Xenoshyft

Discussioni specifiche sui giochi di carte collezionabili, i Living Card Games e tutti i giochi di carte supportati da espansioni continue come Ashes, Summoners War, ecc... Indicate sempre il gioco di cui parlate nel titolo dei vostri post e leggete gli annunci e gli adesivi dei moderatori per conoscere le altre norme che regolano il forum.

Moderatori: romendil, UltordaFlorentia

Re: Xenoshyft

Messaggioda The_LoneWolf » 26 giu 2015, 11:57

Io avevo backkato e poi ho refundato poco dopo la chiusura della campagna. Mi fate rosicare :evil1:

Però sono contento che piaccia, nonostante qualche perplessità mi sembrava un bel gioco.

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine
. In Loving Memory .
Offline The_LoneWolf
Onnisciente
Onnisciente

Avatar utente
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 06 novembre 2013
Goblons: 40.00
Mercatino: The_LoneWolf
Sei iscritto da 1 anno. Sei nella chat dei Goblins Terra Mystica Fan Ho partecipato alla Play di Modena Lewis & Clark Fan Sono stato alla Gobcon 2016 Triade, il verde e' troppo verde... Ventennale Goblin

Re: Xenoshyft

Messaggioda Mik » 4 lug 2015, 23:26

Fatta la prima partita in 4. Nonostante scorra abbastanza bene, mi sento di dire che non è il numero ottimale di giocatori. Il gioco doventa troppo lungo per quel che offre, soprattutto nella fase acquisti.

L'ho trovato un buon tower defence, con una grafica delle carte veramente evocativa, favolosa (migliore di quella di Alien per me) e con le abilità degli alieni molto ben caratterizzate.

Bella la gestione del mazzo che ti porta a snellirlo molto velocemente delle cose inutili man mano che ci si potenzia, avendo dopo il primo turno di ognuna delle tre wave già un mazzo ottimale con cui affrontare gli alieni. Bella, ma rende la vita molto facile.

Mi hanno deluso i boss... Alla fine poco più tosti di un alieno normale e a volte anche meno di taluni. Insomma, più che dei boss mi sono sembrati dei bulletti rispetto alla media :asd:

Come detto, in 4 troppo lungo per quel che offre. 9 turni sono troppi, forse sarebbe stato meglio 2 turni per wave, ma attendo di vedere come gira in meno giocatori.

Il dubbio che avevo per la poca varietà rimane, ma più che tra una partita e l'altra mi è rimasto proprio all'interno della stessa partita.
Mentre i tipi di truppe si sbloccano ad ogni wave, gli oggetti restano quelli per tutta la partita e si riescono ad acquistare tutti già dall'inizio come costi. Manca l'effetto potenziamento anche per gli item come invece avviene per le truppe che si sbloccano in base alla wave.
Le truppe e le loro abilità sono veramente belle e tematiche, ma avrei preferito averne di più tipi o che costassero di più, di modo che uno debba fare una scelta e non possa avere tutto.
Invece, tra mazzo snello e poca varietà di truppe per wave, la scelta dopo il primo turno di ogni wave perde un poco (tanto) di mordente.

Se dovessi dare un voto come prima esperienza in 4, credo gli darei un 7-

Un gioco interessante in varie scelte, ma a cui mancano alcuni elementi (almeno in 4), per renderlo un gioco migliore.
Non un gioco assolutamente difficile da padroneggiare in termini di deckbuilding anzi, anche troppo facile per gli amanti del genere. La difficoltà deriva più dalla casualità di comparsa degli alieni più che dal non essersi saputi costruire un buon mazzo, cosa che ho trovato piuttosto semplice e che non mi ha lasciato la voglia di riprovare per vedere in che altri modi costruirli. Avevamo tutto quel che ci serviva.

Per la cronaca, abbiamo perso. Ma non mi ha lasciato quella voglia di sfida nel farmi un mazzo diverso. Le carte che avevamo erano deboli per il primo turno di ogni wave (dove abbiamo lreso più danni) e adeguate successivamemte. I danni dipendono molto dalla casualità di comparsa degli alieni e dei loro effetti. Cosa che lascia poco margine alla strategia, ma intesifica la sensazione di tensione ogni volta che si affronta una line.

Probabilmente un ottimo introduttivo sotto molti punti di vista. Ma che non credo possa veramente soddisfare i patiti del genere in quanto a profondità e difficoltà nel padroneggiarlo
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Xenoshyft

Messaggioda gen0 » 5 lug 2015, 13:44

Mik ha scritto:Fatta la prima partita in 4. Nonostante scorra abbastanza bene, mi sento di dire che non è il numero ottimale di giocatori. Il gioco doventa troppo lungo per quel che offre, soprattutto nella fase acquisti.

L'ho trovato un buon tower defence, con una grafica delle carte veramente evocativa, favolosa (migliore di quella di Alien per me) e con le abilità degli alieni molto ben caratterizzate.

