GdRItalia Contest

Manifestazioni

È con piacere che GdRItalia ha deciso di proporre ai suoi utenti e a tutto il mondo di appassionati dei Giochi di Ruolo un concorso in grado di dare la possibilità a molti di confrontarsi nella produzione di un GdR...
Da: www.flyingcircus.it

È con piacere che GdRItalia ha deciso di proporre ai suoi utenti e a tutto il mondo di appassionati dei Giochi di Ruolo un concorso in grado di dare la possibilità a molti di confrontarsi nella produzione di un GdR...
Da: www.flyingcircus.it

Il concorso è aperto a tutti. Le opere dovranno rispettare i seguenti requisiti per essere accettate e poter gareggiare:
- Devono essere scritte in italiano.
- Devono essere inedite, almeno in parte, e in ogni caso mai pubblicate “a pagamento” ma al massimo rilasciate gratuitamente e originali nei contenuti.
- Le opere devono contenere sia un sistema di gioco sia una ambientazione in cui inserire le avventure.
- Il termine ultimo di consegna delle opere è il 31/5/2006
- Le opere non possono superare le 150 cartelle* in tutto.
- Gli autori dovranno presentare al più presto e comunque non oltre la scadenza tassativa del 31/5/2006 una presentazione dell'opera che non superi le 15 cartelle (oltre all'opera completa).

Una giuria composta da membri dello staff di GdRItalia, che hanno maturato in questi anni una notevole esperienza nella valutazione dei GdR “professionali”, valuterà le opere.

La valutazione non terrà conto di aspetti grafici e di impaginazione, per cui si consigliano i partecipanti di inviare il loro materiale privo di grafica che occuperebbe, in questo caso, solo spazio prezioso per l'esposizione dell'opera in concorso.
Verranno valutati e presi in considerazione gli aspetti di novità dei regolamenti e delle ambientazioni, di originalità, la loro complessità e praticità nell'essere usati, oltre, ovviamente a come si integrano gli aspetti narrativi con quelli regolistici.

Le opere, nella loro versione finale e nella loro presentazione riassunta, dovranno essere presentate in formato pdf e inviate all'indirizzo e-mail contest@gdritalia.it. Se qualche autore dovesse avere problemi a presentare l'opera in questo formato è pregato di segnalarlo allo staff di GdRItalia che è a sua disposizione per aiutarlo.
Gli autori riceveranno una mail di conferma della ricezione delle loro opere che ne confermerà l'iscrizione in gara.

L'opera vincitrice del concorso verrà pubblicata su www.gdritalia.it, riceverà visibilità in Home Page, una sezione dedicata e l'impegno dello staff di GdRItalia ad aiutare gli autori nello sviluppo della stessa se lo vogliono. Inoltre l'opera vincitrice verrà sottoposta all'attenzione degli editori che collaborano a questa iniziativa: Raven Distribuition, Rose & Poison, Stratelibri e 25° Edition, che si impegnano a far pervenire all'autore i loro giudizi sull'opera e la loro valutazione. Alcuni degli editori sopracitati sembrano essere molto interessati all'iniziativa, noi però, ovviamente, possiamo garantire agli autori solo il commento degli editori e nulla di più. Ulteriori iniziative in ambito professionale sono lasciate all'autonomia dei singoli editori che si sono detti interessati a valutarle.
Per il vincitore è previsto inoltre un premio in buoni spesa offerto da Dragon Store del valore di 100 euro spendibile presso i suoi punti vendita e una collezione completa dei manuali di Stormbringer offerta da Counter - Defconzero.

Il concorso prevede anche due menzioni speciali dedicate al miglior sistema riscontrato tra le opere in concorso e una per la miglior ambientazione sempre riscontrata tra le opere in concorso. Entrambe queste due Menzioni Speciali verranno premiate con un buono spesa del valore di 50 euro offerto da Dragon Store e spendibile nella sua catena di negozi.

La proclamazione dell'opera vincitrice avverà in occasione della manifestazione Lucca Games 2006.

Gli autori al momento dell'invio delle loro opere autorizzano GdRItalia a pubblicarle (per esteso o in parte) a discrezione del suo staff, fatti salvi tutti i diritti che restano dei rispettivi autori.

Note:
* Per “cartella” si intende una pagina a4 con carattere 12 e font Times New Roman. Le pagine possono contenere anche tabelle a discrezione dell'autore e secondo le sue necessità, purché le dimensioni totali dell'opera siano rispettate.