosso!

Che dire... mi è piaciuto. Sembra una sorta di Runebound 'epicizzato'; bello il sistema di crescita dei personaggi, anche se alcuni sembrano poco intuitivi. Ho utilizzato il Rogue cattivo e devo dire che non sono riuscito bene a metterne a fuoco le potenzialità; probabilmente comunque diventa tosto crescendo di livello.

Approfitto infatti del topic per chiedervi quali siano le vostre strategie/combo preferite :)
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6053
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda kevorkian » 4 gen 2006, 15:13

Se qualcuno conosce descent, mi sà dire le peculiari differenze? :grin:
Offline kevorkian
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 02 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Firenze
Mercatino: kevorkian

Messaggioda Raistlin » 4 gen 2006, 16:19

kevorkian ha scritto:Se qualcuno conosce descent, mi sà dire le peculiari differenze? :grin:


Uhm, forse sarebbe bene aprire un altro thread a riguardo... comunque in linea di massima posso dirti che Descent è strutturato in modo molto diverso; un giocatore veste i panni del 'cattivone' e comanda i mostri, mentre gli altri giocatori interpretano un manipolo di eroi alleati fra loro il cui compito è riuscire a sopravvivere ai vari dungeon. In sostanza si tratta di un gioco a scenari.
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6053
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda freeman74 » 4 gen 2006, 16:26

Raistlin ha scritto:
kevorkian ha scritto:comunque in linea di massima posso dirti che Descent è strutturato in modo molto diverso; un giocatore veste i panni del 'cattivone' e comanda i mostri, mentre gli altri giocatori interpretano un manipolo di eroi alleati fra loro il cui compito è riuscire a sopravvivere ai vari dungeon. In sostanza si tratta di un gioco a scenari.


cosa è...una sorta di evoluzione di D&D?
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco
Mercatino: freeman74

Messaggioda sinat75 » 4 gen 2006, 16:31

freeman74 ha scritto:
Raistlin ha scritto:
kevorkian ha scritto:comunque in linea di massima posso dirti che Descent è strutturato in modo molto diverso; un giocatore veste i panni del 'cattivone' e comanda i mostri, mentre gli altri giocatori interpretano un manipolo di eroi alleati fra loro il cui compito è riuscire a sopravvivere ai vari dungeon. In sostanza si tratta di un gioco a scenari.


cosa è...una sorta di evoluzione di D&D?


No, è una sorta di Heroquest molto più evoluto. In D&D il master crea la storia non gioca contro i personaggi, qui il custode gioca proprio contro, come il vecchio Heroquest.

Ovviamente il gioco è più complesso, più strategico, con materiali migliori ecc, insomma un heroquest al cubo.

sarebbe però meglio aprire un altro thread su questo...
-- Sinat --

"...e cantava mentre l'arma fumava del sangue nero dei giganti che costituivano la guardia del corpo di Gothmog, finchè questa tutta si dissolse..."
Offline sinat75
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 30 gennaio 2004
Goblons: 30.00
Località: Amsterdam
Mercatino: sinat75

Messaggioda freeman74 » 4 gen 2006, 16:39

sinat75 ha scritto:
freeman74 ha scritto:
Raistlin ha scritto:[quote="kevorkian"]comunque in linea di massima posso dirti che Descent è strutturato in modo molto diverso; un giocatore veste i panni del 'cattivone' e comanda i mostri, mentre gli altri giocatori interpretano un manipolo di eroi alleati fra loro il cui compito è riuscire a sopravvivere ai vari dungeon. In sostanza si tratta di un gioco a scenari.


cosa è...una sorta di evoluzione di D&D?


No, è una sorta di Heroquest molto più evoluto. In D&D il master crea la storia non gioca contro i personaggi, qui il custode gioca proprio contro, come il vecchio Heroquest.

Ovviamente il gioco è più complesso, più strategico, con materiali migliori ecc, insomma un heroquest al cubo.

sarebbe però meglio aprire un altro thread su questo...
[/quote]

ah ok...era pura curiosità ;)
Offline freeman74
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
Top Uploader 1 Star
 
Messaggi: 5101
Iscritto il: 21 giugno 2004
Goblons: 1,120.00
Località: Roma - Casal Palocco
Mercatino: freeman74

Messaggioda kevorkian » 4 gen 2006, 18:13

non abbiamo carpito infatti il senso della mia domanda. Entrambi i giochi sono FFG, entrambi hanno lo stesso costo, entrambi molte miniature, entrambi hanno un profilo ruolistico, volevo sapere su cosa WoW si differenziava da Descent.
Offline kevorkian
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 02 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Firenze
Mercatino: kevorkian

Messaggioda Raistlin » 4 gen 2006, 18:46

kevorkian ha scritto:non abbiamo carpito infatti il senso della mia domanda. Entrambi i giochi sono FFG, entrambi hanno lo stesso costo, entrambi molte miniature, entrambi hanno un profilo ruolistico, volevo sapere su cosa WoW si differenziava da Descent.



Ehm... la differenza risiede proprio nella meccanica di gioco, come ti ho scritto precedentemente. Uhm, forse non sono stato chiaro; in WoW si gioca in squadre di giocatori (due contro due o tre contro tre), si vaga con i propri eroi alla ricerca di quest, si sconfiggono mostri e si avanza di livello, il tutto per potenziare gli eroi a sufficienza per sconfiggere un Boss in comune (gestito dal gioco e non da un giocatore) oppure - in una sorta di finale alternativo - l'altra fazione di giocatori/eroi.
In Descent un giocatore manovra i mostri e tenta di eliminare gli eroi guidati da un gruppo di giocatori tutti alleati fra loro; scopo degli eroi è sopravvivere alle trappole ed ai mostri al fine di soddisfare i requisiti dello scenario per completarlo e passare a quello successivo di una eventuale, ipotetica campagna.

