Classifica personale di Ilmarghe

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Puerto Rico 9,0

Finora per me il miglior gioco da tavolo in assoluto.
Non ho dato 10 solo perché spesso finisce prima di quando vorrei (anche quando vinco, che per inciso è tre volte su quattro). Le diverse strategie sono ben bilanciate, si riesce a vince e perdere sia basandosi sulla navigazione, che sulla costruzione di palazzi, che sulla produzione...

Trovo che la dipendenza della vittoria legata anche alle scelte degli avversari sia un fattore positivo ... capire le strategie avversarie è parte integrante del gioco, per me indispensabile.
Ha sostituito il risiko nella classifica del gioco di default da giocare.

09/09/2005
Catan 9,0

Lo trovo tra i giochi di bassa complessità tra i migliori, adoro le fasi di compravendita.... a volte si può arrivare a scene tragicomiche ...

la frase "vuoi una pecora?" è ormai gergo comune nel gruppo di amici, la si usa ovunque, bar, cinema, ecc.. ecc.. a volte anche in altri giochi (addirituttra in munchkin la riteniamo valida come scambio di tesori)..

per il fattore dadi invece non si può obiettare, nonostante i numeri meno frequenti siano disposti pressoche in modo casuale sui tasselli.... una volta studiato la plancia non resta che sperare di essere il primo e che la probabilità non venga contraddetta...

nonostante questi e gli altri difetti evidenziati da alti votanti, se dovessi votare ogni singolo elemento con 0-1-2 confrontandolo agli altri giochi da me giocati, finisco per dare 2 a tutto, quindi, credo che 9 possa essere realistico.

13/09/2005
Chess 9,0

Nessun commento

16/03/2006
Munchkin 8,0

Gioco essenziale per una ludoteca personale corposa. Certo a lungo andare diventa noioso, spece se si gioca in pochi ... o troppi....
Chi ha l'abitudine di giocare sempre allo stesso gioco deve trovare qualcosaltro ma sono sicuro che nell'insieme dei giochi che uno può avere è tra i migliori giochi non impegnativi che si possano giocare.
Le difficoltà nel regolamento possono essere superate da aiuti on - line O IN ALTERNATIVA essere elemento di gioco.

Infine in alcune espansioni ci sono carte bianche personalizzabili.... vi assicuro che giocare con caricature di personaggi che giocano trasformati in mostri o maledizioni fa sbellicare dalle risate sempre.

09/09/2005
S.P.Q.RisiKo! 8,0

Nessun commento

16/03/2006
Risk 7,0

Nessun commento

16/03/2006
HeroQuest 7,0

Nessun commento

16/03/2006
Magic: The Gathering 6,0

Voto 10 per profondità, varianti, bellezza carte, appassionamento, soddisfazione
Voto 2 per costo, complessità, costo, costo e costo.

Impossibile essere al top del gioco se non si è miliardari.... ho provato anche con l'acquisto mirato di carte scelte su e-bay, ma non cambia nulla.... se non si ha un buon set e non lo si cambia spesso, finisce per farti disilludere e lo abbandoni....

09/09/2005
Munchkin 2: Unnatural Axe 6,0

Nessun commento

16/03/2006
La Città 6,0

Positivo l'assenza di dadi, la complessità e l'interazione tra le città.... però il mio voto risente decisamente della lunghezza esagerata.... almeno la metà dei giocati non vede l'ora di finire ancora già da metà partita...
In alcune fasi mi diventa un po' caotico....
Spesso solo il pensiero di dover improntare una partita crea effetti di panico.... infine non riesce a strappare un sorriso neanche a pagare... trovo determinante l'aspetto divertimento nei giochi e a volte questo non diverte nemmeno il giocatore che ha vinto.
Infatti il voto è dovuto a 0, 2, 0, 2, 2.

09/09/2005
Monopoly 6,0

Nessun commento

16/03/2006
Battle Masters 5,0

Nessun commento

16/03/2006