Bella la gestione del mazzo che ti porta a snellirlo molto velocemente delle cose inutili man mano che ci si potenzia, avendo dopo il primo turno di ognuna delle tre wave già un mazzo ottimale con cui affrontare gli alieni. Bella, ma rende la vita molto facile.

Mi hanno deluso i boss... Alla fine poco più tosti di un alieno normale e a volte anche meno di taluni. Insomma, più che dei boss mi sono sembrati dei bulletti rispetto alla media :asd:


vero :asd:


Il dubbio che avevo per la poca varietà rimane, ma più che tra una partita e l'altra mi è rimasto proprio all'interno della stessa partita.
Mentre i tipi di truppe si sbloccano ad ogni wave, gli oggetti restano quelli per tutta la partita e si riescono ad acquistare tutti già dall'inizio come costi. Manca l'effetto potenziamento anche per gli item come invece avviene per le truppe che si sbloccano in base alla wave.
Le truppe e le loro abilità sono veramente belle e tematiche, ma avrei preferito averne di più tipi o che costassero di più, di modo che uno debba fare una scelta e non possa avere tutto.
Invece, tra mazzo snello e poca varietà di truppe per wave, la scelta dopo il primo turno di ogni wave perde un poco (tanto) di mordente.


le item non restano quelle, se finiscono se ne prendono altre. La sensazione di avere tutto io non l'ho mai avuta...cioè nel senso che alla fine le risorse son sempre state scarse rispetto a quel che avrei voluto acquistare




Un gioco interessante in varie scelte, ma a cui mancano alcuni elementi (almeno in 4), per renderlo un gioco migliore.
Non un gioco assolutamente difficile da padroneggiare in termini di deckbuilding anzi, anche troppo facile per gli amanti del genere. La difficoltà deriva più dalla casualità di comparsa degli alieni più che dal non essersi saputi costruire un buon mazzo, cosa che ho trovato piuttosto semplice e che non mi ha lasciato la voglia di riprovare per vedere in che altri modi costruirli. Avevamo tutto quel che ci serviva.


la differenza non la fa il deck building direttamente, ma la fa l'acquisto delle item/equip rispetto a quello che "potresti" trovarti davanti.

I danni dipendono molto dalla casualità di comparsa degli alieni e dei loro effetti. Cosa che lascia poco margine alla strategia, ma intesifica la sensazione di tensione ogni volta che si affronta una line.


e per lo stesso motivo di sopra anche qui non concordo pienamente. Nel senso che la strategia la si attua nella fase di acquisto e in quella di utilizzo. Da come lo descrivi sembra una ridursi tutto ad una risoluzione fortunosa di quel che ti capita, ma non è così secondo me. C'è parecchia strategia e bisogna ragionare per capire come fronteggiare determinati nemici, quali risorse consumare, quali abilità utilizzare ecc.
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2965
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: Xenoshyft

Messaggioda NikozAtreides » 5 lug 2015, 15:36

Sono concorde con alcune critiche fatte da MiK in particolar modo per quanto riguardano i vari boss del gioco e il deckbuilding in se che è veramente semplificato.
Però quello che davvero non si riesce a percepire in partite da 4, secondo me, o comunque nelle prime partite è il livello di cooperazione che è la VERA forza di questo gioco.
Principalmente perchè con alcune scelte oculate, sfruttando le abilità delle diverse "fazioni", andando ad assegnare oggetti all'alleato si vengono a creare scelte che non riguardano soltanto il proprio deck, ma anche quello degli altri giocatori. Non diventa un banale "ok, non ce la fai ti aiuto" ma una vera e propria collaborazione di abilità, unità oggetti istantanei etc etc.

Ed è quì che giace la varietà del gioco, come dice gen0, non nel deckbuilding, non nella tensione del boss che arriva (anzi, in alcune partite manco arriva, che poi sia un difetto anticlimax ci può anche stare) ma nell'acquisizione oggetti e nel livello di coop e iterazione con gli alleati.

E appunto per questo che ho detto sopra, secondo me la "casualità" che traspira nelle varie wave rimane, ma combinando le varie carte fra i giocatori si impara ad essere pronti a tutto, che è poi la chiave di vittoria di questo gioco.

Cmq, un gioco da 2, massimo da 3, con 4 la frase "troppo lungo per quello che offre" è verissima.
"Il rotolar dei dadi, è musica per me" (baubau, a nightmare before christmas)
Offline NikozAtreides
Novizio
Novizio

Avatar utente
 
Messaggi: 203
Iscritto il: 12 aprile 2015
Goblons: 0.00
Località: Torino
Mercatino: NikozAtreides

Re: Xenoshyft

Messaggioda Mik » 5 lug 2015, 20:09

@gen0: non itendevo assolutamente dire che è totalmente casuale. La linea aliena è casuale ovviamente, ma con scelte oculate, come dici tu, si riesce a pianificare una buona difesa di fondo.
Ed è proprio questo che intendevo. Questa buona difesa di fondo, considerando la collaborazione che può esserci in un team di 4 (ognuno può gicare truppe ed item su altra line), possibilità di effetti e istantanei anche questi giocabili in ogni line, non è così difficile da attuare. Come detto anche da @NikkzAtreides si può collaborare massicciamente. Però capitano linee di nemici particolarmente ostiche per cui non è che si potrebbe avere una mano buona. Se capitano certe accoppiate aliene o particolari alieni contro determinate situazioni della line di difesa, puoi farci poco.
Ma trovo stia anche li il divertimento. Il non sapere cosa aspettarsi. Poi chiaro che poi inizi a conoscere tipi e numeri di alieni e potresti anche farti due calcoli su quelli che rimangono.

Avrei però preferito una maggior difficoltà/sfida/appagamento nel deckbuilding.

Inoltre, Proprio la forte collaborazione che si viene a creare in 4 con la sinergia di carte e abilità, rende la fase acquisti molto molto lunga in ottica di 9 turni.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Xenoshyft

Messaggioda riccardo favalli » 24 lug 2015, 12:00

Messo nel carrello!
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1894
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Xenoshyft

Messaggioda Mik » 4 ago 2015, 14:48

Se vi interessa, è uscita l'app per ios in offerta lancio:

XenoShyft di CMON
https://appsto.re/it/9LuF6.i
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Xenoshyft

Messaggioda Mik » 12 ago 2015, 15:03

Sono riuscito a fare parecchie partite con l'app.
Fatta molto bene e l'autore risponde subito.

La sto giocando in solo, veramente tosto vincere in questa modalità, anche se ho visto che dipende molto dalle divisioni che si prendono.

Comunque... Mi gasa un casino :metal:
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Xenoshyft

Messaggioda gen0 » 16 ago 2015, 21:46

ma è solo una app che riproduce il gioco?

o lavora con il gioco?
Immagine
Offline gen0
Grande Saggio
Grande Saggio

Avatar utente
 
Messaggi: 2965
Iscritto il: 14 luglio 2014
Goblons: 70.00
Località: Roma
Utente Bgg: gen0
Mercatino: gen0
Al cavaliere nero nun je devi rompe er c***o! Podcast Maker

Re: Xenoshyft

Messaggioda Mik » 16 ago 2015, 21:55

Riproduce il gioco. E anche bene direi.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Xenoshyft

Messaggioda riccardo favalli » 17 ago 2015, 15:39

Personalmente questo gioco per ora mi ha datto una sola sensazione....un bruciore li dove non batte il sole che non vi dico!
Ma è veramente possibile non morire gonfio?
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1894
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Re: Xenoshyft

Messaggioda Mik » 17 ago 2015, 15:41

In quanti?
In solitario è molto difficile. Ma grazie alle molteplici partite con l'app ho notato che con alcune divisioni non è così difficile vincere, mentre con altre è quasi impossibile.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Xenoshyft

Messaggioda riccardo favalli » 17 ago 2015, 15:46

Mik ha scritto:In quanti?
In solitario è molto difficile. Ma grazie alle molteplici partite con l'app ho notato che con alcune divisioni non è così difficile vincere, mentre con altre è quasi impossibile.


In 3 giocatori
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1894
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

Xenoshyft

Messaggioda Mik » 17 ago 2015, 17:57

Wow, da quel che leggo in giro sembra sia il numero ottimale per apprezzarlo al meglio.

Io una cosa che ho notato è che

Spoiler:
paga molto di più far danno e levarsi i nemici il prima possibile, del difendere le truppe.
Devi puntare per la prima metà abbondante a far fuori tutta la linea nemica, fregandotene se i tuoi sopravvivono o meno.
Utilissime le granate (non le mine), il fucile che ti fa attaccare per primo una volta o levare il reveal.
Utile anche l'armatura che ti fa vedere un nemico coperto e nel caso scartarlo.
Utile anche il fucile che fa un danno in più. Serve anche per rivelare il nemico dopo e togliergli quell'1 alle volte che manca.

Ricorda che la alcuni degli effetti delle divisioni possono essere usati da qualsiasi giocatore.
Offline Mik
Super Goblin
Super Goblin

Avatar utente
TdG Top Supporter
 
Messaggi: 18684
Iscritto il: 16 luglio 2011
Goblons: 130.00
Località: Venezia
Mercatino: Mik

Re: Xenoshyft

Messaggioda riccardo favalli » 18 ago 2015, 14:27

Noi di solito riusciamo ad uccidere praticamente tutti i mostri, quelli che ci fregano solo quelli che fanno danni ai primi due, ai primi tre o che attaccano per primi, cerchiamo di pararli con carte medikit o shield o roba simile, ma a volte arriviamo al terzo giocatore senza manco una carta in mano e quello pesca 3 mostri che attaccano i primi due o tre e gli massacra la line.
Senza contare tutti i mostri che comunque fanno danno quando uccidono un unità.
"Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capiscono gli altri"
Offline riccardo favalli
Saggio
Saggio

 
Messaggi: 1894
Iscritto il: 20 febbraio 2014
Goblons: 0.00
Mercatino: riccardo favalli

PrecedenteProssimo

Torna a [GdC] Giochi di Carte collezionabili, LCG e simili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti