Classifica personale di Dragodelbiondo

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Power Grid 9,0

A leggere il regolamento, con i 3 periodi e per ognuno eccezioni, mi sembrava un po' incasinato come gioco. L'ho provato sul campo ed invece scivola via che è un piacere... Penso anch'io però che se ci sono giocatori/pensatori si perda un po' di divertimento.

23/01/2012
Domaine 9,0

Nessun commento

30/01/2014
Terzo Tempo 8,0

Rende abbastanza bene una partita di rugby

16/09/2020
Catan 8,0

Da avere! Non sarà eccelso, a causa della presenza dell'effetto fortuna, ma si può controllare.

09/11/2007
Thurn and Taxis 8,0

Un classico ma molto valido

16/09/2020
Little Town 8,0

Merita un voto alto anche per la semplicità delle regole; ma non è certo banale

12/10/2020
Breaking Away 8,0

Diciamo che me lo sono "ricostruito" recuperando le pedine dei ciclisti, facendomi un tabellone/pista e traducendo le regole però modificandone un paio per smorzare quelle che mi sembrano esagerazioni (parlo da appassionato di ciclismo). Devo dire che è avvincente ed il fatto che non ci siano dadi o carte limita la fortuna; che comunque c'è perchè si dipende anche dalle mosse degli avversari.
E poi più si è più è divertente!

20/03/2008
Giro d'Italia: The Game 8,0

Nessun commento

19/08/2009
Austerlitz 8,0

Impegnativo, ma credo che al suo tempo non fosse così male... E' da un bel po' che non ci gioco (per mancanza disponibilità di amico co-possessore).

26/03/2010
Memoir '44: Mediterranean Theater 8,0

Preso fondamentalmente per avere altre pedine di gioco...

10/07/2010
Battle Cry 8,0

Molto bello! Leggero per chi proviene da simulazioni più "tecniche" ma ha il vantaggio di favorire il movimento rispetto al rischio stallo della manovra. C'è parecchio materiale su internet (trovato altri 30 scenari) ed il colpo d'occhio è ottimo! I difetti di gioco li ho in buona parte smussati adottando regole che ho tratto da giocatori americani e dalla mia "antica" esperienza con boardgames Napoleonici. Tra parentesi alcune regole sono simili ad alcune già presenti in Memoir '44, altre le proporrei proprio per migliorare Memoir stesso. :-)

28/12/2006
Memoir '44 8,0

Nessun commento

28/12/2006
Black Fleet 7,5

Non male.

16/09/2020
Wings of War: Deluxe Set 7,0

Con qualche home-rule mi sembra più interessante, però pesa sempre il discorso del movimento con le carte e gli ...ops.... leggeri spostamenti.

09/11/2007
Sherlock Holmes: The Card Game 7,0

Voto più 6.5 che 7.
Comunque non è malvagio, divertente se tra amici scherzosi. Una regola da modificare (nel caso un giocatore termini le carte in mano) perchè rovina lo scopo del gioco ovvero la ricerca del colpevole, per il resto scivola velocemente. Il sistema dei punteggi non è poi così incasinato, piuttosto non è stato scritto nelle regole in modo chiaro. Da giocare in tanti, 4 è poco 6 molto meglio.

21/01/2008
Star Munchkin 7,0

Carino. Molta variabilità nelle carte, gioco da colpi bassi eheheheh

10/03/2008
Axis & Allies: Pacific 7,0

Nessun commento

30/01/2014
War on Terror 7,0

Nessun commento

06/02/2009
Memoir '44: Eastern Front 7,0

Preso fondamentalmente per avere altre pedine di gioco...

10/07/2010
Formula Motor Racing 7,0

Voto alto per i seguenti aspetti: veloce come l'ambientazione richiede, interazione forte tra i giocatori, ideale per un gruppo di amici caciaroni ed accetano le "bastardate". Ovviamente conta tantissimo la fortuna, ma nel lungo termine (diciamo la lunghezza di un campionato) i più astuti emergono.
Con alcune home rules abbiamo limato un po' il fattore alea, spero a breve di metterle in area download.

30/01/2014
Tikal 7,0

Nessun commento

10/07/2013
Ticket to Ride: Europe 7,0

Nessun commento

10/07/2013
Rommel 7,0

Nessun commento

10/07/2013
Citadels 7,0

Nessun commento

30/01/2014
Carcassonne 7,0

Nessun commento

30/01/2014
Bootleggers 7,0

Leggero e divertente se giocato con le persone giuste. Dipende parecchio dalla fortuna, vedi dadi produzione e Carte "Men of Action". Sono queste ultime però che determinano il livello di interazione tra i giocatori e quindi il maggiore o minore divertimento. Giocando in 5/6 girano più carte e le azioni di disturbo, ovvero le "bastardate", sono più probabili ed il divertimento ne guadagna parecchio! Dimenticavo, il regolamento secondo me è stato scritto proprio male: da l'impressione di un gioco piuttosto articolato mentre invece è molto semplice.

Però dura troppo: dopo un po' diventa ripetitivo...

17/09/2020
Deadwood 7,0

Discreto, ma pensavo fosse meglio. Devo comunque riprovarlo. I componenti sono buoni, ma sostituendo i cowboys in cartone con gli omini in legno (tipo carcassonne) direi che rende molto meglio! Un altro pregio è il regolamento molto semplice.

04/06/2012
Pirate's Cove 7,0

Nessun commento

10/07/2013
Friday 7,0

Nessun commento

10/07/2013
Carcassonne: Expansion 1 – Inns & Cathedrals 7,0

Nessun commento

10/09/2013
Glen More 7,0

Nessun commento

10/09/2013
BANG! 7,0

Nessun commento

30/01/2014
Hattrick 6,0

Nessun commento

10/07/2013
Yom Kippur 6,0

Nessun commento

10/07/2013
S.P.Q.RisiKo! 6,0

Nessun commento

10/09/2013
Quorum 6,0

Nessun commento

30/01/2014
Risk 5,0

Nessun commento

10/07/2013
Monopoly 5,0

Classico. C'è qualche astuzia per aumentare le probabilità di vittoria, ma il dado può pensarla diversamente...

10/03/2008
Scrabble 4,0

Dopo 3-4 partite, che noia....

10/03/2008