Classifica personale di pliskin_it

Titolo Voto giocoordinamento crescente Commento Data commento
Mutant Chronicles: Siege of the Citadel 10,0

Mutant Chronicles: Siege of the Citadel. Il gioco che amo di più e a cui più ho giocato.
E semplicemente geniale nelle meccaniche semplici ma efficaci. Con il suo dettagliatissimo background cyberpunk nel mondo di Mutant Chronicles, dal quale è stato tratto con ottimo successo nei primi anni '90 il gioco di carte Doomtrooper, se giocato da un gruppo affiatato nelle sue dieci missioni previste, permette di provare emozioni forti in combattimenti che rimangono nella memoria del giocatore diciamo ... come dire ... PER SEMPRE credo sia il termine corretto.
Io ci gioco oramai dal '94 circa quando avevo un certo gruppo e continuo a giocarci ora fissando partite mensili con gruppi sempre nuovi ma spesso con persone che lo giocano e lo rigiocano.
Diciamo che il suo punto di forza rispetto a Star Quest (che c'ho giocato) e giochi simili è oltre all'ambientazione e alla velocità (partite di max 2 ore e mezza, grazie ai turni prestabiliti dalle missioni stesse), sono anche le caratteristiche ben divarse da squadra a squadra (difesa, attacco, velocità, iniziativa ecc.) e il continuo upgrade delle squadre (grazie alla "carriera" che si fa di rank in rank accumulando Punti Promozione e a sempre nuovi e potenti equipaggiamenti che si scelgono di missione in missione accumulando Crediti) ma soprattutto le CARTE DOOMTROOPER che lo rendono sempre imprevedibile e ti costringe a stare costantemente sull'altolà ...
Queste carte infatti, permettendo di scegliere tra un duplice effetto realizzabile, uno contro l'Oscura Legione (i cattivi) e uno o a favore o contro di uno più Doomtrooper (le squadre di buoni), potendole giocare in qualsiasi momento in uno dei due suddetti modi, rendono i Doomtrooper COLLABORANTI e OSTILI tra loro ... portando a collaborazioni spesso fragilissime di missione in missione pronte a rompersi per la bramosia della vittoria ma a rifarsi per la voglia di riscatto, mantenendo costanti i distacchi di punti (che danno la vittoria finale) nelle missioni di una campagna.
Inoltre tutto questo meccanismo è fortemente supportato dall'ambientazione BELLISSIMA.
Cosa dire di più ... se potete giocarci GIOCATECI ... se volete comprarlo (si trova sul web) COMPRATELO
tranqulillissimamente, ovviamente se avete o potete trovare 4-5 gicatori adatti a giocarci con voi!!!
In pochi credo perda parte della sua giocabilità ma non l'ho mai provato in meno di 5 ...
Ah, dimenticavo, vi consiglio di applicare il turn-over nell'utilizzo delle squadre/cattivi in modo che tutti i giocatori giochino in egual misura con ogni caratteritica in modo da equlibrare il gioco di gruppo.
www.Pliskin.it (circolo Play-STORM)

04/09/2006
Space Crusade 10,0

E' stato il gioco della mia iniziazione ai giochi da tavolo.
Devo ringraziare l'amico e "vate" Gion per avermi/ci introdotto nel mondo di Warhammer e dei giochi da tavolo in genere. Ne sono passati di anni da quella sera (1995) e l'anno scorso, in preda alla nostalgia, dopo tempo che non gioco più con il grande Gion per diciamo "incomprensioni" l'ho acquistato via eBay dalla Germania per non spendere una cifrona e con l'aiuto di gente di questo sito ho acquistato alcuni pezzetti mancanti e le carte turno ed equipaggiamento IN ITALIANO! Che gioia ora averlo tutto mio.
Beh ... dopo varie peripezie pare che ora sia riuscito a trovare il gruppo adatto per rinverdirne i fasti e godere del suo enorme potenziale di coinvolgimento. Che emozione quando l'altra sera l'abbiamo rigiocato e TUTTI ne sono rimasti entusiasti! Cheddire ... non ne fanno più di giochi a questo livello, NO.
Oggi giochi di miniature mi paiono tutti più commerciali diciamo ... non quelli "alla tedesca" che sono un'altra cosa. Belli ma un'altra cosa. Ne ho ... e li gioco. Ma Space Crusade è Space Crusade!
Un gioco veloce e divertente che ti immerge nella sua atmosfera futuristica senza farti sentire il tempo che passa ... da tempo non finivamo una partita mezzanotte senza che nessuno guardasse l'orologio.
La sua giocabilità non ha fine con espansioni (che forse prenderò) e le missioni che si possono inventare. Lo definirei il progenitore del gioco in assoluto MUST del genere: Siege of the Citadel.
Ma non posso che dargli un meritatissimo 10 e lode! Giocatelo giocatelo gente.
(Jena)

08/07/2008
Kult 10,0

Gioco di carte molto coinvolgente che collezionavo e giocavo pochissimo dato che è "morto" poco dopo essere uscito. Distribuito in edicola dalla Hobby & Work come il grande Doomtrooper aveva le carte in regola per competere degnamente con Magic e gli altri GCC ... ma se ne andò con un'unica espansione "Inferno" che mai ebbi il piacere di vedere manco in fotografia. :(
Ora sono riuscito a finire la collezione base (grazie all'acquisto in blocco di quella di un ex compagno di partite) e riesco a giocarci saltuariamente in modalità deck unico misto per un qualsiasi numero di giocatori (8 max).
Le partite multigiocatore risultano lunghette e preferisco quindi fare scontri 1vs1.
In ogni caso un gran gioco equilibrato e mai uguale a se stesso, con una grande interazione tra i giocatori e colpi di scena a non finire ... sembra facile l'obiettivo a inizio partita ma poi ci si rende conto che non è affatto così. Qualità delle illustrazioni e della grafica molto alta e ambientazione "adulta" di una realtà parallela a quella nota che intriga assai ... non posso che dare 10 a questo GIOCONE che avrebbe potuto avere un successo per me pari o superiore a Doomtrooper! (che ho quasi tutto) ;)
P.S.-Per chi volesse giocarlo/provarlo io ho un Deck unico abbastanza bilanciato per poter giocare in più giocatori assaporando il bello di Kult senza però che ognuno si dedichi a farsi un deck e soprattutto a collezionarlo. Impesa faraonica oramai. (Contattatemi pure se siete interessati, sarà un piacere)

07/05/2011
Power Grid 10,0

In assoluto uno dei giochi più belli che abbia mai giocato ... mentre del suo genere è il MIGLIORE!
Si, è vero che perdona poco le false partenze ma ti da tante soddisfazioni se lo giochi al 100%.
Nessun dado ... fattore "fortuna" limitato e domabile con una buona strategia.
CONSIGLIATISSIMO.
Circolo Play-STORM (PD) - http://www.spritz.it/blog/blog.asp?bloggone=Pliskin

26/12/2008
History of the World 9,0

Ottimo gioco di strategia militare che ripercorre tutti i secoli delle civiltà guerriere.
Ben bilanciato e mai uguale a se stesso partita dopo partita.
Un pò lungo da giocare se si è in tanti ma è in tanti che da il meglio di se.
Uno dei pochi giochi da sei giocatori ...
Consigliatissimo!
www.pliskin.it circolo Play-Storm

11/03/2007
Stone Age 9,0

Una sola partita ma che bello poter cambiare strategia se tutti puntano su una cosa?
Bei materiali e interazione molto buona ... non direttamente ma indirettamente ci si può pestare i piedi.
Longevità = 1
Regolamento = 2
Divertimento = 2
Materiali = 2
Originalità = 2
TOTALE = 9

25/10/2009
Dark Eden 9,0

Difficle completare la collezione ... ma anche non so se voglio farlo troppo presto.
E' un gioco veramente bilanciato e sfaccettato con fronti di attacco e di difesa e aree da costruire con infrastrutture produttive utili alla produzione di risorse per alimentare e potenziare i guerrieri e per costruire altre infrastrutture.
Più di un gioco di carte alla Magic ... quasi uno strategico a risorse ma con le carte.
Lo gioco ancora con un deck unico mixed ma abbastanza bilanciato per poter dare a 2 o più giocatori la possibilità di rivivere le belle meccaniche e l'ambientazione molto coinvolgente.
Parla di quando le Corporazioni del mondo di Mutant Chronicles, dopo avera abbandonata per colonizzare il sistema solare, sono tornate sulla terra trovandola toralmente devastata dai conflitti nucleari.
Chi volesse provarlo con me sappia che sono da Padova e mi contatti pure, sarà un piacere.
Sappiate anche che è possibile giocarlo online grazie al plugin per Lackey fatto da halakay del MCIC (http://www.webalice.it/halakay/plugin_per_lackey.html)
Un voto unico per Dark Eden: 9 (sarebbe 9.5 ... 10 lo merita solo Kult a mio parere)
- PROVATELO SE POTETE! -
N.B.-Esiste una espansione mai pubblicata che però alcuni volonterosi (vedi gruppo MCIC) l'hanno stampata per poterla usare. Ce l'ho. Grazie RAGAZZI! ^____^

07/05/2011
Kingsport Festival 9,0

Meravigliosa sorpresa!
A me Kingsburg è sempre piaciuto ma non l'ho mai comprato perché lo vedevo troppo schematico "asettico", freddo diciamo.
Leggendo poi bene regolamento e provandolo ho scoperto in Kingsport Festival un gioco davvero ben bilanciato e coinvolgente con la dinamicità della mappa e partite sempre diverse non per i luoghi che non sono sequenziali come in Kingsburg.
Infatti con le carte Scenario e le relative carte Festival rende ogni partita diversa con un diverso approccio da tenere e se si desidera eliminare l'alea delle carte Festival, un evento finale che può cambiare gli equilibri tra i giocatori, ma che si può anche visionare con la relativa azione.
Inoltre gli assalti, oltre ad essere dei "buoni" anziché dei "cattivi" (i cultisti, che siamo noi *BHUAWAHWAAA!*), sono composti da un investigatore col suo valore di forza come in Kingsburg con il range potenziale riportato dietro la carta (1-3; 2-4; 3-5; 4-6), prevedono anche un evento precedente che potrebbe potenziare l'investigatore o dare handicap ai cultisti.
Diciamo poi che i materiali sono molto belli, tabellone e Grandi Antichi davvero scenografici e tutto sembra essere studiato bene compreso un manuale ben dettagliato con anche storia di ogni Investigatore, estratti dei romanzi di Lovecraft, riproposizione delle situazioni degli stessi e descrizione degli autori.
Forse i colori delle risorse uguali ai colori di 3 dei 5 colori dei possibili giocatori non sono particolarmente immediati ma probabilmente è stato fatto per mantenere uno stile grafico di colore identificativo dell'ambientazione.
Anche la durata non è eccessiva visto che il numero di turni è fissato a 12, i mesi di un anno nella città di Kingsport.
Per me è un 9 il voto che do a questo meraviglioso e sempre diverso gioiellino di giocabilità e atmosfera da giocare e rigiocare.
Provato 4 volte con 3, 4 e 5 giocatori e non vedo l'ora di rigiocarlo
VOTO: 9

20/02/2019
Doomtrooper 8,0

MITTICOOOOO ... www.mutant.it

10/07/2007
Doom: The Boardgame 8,0

Nessun commento

10/07/2007
Mighty Empires 8,0

Adoro questo mondo che ci si crea da soli e poi la grand elibertà di questo gioco.
Tanti dadi si ... ma anche tanta interazione col territorio e con i players.
Solo gli assedi sono lunghetti ... ma è nato come base per WFB no?

Jena [APPROVED] - ce l'ho e al Play-STORM di gioca a manetta (www.pliskin.it)

13/07/2007
Evo 8,0

Nessun commento

16/05/2010
Augustus 8,0

Giocato 3-4 partite.
Credo che sia ingiusto dargli 1 (UNO) ... la componente di fortuna c'è ma si può anche mitigare crecando di scegliere tessere con "risorse" che non si hanno sulle altre tessere o comunque con molte risorse e certo se ad esempio si prendono solo senatori o tessere con poche risorse che è facile che non si riesca presto a piazzare i legionari e inoltre si dovrebbe puntare nella prima parte a prendere potenziamenti, tipo più legionari e più tessere in mano e poi magari fare danno agli avversari con le tessere con gli effetti su sfondo rosso per poi puntare solo a fare punti quando si vede che si è a metà/fine partita.
Ritengo che sia un ottimo gioco adatto a molti ma che si possa anche giocare sia "easy" come molti hanno descritto come in modo "tactical" come lo giocano i giocatori più scafati tenendo sempre sotto controllo cosa fanno gli altri giocatori e quanti punti stanno facendo e come ostacolandosi a vicenda.
Siamo convenuti noi della Sezione di Campodarsedo (PD) della Tana dei Goblin di Padova / ASGARD che meritasse del tutto il premio come Gioco dell'Anno di Lucca Comics 2013.
Dimenticavo, da tanta soddisfazione e tensione con relativo poco impegno in fatto di meccaniche. Gioco puro in pratica … cosa c'è di meglio?
CONSIGLIATO A TUTTI.

09/11/2013
Fearsome Floors 7,0

Nessun commento

05/07/2007
Formula Dé 7,0

Nessun commento

05/07/2007
PAC-MAN Game 7,0

Gioco adattissimo ad un 35enne come il sottoscritto (sono del '72) ...
Gioco per tutte le età ... forse non da giocare ma quantomeno da mettere via con nostalgia.

Al Play-Storm non lo giochiamo ma con qualche amico NOSTALGICO magari ...

www.pliskin.it

01/08/2007
Elfenland 7,0

Nessun commento

16/05/2010