Classifica personale di ericiccia

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Ghost Blitz 10,0

bello, semplicissimo, piace e impegna grandi e piccini. Ottimo come filler, o per i neofiti.

20/01/2012
Tokyo Train 9,0

Gioco spassoso e velocissimo, per fare quattro sane risate. Adatto a tutti.

27/10/2011
Lupus in Tabula 8,0

Bellissimo! Ottimo gioco da fare in tanti, piace a tutti, con un bravo e preparato narratore che sa creare l'atmosfera e tenere le redini del gioco, viene davvero bene! Meglio evitare di far morire subito qualcuno alla prima notte, così che tutti abbiano almeno una possibilità per "esprimersi".
in ogni caso, è un gioco interessante da seguire anche da "morti".
Con le dovute semplificazioni io l'ho fatto giocare anche a bambini di 10 anni che, pur nella difficoltà di trattenersi dallo "spiare" durante la notte, si sono divertiti moltissimo.

15/03/2010
Cockroach Poker 8,0

Bel filler adatto a chiunque, divertente da giocare con gli amici. Particolarmente godibile dopo un po' dall'inizio della partita, quando si cominciano a fare i bluff mirati, o a giocare "di gruppo" (più giocatori contro uno). Bellissima grafica.

15/04/2011
Midnight Party 8,0

Gioco adatto a bambini, facile da spiegare e veloce da giocare. Ovviamente la fortuna conta molto, un po' di tattica basilare si può fare all'inizio nel posizionamento delle pedine... bella la possibilità per i più coraggiosi di guadagnare punti mettendo le pedine in posti più a rischio. Ci ho giocato per anni con enorme divertimento e senza mai annoiarmi. Adrenalina pura quando Ugobaldo esce dallo scantinato e ti rincorre per il ballatoio!! Disegni bellissimi.

27/10/2011
Thurn and Taxis 8,0

Bello, semplice e scorrevole. Poca interazione tra i giocatori (c'è anche a chi piace! ;-)) ma serve tattica per fare più punti.

27/10/2011
Family Business 8,0

Intrigante, soprattutto perchè studiato in modo che i giocatori stessi siano invogliati a comportarsi come "mafiosi" tra di loro, con improvvise alleanze, ribaltoni, "aiuti" dati per interesse ecc.ecc. fino alla lotta finale tutti contro tutti per la sopravvivenza di uno!

31/07/2007
Puerto Rico 8,0

Bello, complesso, corposo. Permette diverse tattiche vincenti, buona interazione tra i giocatori.

27/10/2011
The Great Dalmuti 8,0

Da un mesetto nella mia compagnia impazza la febbre da Grande Dalmuti.... ormai non si fa altro! Restiamo fino alle 2 di notte in ludoteca, tutti a cercare di arrancare verso posizioni più abbienti, o perlomeno a non cadere troppo in basso... è fantastico osservare le espressioni dei giocatori, che vanno dall'assoluto dominatore Grande Dalmuti al soddisfatto principino Piccolo Dalmuti (con l'atteggiamento un po' da Delfino di Francia), alla tranquillità dei primi mercanti e via via a discendere sempre meno tranquilli e più preoccupati i mercanti vicino ai peones, preoccupatissimo il piccolo peones, e rassegnato il grande peones (ma con una scintilla che nasconde voglia di rivalsa). Poi si distribuiscono le carte e comincia la partita, e Dea Fortuna, mischiata all'abilità, deciderà le sorti della nuova organizzazione societaria.
Meglio se giocato tra 6 e 10, troppi giocatori (soprattutto se casinari e un po' brilli) creano caos, e poche carte in mano fanno prevalere un po' troppo la fortuna a discapito dell'abilità.
Se i ruoli sono sentiti e interpretati da tutti, (evitando di esagerare) è un divertimento unico.

30/03/2005
Citadels 7,0

Nessun commento

27/10/2011
Diamonds Club 7,0

Fasi di gioco ben delineate, buona possibilità di fare punti ad ogni turno. Possibilità di diverse strategie, peccato che non siano equilibrate tra loro per l'esito finale. Buoni materiali.

27/10/2011
Escape from the Aliens in Outer Space 7,0

Semplice e originale. Tensione a fior di pelle per gli umani, ansia da prestazione per gli alieni. Possibilmente da giocare con l'opzione di "rinascita aliena" per gli umani uccisi... altrimenti chi viene ucciso ad inizio partita perde interesse. Prezzo troppo alto vista la confezione.

27/10/2011
Notre Dame 7,0

Carino. Bella la meccanica della peste, da tenere sempre sotto controllo, e il passaggio delle carte tra i giocatori. Sul piano di gioco l'interazione tra i giocatori è quasi nulla.

27/10/2011
Coloretto 7,0

Nessun commento

15/03/2010
Carcassonne 7,0

Nessun commento

27/10/2011
Clue 7,0

Un classico.
Buono spazio alla strategia, ci vuole anche fortuna.
Alla fine, salvo azzardi geniali o midiciali aiuti dalla dea bendata, si arriva più o meno tutti alla stessa conclusione nel medesimo tempo...

11/03/2008
Scotland Yard 7,0

bel gioco, molta strategia e poca fortuna.
Più adrenalinico nel ruolo di Mr.X (carina l'idea della visiera per nascondere il volto)... salvo poi sentirsi una "banana" se gli investigatori ti beccano... non ci gioco da un sacco, ma lo riproporrò presto ai miei amici.

14/03/2008
Mamma Mia! 7,0

Nessun commento

15/03/2010
Pachisi 6,0

Troppa fortuna e poca possibilità di fare tattica. Però il nome del gioco (Non t'arrabbiare) è azzeccatissimo!!

27/10/2011
6 nimmt! 6,0

Gioco leggero, poco impegnativo, buon riempitivo.
Basato molto sulla fortuna.

27/10/2011
Taboo 5,0

Nessun commento

27/10/2011