Spero di essere stato più chiaro nella descrizione...! :)
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6053
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda kevorkian » 5 gen 2006, 14:45

Molto, ti ringrazio =)
Offline kevorkian
Babbano
Babbano

Avatar utente
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 02 gennaio 2006
Goblons: 0.00
Località: Firenze
Mercatino: kevorkian

Messaggioda Wizards » 10 gen 2006, 16:31

sono iper tentato dall'acquisto.... però mi frena molto la versione italiana che si profila per questa primavera-estate....dilemmi...
Offline Wizards
Maestro
Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1038
Iscritto il: 09 dicembre 2003
Goblons: 0.00
Località: Roma
Mercatino: Wizards

Messaggioda Alistar » 12 gen 2006, 12:19

Ciao ragazzi!, sono nuovo... cmq ho preso questo gioco! inizialmente ho fatto una partita 1vs1 (si non è il massimo lo so....) e ci abbiamo messo tanto ma è stupendo! sarà che sono un fan della saga, sarà che la qualità del gioco è + che ottima!

mio giusdizio è + che positivo!!!

prossimamente una partita 2vs2 :) finalmente! li vi saprò dire... :)

cmq 1 cosa sapete mica se c'è una traduzione, minima o in parte delle regole? anche se devo dire che le ho capite tutte ma non conoscendo bene alcuni termini in iglese ho notato che si perde qualche momento in + a spiegare magie-abilità...
Offline Alistar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: 11 gennaio 2006
Goblons: 200.00
Località: Forli'
Mercatino: Alistar

Messaggioda linx » 12 gen 2006, 20:26

Visto che sto valutando se prenderlo in inglese o aspettare per vedere se si prospetta una traduzione italiana mi farebbe piacere sapere se il testo delle carte talento, potere e oggetti magici è così semplice da poter essere tradotto anche da chi l'inglese lo mastica molto poco (leggi: alcuni miei amici) o può creare qualche difficoltà. Il resto non mi interessa perchè posso anche tradurlo io per loro.

Qualcuno mi può dare la dritta?
Il confronto è stimolante a 2 condizioni:
che ci sia la volontà potenziale dell'interlocutore a cambiare opinione;
che nessuno si senta depositario di verità assolute. Dubitare è uno strumento per arrivare alla "verità".
Offline linx
Goblin
Goblin

Avatar utente
TdG Moderator
TdG Editor
Top Author
 
Messaggi: 7183
Iscritto il: 03 dicembre 2003
Goblons: 1,320.00
Località: Busto Arsizio (VA)
Yucata: linx
Mercatino: linx
Agricola fan Membro della giuria Goblin Magnifico Yucata Player Le Havre Fan Ilsa Magazine fan

Messaggioda Raistlin » 12 gen 2006, 21:27

Mmm, la valutazione non risulta semplice... Secondo me non si tratta di un inglese complesso nè di testi lunghi. Io l'ho giocato con alcuni amici che non masticano più di tanto l'inglese, ma se la sono cavata bene; diciamo che i testi più lunghi si trovano sulle carte Evento, che comunque si rivelano pubblicamente quando pescate e quindi non rappresentano un problema dato che basta la presenza di una sola persona che conosca l'inglese per leggerle tutte.

Ti consiglio di dare tu stesso un'occhiata ai componenti comunque per una valutazione.

Guarda, qui puoi trovare un esempio di carte (l'intero mazzo di uno degli Eroi) in modo da darti un'idea:

http://www.fantasyflightgames.com/world ... view2.html
Non Cogito, Ergo Digito.
Offline Raistlin
Goblin
Goblin

Avatar utente
 
Messaggi: 6053
Iscritto il: 04 dicembre 2003
Goblons: 100.00
Località: Torino, Città Magica...
Utente Bgg: RaistlinMajere
Mercatino: Raistlin

Messaggioda Alistar » 12 gen 2006, 21:30

Secondo me è semplice una volta capita la meccanica del gioco, i testi delle carte in generale sono molto ssemplici che vanno ad esempo da

Immagine a Immagine oppure Immagine

cmq per farti un idea generale ti consiglio di visitare un pò il sito ufficiale http://www.fantasyflightgames.com/worldofwarcraft.html


ciauz :)
Offline Alistar
Gran Maestro
Gran Maestro

Avatar utente
 
Messaggi: 1186
Iscritto il: 11 gennaio 2006
Goblons: 200.00
Località: Forli'
Mercatino: Alistar

A proposito....

Messaggioda diego3d » 12 gen 2006, 21:58

Nel corso delle numerose partite, sono affiorati due problemini di interpretazione (gli altri siamo riusciti a moderarli per logica: il manuale non è molto chiaro). Primo problema: Quando e quante volte si possono pescare le carte dal mazzo esperienza? Secondo problema: come ci si comporta nel seguire l'ordine delle fasi (1° da tiro, 2° volanti e 3° da mischia) se possibilmente nel campo di battaglia ci sono due unità diverse che si scontrano (ad esempio un giocatore ha solo unità volanti e l'altro solo unità da mischia)?
Questo è il sunto dei problemi (da qui poi derivano per logica le altre soluzioni).
Offline diego3d
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 19 maggio 2005
Goblons: 120.00
Località: Pecetto Torinese (TO)
Mercatino: diego3d

PrecedenteProssimo

Torna a [GdT] Giochi da Tavolo, di Carte e altri Giochi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: s83m e 1 ospite

  • Pubblicita`