[PREVIEW] Rouge Agent

Giochi

ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su strada del gioco


ROUGE AGENT


In Rogue Agent i giocatori sono membri di una squadra di poliziotti, in un’ipotetica città del futuro, che uniscono le proprie forze (e risorse) per impedire ad Assassini, Criminali e Bombaroli di invadere la città e farla propria.<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />


ATTENZIONE! La seguente anteprima è ricavata dalle impressioni successive alla sola lettura del regolamento senza prova su strada del gioco


ROUGE AGENT


In Rogue Agent i giocatori sono membri di una squadra di poliziotti, in un’ipotetica città del futuro, che uniscono le proprie forze (e risorse) per impedire ad Assassini, Criminali e Bombaroli di invadere la città e farla propria.<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />



Il gioco è formato da alcune fasi che si susseguono per tutta la partita:<?xml:namespace prefix = o ns = "urn:schemas-microsoft-com:office:office" />

-          Fase Tempo: in questa fase i “Cattivi” del gioco fanno la loro comparsa  nel gioco e vengono posizionati casualmente sulla città (che varia da partita a partita poiché la mappa è modulabile) pronti ad entrare in azione.


-          Fase azioni: durante questa fase il giocatore svolge tutte le azioni che vuole e che può svolgere. Ogni azione deve essere completata prima di passare alla successiva. Le azioni sono:


-          Viaggiare: muoversi nella città


-          Investigare: cercare informazioni sui Criminali e Assassini


-          Giustizia: è formata da sette sotto azioni (Attaccare Criminale, Arrestare criminale, Intercettare criminale, Trasformare Criminale, Esplorare località, Comprare Merci, Disinnescare Bomba). Di questo un giocatore può farne massimo due.


-          Reclutamento: comperare informatori da piazzare nel gioco


-          Fase Città: in questa fase i Criminali e gli Assassini eseguono le loro azioni, si attivano le Bombe presenti in città e la Squadra di Polizia si muove


 


Dopo sei turni giocati così il gioco termina ed ogni giocatore conteggia quanti punti Influenza ha totalizzato


 


A fianco alla versione Umani esiste anche una versione Androide, dove uno/due giocatori interpretano dei robot che si svegliano all’improvviso e vogliono distruggere la città (con gli altri giocatori che devono quindi fermare i soliti cattivi e gli ex compagni impazziti)


 


Conclusioni

Il gioco ha lo stesso papà di Panic Station e per certi aspetti richiama il fratello più grande, anche se per tantissimi aspetti invece si differenzia. Ad una prima lettura il gioco non mi aveva appassionato più di tanto poiché mi sembrava inutilmente complicato e troppo stiracchiato sotto certi aspetti. Rileggendolo poi con calma, nel post traduzione, ho potuto apprezzarne invece le molteplice possibilità di azione e di interazione che offre e la profondità che l’autore ha voluto trasmettere. Non è certamente il mio ideale di gioco ma sicuramente esercita su di me un certo fascino.


Nota importante è che è uno dei pochi giochi della White Gobelin Gamed  che presenta testo scritto (inglese) sulle carte.


 

Scheda su BGG | Regolamento italiano