The Goblin Show: #1 - Paolo Mori

The Goblin Show: Paolo Mori

The Goblin Show prende il via con un ospite d'eccezione, che non è stato facile tenere a freno...

Articoli
Autori

The Goblin Show è il nuovo format d'intrattenimento e approfondimento proposto da La Tana dei Goblin sul canale YouTube.

L'idea è quella di fare una puntata ogni quindici giorni ospitando a rotazione un autore, un editore, una persona che gravita attorno al mondo dei giochi da tavolo (un recensore, un blogger, eccetera).

Lo scopo è quello di non fare vere e proprie interviste, quanto piuttosto delle chiacchierate sul mondo dei giochi da tavolo a tutto tondo, facendo scoprire dell'ospite anche la personalità e i gusti: entrare insomma un po' più nella sfera individuale.

In questa prima puntata abbiamo avuto il piacere di esordire con Paolo Mori, autore affermato di molti giochi tra cui ricordiamo UR, Vasco da Gama, Ethnos, Dogs of War, Augustus, Pandemic: Fall of Rome e tanti altri.

Commenti

Ho seguito solo il video a sera inoltrata da Youtube, se posso dare un parere costruttivo direi che mi è piaciuto il tono informale dell'intervista/chiaccherata ...l'analisi dei giochi di Paolo, quelli che hanno avuto successo e quelli meno (a me ha fatto tristezza , se si può dire, vedere l'anno dopo Ethnos a 10€ al discout della Asmodee, mi è sembrato irrispettoso, così presto..), il suo rapporto con il KS e come è nata la collaborazione a Pandemic ...Non mi sono piaciuti molto i cambi inquadratura "a balletto" tra te e Paolo, avrei preferito una doppia inquadratura fissa.

Forse qualche Sbottonatura in più sui progetti futuri poteva farla...

e Tu hai Glissato sul prossimo ospite ..Non si fà!    

"L'uomo non smette di giocare quando invecchia , ma invecchia quando smette di giocare"

Bravo, 

bella questa chiaccherata informale.

non ho fatto in tempo a essere presente in diretta, altrimenti avrei chiesto su una eventuale espansione di Ethnos, ma mi sembra di avere capito dalle vendite che non si farà mai....

Sono curioso di vedere una puntata con un editore, per vedere i punti di vista dall'altro "lato della barricata"...

Cristiano

Non mi sono piaciuti molto i cambi inquadratura "a balletto" tra te e Paolo, avrei preferito una doppia inquadratura fissa.

e Tu hai Glissato sul prossimo ospite ..Non si fà!    

Eh, purtroppo il cambio di inquadratura lo fa hangout in automatico. Stiamo sperimentando un'altro sistema con la doppia ma ha qualche problema tecnico.

Sul prossimo ospite ho dato un easter egg... ;p

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Che peccato che un bel gioco come ethnos sia stato snobbato. Per quel che conta io e il mio gruppo di gioco ci giochiamo spesso e lo abbiamo proposto anche ad altre persone che lo hanno apprezzato.

I giochi non si leggono; si giocano.

Esiste una sola storia. La più antica. Un signore oscuro contro un barbaro, un nano, un elfo ed un mago.

Davvero un ottimo autore sopratutto per Vasco da Gama ancora oggi uno dei miei giochi preferiti un vero capolavoro.

Agz molto bella questa nuova proposta sul canale...

Spero che nelle prossime live l'ospite interagisca di più col "pubblico", un po' come fai anche tu quando sei ospite da TeOoh

Giocare fa bene!

Non mi sono piaciuti molto i cambi inquadratura "a balletto" tra te e Paolo, avrei preferito una doppia inquadratura fissa.

e Tu hai Glissato sul prossimo ospite ..Non si fà!    

Eh, purtroppo il cambio di inquadratura lo fa hangout in automatico. Stiamo sperimentando un'altro sistema con la doppia ma ha qualche problema tecnico.

Sul prossimo ospite ho dato un easter egg... ;p

 

Il prossimo ospite è Teo Boca perché hai detto "alla prossima" per salutare 

Complimenti ad agz, Paolo e soprattutto un saluto a tutti i goblin d'Italia.

 

Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione.
Platone

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare