Ringraziamenti e Numeri da Play

 Scrivere un articolo di ringraziamenti è molto più complicato di quel che sembra: si rischia sempre di dimenticare qualcuno per non scadere in un lungo elenco noioso da leggere oppure, quando si ringrazia la propria comunità, di risultare troppo autoincensanti o troppo poco non riconoscendo i giusti meriti.
Se poi il motivo per cui si ringrazia è PLAY 2015 e chi scrive è il sottoscritto ha avuto parte nell'organizzare, il rischio è ancora più forte...
 
... Però ci provo lo stesso, perché PLAY 2015 è stata un successo così forte a tutti i livelli che le uniche critiche sono "dovevate darci più tavoli!" 
Ve li daremo, promesso, a costo di strappare una sponsorizzazione al signor IKEA con kit di montaggio direttamente al Prestito TdG!
Notizie
Eventi e Tornei
Scrivere un articolo di ringraziamenti è molto più complicato di quel che sembra: si rischia sempre di dimenticare qualcuno per non scadere in un lungo elenco noioso da leggere oppure, quando si ringrazia la propria comunità, di risultare troppo autoincensanti o troppo poco non riconoscendo i giusti meriti.
Se poi il motivo per cui si ringrazia è PLAY 2015 e chi scrive è il sottoscritto ha avuto parte nell'organizzare, il rischio è ancora più forte...
 
... Però ci provo lo stesso, perché PLAY 2015 è stata un successo così forte a tutti i livelli che le uniche critiche sono "dovevate darci più tavoli!" 
Ve li daremo, promesso, a costo di strappare una sponsorizzazione al signor IKEA con kit di montaggio direttamente al Prestito TdG!
 
Innanzitutto grazie ai compagni di avventura che insieme a me si sono prodigati a gestire le realtà TdG: Pupina per la Visibility, aL3s5aNdRo per il Re-PLAY, Ilnan0 e Logan per la BG Family Arena e Aledrugo1977 e Biso per il Goblin Magnifico. Grazie!
 
Naturalmente grazie a tutti coloro che hanno sacrificato parte del loro tempo per aiutare in questa PLAY! Grazie davvero perché il vostro aiuto è prezioso e senza di voi non potremmo fare ciò che abbiamo fatto! Grazie!
 
Un grande, enorme e sentito grazie a chi ha sacrificato tutto il suo tempo, vedendo la manifestazione giusto di striscio, perché una passione simile è solo da invidiare e non ci sono ricompense adeguate per aver dato alla TdG così tanto! Grazie!
 
Un grazie mai sufficiente anche ai nostri partner di sempre, il club Treemme! I "ragazzoni" in maglia rossa o felpa blu sono stati impagabili per tutto il supporto organizzativo pre-durante-dopo PLAY e alcuni di noi ricorderanno a lungo la bellissima cena di chiusura! Grazie!
 
Infine un grande grazie anche a tutti coloro che sono passati per un saluto, per offrirci un caffé o una birra o solo per farci i complimenti per l'incredibile impegno ed il valore di tutte le aree TdG nella loro esperienza PLAY! Grazie!
 
Dopo i ringraziamenti ecco quello che molti di voi aspettavano: i numeri!
 
Iniziamo dagli ingressi: il dato in mio possesso parla di oltre 33.000 visitatori paganti totali nei due giorni. Se a questi aggiungete tutti coloro che erano lì per "lavoro" potete farvi un idea di quante persone occupavano i tre capannoni della fiera!
 
Per le aree TdG partiamo dalla Visibility, l'area che spiega a chi non lo sa chi siamo e cosa facciamo, ma che soprattutto esiste per fare divertire noi goblin con iniziative, gadget, pesca ed ovviamente supportare economicamente La Tana dei Goblin. Per quest'area è difficile per ora fare una stima precisa, ma vi posso dire che il banco pieno all'apertura era pressoché vuoto in chiusura ed i famosi 1000 biglietti del "pesca, pesca, pesca, pesca!" sono stati tutti venduti e quindi tutti i premi assegnati!! Complimenti ragazzi!
 
Partendo dalla BG Family Arena Ilnan0 e Logan stimano dai loro dati oltre 2500 persone su oltre 1000 partite. Considerate le 21 ore totali di fiera praticamente una media di quasi 50 partite all'ora!!
 
Per l'area Re-PLAY aL3s5aNdRo stima invece 150 partite nei due giorni. Considerato che i 10 giochi dell'area erano più o meno da quattro giocatori questo ci porta a dire 600 persone circa che hanno usufruito del Re-PLAY
 
Aledrugo per il Goblin Magnifico, l'assoluta novità di quest'anno, dibattuta ma assai apprezzata in fiera, ci parla di 200 partite circa per oltre 700 persone giocanti!! Un numero per niente da sottovalutare visto che i tavoli erano quasi tutti apparecchiati con "giochi di peso" non proprio da novizi! 
Infine per quanto riguarda la Ludoteca TdG, ovvero l'area Gioco Libero con Prestito, quest'anno abbiamo fatto davvero miracoli per accontentare tutti ed ottimizzarne la gestione. Grazie al nuovo software, ad opera di MaxDrago, posso darvi un sacco di statistiche, ma le limiterò alle più significative.
 
Parto dal numero totale, rullo di tamburi, 841 prestiti per 3364 giocatori ai tavoli!! Se dividiamo i primi per le 21 ore di fiera nominali otteniamo 40 prestiti all'ora, ma se consideriamo le effettive (togliendo la prima e l'ultima ora di ogni giorno in cui non si sono effettuati prestiti) possiamo dire che si raggiungono i 50 presti l'ora... quasi un prestito al minuto!
Quanti giochi in prestito? Circa 260, una ludoteca davvero ben fornita!
Qual è stata la partita più lunga? Eccola: Hyperborea, 4h e 30 minuti il Sabato pomeriggio!
Ma soprattutto la top 20 dei giochi più prestati:
 
ClassificaN° PrestitiGioco
133SHEEPLAND
2297 WONDERS
329MACHI KORO
427TICKET TO RIDE EUROPA
522IL SESTO SENSO
618CONCEPT
717PUERTO RICO
816THE ISLAND
914CONCORDIA
1014SUBURBIA
1114TALUVA
1213JAMAICA
1312SEASONS
1411CASH N GUNS
1511THURN UND TAXIS
1610AGRICOLA
1710ALTA TENSIONE
1810DOMINION
199DICE TOWN
209DIXIT ODISSEY
 
Sul podio uno sheepland inaspettato (ma c'è un motivo che vi spiego a breve), un grande classico sul 2° gradino ed una (quasi) novità sul 3°
Direi che meglio di così non poteva essere!
 
Parlando del "vincitore" c'è da dire che di Sheepland c'erano ben 4 copie a disposizione quindi era "facile" venisse prestato molto, soprattutto per tutti coloro che volevano un gioco semplice e veloce da 2 a 4 giocatori.
A mio avviso sono incredibilmente interessanti anche i dati de "Il sesto senso" e "cash n guns". Il primo prestato 22 volte con sole due copie, il secondo ben 11 con solo 1... insomma: se ne avessimo avute altre credo sia corretto dire che la loro posizione sarebbe nettamente salita e come loro quella di molti altri giochi in singola copia (Alchimisti su tutti) che erano praticamente sempre fuori.
 
Finisco coi numeri perché non voglio dilungarmi troppo, ma aprirò nel caso un topic apposito nel forum di PLAY dove tutti coloro che vogliono potranno "masticarli" e commentarli. Ah, già, ma siamo riusciti a spiegare tutto? I miei dati mi dicono che abbiamo spiegato oltre l'80% dei giochi prestati... posso dire che questo, considerate le persone disponibili sulla carta (circa 20 a turno x 3 turni al giorno) sia il dato più incredibile e che più mi rende orgoglioso!
 
Concludo qui i rinnovando i miei ringraziamenti a tutti i goblin che hanno organizzato, collaborato e dato tutto per PLAY e aggiungendo un piccolo riepilogo dei numeri totali delle aree TdG che credo parli da solo.
 
21 ore di fiera
Quasi 3000 partite stimate
Oltre 7000 giocatori che abbiamo fatto accomodare, a cui abbiamo spiegato il gioco ma che soprattutto abbiamo fatto divertire!!
 
Un applauso a tutti noi!!
 

Commenti

Play è ormai un appuntamento irrinunciabile... anche se si tratta di lavoro duro per un intero week end (e mesi di programmazione in anticipo).
Ma alla fine del week end ti trovi ad avere passato due/tre giorni indimenticabili con orde di pelleverde che ti sembra di conoscere da una vita.
E ti trovi già a segnare sul calendario le date della Play successiva....

yoghi e bubu
La Tana dei Goblin Lodi

Che la forza sia con voi...

Con questa, siamo alla mia sesta Play. Ogni anno, i miei turni al prestito (o gioco pronto, quando c'era l'area apposita) vanno dalle 6 alle 9 ore al giorno. Ma non lo considero un lavoro, perché la soddisfazione che offre spiegare un gioco e vedere che viene giocato e goduto grazie alla mia spiegazione è incalcolabile. Dopo due giorni sono stanco, è vero, ma non sono mai pentito. Quest'anno ho sofferto per un problema fisico, ma mi bastava andare in giro con una sedia personale. la soluzione si trova, l'importante per me è non smettere mai di spiegare!

Un goblin a sei zampe...

Prima volta che andavo alla Play e ci sono andata come goblin, in area visibility grazie a Pupina. Bellissima esperienza, l'entusiasmo goblin è contagioso! Complimenti a tutti per il grandissimo lavoro che avete fatto :)

Babi

Pur essendo solo la mia seconda edizione devo dire che Play da sempre un sacco di soddisfazioni. Come da copione si raggiunge la domenica sera senza voce e a pezzi ma con la gioia di aver trasmesso la propria passione con orde visitatori e un sacco di amici

Menzione d'onore anche ai due americani Tom e Noelle che sono venuti appositamente al Play da Los Angeles!

Ciao a tutti.. sono tricky del Club TreEmme...
vi scrivo non come consigliere ma come socio e come uno dei tanti dimostratori dello stand.
Grazie mille ve lo voglio dire anche io perchè come ogni anno maglie blu e maglie verdi si mescolano per rendere magica l'esperienza di questo faticoso weekend per migliaia di persone... è faticoso ma molto appagante... ma PLAY è questa... noi dimostratori siamo quei giocatori che in quel weekend fanno tutto tranne che giocare...
Prossimo anno spero di essere a cena con voi...
Have a nice PLAY

T.

Mi unico ai complimenti soprattutto per la gentilezza e disponibilità dal banco prestiti alla spiegazione al tavolo: è una meraviglia vedere degli appassionati che si "divertono a far divertire"! non vedo l'ora che i figli crescano per portare a questa festa tutta la famiglia!

complimenti a tutti e felicissimo di avervi conosciuto :)

//i.imgur.com/Sad4cBu.jpg)

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare