TdG Gr e il Compleanno Intelligente

La Tana dei Goblin Grosseto

"BANDUS! TdG Grosseto" presenta il "Compleanno Intelligente... Abbiamo scoperto (ma va là...) che la divulgazione, tema molto in voga ultimamente e spesso metro di misura della capacità e della presenza di questa o quella associazione, trova una efficace forza espressiva durante le feste di compleanno.

Il target non sono gli hard gamers, bensì i più giovani! Quelle persone insomma che da grandi prenderanno il nostro posto di giocatori, di divulgatori o semplicemente di inguaribili curiosi ludici. L'articolo che segue illustra il progetto e mette il format "Il Compleanno Intelligente" a disposizione di tutte le associazioni e le affiliate....

"BANDUS! TdG Grosseto" presenta il "Compleanno Intelligente... Abbiamo scoperto (ma va là...) che la divulgazione, tema molto in voga ultimamente e spesso metro di misura della capacità e della presenza di questa o quella associazione, trova una efficace forza espressiva durante le feste di compleanno.

Il target non sono gli hard gamers, bensì i più giovani! Quelle persone insomma che da grandi prenderanno il nostro posto di giocatori, di divulgatori o semplicemente di inguaribili curiosi ludici. L'articolo che segue illustra il progetto e mette il format "Il Compleanno Intelligente" a disposizione di tutte le associazioni e le affiliate....

Abbiamo semplicemente ascoltato le persone che settimanalmente si rivolgono alle facce note di “BANDUS! Tdg Grosseto”, per mettere in pratica questa idea. Spesso si resta troppo radicati sulle proprie idee senza vedere ciò che in realtà è un bisogno manifesto…

La nostra associazione ha intuito che il gioco (e quindi la diffusione della cultura ludica) può essere uno strumento utile per animare le feste di compleanno. Può sembrare banale, qualcuno potrebbe pensare che sia una forzatura, ma se la cosa è richiesta…. È richiesta!

Come dicevo, nell’ambito della diffusione della cultura ludica, partendo dal primo livello di utenza, ovvero i ragazzini più giovani della nostra città e strizzando un occhio al necessario autofinanziamento per acquistare giochi sempre nuovi e permettere la partecipazioni ad eventi sempre più lontani, “BANDUS! Tana dei Goblin Grosseto” ha messo in piedi un progetto di tutto rispetto: “Il compleanno intelligente”.


I destinatari sono i potenziali giocatori di domani, i ragazzi, cioè, che hanno una età compresa tra 9/10 anni e 16/18 anni. La nostra associazione ha raccolto la sempre più frequente richiesta di ragazzini che frequentano i nostri appuntamenti, richieste che sempre più spesso suonano così: “Mamma, mi porti il BANDUS! Per il mio compleanno?”…. come tirarsi indietro?


“BANDUS! TdG Grosseto” ha selezionato una 15 di giochi veloci, dall’alto numero di partecipanti rispetto alla media degli altri boardgame ed un team di animatori (una specie di task force) che per il tempo impiegato, non risparmia neanche un po’. I giochi vengono presentati a raffica, via uno sotto l’altro, ed i giovani girano da un tavolo all’altro senza sosta. Fino ad oggi, le feste di compleanno presentate con questo format hanno riscosso un successo sorprendente ed inaspettato, portandosi dietro un seguito di nuove richieste che presto ci costringerà ad aumentare l’organico che segue questo progetto.

“BANDUS! Tana dei Goblin Grosseto” mette a disposizione il format in questione a tutte le affiliate che desiderano e possono cimentarsi in un impegno come questo. Nella nostra città, al responsabile (il goblin “Italian Taz” oppure il signor “Meser”, chi è disponibile) spetta il compito di ricevere le richieste, selezionare la squadra di intervento, scegliere i giochi e seguire tutta la parte attiva di ogni singolo evento. Ogni intervento viene gestito come un mini progetto a cui segue una necessaria fase di valutazione posteriore che diviene fondamentale per aggiustare il tiro ogni volta. Ci son cose che non si vedono, ma che vanno fatte!

Ovviamente non facciamo tutto da soli, un ringraziamento doveroso va infatti al nuovissimo negozio di Grosseto, in pieno centro storico, che mette a disposizione i suoi spazi per la realizzaione di questo progetto: il “Comix Cafè”. E’ senz’altro il luogo che mancava, nel quale si può giocare con i propri giochi o con quelli messi a disposizione, si possono comprare giochi e fumetti oppure bere una buona birra. Il “Comix Cafè” funge da punto di raccolta delle prenotazioni semplificando notevolmente l’impegno di persone che non hanno più tuttoil tempo libero che vorrebbero per seguire la loro passione…

Per qualsiasi informazione, per la lista dei giochi, per richieste di suggerimenti o semplicemente per complimenti o critiche (costruttive, vi prego!) che riguardano questa forma di diffusione della cultura ludica potete mandare una mail a infoATbandus.it

PS: risulta piuttosto difficoltoso postare foto degli eventi già effettuati per via della giovane età dei partecipanti. Nonostante il “Comix Cafè” sia un luogo pubblico, vorremmo evitare qualsivoglia tipo di discussione o polemica sulla liceità o meno del materiale messo on line…