Chromino

Giochi collegati:
Chromino
Voto recensore:
0,0
Ambientazione
Si tratta di una sorta di goco del domino un po' più evoluto e basato sui colori.

Il Gioco
Ogni giocatore parte con 8 tessere Chromino, le quali presentano varie combinazioni di 5 colori, suddivise in tessere monocromatiche, bi e tricromatiche: queste tessere devono essere tenute nascoste agli altri giocatori. Il set up del gioco è molto semplice, essendo necessario piazzare una sola tessera (rigorosamente tricolore) al centro del tavolo.
La meccanica del gioco è molto intuitiva:bisogna piazzare le tessere (forte similitudine al gioco del Domino) cercando di far combaciare i colori delle varie tessere. Ne consegue che una tessera monocromatica potrà essere accostata ad un unico colore di una tessera tricolore o a due colori di tessere bicromatiche, ma due tessere non potranno mai combaciare con tutti e tre i colori, essendo le 75 tessere uniche. Cominciando dal giocatore più giovane, ognuno piazza una tessera alla volta facendo attenzione a far combaciare i colori delle varie tessere mentre, chi si troverà nell'impossibilità di piazzare alcuna tessera sarà costretto a pescare una nuova tessera (immediatamente giocabile) dal sacchetto. Nel momento in cui un giocatore arriva a possedere una sola tessera, questa deve essere voltata dalla parte visibile, per poter permettere agli altri giocatori di ostacolare il giocatore in vantaggio.

Lo scopo del gioco è quindi piazzare tutte le tessere nella propria mano a terra: il primo giocatore che riesce nell'impresa, dà anche inizio all'ultimo giro di piazzamenti: se nessun altro giocatore è in grado di terminare le proprie tessere, allora chi aveva finito precedentemente il suo gruppo di tessere è dichiarato vincitore ma, se qualcun'altro ha raggiunto la medesima condizione, siamo di fronte ad un ex aequo.

Variante per esperti
Ciascuna tessera vale un determinato ammontare di punti quando piazzata. La vittoria non è data al primo giocatore che termina le tessere, ma a colui il quale ha totalizzato il maggior numero di punti.
Normalmente le tessere monocolore valgono 1 punto, le bicolori 2, le tricolori 3.

Varianti di conteggio
A) A ciascuno dei tre segmenti che compongono le tessere Chromino,vengono assegnati dei valori: 1 punto per ogni segmento delle tessere monocromatiche, 2 per segmento delle bicolori, 3 per segmento delle bicolori simmetriche (stesso colore nei segmenti esterni della tessera), 4 punti per segmento appartenenti alle tessere tricolori. Ogni volta che si pone una tessera in contatto con un'altra/altre, si contano i punti conquistati sommando semplicemente i punti per ogni segmento coinvolto (da tenere in considerazione che il segmento della tessera appena giocato deve essere conteggiato tante volte quanti sono i suoi lati in contatto con altre tessere). Al valore ottenuto si sottrarranno i punti delle tessere Chromino rimanenti a fine partita.

B) Quando è il lato corto delle tessere ad essere in contatto, i valori dei segmenti si moltiplicano, sul lato lungo vale sempre la somma, come spiegato in precedenza.
Pro:
Gioco veloce, adatto a tutti. Le varianti conferiscono una certa profondità.
Contro:
Non adatto per chi non ama gli astratti.