Japanimation

Altre Associazioni e Club

L'Associazione Culturale Japanimation, attraverso questo comunicato, sta offrendo un servizio di "ufficio stampa" ad attività ad essa "partners", ed è lieta di comunicare a tutti coloro che si occupano di divulgare la cultura del fantastico (in ogni sua forma ed espressione) quanto segue.

L'Associazione Culturale Japanimation, attraverso questo comunicato, sta offrendo un servizio di "ufficio stampa" ad attività ad essa "partners", ed è lieta di comunicare a tutti coloro che si occupano di divulgare la cultura del fantastico (in ogni sua forma ed espressione) quanto segue.

1 - Nella prossima primavera, a Roma, ci sarà un nuovo grande evento ludico-culturale dedicato, appunto, al mondo del fantastico: attualmente gli organizzatori sono in cerca di sponsor ed espositori. Per saperne di più basta andare nel nostro sito www.japanimation.it nella sezione "eventi" e mandarci una e-mail per ricevere tutto il materiale informativo, che sarà pronto (e potrà quindi essere distribuito) nei prossimi giorni;

2 - Nasce a Roma il Club degli Editoriali, per ora come sezione specializzata dell'Associazione Culturale "IPERMEDIA" ma già autonoma nei suoi indirizzi e nella sua organizzazione.
Il Club ha finalità di profilo differente.
Alcune ideali, legate alla volontà degli associati di dare legittimazione contrattuale, d’immagine, sindacale ad una serie di professionalità legate al mondo dell’editoria (libraria soprattutto) finora relegate sotto i livelli minimi della dignità professionale. In questo senso la prima azione ha proprio valenza “nominale”, ai fini di far emergere e divulgare il termine “editoriale”, e di conferirgli una definizione organica.
Altre di ordine professionale, legate alla possibilità di creare forme di promozione per singoli editoriali, tra le quali quella di creare un sito del Club che abbia uno spazio riservato alla presentazione individuale e alla proposta delle proprie competenze di area.
Altre ancora, legate alla divulgazione culturale ed alla socializzazione (iniziative, seminari, ricerche, giochi di ruolo, attività sportive e ricreative) volte a creare coesione, sinergia e solidarietà tra quanti si riconoscano in questa categoria professionale.
Esistono in Italia enti che rappresentano gli editori, i librai, i cartai ecc., manca un soggetto che rappresenti i singoli professionisti dell’editoria, le nuove figure emergenti del settore e anche alcune figure presenti nelle redazioni editoriali. Ci riferiamo qui a consulenti editoriali, editor, direttori editoriali, redattori, redattori creativi, copywriter, consulenti editoriali (figure complesse che vanno dagli esperti di editing agli esperti di diritto d’autore e contrattistica editoriale), consulenti web, correttori di bozze, grafici editoriali, esperti di marketing editoriale, formatori di settore, oltre a quel magma composito di professionalità in via di formazione provenienti da esperienze limitate o dai tanti corsi di editoria emersi in Italia negli ultimi anni.
Il Club sorge quindi per associare prima di tutto queste figure, ma è aperto a tutti i soggetti della filiera: editori, librai, distributori, agenti di vendita, agenzie letterarie e ovviamente, scrittori, pur avendo queste figure dei loro organismi di riferimento.
Un occhio di riguardo in questo senso sarà riservato ai piccoli editori di qualità, che stentano ad emergere per ragioni strutturali.
Per ulteriori informazioni: www.masterineditoria.it
Prossimamente: www.clubdeglieditoriali.it
Grazie per l'attenzione.
 
Il Presidente JAPANIMATION
Vincenzo D'Amico