Infinite City

Giochi collegati:
Infinite City
Voto recensore:
5,7
Ambientazione
La città più grande del mondo.....solo una corporazione potrà controllare tutto.....
In Infinite City i giocatori rivestono il ruolo di alcune corporazioni che si contendono il controllo della città più grande del globo.

Il Gioco
Qui ritroviamo meccaniche di piazzamento e controllo del territorio con un regolamento ridotto all'osso, in quanto ogni tessera possiede delle proprie regole scritte su di essa.

Svolgimento della partita
Al proprio turno un giocatore dovrà scegliere una tessera e piazzarla sul campo di gioco adiacente ad una delle tessere coperte o scoperte. Viene considerata adiacente solo una tessera ortogonalmente a contatto con un'altra. Una volta piazzata il giocatore ne rivendica il controllo mettendo uno dei suoi gettoni su di essa. A questo punti si leggono le istruzioni sulla tessera e si risolvono gli effetti. Gli effetti sono di vario tipo: per esempio, implicano lo spostamento di tessere o gettoni, il piazzamento di nuove tessere, etc.
Una volta che tutti gli effetti sono risolti, il giocatore pesca fino ad avere cinque tessere in mano ed il turno passa al giocatore alla sua sinistra.

Fine del gioco
Nel momento in cui uno dei giocatori piazza il suo ultimo gettone la partita finisce. Gli altri giocatori possono ancora fare un intero turno, alla fine del quale si conteggiano i punti. Altrimenti la partita finisce immediatamente nel momento che viene piazzata la quinta Power Station, senza possibilità di ulteriori turni per gli altri giocatori.

Punteggio
Ogni giocatore ottiene punti per ogni gruppo di almeno tre tessere adiacenti tra loro nella misura di un punto per ogni tessera. Le tessere, inoltre, possono avere stampato su di esso un numero che rappresenta il valore in punti vittoria calcolato alla fine del gioco. Per ultimo, il giocatore, o i giocatori, che controllano la maggioranza di tessere con il bordo argentato ottengono tanti punti quanti sono queste tessere. Chi ottiene più punti è il vincitore.

Considerazioni
A prima vista può sembrare un piatto e banale gioco di piazzamento, ma i poteri speciali delle tessere rendono la partita movimentata e divertente. La possibilità che più giocatori controllino la stessa tessera li costringe a ponderare bene ogni loro mossa per evitare di fare punti per sé stessi ma regalandone anche agli altri.
Pro:
Veloce e facile da apprendere.
Regolamento snello.
Contro:
Del tutto dipendente dalla lingua.
Longevità dubbia.