Torneo OverTime di D&D Terza Edizione

Siti

L’Associazione Culturale OVERTIME, Pub Ludoteca sito in Roma nel quartiere San Lorenzo in via dei Marsi 17, a braccetto con il Fantasy E-Shop DRAGHI ROMANI (www.draghiromani.com), con la cortese collaborazione della TWENTYFIVE EDITION (casa editrice licenziataria della TSR e di tutti i diritti relativi a Dungeons&Dragons) ed il gradito sostegno di DRAGON STORE, negozio di giochi si ruolo, boardgames ed accessori sito a Roma in via dei Marsi 16, sono lieti di comunicare che  nei giorni 4 e 5 febbraio 2006 si terrà il TORNEO OVERTIME di D&D III Edizione.

L’Associazione Culturale OVERTIME, Pub Ludoteca sito in Roma nel quartiere San Lorenzo in via dei Marsi 17, a braccetto con il Fantasy E-Shop DRAGHI ROMANI (www.draghiromani.com), con la cortese collaborazione della TWENTYFIVE EDITION (casa editrice licenziataria della TSR e di tutti i diritti relativi a Dungeons&Dragons) ed il gradito sostegno di DRAGON STORE, negozio di giochi si ruolo, boardgames ed accessori sito a Roma in via dei Marsi 16, sono lieti di comunicare che  nei giorni 4 e 5 febbraio 2006 si terrà il TORNEO OVERTIME di D&D III Edizione.


L’organizzazione del torneo
Responsabile del Torneo sarà il Presidente dell’OVERTIME, Vincenzo Spina (cell. 333-1068455), al quale potrete rivolgervi per qualsiasi domanda inerente il Torneo medesimo. Graditissima, ai fini di una masterizzazione contrassegnata da una valida interpretazione, la collaborazione dei Master di ELISH.


La quota e le modalità di iscrizione
Le squadre giocanti dovranno essere composte da 5 giocatori, per ciascuno dei quali sarà prevista una quota di iscrizione di 5 euro. Una prescrizione dovrà essere effettuata personalmente all’interno dell’Overtime, oppure via mail all’indirizzo overtimepub@fastwebnet.it, oppure ancora telefonicamente al succitato numero di cellulare di Vincenzo Spina (anche via sms).


L’Avventura
L’avventura che verrà giocata, dal titolo “Uno per tutti, tutti per uno”, è lo scenario che ha vinto il Trofeo Memphremagog di Mastering all’Edizione 2004 di Lucca Comics & Games. Si tratta di un’avventura, molto lunga e particolarmente complessa, della durata di 5 ore, che metterà a dura prova la capacità logica ed interpretativa dei singoli giocatori. Vista la particolarità dello scenario, per garantire un’adeguata equanimità di giudizio, i Master saranno sottoposti a due sedute di playtesting per permettere una corretta valutazione dei giocatori stessi. Ci auguriamo che anche i giocatori possano apprezzare la validità dello scenario, caratterizzato ai tempi della stesura da due mesi di duro ed intenso lavoro. Ovviamente, i Personaggi sono pregenerati e verranno scelti dai giocatori sulla base di una breve lettura preventiva da parte del Master.


Il Regolamento
Ai fini della valutazione dei giocatori, verrà utilizzato il Regolamento del Game Network, Raven Cup (che si allega alla presente mail, da leggere con attenzione al Capitolo 7), da considerarsi il più completo ed adeguato criterio valutativo per i tornei di Role Playing Games.


Gli orari e le date del Torneo
Come già detto, le date del Torneo sono sabato 4 e domenica 5 febbraio 2006. Per quanto concerne gli orari, ciascuna squadra potrà scegliere liberamente l’orario di gioco della propria partita, compatibilmente con la disponibilità residua dei Master. Gli orari a disposizione sono:
- TURNO PRIMO: Sabato 4 febbraio, dalle ore 14.30
- TURNO SECONDO: Domenica 5 febbraio, dalle ore 14.30
- TURNO TERZO: Per coloro che avranno voglia di vivere una nottata veramente speciale, sarà possibile giocare un Turno supplementare, letteralmente a lume di candela, nella notte fra sabato e domenica, a partire dalle ore 3.00 del mattino! I posti a disposizione per questa “epopea notturna” sono solo tre, ed alla fine master e giocatori potranno recarsi tutti assieme a mangiarsi cornetto e cappuccino.


Le premiazioni
Le premiazioni del Torneo, che avranno ad oggetto le tre migliori squadre ed i tre migliori giocatori, si terranno domenica alle ore 21.00, compatibilmente con i classici ritardi del Torneo tipici delle Leggi di Murphy. Confidando nel vostro interesse, speriamo davvero che possiate essere dei nostri.

Un saluto a tutti, Vincenzo Spina