Undercover: anteprima Essen 2016

Anteprime
Giochi
Giochi collegati:
Undercover

La seguente anteprima è basata sulla sola lettura delle regole e le conseguenti prime impressioni. In nessun modo ha valore di recensione. 


I giocatori coordinano la propria rete di agenti sotto copertura, conducenti una doppia vita, per ottenere informazioni sul nemico prima che questi faccia altrettanto con loro. Dalla descrizione pensavo fosse un gioco di ruoli segreti, invece si è rivelato un piazzamento tessere...

La seguente anteprima è basata sulla sola lettura delle regole e le conseguenti prime impressioni. In nessun modo ha valore di recensione. 


I giocatori coordinano la propria rete di agenti sotto copertura, conducenti una doppia vita, per ottenere informazioni sul nemico prima che questi faccia altrettanto con loro. Dalla descrizione pensavo fosse un gioco di ruoli segreti, invece si è rivelato un piazzamento tessere per 2-4 giocatori, 15-30 minuti, età consigliata 8+.
Regolamento inglese: http://www.boardgamegeek.com/thread/1625214/rules-are-online

IL GIOCO

C'è una tabella con sei tracciati a caselle che corrispondono alle sei agenzie segrete di differenti paesi. Sulle cinque caselle finali di ogni traccia vengono messi casualmente sei token punteggio che vanno da quattro a otto. I giocatori hanno assegnato un colore e una pedina staffer (membro dello staff) per ogni colore. Ciascuno ha anche un colore “opposto”, i cui PV, a fine partita, varranno il doppio. Completa la dotazione una serie di 12 tessere nei sei colori delle agenzie. Ciascuna tessera è fronte-retro, con sul fronte la figura di un agente con lo sfondo di un colore e altri due pallini che rappresentano il colore delle agenzie “affiliate”. Il retro rappresenta lo stesso agente sotto copertura, ovvero il suo colore cambia e diventa quello di una delle due agenzie affiliate e, al contempo, ci sono ancora due pallini delle nuove affiliate. Ad esempio un agente che sul fronte è arancione, avrà i due pallini affiliati giallo e rosso: significa che il suo retro (undercover = sotto copertura) potrà essere rosso o giallo (ci sono due agenti per colore: uno sarà rosso e l'altro giallo). Se, girato appare rosso e i pallini affiliati saranno ovviamente l'arancione e il successivo colore, il viola. 
A cosa servono questi pallini? Servono perché al proprio turno il giocatore prende uno degli agenti piazzati sul tavolo o da una delle due pile di nuovi agenti (due da 6 agenti l'una), può flipparlo e poi ripiazzarlo sul tavolo adiacente ad altre tessere dello stesso colore, di colore affiliato o a una tessera jolly (ciascun giocatore ne ha una per la partita). Piazzare un agente in questo modo fa avanzare sui tracciati i propri staffer di un passo per ogni colore toccato e per il colore stesso dell'agente piazzato. Appena lo staffer arriva ad una casella con una tessera punteggio, la prende e non potrà più avanzare sulla traccia di quel colore: per fare altri PV deve cercare di avanzare sulle altre. 
La partita finisce non appena un giocatore prende PV nei sei colori: si termina il giro e si contano i PV. 

PRIME IMPRESSIONI

Pensavo di trovarmi di fronte a un giochino semplice e invece il regolamento si presenta abbastanza contorto e oscuro, pur nella sua brevità. Ci sono diverse regolette ed eccezioni e probabilmente non aiuta il tema, con le agenzie che non sono i giocatori che sono staffer di non si sa cose e gli agenti che fanno il triplo gioco ma non si sa per chi. Insomma, non so se abbiano creato prima il gioco o il tema, ma secondo me l'ambientazione, in questo caso, fa solo una gran confusione e se lo avessero semplicemente fatto come un astratto sarebbe stato quasi meglio. 
Per il resto, un gioco di piazzamento tessere abbastanza banale, in cui la chiave è l'ottimizzazione tattica di ogni mossa e una certa componente di memoria, per ricordarsi quali agenti sono già stati girati e di che colore erano e quindi di che colore saranno quelli ancora da piazzare. 
Decisamente non il mio tipo di gioco, ma anche come family lo trovo un po' troppo arzigogolato nelle regole e poco stimolante da giocare per consigliarlo. 

Commenti

Per scrivere un commento devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare